Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
PASQUINATE NAPOLEONICHE PASQUINATE NAPOLEONICHE pubblicato il 5 Maggio 2021 alle 08:34:
METTIAMOCI UNA TOPPA! ... COSMOPOLI E IL PROGETTO UFFIZI MUSEO DIFFUSO


IL Bicentenario della morte di Napoleone, è una storica che vive di passione , una manifestazione che all’Elba, dove il grande Corso Imperò è anche un occasione di promozione turistica,
Ma , alla luce del progetto Uffizi Diffusi, annunciato dal direttore Eike, si conferma ancora una volta quanto ingeneroso sia l’impegno degli addetti ai lavori che come paradosso ci raccontano sulla stampa cartacea e online come stia promuovendo l’avvenimento.
Frattanto come possiamo ben constatare, le strade del paese tra buche e toppe stanno di ora in ora somigliando sempre più somigliando al manto di un Dalmata ovvero a pois bianchi e neri mentre i cartelli che raccontano la storia sono vandalizzati da tempo , e nemmeno in questa occasione sono stati sostituiti.
Il resto lo lasciamo ai commenti dei cittadini noi per pubblica decenza rimaniamo in silenzio preda della nostra legittima rabbia.
... Toggle this metabox.
5 maggio 5 maggio pubblicato il 5 Maggio 2021 alle 06:41:
Anche per il 5 maggio il nostro comune la figura di m.... l'ha fatta.
Mi chiedo, a chi fate fare i comunicati, a Tom e Jerry?
... Toggle this metabox.
Redazione Camminando Redazione Camminando pubblicato il 5 Maggio 2021 alle 06:17:
L’AZALEA DELLA RICERCA A FAVORE DELL’AIRC
Domenica 9 maggio a Portoferraio a cura del Lions Club I. d’Elba


Dopo un anno di sosta forzata riprende finalmente in tutte le piazze d’Italia domenica 9 maggio, in concomitanza con la Festa della Mamma, la distribuzione delle “Azalee della ricerca” a favore dell’AIRC.
A Portoferraio, come consuetudine, l’evento si terrà in Piazza Cavour con inizio alle ore 08 su organizzazione del Lions Club Isola d’Elba, che invita la cittadinanza e gli ospiti a partecipare a questo tradizionale appuntamento con la solidarietà.
... Toggle this metabox.
Amministrazione Portoferraio Amministrazione Portoferraio pubblicato il 5 Maggio 2021 alle 03:57:
‼️ Aggiornamento situazione COVID
alle ore 22.00 del 4 Maggio 2021 ‼️


Anche oggi NESSUN NUOVO CASO POSITIVO
✅ Continua l’azione di monitoraggio delle situazioni al momento presenti su tutto il territorio isolano da parte dell’ASL (allo stato attuale una quarantina), contemporaneamente alla campagna di vaccinazione, che prosegue sia presso i medici di base che nella hub allestita dalla Asl.
🔴 Ricordiamo che il nostro territorio è in ZONA GIALLA. Raccomandiamo di rispettare le indicazioni: evitiamo assembramenti e portiamo sempre la mascherina.
Tutto dipende dai nostri corretti comportamenti!
... Toggle this metabox.
Ei fu siccome immobile ....... Ei fu siccome immobile ....... pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 17:03:
E menomale che il comunicato del comune è firmato dall'assessore alla cultura e al turismo...nemmeno copiare sanno ... cafiero ritira la squadra è meglio..
... Toggle this metabox.
Reverenda Misericordia di Portoferraio Reverenda Misericordia di Portoferraio pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 16:56:
MANIFESTAZIONE NAPOLEONICA DEL 5 MAGGIO

Mi permetto di correggere il comunicato del comune di Portoferraio riguardo la messa del 5 maggio in memoria di Napoleone:
La messa in suffragio dell’anima dell’Imperatore è alle ore 10.30
E’ solo una celebrazione religiosa e non storica e tantomeno una tradizione
La messa è aperta al pubblico nel rispetto delle norme covid anche pur essendo una chiesa piuttosto piccola.
Il legato è datato 1852
Con preghiera di pubblicazione, la ringrazio anticipatamente.

Il Governatore della Misericordia
Adriano Bracali
... Toggle this metabox.
X cittadina X cittadina pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 16:41:
Le persone di cui parla sono prevalentemente clandestini che vivono in condizioni igienico sanitarie indecenti sparse nei pochi capannoni abbandonati nella zona portuale davanti alla coop.
Le istituzioni chiaramente se ne disinteressano. L'unico che a suo tempo ha provato a fare qualcosa è stato Ferrari ma i comunistelli di turno lo attaccarono in modo indegno.
Da Cosmopoli rinasce è tutto, ma qui per rinascere serve un miracolo, questi non so boni nemmeno a sistemare un semaforo
... Toggle this metabox.
Celebrazioni Napoleoniche Celebrazioni Napoleoniche pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 14:30:
DOMANI VIA ALLE CELEBRAZIONI NAPOLEONICHE

domani 5 maggio 2021 alle 12 all’Isola d’Elba si terrà l’apertura ufficiale dell’anno dedicato a Napoleone Bonaparte che per tutto il 2021 sarà il fil rouge dei programmi e delle iniziative dell’Isola.
L’avvio dei festeggiamenti avviene nel giorno del Bicentenario di Napoleone, che all’Elba risiedette per 10 mesi, lasciando una traccia indelebile del suo passaggio.

Tutti i momenti previsti sono riservati esclusivamente alla stampa e non sono aperti al pubblico:
- Alle 10,30 Messa di suffragio di Napoleone Bonaparte, con la presenza di rievocatori storici (Chiesa della Misericordia, Portoferraio; a cura della Petit Armée).
- Alle 12 alzabandiera, in cui verrà issato il vessillo dell’Isola d’Elba (tre api dorate su banda rossa in campo bianco) a segno di apertura delle attività dell’anno (molo di Portoferraio).
- A seguire, sarà possibile raccogliere le dichiarazioni di Niccolò Censi, coordinatore della GAT – Gestione Associata del Turismo e responsabile di Visit Elba; Angelo Zini, Sindaco di Portoferraio; Nadia Mazzei, Assessore al turismo e alla cultura di Portoferraio.

La Messa sarà trasmessa in differita alle 17 sui canali social del Comune di Portoferraio.
... Toggle this metabox.
Isole Covid free Isole Covid free da Quelle degli altri pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 14:23:
Qualcuno è ancora convinto sulla bontà della silenzio regionale?

Il populista (almeno agli occhi dei suoi detrattori) De Luca ha già reso reso TUTTA la popolazione dell'isola Procida Covid Free. Ischia e Capri lo diventeranno presto.
L'altro populista Musumeci sta completando la vaccinazione di massa su Lampedusa e Linosa e nel weekend partirà l'operazione Covid free per tutte le altre isole siciliane.
Nel frattempo in Toscana, il buon governatore non populista sta beatamente dormendo nel suo regno...Shhh, Silenzio, non lo svegliamo ....Sogni d'oro!
PS1 Tanto qui nell'arcipelago toscano stiamo freschi.....
PS2 Ah...quella mano nella cabina elettorale...
... Toggle this metabox.
ESA Comunica ESA Comunica pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 11:06:
... Toggle this metabox.
X zini X zini pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 10:38:
Vorrei sapere se siete consapevoli che aumentando il traffico, il semaforo è indispensabile, se dovessero esserci incidenti, il comune dovrebbe essere reputato responsabile, sperando che nessuno si faccia male.

VERGOGNA
... Toggle this metabox.
Portoferraiese Portoferraiese da Pf pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 10:14:
E bravo il Sig. Camici.
Era proprio lui il Sindaco ai tempi della vendita di Forte Stella !!
Vediamo se, visto che ha sempre la "penna" pronta per molte questioni, anche in questo caso saprà scrivere in modo esaustivo il suo pensiero e darci a noi comuni mortali le dovute spiegazioni del perchè tali beni furono alienati.
E spero che sia convincente..........
... Toggle this metabox.
Forte Stella Forte Stella pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 09:46:
Com'è possibile che un luogo di tale importanza storica sia stato venduto a privati ed ora addirittura ne sia precluso l' accesso ai visitatori? Chi ha effettuato questa vendita assurda? Non potrebbe essere impugnata questa vendita, come illegittima?
... Toggle this metabox.
DALLA TOPONDA, ROTAPONDA O ROTATOPONDA - MILIARDARI ED ELEMOSINA. DALLA TOPONDA, ROTAPONDA O ROTATOPONDA - MILIARDARI ED ELEMOSINA. da CAPOLIVERI pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 09:08:
Oggi sono loro a chiedere l'elemosina, un giorno chissà..., in quanto fino a che (ultimissimi dati reali) 2153 pluri miliardari hanno una ricchezza pari al 60% della popolazione mondiale cioè 4,6 miliardi di persone, c'è poco da stare tranquilli...
... Toggle this metabox.
X "X paolo" X "X paolo" pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 08:57:
Credo che lei viva ancora in un mondo accecato e basta. Nei miei scritti io parlo di valori costituzionali e non ho problemi ad attaccare destra, sinistra, centro. Io non ho bisogno di un capitanino che mi dice cosa fare cambiando idea ogni 3 giorni. Non ho nemmeno bisogno di Immigrati sui quali scaricare le colpe. Non ho bisogno di Silvio martire contro la giustizia. Non ho bisogno dell'Europa cattiva e di Putin forte. Chi è che ha bisogno del nemico quindi? lei o Io? Se uno è favore dei diritti fondamentali vota a prescindere che sia DDL ZAN o DDL Meloni. Le faccio un altro esempio, se la Brambilla se ne uscisse con un DDL contro la violenza sugli animali io non avrei problemi a schierarmi a favore, perchè ripudio la violenza.
Le faccio presente anche un'altra cosa, ma è una dinamica che si riscontra in mille altri fenomeni, i bisogni della comunità LGBT esistono da sempre, ma la stessa comunità ha iniziato a unirsi e legarsi dagli anni 80. Negli anni soprattutto è cambiata la sensibilità collettiva rispetto al tema, come sta cambiando nel rispetto di molte altre minoranze (religiose, etniche, etc).
Si poteva fare prima quindi? certamente. Sarebbe stato meglio farlo prima? più che certamente. I tempi erano maturi? non credo. Adesso lo sono? beh la legge è in Senato, quasi all'arrivo e viene osteggiata dalla Lega e dalla Destra ed è un dato di fatto.
Chi ha più colpe quindi (perchè nessuno è salvo)? chi non è stato sensibile e all'avanguardia o chi fa il muro al traguardo?
Sinceramente non faccio i conti in tasca ai Ferragnez, certi numeri non riesco nemmeno a leggerli, però accusare loro di poca trasparenza quando il principale antagonista della legge deve dare 49 milioni e spiegare i finanziamenti russi (e lo dicono i giudici) mi sembra un tantino azzardato. Ah anche la Meloni dovrebbe spiegarci i rapporti con Luca Parnasi, con l'ultradestra Americana con Exxon e con Huawei.
... Toggle this metabox.
x Paolo x Paolo pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 08:34:
Temo tu abbia vissuto in tuo mondo accecato dai tipici stilemi della sinistra, ossia del contro qualcuno. Berlusconi, Salvini, etc..negli ultimi 30anni i governi Berlusconi, sommati, arrivano a 8 anni di legislatura, tolti i 2 di Monti gli altri 20 sono stati di Amato, Ciampi, Dini, Prodi, D'Alema, Letta, Renzi, Gentiloni per finire con Conte. Bastavano per approvare il DDL Zan o no? perché non è stato fatto? chi è che si nasconde dietro un influencer e pecca di trasparenza???
... Toggle this metabox.
Marcello Camici Marcello Camici pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 07:53:
PER SERGIO BICECCI



Caro Bicecci, sulla proprietà del forte Stella e sul suo stato di manutenzione ovvero di degrado a più riprese, nel passato, molti hanno dissertato e anche il sottoscritto, recentemente nel gennaio us, su questo blog ha parlato di quattro epigrafi in stato di degrado alla porta d’ingresso del forte.
In “Elba isola olim Ilva. Frammenti di storia” un libro edito nel 2014 da Stampa S. Marco Litotitipo (LU), l’amico Michelangelo Zecchini ha dedicato all’argomento un capitolo dal titolo “Sulla proprietà delle fortezze medicee”(vedi pg 214-215 dell’opera sopra citata che invito a leggere poiché dà spunto a capire, a conoscere e a poter sciogliere i nodi della questione).
Questo l’incipit” Ha fatto bene Fabrizio Prianti alias Giobbe da Cosmopoli ,come al solito, a sollevare con energia un problema che sonnecchia da decenni e che non è sempre stato trattato con la dovuta attenzione dalle coalizioni che hanno governato Portoferraio ,sia di sinistra che di destra. Evidentemente l’entità della questione ,vista la valenza storico-architettonica internazionale delle fortezze medicee, non è stata compresa appieno dai nostri amministratori .Sotto il profilo del comportamento non c’è dubbio che le giunte che si sono succedute a palazzo abbiano sbagliato clamorosamente a non informare la cittadinanza su un caso così importante. Sotto il profilo giuridico il dilemma (sono beni privati o demaniali ?) al momento non è di facile soluzione soprattutto perchè non siamo in possesso dei necessari elementi sulla cronologia dei passaggi di proprietà”
Michelangelo facendo esplicito riferimento agli articoli 1,2 e 20 della legge Rosadi n. 364 del 20 giugno 1909
scrive che occorrerebbe sapere se la prima vendita di una parte delle fortezze ai privati è anteriore o posteriore alla data di entrata in vigore (fine giugno)della legge 364/1909 .
Nel primo caso l’acquisto sarebbe legittimo, nel secondo caso sarebbe nullo.
Non credo sia impossibile venirne a conoscenza.
Mi pare infatti che, salvo rettifiche, l’alienazione del forte Stella avvenne essendo la giunta Fratini ad amministrare Portoferraio.

Un cordiale saluto
Marcello Camici
mcamici@tiscali.it
... Toggle this metabox.
X Alessandra X Alessandra pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 07:39:
Cara Sig.ra Alessandra, può parlare di quello che vuole e sa perché? Perché se la vuole buttare su destra/sinistra il diritto di libertà di parola glielo garantisce la Costituzione che saprà benissimo i valori di chi incarna.
A me piacerebbe però che quelli di destra come lei (che con la Destra hanno poco a che spartire) tirassero fuori gli attributi e parlassero in modo esplicito.
Quindi le spiego perché il suo post faceva acqua:
1) se proprio vuole inserire Fedez in un partito questo è più vicino ai M5S o almeno è stato un frullino della prima ora
2) ci sono stati negli ultimi 30 anni quattro governi Berlusconi, quello monti e quelli con la lega, dare tutta la colpa alla sinistra (che ne ha da vendere) mi sembra pretenzioso.
3) chiedere i discorsi prima di un intervento è palesemente una limitazione della libertà, la stessa che lei prima ha tacciato a fedez ma poi ha chiesto a me
4) quando lei dice Zan e brioches, sminuisce un mare di sofferenze che può iniziare a quantificare leggendo i giornali. P.s. Sia l'impero romano (panem et circenses) sia Maria Antonietta (se non hanno più pane, che mangino brioches) non hanno fatto una bella fine.
5) ha ragione Fedez su una cosa, il vitalizio a Formigoni leva denaro, tutelare diritti no. A lei importa più di due ragazzini accerchiati e menati a Roma o del tizio che dello scandalo del San Raffaele (sopratutto in tempo di covid, per citarla).
6) e qui concludo, non facciamo giri di parole, non nascondiamoci dietro alla retorica, al benaltrismo, a Fedez e alla ferragni (che si fidi non si curano certo di noi). Dite esplicitamente no al Ddl Zan perché la comunità LGBT+ vi fa schifo, tirate fuori gli attributi. Non c'è niente di male ad essere trasparenti se si ha il coraggio di subirne le conseguenze, soprattutto se si ritiene di essere nel giusto, ma forse...

Con immenso affetto Paolo tuo
... Toggle this metabox.
cittadina cittadina da portoferraio pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 07:28:
Sarò etichettata come fascista, razzista e chissà che altro ma ultimamente anche andare a fare la spesa nei principali supermercati di Portoferraio fa paura.
Tre, quattro, cinque persone che ti seguono fino alla macchina insistendo per un'elemosina.
Ogni settimana ce n è uno in più. A me dispiace, umanamente mi dispiace tantissimo, ma credo che in un paese civile queste cose non dovrebbero esistere.
Dove dorme questa gente? Come si mantiene? Sono clandestini provenienti da dove???
Ma invece di decine di posti di blocco per le strade non si potrebbe controllare di più anche queste cose per la sicurezza dei cittadini?
... Toggle this metabox.
Alzo Zero Alzo Zero da Dallo Scoglio pubblicato il 4 Maggio 2021 alle 05:49:
Un aeroporto serve a permettere ad un particolare tipo di persone con un potere di spesa superiore alla media. di raggiungere il luogo desiderato sia per lavoro che per vacanza nel più breve tempo possibile, senza lo stress di affrontare un lungo viaggio in auto o in treno, portandosi dietro armi e bagagli. Trattandosi di persone che antepongono la qualità, l'accoglienza e la professionalità alla spesa del soggiorno. La presenza di un certo numero di turisti di uno standard superiore comporterebbe automaticamente un miglioramento dei servizi, ed un favorevole incremento economico su tutta l'economia elbana. questa presenza agirebbe in economia come il lievito sull'impasto del pane. Un'aeroporto senza aerei è come un albergo vuoto o un'isola disabitata.
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD