Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
FONDAZIONE ITALO BOLANO FONDAZIONE ITALO BOLANO pubblicato il 4 Agosto 2022 alle 10:46:
ULTIMI EVENTI DEL FESTIVAL AQUAMOUR 2022 E UN FINALE ALLA GRANDE
All’Open Air Museum tra laboratori, tavole rotonde sull’arte e le immagini di Antonello Marchese.

Sta volgendo al termine il primo FESTIVAL INTERNAZIONALE AQUAMOUR, Acqua Arte Amore che ha visto la sua base operativa principale nella spettacolare cornice dell’Open Air Museum Italo Bolano, “arredata” a festa da oltre quaranta artisti elbani e internazionali.
Il programma per oggi, giovedì 4 agosto, prevede alle ore 16 al Museo Bolano un laboratorio molto speciale, il Kintsukuroi, l’arte giapponese di aggiustare ciò che si è rotto riempiendo le crepe con l’oro, metafora della vita e delle disavventure che ci possono accadere che però, se opportunamente “ricucite” ci possono arricchire spiritualmente. L’esperienza sarà accompagnata da degustazioni di tè.
Ancora posti liberi, su prenotazione – 338 6996406.
Seguirà una interessante tavola rotonda-dibattito sul significato del ruolo dell’artista come messaggero dell’acqua. Interverranno vari artisti internazionali: Perrine Angly, Roberto Ridi, Cristina Sammarco, Eizo Sakata che da 15 giorni è ospite del Museo ove sta creando le sue opere con china e acqua di mare.

Scritto da Fondazione Italo Bolano
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD