Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
isolanoinnamorato isolanoinnamorato da li pubblicato il 3 Dicembre 2021 alle 15:49:
La nota della redazione sul natale all'insegna della austerità mette il dito nella piaga.
Lo sappiamo benissimo che con la stagione turistica passata i guadagni sono stati buoni, anzi ottimi, che forse hanno subito più i dipoendenti dei titolari, quindi che qualcosa alla comunità poteva essere reso.
Certo, le ferie sono un diritto sacrosanto, però dopo 2 mesi almeno se si ritiene di non dover aprire l'attività, il dovere di restituire qualcosa esiste, e magari può essere soddisfatto non lasciando il buio.
E' facile godere del pieno estivo e sottrarsi a collaborare per avere una presenza invernale. se non si fa la seconda cosa allora si dovrà anche ripensare tutta la politica, ad esempio dei suoli pubblici. se stai aperto 12 mesi hai lo sconto, se stai aperto 10 hai uno sconto inferiore, se stai aperto meno di 10 mesi hai un sovrapprezzo. il bene suolo pubblico d'altra parte non è privato, ma pubblico, e bene farebbe il comune a doverne redistribuire i proventi.
In altre parole al bando l'egoismo, facile a dirsi ovviamente, ma qualcosa forse si può sempre fare.
brava la redazione
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD