Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
Muti Giovanni detto Attila Muti Giovanni detto Attila da Muti Giovanni detto Attila pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 15:59:
All’amico che si firma “per Campo”

"Sappia che un signore con un soprannome come quello di "Attila" potrebbe essere colui che spazza i vecchi brontosauri per fare terra bruciata del passato e passare al VERO nuovo"

In pratica è come se chiamassero Pippo Baudo per scegliere un nuovo presentatore per San Remo?

Sarebbe molto bello conoscerLa, sappia che chi non si firma quando accusa è un codardo.
Comunque voglio ringraziarLa in quanto l’avermi paragonato a Pippo Baudo è un un onore per me, certo non per la sua ideologia politica (quella del Pippo) ma per la sua indiscussa fama e capacità professionale che ha sempre dimostrato in questi lunghi anni di carriera e che hanno fatto della TV nazionale l’elemento che ha diffuso la cultura ovunque, anche dove essa ancora pare tardi ad arrivare. Chi ha orecchie per intendere intenda.

Cordialmente
Muti Giovanni
😀 😀 😀 😀
... Toggle this metabox.
Muti Giovanni detto Attila Muti Giovanni detto Attila da Muti Giovanni detto Attila pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 15:50:
INCIUCI E FALSITA’ su A.N. verso la P.d.L.

Egregia Sig.ra Chiara DiMarco, voglio ringraziarLa per aver ricordato a tutti il mio soprannome, sappia che ne sono fiero ed orgoglioso, sa perchè?
Detto soprannome mi fu attribuito nei lontani anni 70 dal "DURO", di cui Lei credo conosca le origini e la provenienza.
Ebbene detto soprannome mi fu dato in quanto in un periodo in cui Campo era invasa da Suoi amici o compagni, che non avevano certo a cuore le buone sorti di questo Paese, trovarono in me e nei miei amici la forza di liberarsene.
Da qui il mio soprannome di ATTILA, dove passavo io non cresceva erba maligna e infestante.
Voglio con questo prologo chiarire un aspetto delle Sue considerazioni sugli aspetti definiti da Lei "poco chiari".
Lei non è mai stata presente al gazebo, forse è portavoce e porta firma di qualcuno che ha anch·esso un soprannome?
Forse qualcuno Le ha imbeccato le notizie (peraltro false tendenziose)su cosa doveva scrivere sapendo di DIRE falsità?
Forse il soprannome che Lei nasconde vuole dire, finisce con....UBA?
Comunque dato che mi ritengo persona integerrima, Le chiedo formalmente di sporgere regolare denuncia nelle sedi e nei luoghi deputati al fine di dimostrare dov’è la verità.
Essa, sappia è a destra.Essa è nella PDL essa è nel corpo degli elettori che hanno premiato il popolo delle liberta. Essa non sta decisamente a sinistra e nei denigratori.
La verità fa male e a volte mi pare che lei sia proprio una vittima di questa verità.
Insisto, le falsità da Lei scritte, sono dimostrabili e confrontabili in qualsiasi momento presso la sede di A.N., verso la PdL a Campo. La invito a voler sconfessare quanto da me scritto personalmente in mia presenza ed in presenza di altri testimoni. Vedrà che un tale confronto,(ove Lei se la sentisse di farlo, cosa di cui già dubito in quanto credo di stare a parlare ad interposta persona) darebbe sicuramente ragione al sottoscritto che non ha mai aderito alle politiche degli inciuci da qualcuno su questo blog richiamato.Le vorrei ricordare un caro amico che disse questa frase:
"Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui" Reggio Calabria 1939.
Ne Faccia buon uso.

Cordialmente
Giovanni Muti
😎
... Toggle this metabox.
rhino rhino da rhino pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 15:44:
per pasqualino

un po· semplicione, non trovi?
se a farti comprendere le variazioni climatiche in corso tutto questo non basta, piovessero fiocine...
... Toggle this metabox.
Franco105 Franco105 da Franco105 pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 15:06:
Il VespaClub Isola d·Elba si scusa per il malinteso con il Comitato festeggiamenti
di Procchio!
Che ORGANIZZA!! il giorno 21-12 Presso il Salotto di Procchio, con inizio alle ore 10:00 il mercatino di Natale
costituito da varie bancarelle!!
Ci saremo anche noi con un nostro Stand!!
Il VespaClub Isola d·Elba farà la presentazione del Raduno Regionale
del 3-4 Aprile 2009 e dei nostri nuovi Gadget.
Il VespaClub isola d·Elba Annulla il precedente comunicato!
E Augura al Presidente del Comitato e i suoi Collaboratori un Buon Natale e felice anno Nuovo..
Comunque visto il periodo Natalizio bisognerebbe essere più buoni!!!

IL Vespa Club Isola d·Elba

Un Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti in nostri soci e non.....

[URL]www.vespaclubelba.it[/URL]
... Toggle this metabox.
C.P. C.P. da C.P. pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 14:37:
Il mio non era un intervento politico, come tra l·altro ho sottolineato. E quindi nemmeno una esaltazione del centro destra, però non si può non riconoscere il buon lavoro fatto. Tra l·altro posso raccontarti che nelle ultime elezioni era stato rifiutato ogni tipo di intervento - come invece di solito si conviene - da parte dell·esponente di livello nazionale ( per es. Berlusca).
... Toggle this metabox.
X Campese X Campese da X Campese pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 13:51:
X Campese,
è bene ribadire che i 4 / 5 dell·opposizione hanno aderito a "Nuovo Progetto per Campo", il solo e l·unico, solito individualista, e da sempre colui che ha diviso a campo, opportunamente si è defilato per non inquinare un ottimo gruppo nato per AGGREGARE e non per distruggere (non serve fare il nome lo sanno tutti chi è).
quindi, se la matematica non è un·opinione,
l·80% di adesione è già un ottimo risultato e un bel traguardo!! (basta e avanza).
salutoni
... Toggle this metabox.
tata tata da tata pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 13:42:
PER SUPERVISORE....nn riesco a capire il motivo per cui mi dai di vuota dentro ben confezionata!!!!!nn so se vivi a all·elba, ma devi sapere che l·elba ai giovani nn offre molti divertimenti a dire il vero nn offre niente....cosi i ragazzi il sabato
e la domenica vanno a stordirsi in discoteca...pagando...Poi se il pomeriggio della domenica passano in calata e c·è chi te l·offre gratis!!!!!!!!!(l·alcool)cosi dalli un bicchiere dagliene un·altro e fu cosi che succedono gli incidenti......percio·sono concorde con Giusi, sei te il VUOTO DENTRO MOLTO BEN CONFEZIONATO.....
... Toggle this metabox.
Paesesperomoderno Paesesperomoderno da Paesesperomoderno pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 13:35:
Mi associo ai post di Paolo Franceschetti, voglio sperare che non si dimentichi, in funzione di una vittoria certa ( che certa non è) quale è stato uno dei principi fondanti del neo-nato e morto troppo presto Paesemoderno.
Un movimento di giovanotti che spero archiviata la pratica delle riunioni del nulla ritornino ad occuparsi dei problemi reali.
Confido nella tenacia di alcuni, nella buona fede di coloro che rappresentano la novità, perchè altrimenti tutto è stato inutile. 😎
... Toggle this metabox.
Campese Campese da Campese pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 12:21:
Gent.mi membri di Progetto per Campo, ritenendo la Vostra iniziativa doverosa oltreché utile, colgo l·occasione per sottolineare come si corra comunque il rischio che, non aderendo al progetto l·intera attuale opposizione si corra il rischio di vedersi formare un·altra lista che potrebbe di nuovo rompere le uova nel paniere.
Sarebbe opportuno che riusciste a riportare tutti gli elementi sulla retta via.
... Toggle this metabox.
per C.P. e per membro comitato. per C.P. e per membro comitato. da per C.P. e per membro comitato. pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 11:52:
Caro C.P.,
non volevo fare un esaltazione di Parma vista da destra, volevo segnalare che sindaci giovani, seppur di colore diverso, stanno ben operando nelle città emiliane nonostante la giovane età... ma Kennedy era Presidente degli Usa ancor più giovane!
Caro Membro Comitato,
la mia anagrafe indica che a 47 anni sia già vecchio per quanto da me sostenuto per un indirizzo più moderno da dare al paese.
Per i campesi nati dal 1970.
Se a destra non si capisce quale sarà la novità, (la tanto agognata lista unica per fare cosa?); nella sinistra tutto tace e niente è dato a sapere (il PD continuerà ad appoggiare il progetto di eutanasia turistica di altri 1200 appartamenti da costruire?)
Correremo il solito rischio, vecchi squali e anziani coccodrilli sempre in agguato e candidati sindaci senza una "visione" o una "missione" da compiere circondati dai soliti "assessori ai cazzi propri" imposti dalla logica di chi porti voti e non idee.
E· il momento di idee e di giovani che le sappiano portare a compimento. Basta con i partiti che pretendono di dare la direzione per poi arrivare al paradosso che la sinistra si appiatisca a sostenere lo scempio edilizio di Campo pur di dire "abbiamo vinto". E basta con quelli di destra che fingono di non sapere che sottobanco si è aiutato Enrico Grazian a governare il comune con l·unico obbiettivo di costruire, costruire costruire seconde case proprio nel momento in cui la domanda turistica calava.
Volete l·eutanasia turistica?
Boh... contenti voi.
Paolo Franceschetti
... Toggle this metabox.
Michelangelo Zecchini Michelangelo Zecchini da Michelangelo Zecchini pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 11:05:
ANNOTAZIONI SUL VOLUMETTO “STORIA” DEL PROGETTO “L’ALTRAISOLA

La polemica sul progetto “ L’altraIsola : un insolito viaggio nell’Arcipelago Toscano”, curato per ¾ dalla Comunità Montana e per il quarto restante dall’APT, mi ha spinto a curiosare nei quattro volumetti intitolati ‘GEO’, ‘BIO’, ‘GUSTO’ e ‘STORIA’, dedicati rispettivamente alla geologia, alla biodiversità, alla gastronomia e alla storia fino a Napoleone.
Non entro nel merito della querelle, che è prettamente politica. A me, profano, balza agli occhi che, in seguito alla pubblicizzazione del bando, sono pervenute alla Comunità Montana solo quattro richieste per tre posti di responsabile. Per la precisione, come ha dichiarato l’ex presidente Alessi, all’ufficio sono arrivate due domande per i geositi e una ciascuno per altri due percorsi sulla biodiversità e sul gusto. Al momento si ignora quanti studiosi si siano contesi il rimanente ‘posto’ per la storia, gestito dall’APT.
Frugando nell’esperienza personale, mi accorgo che non mi è mai accaduto di trovarmi senza rivali in un concorso, così come non mi è mai successo di vincere al totocalcio. Proprio per questo – bando all’invidia – mi rallegro con tutti coloro che sono stati baciati dalla dea bendata, alla cui proverbiale bizzarria si devono attribuire spesso i casi della vita.
Volto pagina e mi dedico ai contenuti che, a dire il vero, qualche dubbio me l’hanno lasciato. Comincio dal titolo del progetto : che c’entra il viaggio nell’Arcipelago se, eccezion fatta per timidi accenni alle isole consorelle in ‘GUSTO’, tutti gli itinerari riguardano l’Elba ?
Dopo aver confessato la mia ignoranza sulle altre discipline, passo al volumetto sulla ‘STORIA’, materia in cui credo di aver acquisito un minimo di competenza. Mi dispiace, prima di tutto, che nei riferimenti bibliografici non compaia il nome di Giorgio Monaco, archeologo al quale l’Elba deve molto perché, con i suoi studi e con la sua continua esplorazione del territorio, ha dato un contributo basilare alla ricostruzione della storia antica. E ora espongo le mie principali perplessità :
1) A pagina 2 l’autore afferma : “ i cacciatori del Paleolitico vi lasciano alcuni strumenti”. L’aggettivo mi sembra un tantino riduttivo in quanto all’Elba sono stati recuperati più di 800 strumenti litici del Paleolitico medio e superiore distribuiti in 23 ‘stazioni’ di superficie. Per evitare la grossolana improprietà, sarebbe stato sufficiente sfogliare il libro di sintesi “Isola d’Elba. Le origini”. Poi, approfondendo un pochino l’argomento, sarebbe emerso che nel 1867 Raffaello Foresi, pioniere degli studi sulla paletnologia elbana, inviò all’Esposizione Universale di Parigi ben 1256 “oggetti antistorici”.
2) A pagina 6 l’autore assicura : “Lo scavo archeologico di Castiglione di S. Martino e Monte Castello di Procchio testimonia la distruzione subita alla metà del II secolo a. C. probabilmente durante il secondo conflitto di Roma con Cartagine”. Siffatte cronologie mi creano imbarazzo : e non tanto perché a me e ad altri studiosi risulta che il momento della distruzione dei due abitati risale alla metà del III secolo avanti Cristo e non alla metà del II, quanto perché la seconda guerra punica è comunemente datata fra il 218 e il 202 a. C. ( o 219-201 secondo interpretazioni più estensive ) e quindi non è riferibile alla metà del II secolo a. C..
3) A pagina 19 l’autore sostiene : “finora l’assenza di ritrovamenti per l’antica e media età del Bronzo appare sorprendente”. Non è così : infatti un’ascia bronzea a margini rialzati, pertinente per l’appunto all’età del bronzo iniziale, è conservata presso il Museo Civico di Livorno ed è stata regolarmente pubblicata. Allo scopo di evitare autocitazioni, si veda M. Ceccanti-D. Cocchi, La preistoria del territorio livornese, 1982, p. 134.
Mi auguro che queste annotazioni siano intese in positivo, quali suggerimenti utili per una nuova edizione. Che spero prossima e, come si suol dire, riveduta e corretta.

Michelangelo Zecchini
... Toggle this metabox.
Giusi Giusi da Giusi pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 11:03:
x SUPERVISORE

QUI NON SI TRATTA DI SPARLARE MA DI DENUNCIARE UNA REALTA· CHE TANTI NON VOGLIONO VEDERE. NON SO SE TU VIVI ALL·ELBA, MA TI ASSICURO CHE QUELLO CHE TI HO DETTO E· LA REALTA· PUOI INFORMARTI MEGLIO E CAPIRAI, E PRIMA DI ESPRIMERE CERTI GIUDIZI SULLE PERSONE DOVRESTI PENSARCI BENE PERCHE· FORSE SEI PROPRIO TU UN VUOTO BEN CONFEZIONATO.
... Toggle this metabox.
una frana una frana da una frana pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 11:02:
buffo il titolo sulla provincia che monitora e tiene sotto controllo la situazione

sì, sono 6 mesi che tiene sotto controllo la frana, il problema è che non fa nente per fermarla, ha ragione il sindaco: non è accettabile questa inerzia
... Toggle this metabox.
supervisore supervisore da supervisore pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 09:48:
X GIUSI, TATA, MACCHIA NERA ED ALTRI

MA FATELA FINITA, SIETE SOLO BUONI A SPARLARE.
SIETE DEI VUOTI BEN CONFEZIONATI E BASTA.
E· L·ORA DI FINIRLA
... Toggle this metabox.
Giusi Giusi da Giusi pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 08:53:
:bad: E· una vergogna vedere il completo disinteresse da parte della provincia nei riguardi di Rio Marina.
Siamo isolati perchè sta crollando la strada provinciale del Piano e non sono serviti a niente i continui richiami da parte del nostro sindaco affinchè sistemassero la strada che da mesi è in parte chiusa al traffico che è regolato da un semaforo.
Si doveva arrivare al punto di farla crollare e mettere in grande difficoltà un paese. Sono sicura che se questo fosse successo a Rio Elba in poco tempo avrebbero sistemato tutto perchè purtroppo è un dato di fatto che la nostra provincia non ha grande simpatia per l·amministrazione Bosi solo perchè non è dello stesso colore.
... Toggle this metabox.
Allerta maltempo Allerta maltempo da Allerta maltempo pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 07:22:
Maltempo: nuova allerta in Toscana
Piogge forti in arrivo su zone meridionali della regione

Torna il maltempo sulla Toscana. In particolare per le zone meridionali, gia· sferzate nei giorni scorsi, sono previste forti piogge.Le precipitazioni potrebbero creare problemi ai fiumi principali e agli affluenti con rischi di esondazioni e allagamenti.I rischi riguardano le zone interne,la costa e le isole.Lo rende noto la Regione Toscana in base all·avviso di allerta meteo emesso dalla Protezione civile.L·avviso di allerta sara· valido dalla mezzanotte di oggi alle ore 13 di martedi·
... Toggle this metabox.
BIMBIN·GIRO BIMBIN·GIRO da BIMBIN·GIRO pubblicato il 15 Dicembre 2008 alle 05:14:
Escursioni dedicate ai bambini, le proposte del periodo natalizio.

Sabato 20 Dicembre – Ore 14:30 – Lungomare delle Ghaie, Portoferraio
I misteri di Cosmopoli
Il primo appuntamento di Bimbi’ngiro della stagione 2008-2009 è a Portoferraio.
Sarà un pomeriggio in cui conosceremo nuovi amici.
Ci incontreremo a Portoferraio, alle Ghiaie, sul lungomare e da lì partiremo per una passeggiata sulle Fortezze Medicee: andremo ad osservare Portoferraio dall’alto con l’intento di scorgere i mille segreti che il più delle volte restano celati al nostro sguardo, spesso distratto. I bastioni e le ampie piazzole delle Fortezze faranno da cornice ad una bella merenda.
Domenica 21 Dicembre – Ore 11:00 – Piazza della Fonte, San Piero
Letterine al mulino
Uno dei “Piccoli aiutanti di Babbo Natale” abita proprio qui vicino a noi! Ha scelto di trasferirsi in un vecchio mulino ad acqua abbandonato, lungo un torrente vicino a San Piero.
Siamo fortunati ad averlo così vicino: mancano solo pochi giorni a Natale e sarebbe troppo tardi per spedire le letterine a Babbo Natale. Noi le consegneremo al suo aiutante, che in men che non si dica comunicherà al generoso Babbo la lista dei regali tanto desiderati. Speriamo di trovarlo in casa!
Proseguiremo poi la nostra passeggiata attraversando luoghi ricchissimi di testimonianze storiche che potremo osservare da vicino e toccare con mano. Raggiungeremo infine una grotta che ha, soprattutto in questo periodo dell’anno, un aspetto incantato….
Sabato 27 Dicembre – Ore 14:30 – Parcheggio del Mercato, Porto Azzurro
Il Corsaro e il tesoro di Babbo Natale
Ci è giunta la notizia che il Pirata Barbarossa ha avuto la brutta idea di depredare la slitta di Babbo Natale! Che uomo senza cuore! Noi però abbiamo trovato la mappa, fatta proprio dal Pirata, che ci permetterà di ritrovare il grande sacco contenente i preziosi regali. Potremo così, con solo due giorni di ritardo, distribuire tutti i doni di questo Natale. Trascorreremo il pomeriggio a caccia del tesoro trafugato. Alla fine dell’avventura una merenda ci ripagherà delle fatiche.
Sabato 3 gennaio – Ore 11:00 – Piazza Umberto I°, Marciana
Voliamo con la Befana
La simpatica vecchietta, si sa, arriva volando sulla sua magica scopa. Ci ha confidato che certe volte fa un po’ fatica a trovare il posto giusto per atterrare. Che ne dite di darle una mano? Ci vorrebbe un bel segnale, magari alto nel cielo….. un colorato e ondeggiante aquilone sarebbe perfetto! E allora andiamo! Facciamo una bella passeggiata fino al prato di Serra Ventosa e da lì facciamo volare i nostri aquiloni. Siamo sicuri che la Befana saprà ricompensare “dolcemente” il nostro aiuto!
La prima escursione (20 Dicembre) è gratuita, le successive costeranno 8 euro cad. (pacchetto 3 escursioni: 20 euro).
E’ richiesta la prenotazione entro il venerdì.
Ad ogni uscita sarà offerta ai bambini la merenda.
Si consiglia abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica o trekking, zainetto con borraccia per l’acqua.
Le escursioni continueranno tutti i sabati o le domeniche fino ad aprile 2009.
Consulta il calendario completo su [URL]www.bluverde.it[/URL]
... Toggle this metabox.
DESERTIFICAZIONE O GLACIAZIONE? DESERTIFICAZIONE O GLACIAZIONE? da DESERTIFICAZIONE O GLACIAZIONE? pubblicato il 14 Dicembre 2008 alle 23:54:
I verdi fino a ieri parlavano di siccità e desertificazione, non vorrei cha da domani, visto il clima che dura da più di un mese, cominciassero a riparlare di glaciazione, come facevano qualche decennio fa. Tanto per loro tutto fa brodo, l·importante è impaurire la gente per raccattare qualche voto in più.
... Toggle this metabox.
ELBANO ELBANO da ELBANO pubblicato il 14 Dicembre 2008 alle 22:24:
SCUSATE SE USO QUESTO BLOG PER FARE UNA DOMANDA AGLI AMICI DI LACONA.
" MA NON FATE NIENTE PER FARVI SISTEMARE LA STRADA CHE DAL BIVIO DELLA PROVINCIALE PF / PA ARRIVA A LACONA ? "
ERA QUALCHE ANNO CHE NON CI PASSAVO CON LA MACCHINA, E· UNA COSA VERGOGNOSA, CON TUTTO IL TURISMO CHE C·E· IN ESTATE NELLA VOSTRA FRAZIONE E· SCUSATE SE MI RIPETO UNA "V E R G O G N A ".
AUGURI DI BUONE FESTE A TUTTI
... Toggle this metabox.
tata tata da tata pubblicato il 14 Dicembre 2008 alle 21:34:
Salve lettori...ho notato con mio rammarico che ogni domenica, il Libraio(negozio in calata) offre con un banchetto allestito li fuori, del vino....Allora mi chiedo, a cosa serve fare tanta propaganda ai giovani che l·alcool fa male ,quando c·è gente che te l·offre gratis?Ho citato il Libraio,ma a onor del vero, potrei citarne altri(bricofer, o a campo con il vin broulè)...
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD