Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
isolanoinnamorato isolanoinnamorato da li pubblicato il 19 Novembre 2020 alle 15:16:
Sul Tirreno si parla del piano alienazioni del Comune di portoferraio e sul mancato inserimento nel bando di vendita del palazzo Coppedè (sarebbe meglio dire di quel che resta, invero poco).
Il Sindaco afferma che sta pensando a darlo ad istituzioni pubbliche perchè dopo varie aste nessuno, visto il prezzo, si è fatto avanti.
Ancora una volta si persegue la strada dell'economia assistita.
Se il prezzo non è congruo rispetto al mercato, e ci piaccia o no siamo in economia di mercato, non si può pensare di scaricare il costo di una mancata riuscita progettuale sulle casse pubbliche, cioè di tutti.
Ci sono innumerevoli modi per stimolare l'investimento privato, ad esempio, invece di cedere, dare in concessione per un tot numero di anni a scomputo dei costi di restauro e ricostruzione. Ma sicuramente ce ne possono essere altri ma ognuno passa anche attraverso la possibilità di individuare una destinazione d'uso logica dal punto di vista urbanistico e da quello della redditività dell'investimento.
Ma se si persegue una strada tradizionale, se va bene, con lentezza, si arriverà ad avere un palazzo restaurato (ma che ci sarà da restaurare non lo si capisce) e magari con una ricostruzione tradizionale, cioè in falso storico, come ama fare la soprintendenza per evidente pochezza culturale
Auguri Portoferraio!
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD