Vai al contenuto
Camminando Camminando

Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
112732 messaggi.
portoferaiese da pf pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 20:44
Curiosità, avete votato la lista o il primo che passava? Chiedo x un amico
Furioso da Parcheggio Autorità Portuale Piombino pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 19:20
Sono furioso, perché? Perché da mesi sono costretto a passare la macchina ogni volta che mi devo recare in continente pur avendo il contrassegno per il parcheggio dell'autorità Portuale. Siamo a metà luglio e questo parcheggio è mezzo vuoto, però visto che con il nuovo regolamento non si può lasciare l'auto per un tempo maggiore di 120 ore, pena Multa di 50 e ripeto 50 € al giorno, chi come me deve uscire una volta a settimana/dieci giorni per motivi di lavoro/salute è costretto a fare il passaggio auto. La cosa assurda è che ovviamente il piccolo parcheggio adiacente è perennemente pieno, non contando che c'è un camper e altre macchine abbandonate da tempo immemore e che occupano i posti di chi ha veramente bisogno di lasciarla lì. Zini a suo tempo fece aumentare dall' originario limite di 36 ore alle attuali 120, ma non basta assolutamente, questo limite andrebbe eliminato o quantomeno raddoppiato, visto che pur essendo in piena estate il parcheggio è enorme e resta vuoto perché tanti sono costretti a rinunciare ad usarlo! Chissà se Nocentini riuscirà a mettere un a buona parola anche lì...
x grigolo da pf pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 14:32
Basta leggere i programmi elettorali, zini e merlini concedere il grigolo alla comunità tramite associazioni, ecc. Nocentini punto di attracco per i tender crocieristici con conseguente impossibilità di accesso alla comunità. Traete voi le conclusioni ma quello che è stato concesso ora, peraltro solo l'utilizzo esterno degli spazi non era nel programma di nocentini
HACCP & LAVORO pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 13:55
Vabbene che tutti dobbiamo lavorare e alcuni non proprio in regola fiscalmente... ma vedere in spiaggia il venditore di COCCO/ANANAS ecc... in spiaggia con un secchio di acqua di dubbia provenienza, tra la polvere e toccando con le mani il cibo ( ho foto eloquenti a testimonianza ) e nessun controllo a questi "LAVORATORI". L'HACCP in questa situazione è totalmente violata, rendendo gli sforzi economici di chi la deve rispettare una beffa. Coloro che vedono queste situazioni DEVONO avvisare i preposti per le verifiche...
Bravi si, ma senza soldi da Portoferraio pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 12:17
Dice uno ziniano: "Lo abbiamo capito che siete bravissimi a tappare buche, levare pedici, riparare tombini, ecc. È inutile che postiate continuamente tutto. Vogliamo vedere invece quanto siete bravi ad affrontare le cose un pò più grandi" Risposta: intanto fanno quello che gli altri non hanno fatto per cinque anni. E poi per fare le cose grandi, tipo la balena delle Galeazze che volevate fare voi, ci vogliono i soldi. QUADRINI. Quindi dategli il tempo di trovarne dell'altro...
Un cittadino di serie B pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 10:14
Io rispetto le regole. pago tutto Tari Imu ho un pass per la sosta max di 2 ore che rispetto e parcheggio dove mi è consentito ovviamente non a pagamento perché penso che le imposte che pago siano sufficienti domando perché i controlli non vengono fatti ? Auto parcheggiate in zona Ztl da giorni e mai sanzionate non per cattiva volontà ma per mancanza di controlli oppure i dischi orari che si regolarizzano secondo l’ora?
X bravi bravi bravi pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 9:46
Hanno iniziato facendo quello che si poteva fare senza soldi, ora stanno cercando i soldi per fare le cose più importanti. Chi li ha preceduti non ha fatto niente di quelle che erano le cose semplici, meno che niente se si parla di opere importanti, ma ci ha lasciato un disavanzo (a loro piace chiamarlo così perché buca profonda nel bilancio era brutto da dire) che peserà su di noi per 10 lunghi anni. Cordialmente
Marco pubblicato il 16 Luglio 2024 alle 9:13
Ha ragione Andrea e vorrei vedere anche multare chi parcheggia senza nessuna autorizzazione oppure ha il disco orario che gira in automatico
Gianmarco pubblicato il 15 Luglio 2024 alle 18:26
Salve a tutti, sono rimasto indietro sulle faccende riguardanti i traghetti e la toremar, qualcuno avrebbe voglia di riassumerle in modo imparziale?
Grigolo pubblicato il 15 Luglio 2024 alle 15:25
Gran bel lavoro al grigolo, mi aspetto qualche nostalgico di zini che dica, ha stata un'idea di zini Tiziano sta solo sviluppando i suoi faraonici progetti
Andrea da portoferraio pubblicato il 15 Luglio 2024 alle 12:59
E' mai possibile non multare i motorini e il furgoncino grigio che stazionano tutti i pomeriggi tra le fioriere del bar roma e quelle l'acqua dell'elba in piazza Cavour ??
2024 turismo 2.0 pubblicato il 15 Luglio 2024 alle 8:10
Niente da fare, se il fine settimana un turista capita all'elba in barca deve arrivare con il pieno perché fare rifornimento è un miraggio. A me non interessa sapere come arriva la benzina, e al turista pure, ma trovare costantemente i distributori senza carburante è senza dubbio un danno che subiamo. I sindaci non possono fate niente? Bene però questo non è accettabile, per chi arriva in barca poter rifornire è fondamentale. Io ho imparato e il pieno lo faccio durante la settimana ma siamo al ridicolo.
bravi, bravi, bravi da pf pubblicato il 14 Luglio 2024 alle 14:21
Lo abbiamo capito che siete bravissimi a tappare buche, levare pedici, riparare tombini, ecc. È inutile che postiate continuamente tutto. Vogliamo vedere invece quanto siete bravi ad affrontare le cose un pò più "grandi"
X domanda sui traghetti da Portoferraio pubblicato il 14 Luglio 2024 alle 11:18
Amico mio, la risposta è semplice e la torvi nella capacità che la società, cioè noi tutti, ha nel lottare per conquistare e mantenere i diritti che sistematicamente vengono smantellati in favore del privilegi di poter operare sbattendosene delle leggi certi dell'impunità in cambio del voto a chi assicura modi di governare come avviene ora. Roberto
isolanoinnamorato da li pubblicato il 14 Luglio 2024 alle 10:08
un parlamentare di FdI ha presentato una proposta per modificare l'articolo 49 del codice della navigazione per evitare l'incameramento dei beni di non facile rimozione, ovvero per dare un indennizzo agli attuali concessionari. a tal fine propone che il concessionario attuale faccia predisporre una perizia giurata da un professionista che definisca il valore degli immobili. Ha un senso, ma si presta a forzature. allora potrebbe essere fatto riferimento al valore che genera il pagamento IMU che i effetti è l'unico appiglio per determinare anche la ragione della necessità di un indennizzo anche se probabilmente l'accatastamento non sempre è rappresentativo del valore reale per esemplificare ci sono strutture in cemento e strutture in legno, hanno lo stesso valore? oppure non sarebbe più corretto ipotizzare che si paghi sulla base del valore dell'azienda determinato come si fa per tutte le aziende in forza del fatturato che poi viene moltiplicato? come dire che probabilmente soluzioni semplicistiche non sono le migliori, anzi sembrano scontare un potenziale schierarsi a favorfe dei gestori attuali mentre lo Stato deve essere equo e tutelare l'interesse della collettività.
Ladri di bici in azione a Marina di Campo da Isola d'Elba pubblicato il 14 Luglio 2024 alle 9:08
Un buongiorno alla redazione di Camminando.org Volevo informare le persone che ci sono ladri di bici in azione a Marina di Campo, ai nostri clienti è stata rubata una citybyke, ladybyke nera con manubrio grigio cromato weg olanda donna 27,5 decathlon con cestino e cambio a sei marce shimano revoshift, parcheggiata e legata con lucchetto alla rastrelliera alla fermata degli autobus di Marina di Campo accanto alla Conad. Quindi a chi va in bici si raccomanda la massima attenzione, e ringraziando auguro una buona giornata! G.O. Hotel Rustichello
Deristio da Portoferraio pubblicato il 13 Luglio 2024 alle 15:47
Ma il genio che gira con il monopattino (eclatantemente truccato) per Portoferraio zona centro/ghiaie a tutta velocità, anche per la calata durante l'orario di chiusura, lo vogliamo fermare, prima o poi, o aspettiamo che prenda in pieno qualche pedone?
Gli ABITANTI DEL FORTE INGLESE pubblicato il 13 Luglio 2024 alle 11:48
Ringraziano l'Amministrazione Comunale per la sollecitudine con la quale è intervenuta a ripulire i bordi della strada da rovi, pitte, fichi d'india selvatici..... Ora i pedoni possono transitare con meno rischio di essere investiti dalle auto e moto che sfrecciano continuamente a forte velocità. In attesa di una auspicabile ristrutturazione della viabilità della zona, sarebbero intanto necessari e opportuni alcuni limitatori di velocità e un cartello stradale che indicasse la velocità massima consentita.
Domanda suiTraghetti da Portoferraio pubblicato il 13 Luglio 2024 alle 11:34
Ho un dubbio: giustamente c'è chi auspica un bando unico per tutte le isole e fin qui ci siamo. La domanda che mi pongo è la seguente: se il bando non lo vincesse Toremar ma un altro operatore (diciamo Grimaldi (che dicono vicino alla Lega) o Blue Navy che rappresenta il territorio, come sarebbero garantiti i lavoratori oggi imbarcati su Toremar. A questa domanda non so dare risposta. Qualcuno può aiutarmi a capire?
pino pubblicato il 13 Luglio 2024 alle 9:13
comunque i furbetti che parcheggiano dove sarebbe proibito senza il permesso ci sono sempre, la mancanza di parcheggio era colpa dei proprietari di seconde case, cosa smentita dai fatti, anzi ci sono i dischi orari che camminano da soli