Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
VIVERE L·AMBIENTE VIVERE L·AMBIENTE da VIVERE L·AMBIENTE pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 14:50:
I LUMINI DI S.CHIARA

VIVERE L’AMBIENTE HA DOCUMENTATO UNO SCEMPIO AMBIENTALE CHE COINVOLGE TUTTO IL LUNGOMARE DI MARCIANA MARINA, UN DANNO FORSE IRREPARABILE…..CHI RINGRAZIARE ?



Forse S.Chiara avrebbe preferito…. una semplice preghiera. 😎
... Toggle this metabox.
non sono Giulio non sono Giulio da non sono Giulio pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 14:21:
Per "x Giulio".
Scusate l·intromissione, ma il messaggio di Giulio attaccava Peria e basta, senza sfruttare le disgrazie altrui. Se l·avesse fatto, di sicuro l·avrei attaccato anch·io.
... Toggle this metabox.
X m.m. X m.m. da X m.m. pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 13:30:
Guarda che sei duro forte, leggi bene prima di scrivere delle cavolate. Ho fatto un copia incolla proprio x evidenziare che la sospenzione del pagamento era solo x l·ALTO FONDALE E X CALATA DEPOSITI.
E si che l·avevi detto a me di accendere il cervello prima di scrivere! ahu
... Toggle this metabox.
Giovanni Postelegrafonico Giovanni Postelegrafonico da Giovanni Postelegrafonico pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 13:20:
Incredibile: il 27 ottobre scorso la Gazzetta Ufficiale ha pubblicato il decreto 7 ottobre 2008 del Ministero dello sviluppo economico che fissa gli standard minimi per i servizi postali di sportello e di consegna della corrispondenza.
Al ministero sono stati precisi: nelle metropoli (500 mila abitanti) una cassetta ogni 1.639 persone. Nelle città con popolazione fra 100.000 e 200.00 abitanti una buca delle lettere ogni 1.199 persone. Nei centri fra 10.000 e 20.000 abitanti una cassetta ogni 1002 abitanti. Fino ad arrivare ad una cassetta ogni 243 abitanti, nei paesi con meno di 1000 anime.
Ecco perché -come minimo- ESIGO che le ineffabili Poste di Portoferraio (che Dio le conservi) rimettano LA BUCA DELE LETTERE AL MOLO MASSIMO, sotto i portici, come era stato per decine di anni e da qualche tempo non più.
... Toggle this metabox.
m.m.2bis m.m.2bis da m.m.2bis pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 13:02:
scusate non mi ero accorto ma ho erroneamente preso il nick di un·altra persona.... scusate! ma non vedo il problema di tutta questo accanimento per il messaggio scritto.... cambierò nick se scriverò ancora...
... Toggle this metabox.
dal cotone dal cotone da dal cotone pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 13:00:
vista la gravità della situazione, come si può vedere da Vivere l·Ambiente, quest·anno 2008 NON SONO STATI USATI i lumini per illuminare il cotone, il porto e tutto il resto del paese.....


Il danno rimane a futura memoria ......Praticamente nel 2008 si è chiuso la stalla quando ormai i buoi erano scappati! 😎
... Toggle this metabox.
x giulio x giulio da x giulio pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 12:35:
infatti ho letto e capito,che nemmeno il dolore delle persone ti fa smettere di fare campagna politica contro Peria.
Questo è sciacallaggio vero e proprio,mettila come ti pare.
Speriamo di non essere censurato,sei quasi un intoccabile!
... Toggle this metabox.
Punta66 Punta66 da Punta66 pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 11:36:
X m.m. :

Caro/a m.m. evidentemente hai la memoria corta o qualcuno ti ha fregato il nik!
Vai a rileggere il mex n° 33409 del 1/11/2008 delle ore 18:17 a firma m.m. ed indirizzato ad Elbana.....
che qui copio ed incollo:

contestabilissima.... il 1 Novembre è un super festivo e se vedi nei calendari è segnato di rosso!!!! Vai subito dai vigili e vedrai che te la tolgono...!

Mbe· che mi dici ora......
... Toggle this metabox.
Interpellanza Interpellanza da Interpellanza pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 10:52:
Allagamenti all’Isola d’Elba


“Con le precipitazioni atmosferiche dei giorni scorsi all’isola d’Elba hanno nuovamente dimostrato la fragilità di questo territorio sotto il profilo idrogeologico, e l’assoluta inutilità del Consorzio di Bonifica elbano” commenta così il Coordinatore Provinciale di Forza Italia-PDL, i recenti allagamenti che si sono verificato nei giorni scorsi all’Isola d’Elba.
“Ci sono pervenute numerose segnalazioni, anche dalla nostre strutture locali, degli allagamenti e degli smottamenti che si sono verificati in quesi giorni e che, stante le condizioni atmosferiche attuali, potrebbero verificarsi nei prossimi giorni –prosegue Maurizio Zingoni – che non ci tranquillizzano affatto”
“I Consorzi di Bonifica, che saranno soppressi all’entrata in vigore del nuovo Codice delle Autonomie, che il Ministro Maroni stà predisponendo, sono enti inutili e soprattutto finalizzati esclusivamente all’introduzione di tasse, auspico che la regione si inventi un altro carrozzone, magari sotto un altro nome, per continuare a tartassare i cittadini con questi odiosi balzelli”
“Proprio nei giorni scorsi ho sollecitato i nostri dirigenti elbani di Forza Italia, ad avviare una petizione da inviare a Martini, saremo nuovamente nelle piazze elbane con i gazebo, per raccogliere le firme; i cittadini non ne possono più di questi cimiteri per “rottamati della politica”.
Inviamo il testo di un ‘interpellanza inviata Presidente della Provincia, per conoscere l’operato del consorzio elbano, e soprattutto per consocere quali interventi straordinari intende adottare per evitare nuovamente questo tipo di calamità.

Livorno, lì 20/05/08

Al Presidente della Provincia
Al Presidente del Consiglio della Provincia
Agli organi di stampa ed informazione

Oggetto: allagamenti nel comune di Campo nell’Elba .

Premesso Che in data 24 ottobre nelle località La Pila(zona peep) ; La Foce ; I Capannili(zona artigianale); Loc.Calcinaia di sotto;San Mamiliano; Loc.Renaio(zona peep); Loc.Alzi(fosso del Lecceto); Loc.Alzi(via della costa ,zona peep); Fosso degli Alzi (via delle Pavane), si sono verificati allagamenti a smottamenti dovuti alla forti precipitazioni atmosferiche.
Che in tali zone la manutenzione dei corsi d’acqua doveva essere fatta dal Consorzio di bonifica;
Considerato
Che tale Consorzio, proprio in questi giorni ha inviato le notifiche per la riscossione del tributo consortile;
che a nostro giudizio, tale tributo appare, oltre che ingiustificato, anche spropositato, anche alla luce degli scarsi interventi realizzati;
I sottoscritti Consiglieri Provinciali
Preso atto
Che in alcune Regioni (es. Emilia Romagna) si è proceduto, in virtù della norma contenuta nella Finanziaria 2007, all’abolizione di questi inutili “carrozzoni”, cosa che poteva attuata anche dalla regione Toscana, la quale invece ha preferito tenerli ancora in piedi.
Si interpella
Il Presidente della Provincia per conoscere: quali lavori sono stati effettuati dal Consorzio di Bonifica elbano;
se, con una corretta e appropriata manutenzione dei suddetti corsi d’acqua, potevano essere evitati questi disagi alle popolazioni elbane;
quali interventi straordinari, intende intraprendere, stante le competenze dalla Provincia in materia, per evitare tali disagi.

Coordinamento Provinciale Forza Italia – PDL
... Toggle this metabox.
IlVicinato IlVicinato da IlVicinato pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 09:24:
IL PD RIPARTE DALLA CONFERENZA DEI SINDACI. Una struttura a costo zero - Le amministrazioni di centrodestra hanno preso la strada della chiusura municipalista - Leggi il post su [URL]http://ilvicinato.blogspot.com[/URL]
... Toggle this metabox.
m.m. m.m. da m.m. pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 09:10:
x Punta 66
mai scritto niente per i parcheggi ai quali tu ti riferisci.

X DIABOLIK e m.m. :
I parcheggi in questione sono quelli del Molo Gallo e non beneficiano della esclusione del pagamento prevista invece per Calata depositi e Molo Alto Fondale.
Sul cartello sono ben visibili i due simboli del "feriale" e del "festivo" quindi mi spiace ma la multa e· purtroppo legittima.
Dico purtroppo perche· non la reputo una soluzione valida per il periodo attuale...e mi fermo qua.

Mi spiace carissimo Punta 66 ma io questa volta nn centro niente.
Cio che hai letto e solamente farina (abilità sartoriale) del grande Diabolik.
Se nel fumetto diabolik fosse stato "astuto" come lo sei tu x Ginco sarebbe stato festa tutti i giorni.
Conta fino a 10.
m.m.
... Toggle this metabox.
GIULIO GIULIO da GIULIO pubblicato il 3 Novembre 2008 alle 06:57:
Nello scorrere velocemente i messaggi, mi era sfuggito il n. 33423 del 2.1.08 ore 11.49
A ·sto/a gentile signore/a rispondo che non è sufficiente leggere...bisogna anche capire...
In questo caso, poi, non era nemmeno tanto difficile...
🙂
... Toggle this metabox.
GIULIO GIULIO da GIULIO pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 22:42:
Ognuno dice la propria.
Bene così...ci mancherebbe altro...
Ma non ditemi che ce l·ho col Peria.
Io, dal bene che gli voglio e se potessi, lo farei stare a casa e gli passerei pure la paghetta senza fagli move· un dito...gli manderei anche, scaglionati e sempre che accettino, gli anziani di Casa del Duca pe· tenegli compagnia in lunghe, lunghissime chiacchierate...
Semmai è lui che ce l·ha coi cittadini (non tutti, per la verità...).
Fatevi un ripassino di questi 4 anni e mezzo e vediamo cosa ha fatto (e cosa farà) per la gente meno forte e cosa per quella che ha potere.
PRC, in questo, ha ragione da vendere e bene ha fatto ad abbandonarlo...anche se, di contro, rimanendo accanto a lui avrebbe avuto modo di controllarlo...
Ognuno, alle prossime elezioni, farà quello che vorrà (e vorrei vedere...), ma io un sindaco che si fa forte coi deboli (vedi, per esempio, come ha prontamente sbattuto fuori una famiglia da una casa comunale, forse anche giustamente...) e balbetta con i forti (vedi tutti gli occupanti le case comunali in modo illegittimo da anni...) non lo voterei nemmeno se fosse l·unica candidatura...
🙂
... Toggle this metabox.
tre morti in quattro anni tre morti in quattro anni da tre morti in quattro anni pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 22:12:
Grazie a Giovanni Muti per la sua contabilità di morti causa elicottero non arrivato o arrivato tardi, che non conoscevo.
""Nel 2004 una giovane donna muore in attesa dell’elicottero che non arriva; due anni prima un giovane sta morendo in attesa dell’elicottero che dovrebbe salvarlo. Arriverà, ma troppo tardi (incidente alle 19, arrivo all’ospedale di Livorno alle 22.00 ) Aveva solo i18 anni. Sono passati 7 anni da questi drammi e non siamo riusciti a fare un solo passo avanti. ""

Dunque due, più uno di ora, fanno fanno tre morti in quattro anni.
Ma di fare la base dell·elicottero all·Elba invece che a Grosseto non l·ha mai chiesto nessuno in questi anni? occhio e croce quelli che ne hanno più bisogno siamo noi sull·Elba. Tra l·altro si risparmierebbe anche parecchio kerosene. Gli elicotteri bevono come spugne e la trattta Grosseto Elba è tutto tempo e combustibile perso. O no?
... Toggle this metabox.
x riccardo nurra x riccardo nurra da x riccardo nurra pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 20:36:
X RICCARDO NURRA visto che sei consigliere comunale proponi di farla nel giardino sotto l·ospedale. un bel sbancamento al pari della strada di sotto il giardino, una bella struttura a due piani utilizandoli come parcheggio visto che parcheggi mancano.sopra una bella piazzola elisoccorso con collegamento allo stesso pino del prontosoccorso con un bel ponte se vuoi anche coperto per precipitazioni atmosferiche.l·estetica la curiamo con sassi a facciavista oppure con materiale che non stona con l·ospedale. costerebbe un Pò meno che dici heee del disco volante con il resto dei soldi ci faresti un pò di manutenzione a l·ospedale che ne avrebbe proprio bisogno heee mhsss heee mssss capisci
... Toggle this metabox.
Dotto Dotto da Dotto pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 19:38:
PERPLESSITA·...

DA TOSCANA NOTIZIE...

[URL]http://www.regione.toscana.it/regione/export/RT/sito-RT/Contenuti/sezioni/turismo/accoglienza/visualizza_asset.html_677005877.html[/URL]

L’assessore Bertolucci a Grosseto al convegno “L’albergo non è una casa”
«Rta, garantire l’uso turistico e sanzionare le speculazioni»
La Regione è già intervenuta nell’aprile scorso con una circolare ai Comuni

«Le residenze turistico alberghiere (rta) sulla carta dovrebbero contribuire a garantire adeguati livelli di ricettività, con tutti i positivi effetti derivanti da una diversificazione dell’offerta e dal funzionamento di un’efficiente filiera dell’industria turistica. Spesso ci si trova invece di fronte ad una forma di speculazione immobiliare che consiste nella realizzazione di seconde case utilizzando la forma delle “rta”, la cui
realizzazione è consentita in quanto strutture turistiche in zone precluse alla costruzione di civili abitazioni. Le rta sono state viste da alcuni operatori come mezzo per realizzare o recuperare volumi edilizi per finalità non sempre coincidenti con quelle previste dalle norme di riferimento. .... Si sono create anche serie difficoltà per i privati nella gestione di un bene, acquistato a volte senza una piena consapevolezza del particolare regime normativo che ne regola l’utilizzazione. È utile peraltro richiamare l’attenzione sulle possibili conseguenze penali a cui può andare incontro chi realizza (e a volte chi compra) un immobile con destinazione turistica utilizzato e commerciato poi come civile abitazione. La Corte di Cassazione ha riconosciuto infatti il reato di lottizzazione abusiva nella realizzazione di una struttura alberghiera per cui era stata avviata la vendita separata come civile abitazione delle singole villette che avrebbero dovuto costituire l’unitaria struttura turistica. Altrettanto gravi possono essere le conseguenze di carattere amministrativo per aver realizzato un immobile abusivo»......


ED ALLORA QUESTO????

[URL]http://www.casainsiemetoscana.it/it/progetto/la-ginestra-rio-elba[/URL]

In località La Ginestra (altezza slm mt. 200 - distanza dal mare km 2,5 per strada, Km 1 in linea d·aria), a 200 metri dal centro storico di Rio nell’Elba è in costruzione l’Rta Le Ginestre cche è così composta: immersi in un bellissimo parco con piscina, in posizione tranquilla e panoramica, a due passi dal paese di Rio Elba e quindi nelle vicinanze di market, ristoranti, pizzerie, farmacia, edicola, tabacchi e banca, aperti tutto l’anno, mono, bilocali e trilocali con giardino o terrazzo, con riscaldamento e aria condizionata individuale, posto auto o garage in questa bellissima piccola struttura turistico/alberghiera. Splendida vista mare, ad € 2.750,00 al metro quadro.

FORSE MI SFUGGE QUALCOSA....
... Toggle this metabox.
Elezioni PF Elezioni PF da Elezioni PF pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 19:32:
Peria rivincerà ...perchè la destra non ha un candidato e, quando lo avrà trovato, la lista sarà piena di persone del passato fulgido dell·amministrazione precedente. Peria vincerà perchè ha accontento tutti i poteri forti
... Toggle this metabox.
FIAMMA TRICOLORE FIAMMA TRICOLORE da FIAMMA TRICOLORE pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 19:29:
Romagnoli a Epifani: la priorità è tutelare i lavoratori italiani


“Siamo in un momento di emergenza nazionale per il nostro lavoro e le nostre imprese e invece di proporre indicazioni utili, Epifani si esercita in voli pindarici chiedendo la sospensione della Bossi-Fini e la tutela del lavoro per gli immigrati. Vorremmo aiutare tutti, ma la priorità è difendere il lavoro degli italiani’’. Lo dichiara l’eurodeputato Luca Romagnoli, segretario nazioanle del Msi-Fiamma Tricolore, commentando l’intervista al Corriere della sera del leader della Cgil Guglielmo Epifani.
“L’unica proposta seria – spiega l’eurodeputato di Ft - che un sindacato serio dovrebbe fare e invece non avanza, è quella della Fiamma Tricolore: chiedere con forza al governo il Reddito minimo di cittadinanza. Insieme all’aumento delle pensioni, questo strumento potrebbe assicurare ai nostri connazionali un aiuto concreto per fronteggiare il costo della vita”. “Se la Cgil non vuol rimanere nel terreno della facile demagogia – taglia corto Romagnoli - faccia una scelta coraggiosa e appoggi la nostra soluzione. Tutto il resto sono favole da Paese dei sogni”.
Roma, 2 novembre 2008
ON. LUCA ROMAGNOLI
fiammastampa@libero.it
... Toggle this metabox.
alessio alessio da alessio pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 19:19:
Caro democristiano sei sicuro che essere antifascisti sia un pregio? e poi da come ti firmi hai poco da andare fiero!
... Toggle this metabox.
X Candidatura X Candidatura da X Candidatura pubblicato il 2 Novembre 2008 alle 19:08:
:bad: Hai ragione tutti lo criticano e poi a Maggio lo rivoteranno, si si è prorpio vero.
Lo sai come ci chiamano gli altri abitanti elbani a noi portoferraiesi? Bottinai o zerai, e te ti meraviglieresti se lo rivotassero? Io no!!!!! :bad:
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD