Vai al contenuto
Camminando Camminando

Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
112732 messaggi.
Marco da Portoferraio pubblicato il 20 Luglio 2024 alle 16:59
Questa situazione a Portoferraio non mi piace. Ho la fortuna di essere nato e di vivere all'isola d'Elba, di averla vissuta quando chi Governava i comuni elbani erano : Locatelli,Della Lucia, Landi,Berti,Diversi,Pardi,Papi(unico rimasto ancora oggi sindaco),Bonanno,Vagaggini dove l'Elba era un gioiello per i turisti e per tutti noi elbani. Le stagioni turistiche erano molto lunghe,i traghetti funzionavano bene la mitica navigazione toscana dove lavoravano elbani, avevamo un turismo di élite che oggi lo vediamo solo nei social ma non sulla nostra isola,tutto funzionava, i paesi erano vivi, tanta ospitalità ai turisti,tutti i sindaci avevano rispetto tra loro nonostante le diverse ideologie politiche e tutti verso una direzione che era SOLO IL BENE DELL'ISOLA D'ELBA E DEI SUOI ABITANTI OLTRE CHE DEI TURISTI . A Portoferraio abbiamo vissuto una lunga campagna elettorale durata fino alle elezioni di giugno, c'è stato un vincitore Tiziano Nocentini che io ho anche votato, persona che conosco da sempre e che stimo, ci sono stati gli sconfitti Angelo Zini anche lui persona che conosco e stimo e la Merlini che però non conosco e non posso giudicare ma stimo le persone che facevano parte nella sua lista, persone serie. Quello che a me non piace è tutto questo far vedere da questa nuova amministrazione portoferraiese ogni cosa che viene fatta, tutto questo a mio avviso è solo un alimentare polemiche inutili tra amministrazione e opposizione con continui attacchi polemici da bar che si facevano quando gli stessi bar portoferraiesi erano vivi,pieni di clienti e aperti anche tutto l'inverno. Dimostrare il lavoro che sta facendo l'amministrazione comunale in maniera forte sui social, suo giornali on line ecc. Forse non hanno capito che stanno facendo solo il proprio lavoro? È come se ognuno di noi tutti i giorni pubblicizziamo il lavoro che facciamo. Il far vedere ogni lavoro fatto e da chi elegiandosi da solo segno di insicurezza cercando solo complimenti ed il volersi sentire bravi. Vorrei far presente che tutti questi consensi avuti alle elezioni compreso il mio, è perché ci aspettiamo tanto anzi tantissimo in questi 5 anni a venire, le pulizie delle scuole, il lampeggiante alla rotonda,il taglio dell'erba in alcuni luoghi,il sociale fatto fono adesso non è niente di quello che ancora ci aspettiamo. Siamo in piena stagione turistica e di turisti ne abbiamo visti pochi e ne stiamo vedendo ancora pochi ancora oggi che siamo a luglio,abbiamo le strade principali in pessimo stato (vedi il capannone in entrambe le corsie e altre strade), erba alta per le strade,traffico allucinante Portoferraio con incidenti giornalieri nelle rotonde ( speriamo che non succeda una tragedia) , locali chiusi in calata e nel centro storico come bar e quelli che ci sono non si rinnovano, sempre uguali da decenni, sicuramente anche quest'anno la stagione balneare consentirà richieste anche a settembre, ottobre come negli ultimi anni e le strutture molte di loro chiuderanno i primi di settembre togliendo la possibilità di ospitare i turisti che vorranno venire in quel periodo. L'Elba vive solo grazie al turismo, chi direttamente che indirettamente si mangia con questo. Premetto che non sono nessuno, sono solo un pensionato del settore privato ma voglio fare un appello anche se sarà utopia. Vorrei in primis che Portoferraio l'amministrazione e opposizione la smettono di pinzecchiarsi con accuse inutili e voler dimostrare chi è più bravo, non serve a niente e più che altro non serve a niente. Serve invece che amministrazione e opposizione siano unite per un interesse comune IL BENE DI PORTOFERRAIO E DEI SUOI CITTADINI, che insieme inizino a pensare a dare lavoro al paese 12 mesi l'anno, tratteniamo i giovani portoferraiesi invece di farli andare via perché non trovano lavori, risolviamo il problema traghetti , ospedale,traffico,ospitalità turistica,creare servizi,facciamo vivere Portoferraio 12 mesi,facciamo restare aperti i locali in inverno magari dando loro delle agevolazioni, facciamo stare apertiquei pochi alberghi per dare ospitalità a coloro che vogliono venire a vedere il nostro paese in inverno,teniamo aperti e sistemiamo i musei ,le scalinate,le vie storiche, sfruttiamo Napoleone e tutto quanto è storia e che abbiamo la fortuna di avere,coinvolgere anche gli altri sindaci elbani per,strategie turistiche serie che portino più turisti e per 12 mesi l'anno e non nei 3 attuali. Amministrazione e opposizione se realmente volete bene a Portoferraio e ai portoferraiesi come prima cosa cercate di essere uniti e lavorate insieme sono sicuro che vi darà più soddisfazione.
San Rocco pubblicato il 20 Luglio 2024 alle 13:39
Le foto della pulizia di san rocco sono indegne per un paese civile Le foto dei bagni del comune con la tenda stile accampamento rom sono vergognose Ancora gli ex gestori del comune hanno coraggio di parlare? Il 10 giugno verrà ricordato a Portoferraio come il giorno della grande liberazione.
isolanoinnamorato da li pubblicato il 20 Luglio 2024 alle 11:33
ammesso anche di aver sbagliato sul numero di corse, Moby a suo tempo ha partecipato alla gara evidentemente perchè riteneva che ci fossero le condizioni per farlo e per guadagnare. Certamente l'evoluzione economica, il costo dei carburanti può aver cambiato alcune condizioni, ma queste rientrano nel rischio imprenditoriale; nessuno ha imposto la firma del contratto, anzi Moby ha difeso il risultato della gara con i denti a suo tempo. Ora se non ha più convenienze deve interrogarsi soprattutto sulla sua conduzione, sulla sua capacità, non può accusare la regione, tanto più se altre compagnie si sono presentate per essere ammesse alla gara, perchè se queste non sono fatte di dilettanti allo sbaraglio si torna a bomba, il problema è la gestione della Moby/Toremar e spiace soprattutto per i dipendenti i più esposti a problemi.
isolanoinnamorato da li pubblicato il 20 Luglio 2024 alle 11:28
Nocentini nomina i consiglieri del sindaco, Ferrari rinuncia con clamore, Nocentini sospende le nomine. Ora solelcitare la partecipazione va bene, avere disponibilità di soggetti a collaborare, altrettanto. Meno bene va fare atti che non rispetterebbero la normativa vigente che vieterebbe incarichi formali non retribuiti. Meno bene ancora va emettere un provvedimento e poco dopo sospenderlo, espone al ridicolo. Come dire, ma chi consiglia il sindaco? Forse sarebbe anche il caso di lasciarlo a casa perchè sembra quantomeno un pò sprovveduto, quindi non utile alla causa, anzi, rischia solo di far naufragare la novità di Nocentini sindaco.
Ma diamo tempo pubblicato il 20 Luglio 2024 alle 8:31
Accidenti che fretta avete! In 5 anni ci lasciate dicendo che i progetti erano in procinto di realizzarsi e dopo 50 gg volete i risultati da chi vi ha battuto. È vero la pulizia non basta ma è già qualcosa di concreto sfruttando ciò che già c'era, come ci tenete a sottolineare, ma non veniva usato. Ah le foto voi non le mettevate ma noi gli occhi li abbiamo e li avevamo
Per tuttologo isolano innamorato pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 22:41
Prova a rileggere quello che hai scritto. 16 partenze sono quelle di Toremar a/r. E non mi sembrano in libero mercato, ma con imposizione di tariffe e orari. Prima di scrivere informati meglio
Pd pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 20:35
Incredibile come nessuno del pd abbia fatto mea culpa dopo la tranvata presa nelle gengive. Tutti beati ai loro posti, nessun pensiero sul fatto che potrebbero essere colpevoli di qualcosa. Le battute su Fornino risparmiatevele per favore siete patetici.
mario da piombino pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 19:19
Da qualche minuto, sono venuto a conoscenza della scomparsa di un amico: Umberto Canovaro La triste notizia mi è giunta da “radio Rio”, che aggiorna i non residenti, di tutto ciò che succede al di là del canale. Umberto era un amico, benchè non coetaneo e non soggetto di frequentazioni continuative. Ci vedevamo a Rio Marina e qualche volta a Piombino ma la nostra amicizia era cementata nel tempo, dalla reciproca stima e dal suo modo benevolo di porsi, verso tutti coloro che lo conoscevano e si rapportavano con lui. Era un Riese doc, attaccato alle nostre tradizioni e amante del suo paese . La comunità riese, con la prematura dipartita di Umberto, ha perso una parte importante della sua identità. Ai familiari, che più di tutti sentiranno purtroppo per molto tempo il vuoto che si è venuto a creare nella loro casa, porgo il mio cordoglio e la mia tristezza, per la scomparsa di un BUON AMICO. Mario Regini
4 amici al bar da Pf pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 15:55
Leggo e rimango allibito. I vertici del PD provocano denigrano l'operato del nuovo sindaco. Ma siamo su scherzi a parte. Avete avuto l'opportunità di governare 5 anni. Il risultato? È sotto gli occhi di tutti. Avete avuto l'opportunità di avere un presidente di regione vostro COMPAGNO. Il risultato? È sotto gli occhi di tutti. L'ospedale è stato potenziato? Poteva Giani con il vostro apporto fare si che, funzionassero le cose un po meglio? Avete proprio una bella faccia tosta in un paese normale gli alti vertici (dopo la batosta che avete preso ) avrebbero cambiato tutti i dirigenti e direttori e, e, e, e. Già dimenticavo, o cosa vuoi cambiare siete rimasti quattro gatti come gli amici al bar.
Gimmi Ori da Isola d'Elba pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 14:01
Leggo su SkyTg24 che la Toscana è la prima regione in Italia per alloggi e giro d'affari per gli affitti brevi turistici. Secondo un'analisi di Isnart - condotta sulla piattaforma Airbnb - e pubblicata sul Il Sole 24 Ore le sistemazioni disponibili ammontano a 108mila, un settimo del totale nazionale ( 760.000). Questa formula di pernotto turistico comporta un giro d'affari da primato pari a 1,3 miliardi di euro, il 17% sul totale nazionale. Tra le città Roma si colloca al primo posto per giorni occupati nel corso dell'anno: 123 contro una media nazionale di 74. Considerando le città, la classifica di Isnart vede al primo posto Roma per numero di giorni occupati nel corso dell'anno dentro alloggi affittati a turisti. Nella Capitale i giorni ammontano a 123, rispetto alla media nazionale di 74. Al secondo posto, a pari merito, ci sono Venezia e La Spezia, entrambe a 108 giorni. Terza Firenze (105) davanti a Napoli, quarta con 102 giorni Ovviamente non compare l'Emilia-Romagna dove dal 2004 si affitta solo con ditta o con agenzia. Non ci sono stime di evasione fiscale e contributiva, e attendiamo dal 1° settembre il Codice identificativo nazionale. La misura, voluta dal ministero del Turismo, mira ad arginare le irregolarità e l’evasione in un settore che nel 2023 ha registrato 57 milioni di notti prenotate e un fatturato di 7,7 miliardi. A fine giugno, il numero di Cin assegnati era salito a 2.766.
X x toremar pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 12:30
Privatizzazione 2 gennaio 2012 Lo stesso Onorato cita la data nella sua intervista di oggi
isolanoinnamorato da li pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 10:36
Il comunicato di MobyToremar in risposta alla Regione sulle problematiche dei servizi di continuità territoriale fanno chiarezza sull’ evidente commistione tra Moby e Toremar. Infatti quando parla di 16 corse al giorno dimentica che una parte di queste, quelle di Toremar, sono esercite in libero mercato, altrimenti si dovrebbe dire che la confusione è grande sotto il cielo. Ma ancor più è inutile lamentarsi degli investimenti fatti perché erano una richiesta del bando, eventualmente la società dovrebbe interrogarsi sulle sue capacità gestionali o valutare se non ha fatto investimenti sbagliati. Infine se Toremar chiude il bilancio con utili risicati come detto, sempre di utile si parla, quindi le perdite le cumula Moby e allora niente c’entra con il contratto di servizio della continuità territoriale. La conclusione “non siamo in grado di partecipare al bando” è l’ammissione di una resa che affonda le radici in una conduzione del gruppo Moby che è stata disastrosa e come noto salvata da un prestito socio che di fatto pone la proprietà in altre mani Questa la realtà e spiace per i lavoratori, ma accusa chi salutò con entusiasmo l’assegnazione di Toremar a Moby nel 2012, accusa modelli gestionali, l’acquiescenza anche di chi ha concesso molto e forse controllato poco.
A X ricordarlo ancora pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 10:28
Dopo una sconfitta del genere, un partito che spera di riconquistare la fiducia degli elettori, avrebbe azzerato il direttivo. Invece guardano ai manifesti elettorali. Vergognosi
Cittadino di serie B da Pf pubblicato il 19 Luglio 2024 alle 7:13
Forse il precedente messaggio mom è arrivato preferisco pensarla così, mail messaggio era solo una constatazione dei fatti se è stato ritenuto offensivo e non credo mi scuso ed eviterò in futuro di scrivere sul blog grazie
Scuola San Rocco pubblicato il 18 Luglio 2024 alle 17:36
Oggi da casa mia a San rocco vedo arrivare un camion della cosimo dei medici nella scuola primaria, con subito dopo l'assessore Burelli e una squadra di persone. Non volevo crederci ma sono andati a pulire la scuola e che cosa non hanno buttato non ne avete idea roba che forse nemmeno nell'antichità era esistita!
X ricordarlo ancora da Pf pubblicato il 18 Luglio 2024 alle 15:28
Vorrei che questo messaggio arrivasse ai pidi Carissimi, ancora VI brucia ancora VI rode, ancora non VI siete rassegnati. Sono passati 40 giorni e ancora non dormite la notte. HA VINTO NOCENTINI LO VOLETE CAPI? OSO, HA STRAVINTO DI QUASI 1000 VOTI FATEVENE UNA RAGIONE. Siete pregati di non nominare neanche x scherzo ENZO FORNINO. lo so, lo avreste voluto nella vostra squadra, ma vi siete dovuti accontentare Siete penosi veramente, tutti VE LO VOGLIO RICORDARE ANCORA, HA VINTO TIZIANO NOCENTINI.
x grigolo o non grigolo da pf pubblicato il 18 Luglio 2024 alle 13:02
Quindi vsto che quando ti sposi firmi e l'offciante ti dice "vi dichiaro marito e moglie fino a che morte non vi separi" se dopo 40 giorni tua moglie se ne va con un'altro e ti dice"perchè non posso ripensarci?" presumo che resti contento e felice della decisone. Si vota accettando il programma che ti propone il candidato, ma in fondo che parliamo a fare visto che avete votato il messia del nuovo millennio
Pulizia pubblicato il 17 Luglio 2024 alle 17:36
Una cosa è certa, gli operai delle partecipate del comune da un po di tempo a questa parte li vedo più attivi più impegnati, spesso basta poco per cominciare a migliorare, sfruttare quello che si ha.
isolanoinnamorato da li pubblicato il 17 Luglio 2024 alle 15:36
La nomina di 10 consiglieri se funzionale ad acquisire conoscenze e consigli non appare insensata. Tuttavia dati i nominativi sembra apparire come la necessità di "accontentare" chi, avendo contribuito alla vittoria elettorale, è rimasto fuori dalle nomine anche magari in assenza di un curriculum specifico. Il sindaco ovviamente può colloquiare con tutti e ricevere suggerimenti o consigli, ma i consiglieri così nominati, fermo restando che norme e linee guida della Corte dei Conti stabiliscono che i rapporti con la pubblica amministrazione debbono essere contrattualizzati, se non sono occasionali, debbono aver chiaro che non hanno alcun potere e tanto meno possono interferire o rapporttarsi con gli uffici. Certamente si rischia della confusione considerato che intanto hanno deleghe anche i consiglieri comunali che peraltro anche loro non possono certo dare direttive agli uffici, ovvero al più possono informare gli uffici, come gli assessori, di problemi rilevati e da risolvere.
GRIGOLO O NON GRIGOLO da FERAJA ALTA pubblicato il 17 Luglio 2024 alle 15:08
Ma perchè, se Nocentini pensa di fare una cosa giusta non può farla se non lo ha messo nel programma? Non si può cambiare idea? Non si può fare qualcosa di buono in maniera provvisoria prima di andare a progetti e cose definitive? COMPRATEVI UN BEL PAIO DI GUANTI, perchè a forza di attaccavvi alle pitte VI SBRACIOLATE LE MANIIIII