Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
alessio alessio da alessio pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 10:59:
Volevo fare i miei complimenti all·associazione albergatori per aver chiuso l·agenzia sul porto, un bel gesto e un bel modo per ringraziare chi ha lavorato per loro decine di anni!
... Toggle this metabox.
AGENZIA ASSOCIAZIONE ALBERGATORI AGENZIA ASSOCIAZIONE ALBERGATORI da AGENZIA ASSOCIAZIONE ALBERGATORI pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 10:58:
PIENA SOLIDARIETA· A CRISTINA, SABRINA E DANIELA A CUI MI SONO RIVOLTA IN PIU· OCCASIONI E CHE CON LA LORO CORTESIA E PAZIENZA HANNO SEMPRE SODDISFATTO OGNI MIA RICHIESTA.
PER I LORO DIRIGENTI AVREI SOLO PAROLE INEDUCATE PER QUESTO BLOG, MI CHIEDO COME FACCIA L·ELBA AD ANDARE BENE CON CERTA GENTE A PRENDERE LE DECISIONI. UN·ALTRO SEGNO DI COME LA NOSTRA ISOLA STIA ANDANDO ALLA DERIVA PER COLPA DI CHI HA PIU· POTERE DI NOI. SE NON SI INVESTE IN QUESTE COSE IN COSA PENSATE DI INVESTIRE?NON PENSATE DI INVESTIRE PERCHE· TANTO LO STIPENDIO PER VOI C·E· SEMPRE? QUESTO E· CHIARO SEMPRE DI PIU· A TUTTI NOI.
... Toggle this metabox.
Gianluigi Gianluigi da Gianluigi pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 10:56:
Caro Sig. Campese,
contavo di esprimerle il mio pensiero sulla situazione di Campo. Ma ho deciso per adesso di soprassedere, per non catalizzare troppo il blog e non andare contro alle critiche degli altri bloggers (anzi naviganti, se non Sergiorossi si incazza).
Ci saranno future occasioni.
Le volevo solamente dire che non avere incarichi amministrativi non vuol dire necessariamente non avere influenza e potere (anzi, in genere il vero potere si esercita da dietro). Questo lo sa anche lei.
Comunque avere potere nel rispetto delle regole è legittimo, anzi è un valore aggiunto.
In secondo luogo, non è affatto vero che ho sempre attaccato l·opposizione. Le mie battaglie contro la Giunta sono state molte ed a volte feroci, sempre, spero nel rispetto del ruolo e soprattutto della persona del Sindaco e degli altri consiglieri.
Grazie per questro scambio di idee, ci risentiamo presto.

Gianluigi
... Toggle this metabox.
AIGLONVIAGGI AIGLONVIAGGI da AIGLONVIAGGI pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 09:50:
... Toggle this metabox.
associazione albergatori? associazione albergatori? da associazione albergatori? pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 09:39:
Piena solidarietà alle dipendenti dell·ufficio turistico dell·associazione albergatori, da oggi senza lavoro e sicuramente gli albergatori si troveranno senza qualche socio perchè sono sempre gli stessi a comandare e fare il bello e cattivo tempo!
... Toggle this metabox.
ELBAWORLD ELBAWORLD da ELBAWORLD pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 08:12:


L·offerta Regalo è per tutti coloro che prenotano il viaggio di nozze con Elbaworld , oppure una vacanza con un importo minimo a coppia di 2000€.
... Toggle this metabox.
Viola Viola da Viola pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 08:08:
31 agosto.
I tifosi del Napoli mettono a ferro e fuoco la stazione di Roma.
Giovedì 4 settembre .
L·Osservatorio del Viminale fa sapere che la tifoseria viola è la migliore d·Italia.
Lunedì 8
Il giudice sportivo sanziona il Napoli chiudendo le Curve del suo stadio per un mese. Martedì il Casms vieta la trasferta al San Paolo ai tifosi della Fiorentina perché la gara è «a rischio incidenti».
Semplificando: voi siete belli e buoni ma visto che gli altri sono brutti e cattivi, voi la partita la vedete in tv e non allo stadio, mentre «gli altri», chiuse le curve, si possono accomodare nei distinti.
Penalizzati quelli che si comportano bene e non disinnescati quelli che si comportano male.

Complimenti.

Fonte: Andrea di Caro - Corriere Fiorentino
... Toggle this metabox.
daniela, sabrina,cristina daniela, sabrina,cristina da daniela, sabrina,cristina pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 07:36:
Gli Uffici informazioni dell·Associazione Albergatori dell·Isola d·Elba hanno CHIUSO!


l·8 Settembre 2008, individuata come data ·ottimale· dai ns. dirigenti, gli Uffici informazioni dell·Associazione Albergatori dell·Isola d·Elba hanno chiuso e non sono più operativi; immagine e biglietto da visita di una categoria di imprenditori, che dagli inizi degli anni ·60 (inizio anche del turismo all·Elba) aveva capito che fare turismo significava anche accogliere, dare il benvenuto al turista che aveva scelto l·Isola; e per questo l·Associazione Albergatori di allora l·aveva fatto, dedicando in un punto strategico del porto - Calata Italia - un Ufficio informazioni ·importante·, importante come negli anni sarebbe diventata questa Associazione. Veniva apposta sulla colonna di Calata Italia la ·i· simbolo di informazioni turistiche (tuttora esistente), così negli uffici veniva dirottato qualsiasi tipo di turista (indirizzati dai Vigili Urbani, dai Taxisti, dai Commercianti e da qualsiasi ·Portoferraiese·), rimanevano aperti sette giorni su sette ed in certi periodi fino all·arrivo dell·ultimo traghetto (le luci accese erano il simbolo di benvenuto sull·Isola e il turista non si sentiva sperduto).

Da sempre i dirigenti hanno creduto e potenziato questo Ufficio, l·attività svolta come Agenzia di Viaggio era per loro secondaria: doveva servire essenzialmente per pubblicizzare e commercializzare pacchetti turistici e quant·altro.

Fino a ieri l·Associazione Albergatori se lo poteva permettere, dall·8 Settembre 2008, i Dirigenti dell·Associazione hanno pensato bene di ·chiudere· e di ·mandare a casa· (dal 1 Ottobre 2008) il personale: 3 dipendenti che per 34, 30 e 20 anni hanno svolto il loro lavoro e collaborato con i vari Consigli di Amministrazione.

Questa è l·Associazione Albergatori di oggi!


Paoletti D., Menicagli S., Serena C.
... Toggle this metabox.
elba 2000 elba 2000 da elba 2000 pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 07:36:
URBANISTICA: LA LEGGE E· UGUALE PER TUTTI?
Se  è vero  che l·ambiente  è troppo importante per abbandonarlo nelle mani degli ambientalisti è altrettanto vero  che è anche  troppo prezioso per lasciarlo in mano  alle segreterie    politiche   romane,  fiorentine  e  livornesi.
Fino agli anni  80  l’Elba  si vendeva  come merce sfusa  nei mercati   affaristico-politici   continentali.  Qualcuno   fregava addirittura sul peso  e finì in galera.
Ai sindaci dell’epoca, però, devono essere   riconoscete   le attenuanti per la preoccupazione   che avevano  di creare  posti di lavoro.   Né può essere loro applicata un·aggravante   per manifesta insensibilità  ambientale, visto  che non ce l’aveva nessuno  o quasi.
Non altrettanto    può dirsi degli amministratori  attuali che,  pur dovendo anche loro tenere presenti i posti di lavoro, devono  confrontarsi con una situazione  assai meno drammatica  e  hanno,  o dovrebbero avere, una coscienza  ambientale  di base.
Le  colate  di cemento    che si prevedono     in zone estremamente  delicate del territorio di Portoferraio (seconde  case  e albergo in zona di alto valore  naturalistico  ambientale -zona  umida  di Punta della Rena-  e trasformazione  di una calata   in  maxi parcheggio   per autotreni in  un sito di alto valore storico  monumentale -zona porto-)  dimostrano che  il problema non è stato risolto.
Scelte  gravissime    che rappresentano  un’ulteriore    umiliazione per gli elbani, essendo sponsorizzate da  quei  politici  fiorentini   che  in passato  hanno fatto forti pressioni   sui sindaci   elbani  (soprattutto  a Portoferraio) per bloccare      ogni  attività urbanistica,  impedendo  sia l’indispensabile adeguamento delle strutture  ricettive   che  la costruzione delle prime case.   
 L’assessore  Conti, infatti,   se ne prende  il merito e ce lo ricorda “ Abbiamo dovuto gestire una fase molto  difficile  contrastando il tentativo  di cementificazione  di una delle realtà  più  preziose  del nostro territorio.”
Poi l’assessore,  che pensa di eludere  il principio di non contraddizione,  aggiunge:
“Faremo costruire  un capannone di 400 netri, un albergo con almeno  50 posti letto,  piscina con annessa beauty farm, rimessaggio  di mega yacht,  una sessantina di villette   e poi negozi  bara ristoranti e supermercati.” E tutto questo, per di più, in un territorio che lui stesso definirebbe  prezioso.
Lo abbiano detto più  volte   e lo ripetiamo:   chi  fa l’amministratore  deve mediare  con i poteri forti  come fanno a Torino con la Fiat   e  a Pontedera  con la Piaggio.   Quindi,  l’amministrazione di  Portoferraio deve  trattare e mediare  nell’interesse   della collettività  con  Esaom.  Ma  Esaom   sembra  godere di una sorta di diritto di extraterritorialità,   come  se quella  zona fosse una enclave con leggi proprie:  enormi capannoni con tetti di eternit (vietati dalla legge),  fanghi velenosi  trasformati in blocchi e ammassati  all’ingesso della città  trasformato in discarica  (vietata  dalla legge).  Adesso,   costruzione di   strutture  commerciali e ricettive  e  una sessantina di seconde  case.  Tutto  questo mentre gli alberghi non riescono a ristrutturarsi  e i cittadini  non riescono a costruirsi la prima casa  e ci sono famiglie      con bambini che  vivono   nelle baracche.
Questo lo vieterebbe non solo il principio  di uguaglianza  dei  cittadini davanti alla legge, ma anche un elementare  principio di giustizia  e  di rispetto  verso gli elettori e verso la fiducia  che hanno riposto in chi li rappresenta.
E’ facile  prevedere   che su questi temi la prossima campagna elettorale    sarà  di una durezza  pari    agli  enormi interessi in gioco. Noi, come sempre,  ci stiamo preparando per dare il nostro contributo.

Elba 2000
... Toggle this metabox.
x Gianluigi x Gianluigi da x Gianluigi pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 07:22:
Egregio Dottore,
grazie per la rispsota credo che abbiamo molti punti in comune.
Ma per alimentare la discussione sono ad esprimere un mio pensiero.
Credo che nominare continuamente 2 persone (una non amministra piu· da 15 anni e l·altra dopo le note vicende giudiziarie non ha alcun incarico amministrativo orami da diversi anni) come il male dell·amministrazione campese non sia corretto.
Sono persone che hanno dato il loro contributo per quello che ritenevano giusto e noi li possiamo e dobbiamo criticare, ma non continuamente, orami secondo me e· il passato e il tempo ci dira· come hanno amministrato, se saranno ricordati.
Poi entrambi sono liberi di fare politica e continuare a dare il loro contributo.

Critichiamo la maggioranza che veramente gestisce male il paese e poi se vogliamo anche chi con Lei e· all·opposizione. Mi sembra che ci siano attacchi solo fra l·opposizione, questo e· quello che ho visto da quando leggo questo sito.

Da elogiare il lavoro di tutti, della maggioranza che cerca di fare quello che puo· e della minoranza che controlla, critica e a volte vota con la maggioranza. Grazie anche a Lei per il contributo che ha ritenuto e potuto dare alla collettivita·. Un grazie sincero.

Ma oltre che scrivere, criticare non e· possibile fare delle cose concrete? Fare delle proposte?

Distinti Saluti
... Toggle this metabox.
soloxlelba soloxlelba da soloxlelba pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 07:02:
Leggo dal corriere agricolo della lombardia:
Produzione di miele dimezzata nel 2008.
Di circa 1.200.000 arnie in produzione nel 2007 ben 600.000 sono fuori produzione per moria o debolezza delle famiglie.
I frutticoltori solitamente pagano 50 euro ad arnia agli apicoltori per sistemare le arnie nei loro campi,vista l·opera di impollinazione svolta dagli insetti.
Quest·anno gli apicoltori per paura dei disinfettanti per debolezza delle famiglie di api etc non hanno svolto questo importante servizio et etc.
Intanto i prezzi aumentano e il miele d·acacia ha raggiunto i 5 euro al kg.
Concludendo...sarei davvero curioso di avere notizie sullo stato di salute delle api elbane.
Anche questo è un indicatore,come l·acqua verde i cartelli del parco e la fortissima natalità di Campo. 😀
... Toggle this metabox.
nerone nerone da nerone pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 06:56:
Ave
Si vocifera che ieri si è tenuta una conferenza dei servizi per il reimpianto dei vitigni sull·isola di Pianosa.
Si dice che tutti siano d·accordo, ma non si leggono camunicati e nessun tipo di lavoro è stato improntato o programmato al riguardo.
Spero di no, non sarà la solita sceneggiata per poi fare a scarica barile sulle responsabilità come per le zecche ????????????
Ovvero io non firmo, a se non firma lui non firmo io , ma si pero vedremo.....
Intanto sull·isola piatta comincia ad aleggiare sempre di più l·ombra del "41 bis".
Così altro che fruizione o come qualcuno dice " E· ora che la natura si riappropri di Pianosa......."
buona giornata a tutti
... Toggle this metabox.
Elba nel mondo Elba nel mondo da Elba nel mondo pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 04:51:
L’Elba sbarca in Africa con elbaeumberto.com tradotto in arabo




Il primo sito elbano in arabo è in linea, si tratta di Elbaeumberto.com, il sito che racconta il viaggio di Umberto Segnini intorno al mondo. «Ho voluto fortemente il sito in arabo per poter comunicare con le persone che abbiamo incontrato e che incontreremo durante il viaggio» afferma Segnini, guida ambientale elbana, fondatore oltre 10 anni fa del centro escursionistico "Il Viottolo". Il viaggio che è iniziato lo scorso dicembre per ora ha toccato la Spagna, il Marocco e la Tunisia. È un sogno coltivato per anni ma non è solo un viaggio di piacere, è anche un modo per mettere in contatto gli abitanti e le scuole dei luoghi visitati (il progetto Base Elba) con questa piccola grande isola da cui tutto è partito. «In questo momento di grande intolleranza fra le genti del Mediterraneo, nel mio piccolo voglio ricordare che noi gente del Mediterraneo siamo una grande famiglia, - spiega Umberto - un’unica razza bastarda che si conosce e si miscela da millenni e che ha sempre assorbito notizie e nozioni portate dalle genti via mare». Attualmente il sito è in italiano, francese e arabo e man mano che il viaggio proseguirà e incontrerà nuove lingue, queste si aggiungeranno al viaggio, per sviluppare sempre più l’idea di portare l’Elba nel Mondo e il Mondo all’Elba. Intanto grazie al forum che cresce insieme al diario di viaggio, piano piano si sta creando una piccola comunità di persone che non si conoscono ma che hanno trovato il punto d’incontro nel condividere la curiosità per questo viaggio e per il mondo che le circonda. «Questa situazione mi piace molto - conclude il viaggiatore elbano - vorrei allargarla ancora di più. Mi piacerebbe che le persone che ci scrivono entrassero in comunicazione diretta tra loro».

[URL]www.elbaeumberto.com[/URL]
... Toggle this metabox.
Braille Braille da Braille pubblicato il 10 Settembre 2008 alle 04:46:



Per i più pigri, la traduzione si trova nel forum riservato agli iscritti all·altroparco... 😎 😎
[URL]www.laltroparco.forumattivo.it[/URL]
... Toggle this metabox.
ex dirigente ex dirigente da ex dirigente pubblicato il 9 Settembre 2008 alle 21:17:
Cara Ely, predichi bene ..ma razzoli male……critichi chi non si firma e tu non lo fai….!!
hai fatto una figuraccia…!!!
Come sono sensibili..quelli della Bonalaccia..reagiscono tutti ..mariti, mogli, fidanzate,
allenatori…avete tutti un po’ troppa…. coda di paglia…vi sentite in colpa..??
Spero che la Campese che è nata con noi,nonostante tutto, e specialmente
nonostante questi presuntuosi dei Bonalaccesi….sembra che il Calcio e le Società Sportive le
abbiano inventate loro, ed invece sono arrivati buon ultimi, riesca a resistere a questi attacchi
e vivere, magari senza soldi, per altri 1000 anni…!! FORZA CAMPESE..!!!!!!! RESISTETE...!!!
... Toggle this metabox.
xBuraccio xBuraccio da xBuraccio pubblicato il 9 Settembre 2008 alle 20:19:
P.S. Pure a Yellowstone ne hanno uno bello grosso, e sono parecchio contenti di averlo...
... Toggle this metabox.
xBuraccio xBuraccio da xBuraccio pubblicato il 9 Settembre 2008 alle 20:15:
...Effettivamente smaltire i rifiuti elbani in loco non sarebbe una cattiva idea, magari con un bel dissociatore molecolare tipo quello che stanno sperimentando a Peccioli (PI).
Purtroppo è un sistema moderno, molto economico e praticamente non inquinante: come può interessare i nostri illuminati amministratori?
Può trattare anche rifiuti speciali, è molto efficente con le biomasse e non produce diossine nei residui.
Ha solo il difetto che, costando poco, limita significativamente il giro di soldi correlato.... come dire che politicamente non vale una cicca

🙂

[URL]http://campibisenzio.wordpress.com/2008/02/29/
dissociazione-molecolare-peccioli-sperimenta/[/URL]
... Toggle this metabox.
20rr0 20rr0 da 20rr0 pubblicato il 9 Settembre 2008 alle 20:12:
per mess. 31707

Hai capito male, il mio messaggio era per far notare come berlusconi ha risolto il problema rifiuti a napoli.
Noi abbiamo le spiagge, loro hanno le mozzarelle, noi non vogliamo sentir puzzo, loro nemmeno.
Però è andato con l·esercito e in barba a tutte le ragioni degli abitanti, hanno aperto discariche, inceneritori ecc.
I politici di tutti i colori sono ancora al loro posto, e i cittadini subiscono sulla loro pelle le mancanze (e incapacità) degli amministratori.

Ora che c·è un precedente, non dobbiamo meravigliarci se un giorno per un motivo o un altro anche noi all·elba saremmo costretti a subire, per mezzo della forza e delle manganellate, qualche decisione impopolare.
Saluti
... Toggle this metabox.
buraccio buraccio da buraccio pubblicato il 9 Settembre 2008 alle 17:19:
Zorro o presunto tale , ma hai idea di cosa dici? un inceneritore a 300 mt dalla spiaggia con tanti abitanti intorno! perchè non te lo metti a casa tua e respiri a pieni polmoni invece di speculare sulla pella di chi abita vicino al buraccio chè gia sopporta puzzi e tanto altro!
... Toggle this metabox.
VESPA CLUB ISOLA D·ELBA VESPA CLUB ISOLA D·ELBA da VESPA CLUB ISOLA D·ELBA pubblicato il 9 Settembre 2008 alle 16:37:
PROGRAMMA 1° RADUNO VESPA CLUB ISOLA D·ELBA

DOMENICA 21 SETTEMBRE 2008 (PROCCHIO)
DOMENICA 21 SETTEMBRE

DALLE ORE 8.00 / ALLE ORE 10.00

•PROCCHIO - VESPA CLUB ISOLA D’ELBA
ISCRIZIONI, REGISTRAZIONE, CONSEGNA GADGET
Presso noleggio scooter di procchio
ORE 10.30
•PARTENZA PER IL GIRO TURISTICO "ANELLO OCCIDENTALE":
Procchio – marina di campo – Cavoli – Seccheto – Fetovaia – Pomonte– Chiessi –Patresi – S. Andrea – Marciana Alta – Marciana Marina– Rientro a Procchio
ORE13.30
•“PRANZO”
GIARDINI DI PROCCHIO – GRIGLIATA, MUSICA DAL VIVO, PREMIAZIONI E DISCORSO DI BENVENUTO DEL PRESIDENTE
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD