Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
X 118 X 118 pubblicato il 8 Agosto 2022 alle 07:34:
Qui il problema è che non si sveglia nessuno, dici che manca personale al PS e ritieni giusto che un infermiere sostituisca un medico sulla autoambulanza, quando si sa che l'infermiere è un infermiere del ps e viene utilizzato nel giorno di riposo in un'altro servizio.
Niente medico sulle urgenze e un infermiere in meno se ci fosse bisogno al PS
Ripeto, tutto questo viene fatto solo per risparmiare, della nostra salute a Giani e compagnia non gliene frega nulla
... Toggle this metabox.
Ornella Vai Ornella Vai da Capoliveri pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 19:41:
Dopo 17 anni di proteste e di richieste e di accuse di insensibilità verso le esigenze dei disabili, da me fatte alle Amministrazioni Comunali di Capoliveri, ieri pomeriggio credevo di sognare. Sulla spiaggia di Margidore, faceva bella mostra di sé una passerella per consentire l'accesso in acqua alle persone con disabilità. Purtroppo non ho ancora avuto modo di provarla, e sicuramente, vista la patente di persona esigente ed incontentabile, che quotidianamente mi rilascia mio marito, qualche difetto lo troverò. Per ora ringrazio l'amministrazione Comunale di Capoliveri, l'assessore Di Fazio e tutti coloro che con lei si sono prodigati per la realizzazione di quest'opera, pensata ed attuata per il benessere e l'accoglienza di tutte le persone con esigenze particolari. E, ripeto, tutte. Non fatte per soddisfare esigenze particolari di coloro che per qualcuno e per i più svariati motivi, contano più delle altre. Grazie, grazie, e ancora grazie! Appena possibile usufruirò di queste passerelle e spero vivamente di trovarle funzionale ed idonee all'uso cui sonp destinate. Grazie a nome di tutti i disabili che in questo momento si trovano a Capoliveri, come ospiti o residenti.
Ornella Vai
... Toggle this metabox.
x 118 x 118 pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 18:17:
Qui non è qualcuno che si sveglia, qui ci sono gravi problemi e quello della mancanza del medico sull'ambulanza è solo uno di questi, come la mancanza di personale al ps, nessuno dice che quello è l'unico .
Per fortuna come dice lei ci sono i volontari, ma nel complesso non ci siamo per niente, e credo che nessuno metta in dubbio le qualità degli infermieri.
... Toggle this metabox.
X E.Baiardo X E.Baiardo da Portoferraio pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 17:36:
Ma egregio signore dato che era presente alla cosa perché non ha fatto Lei la telefonata ???
Poteva benissimo immortalare gli accadimenti con il cellulare e , poi , rappresentare alle forze dell'ordine i fatti documentandoli .

A già ....... ma Lei non aveva il cellulare. 😬
... Toggle this metabox.
Per sicurezza stradale Per sicurezza stradale da Elba pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 17:10:
Hai perfettamente ragione ..... Ma la segnaletica a terra dov'è.... Non c'è una strada provinciale che c'è l'abbia...
... Toggle this metabox.
E.Baiardo E.Baiardo da Portoferraio pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 16:56:
Ieri sera 6 agosto in Piazza Cavour a Portoferraio qualche centinaio di persone assistevano ad un concerto organizzato dalla pro loco , musica anni 70 80, all' improvviso vengono sparati in piazza dei fuochi d'artificio per svariati minuti col rischio che qualcuno affacciato alla finestra o su un terrazzo potesse essere scappato. Tutto questo probabilmente per festeggiare il guaglione di turno che compiva gli anni o raggiungeva la maggior età, naturalmente non c'era un cane dell' ordine costituito che potesse intervenire,erano comunque presenti 2 assessori che si sono guardati bene di fare una telefonata ai carabinieri o a chi che sia .In questo paese di brodi succedono anche queste cose ☹️
... Toggle this metabox.
118 118 pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 16:51:
Ogni tanto qualcuno si sveglia e fa polemica...in genere solo quando sente parlare di infermieri sulle ambulanze...poi il fatto che manca personale in ospedale, anche in Ps, da mesi a nessuno interessa. L'unico problema sono gli infermieri in ambulanza....
E meno male almeno loro ci sono perché in alternativa sono solo volontari...bravi ma volontari...
Sono daccordo con chi dice...Provo a rispiegarmi...ma smettere di provare...
... Toggle this metabox.
X chiarezza X chiarezza pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 15:18:
Qualcuno deve fare qualcosa di concreto, l'unica cosa corretta che ho letto, il resto sono le spiegazioni ad una situazione ridicola, I medici vanno trovati, vanno più che altro pagati e devono essere presenti sia in pronto soccorso che in ambulanza. Il sistema fa schifo e quella di usare gli infermieri è una toppa, speriamo sufficiente ma rimane una toppa.
Vi sembra regolare mandare un infermiere che al momento, se vede che il caso è grave chiama l'automedica? Il tempo perso può valere una vita!!!!
Purtroppo il problema principale è uno solo, mancano i soldi e le usl cercano di risparmiare
Se tu avessi un figlio che sta male preferiresti l'arrivo dei soccorsi con medico o con infermiere?
E ringraziamo sempre le decine di volontari che aiutano gratuitamente altrimenti la usl manderebbe degli inservienti dicendo che sono formati e pronti alle emergenze, povera Italia
... Toggle this metabox.
sicurezza strade sicurezza strade da portoferraio pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 14:34:
E' tanto difficile fare le curve senza invadere l altra corsia?????????
... Toggle this metabox.
"Zio Mauro" "Zio Mauro" pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 12:35:
x x 118 .........è sempre lo stesso motivo ...non è cambiato niente😏

Dove c'è fumo c'è pane !!..............................
Prima il lavoro e poi la salute !!......................

E' un leitmotiv che nella nostra amata Toscana si ripete da decenni nonostante a parole si sia dalla parte delle persone.
La salute solo a parole diventa "il bene primario costituzionalmente tutelato che supera ogni altro bene tutelato", come ci ha insegnato l'attuale pandemia, promettendo poi in seguito, ma tagliando investimenti, non coprendo organici in maniera idonea, medici, infermieri, creando strutture "di collocamento" tipo le case della salute, e quant'altro è utile al "business", ecc........
E dalle scelte che vengono fatte, o in via di "istallazione", non si tutela nè la salute nè il lavoro...............che sono il fondamento di uno Stato che ha a cuore la salute dei cittadini.
Mi ricordo una frase riportata qualche hanno fa che diceva in poche parole che se avesse vinto una certa parte politica ci sarebbero stati "effetti devastanti".................avete visto questi effetti devastanti?

prima " o' Business" 😉
... Toggle this metabox.
Giancarlo e brunella Giancarlo e brunella da Portoferraio pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 12:10:
Tantissimi auguri a Enzo e Tatiana tanta salute e serenità
... Toggle this metabox.
Spiegare Spiegare pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 11:50:
Io non so come (ri)spiegarvelo, ma ci (ri)provo.
Non ci sono medici in tutta Italia, ancor meno all’Elba che è scomoda, e quando si riesce a trovarne uno non ha senso tenerlo ad aspettare Godot su un’ambulanza che fa poche uscite al giorno.
Ha senso tenerlo in Pronto Soccorso a lavorare sul serio e tenerlo pronto a partire con l’automedica nei rari casi in cui c’è bisogno di un rendez-vous precoce.
Ci sono infermieri perfettamente formati per intervenire precocemente nelle situazioni di urgenza secondo protocolli codificati. Non continuate a ripetere a pappagallo “eh ma l’infermiere non è uguale al medico”. Arrivando con l’ambulanza su un’emergenza non si fa fine diagnosi, ma si stabilizza il paziente per trasportarlo in sicurezza al Pronto Soccorso, e l’infermiere sa praticare benissimo il supporto delle funzioni vitali secondo le migliori pratiche (stabilite dagli studiosi a livello internazionale, non a Bagnaia o Naregno).
Qualcuno qualche giorno fa diceva anche che l’ambulanza con il medico è meglio perché cosí magari il medico risolve il problema sul posto senza bisogno di portare il paziente in PS dove poi ci sverna. Questo conferma che non si sa di cosa si parla. Le emergenze non si risolvono certo in loco senza passare dal PS (tra l’altro se ciò avvenisse sarebbe ulteriore conferma del fatto che un medico fisso sull’ambulanza è sprecato, se deve addirittura intervenire su casi che neanche hanno bisogno del Pronto Soccorso… forse mandiamo le ambulanze medicalizzate con la sirena accesa a dare l’Augmentin per un mal di gola da curare a casa?)
Quindi l’ambulanza attrezzata con personale infermieristico specializzato e formato va benissimo e serve a utilizzare nel modo migliore le risorse umane che scarseggiano. Non si capisce come si possa contemporaneamente lamentarsi che in PS c’è un medico solo, e pretendere che un medico (che non c’è!) stia sull’ambulanza a non fare nulla per la stragrande maggioranza del tempo.
Comunque è bene che la cosa ve la facciate piacere perché tanto è così. I medici non ci sono. Se ne volete di più all’Elba, studiate Medicina e il medico fatelo voi, oppure diventate concorrenziali attraendo con facilitazioni i pochi medici che ci sono e che giustamente preferiscono andare altrove. Ma sia mai che qualcuno faccia qualcosa di concreto…
(Ora ripartirà la solita salva di commenti “eh ma un infermiere non è uguale al medico!!!1!1!1!1!!”…)
... Toggle this metabox.
X smettiamola d'ignorare il nucleare. X smettiamola d'ignorare il nucleare. da Elba pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 11:29:
Ma una domanda mi sorge spontanea:
Le scorie radioattive dove le mettiamo ???
Se non erro ancora non sono state stoccate, in luogo adatto , quelle delle centrali che sono state dismesse anni fa a seguito del referendum perché nessuno le vuole.
Allora di che cosa stiamo parlando ovvero si dice tutto e poi il contrario di tutto ovvero mai nel mio giardino.
Allegria Allegria !!!!
... Toggle this metabox.
X 118 X 118 pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 10:50:
La Toscana ha problemi e anche parecchio grossi a livello di sanità, togliere medici e sostituirli con infermieri porta un risparmio, della nostra salute evidentemente gli importa poco, contano solo i soldi.
Pensate sempre che ad aver bisogno potremmo essere tutti noi e che al posto di un medico quando chiameremo il 118 arriverà un infermiere, che nel caso in cui dovesse accorgersi che il il problema è grave, chiamerà l'aiuto del medico con enorme perdita di tempo.
Prima i soldi poi la salute, grazie Giani
... Toggle this metabox.
BIGAL BIGAL da Portoferraio pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 10:14:
TANTI AUGURI ENZO E TATIANA DA PARTE DI TUTTE QUELLE PERSONE CHE VOGLIONO BENE A PORTOFERRAIO A PRESTO BIGAL
... Toggle this metabox.
LIONS CLUB ISOLA D’ELBA LIONS CLUB ISOLA D’ELBA pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 10:07:
LIONS CLUB ISOLA D’ELBA INCONTRO DI MEZZA ESTATE
Tappa all’Elba del Camper della Salute, Giornata dell’acqua: mostra mondiale di foto a Rio nell’Elba


Erano numerosi i lions appartenenti ad altri club che hanno partecipato al tradizionale Incontro di Mezza Estate, che il Lions Club Isola d’Elba organizza ogni anno allo scopo di interrompere la pausa estiva e di incontrare soci di altri sodalizi con i quali scambiare idee e proposte sull’imminente ripresa del’attività sociale.
All’apertura dell’evento, svoltosi a Portoferraio sulla Terrazza della Centrale Gourmet sabato 6 agosto, il Presidente del Club elbano Francesco Andreani ha fatto un breve riassunto delle varie attività svolte dall’inizio dell’anno sociale, cioè nel solo mese di luglio.
Sono seguiti gli interventi dell’Officer Distrettuale lion Alessandro Taddei, che ha riferito sulla possibilità di far tappa all’Elba con il “CAMPER DELLA SALUTE” attrezzato per lo screening del diabete, della lion Marzia Cantini, che ha portato i saluti del Lions Club Firenze Cosimo de’ Medici con il quale il club elbano è gemellato ed infine del lion Francesco Viganò del Club di Seregno AID, che ha fornito informazioni per la visita alla mostra di foto del concorso mondiale “WORLD WATER DAY PHOTO CONTEST” che sarà inaugurata a Rio nell’Elba domenica 7 agosto.
A conclusione dell’incontro Andreani ha sottolineato il valore di questo meeting sotto il profilo del miglioramento della qualità, dell’efficienza e dell’utilità del prodotto dei Lions Club, che spazia dal proprio territorio fino all’internazionalità, e quindi dell’apprezzamento che ne deriva da parte delle Autorità e del pubblico in genere.
... Toggle this metabox.
Pino Pino da Pf pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 09:16:
Oltre ad essere scemo chi va contro mano fa anche il furbetto ci sono i parcheggiatori abusivi ma tutto succede perché non ci sono controlli costanti e regolari le sanzioni non si dovrebbero limitare alla semplice multa ma al sequestro del mezzo, si spera che la prossima amministrazione abbia il coraggio di eliminare tavolino selvaggio, chiusura strade controlli efficaci sui parcheggi non tenendo conto dei vari amici degli amici
... Toggle this metabox.
UN MATRIMONIO ..quasi segreto UN MATRIMONIO ..quasi segreto pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 08:28:
ILMATRIMONIO DI VINCENZO ENZO FORNINO E TATIANA


Un matrimonio non enfatizzato sui media, una cerimonia semplice officiata da un ex amministratrice , invitati un esiguo gruppo di amici e parenti …E’ così che Vincenzo Enzo Fornino il vulcanico consigliere di minoranza a Portoferraio e volontario del S.S. Sacramento ha voluto festeggiare il grande passo….l’atmosfera della De Laugier ha fatto il resto….
Non entriamo stavolta in polemiche libere che lo hanno reso protagonista nell’agone politico ma vogliamo stringersi all’amico insostituibile Enzo abbracciandolo e formulando a lui e Tatiana i migliori auguri di tanta felicità …Auguri Enzo e Tatiana
... Toggle this metabox.
SMETTIAMOLA DI IGNORARE IL NUCLEARE SMETTIAMOLA DI IGNORARE IL NUCLEARE pubblicato il 7 Agosto 2022 alle 05:47:
SMETTIAMOLA DI IGNORARE IL NUCLEARE
Esattamente 10 anni fa, nel luglio del 2012, veniva posata la prima pietra della centrale elettronucleare di Barakah, negli Emirati Arabi Uniti, ad opera dei coreani della Kepco. I reattori 1 e 2 sono operativi dal 2020 e dal 2021, fra poco il 3º reattore si appresta a essere messo in linea mentre l'anno prossimo sarà il turno del 4º: in totale 5,6 GW di potenza che darà 45 TWh (terawattora) all'anno di elettricità pulita e sicura.
Nucleare e fotovoltaico: una differenza abissale
Sempre nel 2012 in Italia c'erano quasi mezzo milione di impianti fotovoltaici per 16,7 GW di potenza installata che hanno prodotto 18,8 TWh di elettricità sicura - e un po' meno pulita: infatti per l'Ipcc le emissioni mediane del fotovoltaico sono di 48 g CO2 eq./kWh mentre quelle del nucleare sono 12 g CO2 eq./kWh. Quattro volte tanto. Dopo 10 anni gli impianti sono diventati un milione, la potenza installata è salita a 22,6 GW e la produzione ha raggiunto 25 TWh all'anno, solo 6,2 TWh in più rispetto al 2012.
Ricapitoliamo: gli Eau in 10 anni passano da 0 a 45 TWh di elettricità a bassissime emissioni con un solo impianto che occupa circa 2 km², mentre l'Italia in 10 anni passa da 18,8 TWh a 25 TWh di fotovoltaico, con ulteriori 500mila impianti. La centrale nucleare di Barakah è costata circa 25 miliardi di euro e ha una licenza di 60 anni, estensibile di altri 20. I pannelli fotovoltaici durano 20-25 anni e poi i pannelli di quel milione (!) di impianti andranno tutti cambiati e smaltiti.
Negli ultimi 10 anni solo il fotovoltaico, con il Conto Energia, ha ricevuto circa 6 miliardi di incentivi all'anno pari a circa 290 euro/MWh, mentre le fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico hanno ricevuto 5,2 miliardi nel 2020, sono anni che l'Italia eroga oltre 10 miliardi all'anno di incentivi alle fonti rinnovabili.
E nonostante i sussidi le rinnovabili non crescono più e le gare di assegnazione degli incentivi vanno deserte: le autorizzazioni sono lente, i comitati Nimby ("Non nel mio giardino") non vogliono gli impianti vicino a casa, gli ambientalisti protestano localmente anche se in linea di principio sono a favore. Tutto questo per dire che non è vero che il nucleare non va bene perché - a differenza delle rinnovabili - costa tanto, è lento da implementare, non lo vuole nessuno e che "non c'è tempo" e tanto "ormai è tardi". Questi problemi affliggono tutte le tecnologie e, a parità di energia erogata, probabilmente impattano di più sulle rinnovabili: forse è più facile trovare un singolo sito dove fare una centrale nucleare piuttosto che diversi centinaia di km² dove poter installare turbine eoliche e campi di pannelli che generano la stessa energia.
Ma proprio perché non c'è tempo bisogna invece investire nel nucleare: nessuna forma di energia ha una capacità di produzione di energia pulita così grande con gli stessi costi, tempi e risorse. Se avessimo seguito l'esempio degli Emirati al costo di due anni di incentivi alle rinnovabili e con un solo impianto avremmo avuto pronta in 10 anni una quantità di energia elettrica a emissioni praticamente zero pari a quella che abbiamo ottenuto in 20 anni con tutti gli impianti fotovoltaici e eolici (25 e 20 TWh rispettivamente nel 2021) e il centinaio di miliardi di incentivi e sussidi. Quindi mentre andiamo avanti con le rinnovabili (ri)partiamo anche con il nucleare, perché ogni giorno che passa sarà un giorno in più rispetto ai 10 anni necessari per la messa in linea del primo reattore. E giorno dopo giorno passano 10 anni, come sono passati dal 2012 al 2022.
MARCO RICCARDO FERRARI
TODAY Economia
https://www.today.it/economia/nucleare-solare-centrali-italia.html
... Toggle this metabox.
x contromano x contromano da pf pubblicato il 6 Agosto 2022 alle 23:49:
Il problema è che il mondo è pieno di scemi. I cartelli ci sono ben visibili ai cimiteri e al bivio con via marini e i navigatori sono aggiornati, per cui o sei scemo o sei in malafede.
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD