Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
Mare Mosso forza 7 Mare Mosso forza 7 da Mare Mosso forza 7 pubblicato il 14 Dicembre 2008 alle 08:53:
LA ZATTERA DI MEDUSA


Tra critiche , attestati di stima, promesse e smentite, qui lo dico e qui lo nego, minoranze che sono in maggioranza e maggioranze che sono in minoranza , scambi di difese ed offese, dove sembra che il più pulito abbia semplicemente la rogna, insomma in un clima, incerto come il tempo di questa stagione che non promette niente di buono, è partita ufficialmente la campagna elettorale, e, dopo una intera estate passata a scaldare i motori, ecco che i concorrenti sono partiti a tutto gas , i nomi che circolano sono un tourbillon od un “fottio” secondo gli idiomi o i gusti linguistici, tant·è che negli ultimi giorni il gioco si è fatto veramente duro, ed è noto che quando il gioco si fa duro sono i duri a scendere in campo, e sia a destra, al centro, a sinistra o in qualche neonata lista tutti puntano ad ingaggiare candidati che come caratteristica basilare , abbiano quella di essere politici “veri” e conosciuti; insomma i più duri a morire e a togliersi dalle palle…. Anche i giornalisti e gli scribacchini si dedicano a tempo pieno al gioco del totocandidato cercando di favorire quello che domani potrebbe tornare utile alla carriera……. Così per i candidati dei cinque comuni in aria di cambiamento, si scatena una vera e propria battaglia a suon di …io sono meglio lui….lui è peggio di me, i giovani sono troppo giovani , i vecchi troppo vecchi, vai avanti te che a me mi viene da ridere, quanndo c·era Lui caro Lei ecc ecc. Nel sacco delle proposte non manca nemmeno l’onirico ottimista, che sponsorizza se stesso, e promette sottobanco cariche, carichette, favori e attenzioni.
In questa baraonda chiassosa, la grande assente è la politica, quella dei programmi , delle passioni ideali, delle differenze, dei confronti tra candidati , delle unioni degli schieramenti , una affollata “zattera di Medusa” colma di papabili politici, autoreferenti, delfini, e giovani rampanti….insomma la burrasca è in corso e la costa è lontana … ne dovremo vedere e sentire ancora delle belle! 🙁
... Toggle this metabox.
Stefano Martinenghi Stefano Martinenghi da Stefano Martinenghi pubblicato il 14 Dicembre 2008 alle 05:50:
La fusione de “Il Faro” e “Paese Moderno” nel “Nuovo Progetto per Campo”, rovinando “il giuoco” di qualcuno ha “sbloccato” il processo di riunione delle correnti civiche campesi di opposizione. Il fatto che “Nuovo Progetto per Campo” riprenda nel nome e nello schema di programma in 10 punti “Progetto per Campo” - che lo scorso settembre con la candidatura del sottoscritto ha rotto ogni schema precostituito - viene inteso con due opposti significati: come segnale di “concorrenza” o di amichevole “apertura”. Considerati i sostenitori sparsi ovunque, propendiamo per la seconda ipotesi. Come ribadito nei giorni scorsi in distinte riunioni con i vertici campesi del PDL e con esponenti del “Nuovo Progetto per Campo”, anche per noi l’obbiettivo primario è la vittoria, ma non al prezzo di accettare alleanze con candidature “di comodo”, che nulla muterebbero a Campo. In tal caso meglio sarà un altro tipo di vittoria per i campesi: quella di una nuova legalità in Consiglio Comunale con una parte di opposizione – Progetto per Campo – preparata, impermeabile a compromessi pelosi e capace di impedire a chiunque ciò che deve essere impedito nell’interesse della comunità. Con tale serena consapevolezza - dunque vigili – rassicuriamo gli amici: anche noi ci adopereremo per un’unica lista civica di opposizione vincente. Che però più che da noi, dipende dall’orientamento del PDL di presentarsi da solo alle prossime amministrative. Con questa situazione “civica” che lo “erode” elettoralmente, forse bisognerà attendere il nominativo del candidato Sindaco della lista civica trasversale sponsorizzata dal PD, per sapere se il PDL deciderà di partecipare alla lista civica unitaria: per vincere uniti. In tal caso si risolverà facilmente anche il dilemma del candidato unico che - oltre a possedere comprovate capacità di lavoro e politiche - dovrà essere bene accetto da tutti: PDL e liste civiche. Allora sarà il “principio di necessità” a decidere il candidato, considerato il numero di candidati Campesi con i requisiti citati.
Progetto per Campo
Stefano Martinenghi
... Toggle this metabox.
Elbaumberto.com Elbaumberto.com da Elbaumberto.com pubblicato il 14 Dicembre 2008 alle 05:44:
Elbaeumberto.com, ora anche in video


L·antica città di Cirene in Libia, i laghi asciutti del Sahara, le antiche terme e molti altri luoghi incontrati dalla guida ambientale elbana Umberto Segnini durante il suo viaggio intorno al mondo, sono ora disponibili anche in video sul sito elbaeumberto.com. Sono filmati di breve durata realizzati con una machina fotografica e serviranno per rendere più completa l·informazione. «Il video comunica in maniera veloce e immediata e ti porta dentro il fatto» spiega Umberto. «Mi piace fare la guida e metterci la faccia (in tutti i sensi) nelle cose che faccio e poi i video sono molto veloci da inserire e mi consentiranno di tenere il sito più aggiornato». Su [URL]www.Elbaeumberto.com[/URL] oltre al diario di viaggio si trova anche il forum sul quale si possono lasciare messaggi, la galleria fotografica e la sezione “a posa di sole” dedicata alle riflessioni su argomenti specifici.

[URL]www.Elbaeumberto.com[/URL]
... Toggle this metabox.
Comune Informa Comune Informa da Comune Informa pubblicato il 14 Dicembre 2008 alle 05:36:
Incontri d’autore, rassegna di presentazione di libri a cura del Comune di Portoferraio e dell’azienda Il Libraio

Il 16 dicembre si presenta il libro di Mario Tozzi


Prosegue la rassegna Incontri d’autore, organizzata dal Comune di Portoferraio in collaborazione con Il Libraio. Martedì 16 dicembre ore 18.00, presso la Sala Gran Guardia (Porta a mare), si terrà la presentazione del libro di Mario Tozzi Italia segreta. Viaggio nel sottosuolo da Torino a Palermo, Rizzoli 2008. Oltre all’autore interverrà il giornalista Sergio Rossi.
Memorie del sottosuolo italico: tutta la storia che ci sta sotto i piedi di Matteo Sacchi da Il Giornale del 19 ottobre 2008
Scoprire quel che c’è sotto, scavare verso il mistero, scandagliare la verità di un’Italia enigmatica. Ecco l’aspirazione, dichiarata e spesso mal realizzata, di molti giornalisti e scrittori d’inchiesta del nostro Paese.
Mario Tozzi questa pulsione alla caccia al tesoro l’ha perseguita in una maniera divertente e tutta sua. In Italia segreta (Rizzoli, pagg. 216, euro 18) si è addentrato nei meandri della storia. E lo ha fatto fisicamente. Con lampada al carburo, stivaloni e corde da speleologo. Il suo libro accompagna il lettore nel sottosuolo del nostro bucherellatissimo Stivalone. Seguendolo in questa discesa al centro della terra, decisamente più divertente di molte altre fumosissime inchieste, ci si imbatte in un mondo ctonio degno di Jules Verne.
Citando in ordine sparso: grotte di tufo di migliaia di metri quadri che si allargano, immense, sotto Napoli; laghi sotterranei in quel di Roma; caverne sapienzali e alchemiche (mai trovate davvero) sotto strade rettilineamente torinesi; case delle fate, in forma di spelonca, che si dipanano all’interno della solida roccia sarda. Sbirciando il mondo da questa prospettiva a rovescio, dal basso verso l’alto, con la strana ottica che deriva dal trovarsi nel fondo di una cloaca (soprattutto se maxima) si finisce con il guardare il nostro habitat consueto con occhio marziano. A esempio sollevando un tombino milanese e calandocisi si può scoprire la strada coperta e segreta che portava al castello di porta Giovia, oppure arrivare al dismesso rifugio antiaereo della Stazione Centrale.In altre città meno ricche di acque sotterranee, come Napoli, i percorsi possono diventare molto più lunghi, unire presente, passato e forse futuro. Ci sono le migliaia di teschi del cimitero delle fontanelle che predicono ilfuturo, i cunicoli dei misteriosi «monacielli», spiritelli molto umani che amavano visitare le case partenopee, vecchie cave piene di rifiuti che se si incendiano rischiano di provocare immani crolli. Insomma, un mondo «altro» da esplorare, un mondo un po’ da Indiana Jones, che sta a pochi metri da noi, ma che ci sfugge, tesi come siamo a cercare lo zenith, trascurando il nadir. Chiudendo il libro, invece, può venir voglia di intraprendere un viaggio guidato nel sottosuolo (se ne fanno a Roma). Magari turandosi il naso, ma certi che là sotto ci sono molte verità che ci riguardano.

Il Comune di Portoferraio
... Toggle this metabox.
ANvedi quanto rido ANvedi quanto rido da ANvedi quanto rido pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 23:10:
🙂 Non si capisce perchè, pur esistendo una struttura politica riconosciuta, chi ne è rimasto fuori passa il suo tempo , non avendo ormai più altro da fare , ad offendere apertamente chi invece si è tirato dentro ...
Dai loro vivaci commenti si capisce anche come usano la loro inteligenza invece di rendersi concretamente utili a qualcuno, o forse non lo sono mai stati.
... Toggle this metabox.
ivorycronos ivorycronos da ivorycronos pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 23:09:
... Toggle this metabox.
membro comitato membro comitato da membro comitato pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 23:03:
caro sig. franceschetti,
le comunico che se volesse candidarsi lei ad assessore al turismo, potrebbe tranquillamente contare sul mio voto. chi ben comincia...
insomma: sempre meglio che un calcio nel c....., no?
😀 😀 😀 😀

ps: un terzo degli eletti bilingue? io mi accontenterei se la metà sapesse decentemente l·italiano...
:gren: :gren: :gren: :gren:

in ogni caso, avanti decisi: alzare le chiappe e darsi da fare. poi, piu siamo e meglio è!
... Toggle this metabox.
Campese Campese da Campese pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 20:29:
Nuovo progetto per Campo,una nuova idea per creare divisioni e dare di nuovo in pasto il comune alle sinistre, una minestra che si vuole imporre per forza,senza tenere conto che ci sono circa 1700 elettori che alle Politiche votano per il Centro Destra.
Saluti Furboni.
... Toggle this metabox.
PARADOSSO PARADOSSO da PARADOSSO pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 19:39:
Per "Nuovo Pregetto per Campo"

Alla via così!
Arrivate fino in fondo con determinazione perché la strada imboccata è giusta, l·unica attualmente che può dare risultati funzionali alle esigenze dei cittadini: buona amministrazione del paese e sonora frustata ai partiti.
I partiti, istituzioni indispensabili per il funzionamento della democrazia, oggi purtroppo sono ridotti a pullman con motori con la frizione bruciata che girano a vuoto, producono solo rumore e fumo maleodorante.
Non riescono più, come dovrebbero, a trasportare idee e progetti da elaborare e condividere nelle sedi democratiche istituzionali.
Gli autisti sembrano non accorgersi di esser fermi e continuano imperterriti a guidare, frenano e accelerano, girano il volante a destra e a sinistra, aprono e chiudono le portiere. Pazzi? No, è il loro lavoro, di questo campano e spesso non sanno fare altro. Cascasse il mondo loro continuano a guidare.
Siamo, in poche parole, in una condizione di palese partitocrazia per definizione sistema chiuso ed autoreferenziale.
In tali sistemi, qualsiasi intervento provocato dall’interno non produce effetti misurabili dall’esterno del sistema stesso. L’energia impiegata dall’interno del sistema stesso, non produce lavoro esterno e fa crescere il casino (entropia) interno. In questi casi, perché qualche cosa cambi si deve intervenire, cioè fornire energia, dall’esterno. Non c’é santo che tenga!
Ciò che serve in sostanza è un drastico ed accurato intervento di manutenzione alla meccanica dei pullman e di turnover per gli autisti.
Ciò che sta avvenendo a Campo è “l’intervento esterno” nella metafora a parer mio ed a rigor di logica molto efficace e pertinente.
Auguro buona navigazione e felice arrivo in porto.

Un buon Natale a tutti ed a Fabrizio anche un sincero grazie per quanto sta facendo.
Paradosso
... Toggle this metabox.
P.d .L. Campo nell·Elba P.d .L. Campo nell·Elba da P.d .L. Campo nell·Elba pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 19:00:
Forza Italia PdL e AN verso la PdL
rende noto alla popolazione di Campo nell·Elba che:
in occasione delle elezioni dei delegati alla prima Assemblea Congressuale Nazionale del Popolo della Libertà del 14 dicembre verrà istituito il seggio presso la sede di Alleanza Nazionale verso la PdL , sita in via per Portoferraio n°88(ex via Mascagni, davanti alla Farmacia).
il coordinatore il Presidente
di Forza Italia PdL di Alleanza Nazionale PdL
... Toggle this metabox.
abrsnada abrsnada da abrsnada pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 18:40:
SCIOPERO MOBY

Non si tratta di uno sciopero. A mio parere è una serrata camuffata da sciopero. I dipendenti Moby non hanno mai scioperato. Hanno paura a far valere i propri diritti.
... Toggle this metabox.
ASSESSORI COMPETENTI ASSESSORI COMPETENTI da ASSESSORI COMPETENTI pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 17:56:
... al post precedente aggiungerei la "competenza" per fare parte di una lista.
Era implicito ma conoscere anche una lingua estera scritta e parlata non sarebbe male per almeno un terzo degli eletti... (pensate a gemellaggi, eventi sportivi e culturali, fiere, interviste ecc...). L·uso di Internet...
Un occhio anche all·anagrafe non guasterebbe...
I Sindaci di città come Parma o Reggio Emilia hanno meno di 45 anni... gestiscono territori interessati da fenomeni complessi (industria, trasporti, turismo, agricoltura, cultura, sport... Parma è sede di Authority europea sull·alimentazione, Ente Fiera ecc...).
Al di là della "macchietta" romagnola di Zelig, l·assessore Cangini, i giovani amministratori emiliani hanno prodotto le città italiane con la migliore vivibilità per i propri cittadini (Parma è di cenrodestra, Reggo Emilia è di sinsitra, ma hanno i medesimi standard altissimi di vita e servizi. ndr).
Paolo Franceschetti
... Toggle this metabox.
Alberto Alberto da Alberto pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 17:42:
Siamo a sabato sera, da stamani la zona di Via Mentana è all·asciutto per un guasto alla condotta idrica, sono le 18.30, è stata contattata l·Asa pochi minuti fa e Livorno ci ha risposto che sanno già del guasto, ma essendo grosso non sanno quando verrà ripristinato il servizio..domani è domenica, dovremo aspettare lunedì per lavarci???? :angry: dal rubinetto non esce una goccia che sia una...
... Toggle this metabox.
ASSESSORE AL TURISMO ASSESSORE AL TURISMO da ASSESSORE AL TURISMO pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 17:33:
Per le prossime amministrative campesi mi auguro che si pensi, in qualsiasi lista, a mettere la persona giusta nel posto giusto... Campo vive di turismo!
Al di là degli schieramenti e dei giochini "tagliafuori" (termine cestistico) che si intravedono già in atto, rivolgo un appello a tutti.
Una domanda facile facile: ci vuole un miracolo politico per poter parlare con cognizione di causa di turismo con gli amministratori di un comune turistico?
A Campo sino a oggi sembra che questo argomento sia affrontato quasi per sbaglio da chi amministra.
L·augurio è che chi da sinistra si sia stufato dell·attuale gestione del turismo e del territorio (vedi Peep), e chi da destra voglia dare un nuovo indirizzo, lo facciano per il bene comune e senza tornaconti personali.
Chi operasse in tal modo, per egoismo o fini personali o ripicche, farebbe solo del male a questo paese.
Buonsenso, amore per il luogo da lasciare in eredità ai figli e senso civico dovrebbero essere le motivazioni che spingano a partecipare alla costituzione di una lista.
Il resto lo abbiamo purtroppo già visto! L·amplianento, la licenza edilizia o commerciale chiedetela come ogni comune cittadino e non come pegno del vostro ingresso in politica.
Qualcuno ironizzava sull·aria natalizia per essere più buoni... chissà!
Buon Natale a tutti i campesi.
Paolo Franceschetti
... Toggle this metabox.
Grangi Grangi da Grangi pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 16:36:
:bad: Ma lo sapete che dicono che lo sciopero della Moby non è solo per Domenica ma ad Oltranza. Comunicato da una Agenzia di Viaggio. E mi spiegate xchè il sabato e la domenica la Toremar non fà la Corsa per Rio Marina delle 17.25? Visto tutti i pendolari non sareppe utile lasciarla?
... Toggle this metabox.
ARSENIO LUPIN ARSENIO LUPIN da ARSENIO LUPIN pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 16:24:
X PASSA LA BANDA Post vecchi
Caro compaesano, a dire il vero per i Cugini di Campagna, c·è sempre un occhio di riguardo, ma questo...sempre. 😀
... Toggle this metabox.
stàchiavica stàchiavica da stàchiavica pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 16:13:
A proposito del post indirizzato ai vedenti ed ai pensanti, io dico: fra il dire e il fare "C·E· SOLO LA VOLONTA· DI VOLER FARE" ... e senza tante chiacchere, aggiungo. ALTRO CHE MARE!! Quello c·è sempre stato ...
... Toggle this metabox.
Angela Angela da Angela pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 15:56:
Complimenti a tutti i bambini dell·asilo, alle loro insegnanti e a tutte le persone che hanno collaborato alla recita di ieri sera in chiesa, siete stati bravi, grazie della bella serata un grosso bacio Angela
... Toggle this metabox.
Lista a Capoliveri Lista a Capoliveri da Lista a Capoliveri pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 15:54:
FINALMENTE UNA LISTA GIUSTA,BEN FATTA, ATTENDIBILE,
DA CONFERMARE E FIDUCIARE..............SI LA LISTA DI PAOLO.......MA PAOLO DELLA TAVERNA DEI POETI DI VIA ROMA..L·UNICA LISTA BUONE A CAPOLIVERI ...MEDITATE
MEDITATE E.....PRENOTATE.... 🙂 🙂 🙂 🙂
... Toggle this metabox.
Quando la Banda passò Quando la Banda passò da Quando la Banda passò pubblicato il 13 Dicembre 2008 alle 14:56:
Solo il riferimento a Carpe Diem (non avevo guardato le date),mi ha fatto capire che si trattava di vecchi post. Avevo già pronta un·idonea risposta, non perché sono state fatte delle critiche, ma perché ingiuste per l·Amministrazione in carica. Paura per i figli ed i nipoti? Guardiamo il colore delle famiglie dei Vigili estivi. E· stata revocata qualche licenza commerciale? E· stato revocato qualche suolo pubblico? Non mi risulta, eppure molti lo avrebbero meritato, per il mancato rispetto della normativa! E questi sarebbero vendicativi?
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD