Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
Marietto Marietto da Portoferraio pubblicato il 2 Agosto 2020 alle 09:02:
Rispondo al simpatico intervento di Riccardo Nurra che ci segnala il rientro di un caso di baroccite.
A dire il vero osservando con attenzione la foto mi pare che la scatola di derivazione sia stata messa come diciamo sovente alla meno peggio o più volgarmente con lo sputo, diciamo un piccolo passo dell’uomo e un grande passo per la collettività. Certo se si considera il tempo che è rimasto con i fili scoperti per poi passare al fettucciato e concludersi con la scatola di derivazione diciamo che non possiamo pretendere troppo. Il punto però è un altro e si allarga a Portoferraio in generale, basta guardare per capire al volo che quando ci sono reiterati casi di baroccite si possa del tutto legittimamente affermare che coloro che ci amministrano e purtroppo non solo loro, rappresentano la cosiddetta “Barca a Torzo”, anche questo termine descrive un modus operandi che somma i vari casi di baroccite tenuti da uno o più soggetti rei di questi comportamenti di sciatteria. Forse ci vorrebbe la quarantena anche per queste persone colpite da questo virus difficile da estirpare. Che ne pensi Riccardo ??
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD