Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
G. Luigi G. Luigi da G. Luigi pubblicato il 8 Settembre 2008 alle 07:35:
Egregio sig. Campese,
il suo post è molto pacato e civile, e pone il tema su questioni interessanti.
C·è qualche piccolo pregiudizio nei miei confronti, che vorrei sfatare. Il fatto che io abbia studiato non necessariamente significa che io non sia una persona semplice. Che poi faccia il medico o il capotreno, non credo questo cambi un granché. Il mio non è un titolo, è semplicemente una professione.
Conosco i campesi e soprattutto i sampieresi da una vita, mi fregio del diritto acquisito di essere uno di loro. Nessuno ha mai detto che chi vive fuori sia così illuminato da insegnare agli Elbani (ho sempre pensato il contrario e l·ho sempre detto pubblicamente).
Sulla politica Lei fa un piccolo ma fondamentale errore. L·opposizione non amministra, non deve amministrare, ma deve avere un ruolo di controllo. E francamente fare politica (o meglio opposizione) sui blog o nei media locali, uscendo allo scoperto, è forse più utile di quello che spesso succedeva (e succede a Campo) dove la politica si fa nelle segrete stanze e dove, per motivi vari, e sottolineo vari, l·opposizione spesso è compiacente.
Guardi, mi creda, non ho manie di protagonismo. Le dirò di più, questa sovraesposione non mi giova affatto, sia in termini professionali che "civili".
L·importante è comunque essere liberi di poter dire quello che si pensa, senza avere malafede o soprattutto scheletri nell·armadio.
Sul fatto che chi amministra deve essere in loco, Lei ha perfettamente ragione, diffido da chi gestice la cosa pubblica lontano dal territorio (Tozzi docet).
Per questo motivo la mia piccola esperienza politica inevitabilmente si concluderà tra qualche mese (lo spero proprio..).
Qualcuno dice che sono prolisso e noioso. Probabilmente è vero. Ma dovevo risponderle.
Buona giornata

Gianluigi
... Toggle this metabox.
Origini Incerte? Origini Incerte? da Origini Incerte? pubblicato il 8 Settembre 2008 alle 03:45:
... Toggle this metabox.
Yuri Yuri da Yuri pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 23:06:
Augurandomi che la terribile disavventura occorsa all·amico Luciano non abbia conseguenze, perlomeno economiche, e venga prontamente risarcito per il gravissimo danno subìto, volevo porre agli amici camminatori un paio di domande, forse stupide:

- essendo pecore certamente "controllate" dal punto di vista igienico-veterinario, non potevano essere vedute le carni come fossero state semplicemente macellate?
Tra l·altro, credo che la maggior parte delle morti non sia stata causata da un effettivo "sbranamento": le pecore sono abbastanza "famose" per morire semplicemente di paura. Contaminazione attraverso la saliva dei cani? E allora, a cosa servono i cani "da riporto"??

- ipotizzando una risposta negativa, quali sono le controindicazioni nello scavare una buca e seppellirle, senza dover "smaltire" i corpi attraverso costose procedure specializzate?

Boh, magari sbaglio, e ci sono gravissimi rischi sanitari....

Dico questa cosa perchè anche per lo squalo trovato al Giglio si è dovuti ricorrere alla solita "ditta specializzata", manco fosse radioattivo...

Insomma, sarò fissato coi pietroni... ma due belle mazzere e affondarlo, no, eh?
Troppo "naturale" o troppo "economico"???? 😎
... Toggle this metabox.
x Gianluigi x Gianluigi da x Gianluigi pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 20:05:
Gentile Dottore,
un blog e· tale perche· uno e· libero di restare anonimo. Poi ci sono le persone che come Lei decidono di firmarsi ma per questo chi non si firma non puo· essere considerato un vigliacco (credo che anche chi ha fatto questo blog la pensi come me). Personalmente preferisco chi non si firma o usa un nikname.
E allora penso che forse chi si firma ha bisogno di farsi della pubblicita· o ha smanie di protagonismo (vorrei sottolineare che non mi riferisco a Lei).
La mia domanda e· semplice e senza secondi fini, doveva servire ad aprire una seria discussione sulla reale possibilta· di amministrare (sia da parte della maggioranza che dell·opposizione) un paese in cui una persona non vive.
Purtroppo credo che chi non vive in un territorio non possa amministrarlo.
Non basta esserci nato, avere degli amici e andarci 1 volta al mese (non mi riferisco a Lei in quanto non ha voluto nemmeno rispondermi e quindi non so se vive a Campo).
Le persone che vivono a Campo sono semplici, non hanno studiato come ha fatto Lei, si preoccupano solo di vivere in un posto isolato che vive solo pochi mesi estivi (magari ha anche bisogno di farsi una stanza in piu·).
Non mi sembra giusto dare giudizi sempre negativi su chi cerca di migliorare il paese in cui vive (maggioranza, opposizione e persone comuni). Non ci credo che solo chi vive fuori sia cosi· illuminato da insegnare come si vive a Campo.
Comunque Lei e· libero di dire e scrivere cio· che vuole ma sarebbe molto piu· credibile se vivesse a Campo (questa e· una mia personale opinione e quindi opinabile).

Distinti Saluti
... Toggle this metabox.
polisportiva polisportiva da polisportiva pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 18:45:
PER LE NEWS SPORTIVE [URL]WWW.POLISPORTIVARIOELBA.COM[/URL]
... Toggle this metabox.
Gianluigi Gianluigi da Gianluigi pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 18:41:
Vuole anche sapere con quante donne ho passato le notti degli ultimi 8 mesi? E quanti km ho fatto con la mia moto nel mese di Luglio? E quante volte sono stato dal parrucchiere gli ultimi due anni?
Lei vuole sapere dettagli della mia vita e non mi degna nemmeno della sua identità? Ma pensa davvero che io sia nato ieri?
Ma mi faccia il piacere, non sia ridicolo, chiunque Lei sia!!
Comunque se mi da un indirizzo, le faccio avere i dettaglie dei miei movimenti del bimestre settembre-ottobre 2008.
Se mi fa domanda scritta in carta bollata posso arrivare fino a Dicembre. Così si tranquilizza.

G. Palombi
... Toggle this metabox.
ae ae da ae pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 18:15:


E· nata una nuova stellina: Tommaso! E· bellissimo, ha tanti tanti capelli ed un faccino dolce dolce!
A Giampiero e Sonia e ai nonni, infiniti auguri per il nuovo arrivato.
Elisabetta, Andrea e Gabriella.
... Toggle this metabox.
AMANTE AMANTE da AMANTE pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 18:12:
In risposta al signor Meloni.
Lei ha ragione, ma c·e· anche gente che lavora, lo sa?
C·ero invece alla riunione che tenne il nostro amato sindaco dove si parlo· della ztl. Eravamo in tanti e il sindaco fece un gran figurone, disse in sostanza che avrebbe tenuto in considerazione tutte le esigenze dei vari cittadini, problematiche diverse fra loro ma ci sarebbe stato da parte dell·amministrazione attenzione per tutti.
Non credo proprio che dopo trent·anni di onesto lavoro con abitudini e turni, una qualsiasi persona ti possa dire ,da domani farai quello che ti dico e basta, perche· questa non si chiama democrazia......................
... Toggle this metabox.
la marina la marina da la marina pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 17:49:
...e che tra l·altro ha rimediato una bella pesta dai bimbi del marciana marina...4-2 doppietta del bomber pasticcere torino....chi ben comincia....bravi bimbi...
... Toggle this metabox.
micaela adriani micaela adriani da micaela adriani pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 17:20:
quante risposte a questo signor sportivo che di sportivo credo abbia ben poco.basterebbe una sola richiesta.........perchè non mollate tutti quanti la campese che ormai si porta dietro gli stessi personaggi dal 1969 e sà di stantio.vedrete quanti giovani approdano.............ciao micaela
... Toggle this metabox.
marco marco da marco pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 16:40:
DAL SITO DEL CORRIERE DELLA SERA BASE DI VICENZA

si consiglia di vedere il video girato e gia· il titolo dell· articolo vi sembrera· poco veritiero. si puo· vedere su [URL]www.corriere.it,[/URL] [URL]www.repubblica.it,[/URL] [URL]www.nodalmolin.it[/URL]

SABATO SCONTRI FRA GLI OPPOSITORI E LE FORZE DELL·ORDINE

Berlusconi al sindaco di Vicenza:«Ritiri il referendum sulla base Usa»Il Premer ha inviato una lettera ad Achille Variati.

I «No Dal Molin»: «Guardate in Rete le violenze della polizia»

VENEZIA - Il premier Silvio Berlusconi ha invitato con una lettera il sindaco di Vicenza Achille Variati a rinunciare al referendum sul Dal Molin organizzato per il 5 ottobre. «Le ricordo ancora una volta - ha scritto il capo del Governo - che la consultazione popolare da lei indetta si manifesta ancora più gravemente inopportuna». La lettera di Berlusconi è giunta a palazzo Trissino, sede del Comune di Vicenza, il 5 settembre, un giorno prima degli scontri di sabato tra manifestanti e polizia che hanno portato alla denuncia di sei attivisti del comitato del No. Berlusconi, come indica il Giornale di Vicenza, ricorda a Variati che il sito sul quale sta per nascere Ederle 2 «è demaniale e non è in vendita». Il quesito referendario proposto dal sindaco infatti non chiede ai vicentini se sono favorevoli o meno alla struttura militare ma di esprimersi sulla volontà comunale di acquistare la zona demaniale. «L·area - sottolinea Berlusconi a Variati - è stata consegnata agli Usa. La consultazione si porrebbe in netto contrasto con l·azione del governo e le valutazioni della magistratura».

I NO DAL MOLIN: «GUARDATE LE BOTTE SU INTERNET» - Intanto sal il livello delle tensione fra i manifestanti e le Forze dell·ordine. «Manganellate contro cittadini pacifici e inermi, insulti, calci e donne sollevate da terra per i capelli. Il tutto documentato dai video che rendiamo pubblici». Il giorno dopo i tafferugli, il presidio permanente No Dal Molin contro la nuova base Usa di Vicenza invita tutti i cittadini a visionare i filmati immessi in Internet. «I cittadini hanno il diritto di sapere le verità su queste ingiustificabili violenze - affermano i No Dal Molin - La violenza è stata, evidentemente, pianificata da chi dirige l·ordine pubblico. Il Questore Sarlo se ne deve andare. Chi fa picchiare donne e uomini, giovani e anziani in maniera indiscriminata non ha il diritto di dirigere un·istituzione che dovrebbe tutelare i cittadini, non pestarli». Il Presidio definisce «deliranti le dichiarazioni del Questore di Vicenza che ha giustificato i pestaggi dicendo "di aver dovuto intervenire perchè non avevano il permesso per mettere la torretta"». I no base affermano invece che la manifestazione «era stata illustrata per filo e per segno il giorno precedente allo stesso questore e ai suoi funzionari, e che per la struttura era stata presentata regolare domanda agli uffici tecnici del Comune. »È normale - chiedono i No Dal Molin - che un abuso edilizio venga sanzionato dai manganelli della polizia? D·ora in avanti - concludono - ci aspettiamo di vedere il questore andare in giro per la città a menare a destra e a manca i responsabili di tanti abusi edilizi«.
... Toggle this metabox.
x Gianluigi x Gianluigi da x Gianluigi pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 16:20:
Egregio Dottore, le volevo fare una domanda, ma quanti giorni ha passato a Marina di Campo l·ultimo anno? E a Piombino?

Grazie
Distinti Saluti
... Toggle this metabox.
navarra rosario navarra rosario da navarra rosario pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 14:50:
caro sportivo prima di scrivere le enormi fesserie che vai predicando,faresti bene ad informarti.
I Ragazzi che lo scorso hanno giocato nel Marciana Marina, e per il quale va il mio personale ringraziamento, lo hanno fatto di spontanea volontà e di concerto con i loro genitori e va in un ottica di collaborazione tra più realtà calcistiche allIsola dElba che è stata confermata anche per questo anno.
La squadra allievi è nata perchè alcuni ragazzi sono venuti da me chidendomi se esistevano le condizioni di partecipare al campionato provinciale.
Grazie alla collaborazione ed interessamento della Federazione è stato possibile iscriversi al campionato e grazie alla dirigenza della Bonalaccia sarà possibile partecipare.
La squadra è formata da diversi ragazi nati nel1992,1993 e 1994,provenienti da Campo, Seccheto, Portoferraio e Marcina Marina " le porte comunque sono aperte a tutti quelli che piace il calcio e sono appassionati come me e lo fanno gratuitamente RICORDATELO ".
Sarò ben lieto di descriverti i motivi che hanno indotto sia il sottoscritto che i giocatori a non far più parte della campese Telefonami quando vuoi, al 3394917531,cosi avrò anche lonore di conoscerti.
Comunque se ti ritieni un vero sportivo puoi anche venire ad allenarti con noi dalle 17 alle 19 dal lunedi al venerdi.
p.s. portati zappone e falciotto abbiamo bisogno anche delle tue braccia per pulire il nostro meraviglioso campo.
Cordiali saluti
F.to
Navarra Rosario Allenatore di Base del Settore Giovanile
... Toggle this metabox.
Nascita di Vittoria Nascita di Vittoria da Nascita di Vittoria pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 14:25:
Colgo l·occasione per ringraziare infinitamente tutti coloro che con grande amore hanno espresso i piu· sentiti Auguri della nascita di VITTORIA.
Inoltre ringrazio di vero cuore coloro che con gratitudine hanno atteso con ansia questo avvenimento.

I Genitori di Vittoria...
Tullio e Chiara
... Toggle this metabox.
Meloni Simone Meloni Simone da Meloni Simone pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 14:18:
Per "AMANTE"

Se tu seguissi i Consiglio Comunali ti accorgeresti che non siamo ne silenziosi ne che ci hanno spianato la strada, vieni a vedere se siamo concordi con le scete scelerate di questa maggioranza... piuttosto te e i molti altri cittadini contrari perchè non vi fate sentire?
... Toggle this metabox.
Piero Boselli Piero Boselli da Piero Boselli pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 14:16:
Spett. Redazione Lisola,i miei complimenti per l’articolo a firma di ‘lumor’ sulla bici all’ Elba apparso sul n.34 del 4 Settembre 2008. Non si parla mai abbastanza del formidabile contributo che produce la diffusione dell·uso della bici all·Elba.Dopo il Convegno* che SafetyBicycle ha organizzato nel 2006 parecchie cose sono successe; alcune delle idee lanciate allora hanno avuto un seguito positivo, altre attendono ancora di essere sviluppate.
Di restituire ai cittadini un percorso ciclabile costiero da S.Giovanni alla Linguella se ne parla sempre più spesso, anche in grossi progetti sull’assetto futuro della Rada. Invece, della pista che, adattando con poca spesa le nuove alzaie di sicurezza del Fosso della Madonnina-S.Martino, permetterebbe ai ciclisti e a tutti gli utenti deboli di raggiungere S.Martino (duecentomila visitatori annui) eliminando la pericolosa promiscuità con il traffico motorizzato delle Provinciali, non se ne parla proprio.
Partendo dal progetto di bike sharing, Portoferraio ha realizzato un agile impianto con tre istallazioni per turisti (bici gialle) e per residenti (bici rosse). Dopo un avvio lento il servizio C’entro in bici viene apprezzato ogni giorno di più per gli spostamenti vado-e-torno con riconsegna della bici in giornata. Lo dicono quei residenti che sono titolari di una delle sessanta chiavi da tenersi in loro dotazione permanente ( la stessa chiave che libera le bici diponibili in altre settanta città italiane).Di bici pubbliche negli altri paesi dell’Isola idonei al servizio, come Campo, Capoliveri, Marciana Marina, Porto Azzurro, Procchio, RioMarina ecc. e nelle altre istituzioni (associazione albergatori, aziende private sponsor, ecc) non se ne parla proprio. Si preferisce rinviare all· infinito, magari vagheggiando costosissimi ed inapplicabili sistemi a riconsegna libera e moneta elettronica. Tantomeno il Parco fa molto per accogliere i cicloturisti che arrivano sempre piu numerosi da tutto il mondo.
Un· ultima annotazione (triste): l’amico Gigi Riccardi (Presidente FIAB), che nel 2006 ha accolto con entusiasmo il mio invito ad essere relatore del Convegno al DeLauger, ci ha lasciati nello scorso mese di Giugno. All· Elba ci vuole ora più di un pizzico della sua proverbiale pervicacia , quella spesa per anni ad esortare le amministrazioni locali e nazionali a fare di più per l·uso alternativo della bici urbana e da escursione.Cordiali saluti, Pietro BoselliSafetyBicycle
... Toggle this metabox.
Per Massimo Corradazzi Per Massimo Corradazzi da Per Massimo Corradazzi pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 14:14:
Nella delibera approvata dalla Giunta Comunale i ciclomotori possono transitare tranquillamente nella ztl ad eccezione della calata, La invito a verificare.

Cordiali saluti
... Toggle this metabox.
Festa Festa da Festa pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 13:41:
Quest·anno a Porto Azzurro non verrà svolta nessuna festa per la Madonna.
Dopo tutte le polemiche dell·anno scorso la minoranza (molto minoranza.....!) sarà contenta? avevano anche posto interpellanze sulle spese....
NO! NON SONO CONTENTI nemmeno quest·anno!!
Oh gente ma quando imparate!! questa non si chiama opposizione si chiama sfascismo a tutti i costi.
Guardate che vi state ben preparando alle prossime elezioni che si svolgeranno tra 4 anni. si vi state preparando proprio bene...a prendere un·altra pesta peggio di quella dell·anno scorso.
fareste bene a fare qualcosa di propositivo e di positivo.
Avrei voluto vedere se avessero fatto la festa con palo insegato, albero della cuccagna, corsa nei sacchi ecc.....( i ricordi del passato non sono molto lontani) cosa avreste detto?
Perchè non vi riorganizzate un po le idee....ancor prima del partito????
... Toggle this metabox.
Massimo Coradazzi Massimo Coradazzi da Massimo Coradazzi pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 11:02:
Per qualsiasi questione inerente domande varie sulla ztl potete chiamare l·Ufficio dell P.M allo 0565937254 e vi daranno tutte le informazioni necessarie.

I ciclomotori come i motocicli vanno ovviamente indicati altrimenti al passaggio nella zona controllata vengono sanzionati.

Per l·accesso con il mezzo di trasporto la richiesta è troppo generica per poterle rispondere adeguatamente, è opportuno che lei chiami al numero sopraindicato potrà così spiegare dettagliatamente le sue esigenze e ricevere le giuste indicazioni
... Toggle this metabox.
ivorycronos ivorycronos da ivorycronos pubblicato il 7 Settembre 2008 alle 10:57:
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD