Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
CONTINUITA' TERRITORIALE AEREA CONTINUITA' TERRITORIALE AEREA da Elba pubblicato il 12 Febbraio 2020 alle 21:32:
IL COMUNE DI CAMPO FARÀ PAGARE 5 EURO DITASSA D'IMBARCO AI RESIDENTI?

In virtù della continuità territoriale, marittima o aerea, i cittadini residenti sull'isola sono esentati dal pagamento da tasse di imbarco, sbarco e oneri vari. Negli anni passati, il comune di Campo nell'Elba ha fatto pagare ai residenti Elbani, 5 euro di tassa comunale di imbarco.
Per lo stesso principio, i comuni Elbani nel cui territorio sono presenti i porti, potrebbero far pagare una tassa d'imbarco comunale da non dividere con nessuno (come ha fatto in passato Campo). Vediamo cosa succederà con la ripresa dei collegamenti aerei e, se verranno fatti pagare i 5 euro ai residenti in partenza, come reagiranno i sindaci degli altri comuni in difesa dei propri cittadini, ammesso che abbiano gli attributi per farlo....
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD