Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
isolanoinnamorato isolanoinnamorato da li pubblicato il 25 Settembre 2021 alle 09:29:


Da giorni va avanti un serrato scambio di opinioni sulle attività di eradicazione di alcune specie realizzate e previste dal parco.
non sono un esperto registro il susseguirsi delle opinioni contrastanti tra di loro: chi sostiene che tutto sia stato fatto a perfetta regola d'arte e chi ha dubbi o contesta alla radice. Ripeto non posso giudicare nel merito, tuttavia si può giudicare il metodo. in particolare quello dell'ente parco che certamente avrà fondato il suo operato su ragioni scientifiche e metodi noti e sperimentati e ritenuti non nocivi, però se da parte della cittadinanza e non solo vengono avanzati dubbi e addirittura sono presenti dubbi formulati da soggetti che una qualche conoscenza del problema l'hanno, il parco, in quanto ente pubblico ha il dovere di spiegare, di chiarire, se del caso poichè siamo ignoranti in materia come il sottoscritto, di informare esaurientemente ed educare. Altrimenti appare e spero sia solo apparenza che ci siano diritti in più assegnati ai gestori dei parchi o anche diritti in più degli ambientalisti che poiche definiti tali hanno sempre ragione!
Invece farebbero bene ad essere meno sicuri ed assertivi, ad essere più disponibili a speigare, a confrontarsi. probabilmente hanno ragione, ma nessuno può avere ragione a prescindere!
PS. vale anche per le AMP.
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD