Lascia un messaggio

 
 
 
 
 
 
 
I campi con * sono obbligatori.
Il tuo messaggio sarà online dopo l'approvazione della Redazione di Camminando.
Ci riserviamo il diritto di cancellare o non pubblicare il tuo messaggio.
CURVA PERICOLOSA CURVA PERICOLOSA da Portoferraio pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 13:53:
Ma possibile che in Viale Einaudi all'altezza della curva poco prima dell'Ex Hotel Padulella puntualmente ci siano parcheggiate minimo una o due auto (sempre le stesse) con la conseguenza che chi procede verso Capo Bianco è costretto ad invadere la corsia opposta e quindi rischiare di fare un frontale?? Possibile che queste auto né vengono multate né rimosse con il carroattrezzi?? sarà perché appartengono a personaggi influenti? Non ci sono scuse, non siamo d'estate e c'è un bel parcheggio a 20 metri... intanto se malauguratamente passando di lì faccio un incidente, chi paga?
... Toggle this metabox.
X alto fondale X alto fondale pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 12:02:
Ma cosa stanno mettendo all'alto fondale? Un muraglione?
... Toggle this metabox.
L'occhio del dragone L'occhio del dragone pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 11:51:
La puntata di Report del 10.05.2021 come al solito fa un'inchiesta su argomenti che in tanti, troppi non ne parlano. La privacy è solo uno slogan..
Andate a rivedere cosa c'è dietro..
Inoltre, con il 5G sarà il colpo finale!
Uruguri... Non so come si scrive
La nuova schiavitù di lavoratori.!
... Toggle this metabox.
CAMPIONATO ITALIANO ICI CAMPIONATO ITALIANO ICI pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 11:01:
ELISA CALISTRI VINCE IL CAMPIONATO ITALIANO ICN. PRIMA CLASSIFICATA ASSOLUTA E VINCITRICE DI CATEGORIA

L’elbana Elisa Calistri, si aggiudica il campionato italiano di ICN, (I compete natural) come prima classificata assoluta e vincitrice di categoria. Uno sport che richiede applicazione e disciplina il Natural Bodybuilding, ovvero la vera passione di Elisa che insieme a Tommaso Caccialupi, main coach di Skill Power Academy, e allenatore di natural bodybuilding e powerlifting portano avanti ormai da anni il nome dell’Elba nelle varie competizioni nazionali. “ Con questa vittoria – racconta Elisa Calistri – ho coronato il mio sogno sportivo, la preparazione è stata complicata, non potendo allenarmi in palestra che è anche il mio posto di lavoro, causa le restrizioni Covid 19, ma Tommaso, il mio ragazzo e coach, ha attrezzato casa come una home gym. Questa gara ha riacceso il mio entusiasmo – dandomi ancora maggiore motivazione – aggiunge Elisa - sono molti anni che gareggio, ho fatto molti podi, ma non avevo mai raggiunto la vittoria assoluta. La disciplina è necessaria e io seguo una dieta tutto l’anno che mi permette di raggiungere in poco tempo una condizione da gara. La categoria bikini alla quale ho partecipato viene premiata per: simmetria che nel punteggio finale vale circa il 50 %, poi muscolosità, definizione, estetica e posing. Quest’anno - continua Elisa - a differenza degli altri anni ho lavorato più sulla forza e meno su lavori lattacidi, ciò mi ha permesso di portare più durezza anche sulle gambe che erano il mio “punto debole” poiché più difficile da definire. Erano quattro le categorie Bikini, la mia era la bikini short, gareggiavamo in otto, tutte competitive. Il regolamento prevedeva che le prime di categoria si sarebbero sfidate per l’assoluto. Ero tranquilla – conclude Elisa Calistri- durante gli allenamenti mi sono molto migliorata e ho seguito il mio pensiero su questo sport, ovvero prima di tutto una sfida con noi stessi. Ora insieme a Tommaso ci godiamo questa vittoria.
... Toggle this metabox.
Dalla TOPONDA, ROTAPONDA O ROTATOPONDA SULA SANITÀ. Dalla TOPONDA, ROTAPONDA O ROTATOPONDA SULA SANITÀ. da CAPOLIVERI pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 09:43:
È alquanto bizzarro, fuorviante e ipocrita dare colpe ai governi regionali quando TUTTI sanno che da diversi anni e con TUTTI I GOVERNI, dico TUTTI, nessuno escluso, sono stati fatti tagli lineari sulla sanità pubblica pari a circa 40 miliardi di euro con le conseguenze che inevitabilmente con la pandemia sono venute drammaticamente fuori in TUTTE le regioni sia di CENTRODESTRA che di CENTROSINISTRA dal nord al sud della penisola passando per il centro.
... Toggle this metabox.
x chiozzero x chiozzero pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 09:28:
Strano ma vero, l'elba rientra nella vaccinazione di massa delle isole minori d'italia, l'unica anomalia, se così si può dire, sta nel fatto che il Sindaco Zini abbia rinunciato all'aiuto della Protezione Civile e del Generalissimo per chiudere in tempi brevi le vaccinazioni. Questa rinuncia, probabilmente non ci permetterà di vaccinare tutti in tempi brevi e forse saremo gli ultimi ma comunque sempre vaccinati entro maggio.
Credo però che in queste ore si stia predisponendo qualcosa di diverso onde evitare un ulteriore figuraccia di chi ci governa...
mio malgrado però devo rilevare la pochezza di qualche pseudo politico locale che anche se eletto resta di scarso intelletto, che di giorno predica in un modo ma poi la notte razzola al contrario... a voi scoprire chi è?
... Toggle this metabox.
BOLLO AUTO IN TOSCANA BOLLO AUTO IN TOSCANA pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 03:51:
“SOSPENSIONE BOLLO AUTO IN TOSCANA”, FORZA ITALIA: PETIZIONE ON LINE E RACCOLTA FIRME IN CITTÀ

“Il coordinamento provinciale di Livorno di Forza Italia; guidato dalla coordinatrice Chiara Tenerini, organizza delle tappe in tutte le città della provincia di Livorno. Le tappe sono l’occasione per raccogliere le firme per chiedere la sospensione del pagamento del bollo auto da parte della Regione Tosca.
Il primo Gazebo si è tenuto oggi al mercato di Rosignano Solvay, la prossima tappa è mercoledì mattina al mercato di Piombino.
Il capogruppo in Regione Toscana per Forza Italia, Marco Stella, ha presentato una mozione sul tema, impegnando il Presidente Giani e la Regione a seguire l'esempio di altre Regioni italiane, che in mancanza di un provvedimento centrale, hanno sospeso il pagamento del bollo auto.
“Oltre ad essere un balzello odioso che andrebbe abolito per sempre, il bollo auto è un aggravio dei costi per i cittadini, colpiti dalla crisi sanitaria ed economica che stiamo attraversando". Lo afferma il capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella.
"Veneto e Campania hanno sospeso il bollo auto 2021, parliamo dei bolli scaduti dal 1 gennaio al 30 aprile di quest'anno, che dovranno essere pagati, senza incorrere in more e sanzioni, entro il 31 maggio 2021 - spiega Stella -. Anche l'Emilia Romagna partecipa a questo piano di sospensioni e proroghe, rinviando il pagamento dei bolli 2021 scaduti o in scadenza entro il 31 maggio 2021, al 2 agosto dell'anno in corso. La Lombardia, dal canto suo, ha predisposto degli sconti per il bollo auto, esentando al 100% auto e mezzi adibiti al trasporto di persone, come taxi, Ncc, pullman e bus. Noi riteniamo che, vista la gravità della crisi economica, la Regione Toscana abbia il dovere di rinunciare a questa tassa per tutto l'anno in corso, come segno della vicinanza delle Istituzioni ai cittadini".
“I gazebi vengono fatti nel massimo rispetto delle misure Covid e - come spiega Tenerini- è un'occasione per incontrare e parlare con chi vive i nostri territori, acquisire spunti da portare nei nostri Comuni e continuare la campagna Tesseramenti 2021 per Forza Italia”.
Contestualmente è stata attivata un petizione on line, basterà cliccare su questo link per partecipare
https://www.forzaitaliatoscana.it/bollo-auto-toscana-firma-petizione/
Marco Stella
Capogruppo in Regione Toscana – Forza Italia
... Toggle this metabox.
PREPARA LA TUA ESTATE CON NOI PREPARA LA TUA ESTATE CON NOI pubblicato il 11 Maggio 2021 alle 03:45:
... Toggle this metabox.
Chiozzero Chiozzero da Capoliveri pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 20:02:
Elba no-Covid free.
Non avevo neanche un solo dubbio sul fatto che anche l'Elba rientrasse nel piano vaccinale previsto per le isole minori. Non ce n'era ne ce n'è ragione per pensarlo. Se davvero come alcune fonti sostengono l'Elba non vi rientrasse stenterei a crederci. Le rassicurazioni del sindaco Zini e di quelle del governatore Giani dei giorni scorsi.. Fantapolitica? Non ci credo. Quanto all'attesa per il vaccino.. Beh.. Sto aspettando per la seconda dose. 21 o 42 giorni? A sorpresa!!
... Toggle this metabox.
Discarica Capoliveri Discarica Capoliveri da Capoliveri pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 14:28:
Buongiorno, sabato ho provato 2 volte ad andare in discarica per buttare qualche rifiuto che nei bidoni non si può mettere.
Alle 9 di mattina la coda delle macchine arrivava nella strada principale dove c'erano almeno altre 4 vetture in attesa, il pomeriggio alle ore 14,40 la discarica era ancora chiusa perché apre alle 15 e sulla strada fuori in attesa c'erano già 5 vetture tra cui furgoni.
Visto che la discarica è diventato un obbligo per tutti, in quanto nella differenziata non puoi mettere tutta la spazzatura e facilmente ti ritrovi in casa della spazzatura che con la differenziata sei obbligato a portare in discarica, sarebbe opportuno che questa fosse aperta tutti i giorni e con un orario continuato e prolungato soprattutto in questo mese dove tutte le attività si preparano a riaprire e c'è tanta spazzatura da buttare.
Non mi dilungo sul metodo dei dipendenti esa che è da denuncia alla procura ma se non vogliamo ritornare ad avere discariche a bordo strada vi consiglio di addirizzare orari e personale.
È già abbastanza vergognosa la cifra che paghiamo di tassa, visto che il lavoro viene fatto al 50% da noi nelle nostre case.
... Toggle this metabox.
Cittadina portoferraio Cittadina portoferraio pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 14:03:
Nessun giorno.
Lo porta al centro di raccolta perché è un ingombrante.
... Toggle this metabox.
cittadina Portoferraio cittadina Portoferraio pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 12:52:
Tra il serio e il faceto faccio questo quesito.
Ma un ombrello per pioggia rotto in che giorno devo aggiungerlo alla raccolta differenziata?
Sono due domeniche che lo lascio nell'indifferenziata, credendo di fare cosa buona e giusta, e niente.....lo ritrovo lì!!!
c
... Toggle this metabox.
Redazione Camminando Redazione Camminando pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 09:36:
ELBA BIKE, PODIO DELLA OGGERO A SCANSANO
BUONA PRESTAZIONE DI SQUADRA PER I GIOVANI BIKERS ELBANI IMPEGNATI NEL GP CENTRO ITALIA. ALL’ESORDIO ANCHE I MASTER NELLA GF COSTA ETRUSCHI

Trasferta in Maremma per Elba Bike nella giornata di domenica 9 maggio 2021, in quel di Scansano, bellissima zona del vino e della mountain bike. La patria del Morellino ha ospitato circa 500 atleti partenti nelle categorie giovanili in una prova del GP Centro Italia, per una gara valida anche per il Campionato Italiano di Società. Undici i giovani atleti in gara per la squadra elbana: negli esordienti 1.o anno Ascanio Martorella, Fabrizio Matacera e Dario Velasco, negli Esordienti 2.o anno Michele Nencioni e Tommaso Cervini, negli allievi 1.o anno Dario Guglielmi, negli allievi 2.o anno Daniele Marinari, Tommaso Alberti e Giorgio Da Prato, oltre agli Junior Daniele Feola e Margherita Oggero.
La gara di cross country si è svolta su un percorso vallonato con alcuni tratti tecnici organizzati con cura; molto veloce il resto, con una lunghezza di circa 3 km da ripetere a seconda delle categorie.
L’unica ad arrivare sul podio è stata Margherita Oggero, giunta terza dopo una foratura che le ha fatto perdere il contatto con la testa della corsa, demotivandone parzialmente la voglia di riscatto. Da evidenziare inoltre l' 8.o posto di Daniele Feola, il 13.mo di Dario Velasco e il 22.mo di Daniele Marinari. Bella la gara di Feola, vivace su iniziative di rilanci e sempre attento e pronto a rispondere agli attacchi avversari, con una buona tecnica che il corridore sta dimostrando di mettere a punto in ogni allenamento. Velasco è stato divertente sul tecnico con una padronanza davvero invidiabile. Marinari a sua volta conferma come sia in crescita il suo percorso,così come il suo iter di gara che sa mantenere duro sulla fatica e sul ritmo molto alto.
Peccato per Cervini, 27mo, e Matacera, 29mo, che si sono fermati ad un soffio dagli sperati punti top class. Per quanto riguarda i piazzamenti degli altri, troviamo Ascanio Martorella 53.mo, Michele Nencioni 61.mo Dario Guglielmi 34.mo, Giorgio Da Prato 40.mo , ovviamente ognuno nella rispettiva categoria. Ritirato purtroppo a seguito di una caduta Tommaso Alberti.
La giornata di domenica 9 maggio ha visto alcuni atleti master affrontare la trasferta di Marina di Bibbona per prendere parte alla GF Costa Etruschi Epic. Un percorso adatto ai passisti in quanto molto veloce, con stradoni larghi fino ad andare ad affrontare la macchia del Parco della Magona dove si passava a dei single track tecnici sia in discesa che in salita per ritornare poi verso l’arrivo. Gara con medie orarie altissime, un po’ anomala per gli atleti Elba Bike, vista l’abitudine ai tipici strappi e saliscendi dell’isola. Sul traguardo finale Alessio Vannucci si è classificato 43.mo ed ottavo di categoria, mentre Paolo Rosa ha chiuso 168.mo e 12.mo di categoria.
... Toggle this metabox.
Cosmopoli ..morituri te salutant Cosmopoli ..morituri te salutant da Pasquino pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 09:07:
COSA RACCONTERANNO LE GUIDE TURISTICHE DI COSMOPOLI?


E’ difficile non parlare del disagio cittadino a fronte del dilagante degrado della città di Cosimo , è difficile riuscire a capire questa silenziosa inedia degli amministratori che non si curano del decoro del paese , guardatevi intorno….il nostro patrimonio sta crollando , anche le medicee polveriere sotto il forte Falcone, una volta sede della televisione locale, vivono una penosa agonia nell'abbandono delle istituzione , i vasti locali sono invasi da sporcizia , erbacce, detriti, materiale inquinante , mentre il tetto ha ceduto all'invasione dei Pini che crescendo le sue radici ha sfondato tutto , lasciando che l’acqua piovana invada i locali sottostanti…un altro patrimonio storico che scompare seguendo quella vergognosa ristrutturazione delle fuciliere già criticata in passato ma mai risolta.
E’ difficile capire la frase “essere amministrati “ , perché una vera amministrazione avrebbe il compito di salvaguardare le antichità, dare decoro e lustro al paese, renderlo vivibile e visitabile con l’orgoglio di poter presentare una vetrina colma all'inverosimile di gioielli rari e scintillanti….
Non voglio ricordare ai lettori le promesse elettorali, come meglio tacere sulla veridicità degli ultimi libri dei sogni, il re è nudo , la realtà è sotto gli occhi di tutti … a voi i commenti!

Pasquino … uno dei tanti
... Toggle this metabox.
Elba e Regione Elba e Regione pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 08:56:
L'elba conta poco non perchè qualcuno non si è trovato la poltrona, ma perchè la nostra struttura amministrativa e sociale vale meno di zero. 7 sindaci, una marea di seconde case, residenze di comodo e una stagionalità ridotta all'osso. Date queste premesse, che cosa volete contare?
... Toggle this metabox.
Anziano ma non troppo Anziano ma non troppo da Capoliveri pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 08:03:
Ma perché in tutta l'Elba le operazioni di vaccinazione avvengono velocemente sopratutto nei fine settimana, a Capoliveri, dopo le 100 dosi riservate agli OVER 70, parenti e amici compresi UNDER 70, si è fermato tutto?
Chi mi sa dire qualche cosa in merito?
... Toggle this metabox.
Vaccini Vaccini pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 06:06:
Anche per la questione vaccini la Regione Toscana ci ha abbandonati a noi stessi, tutti presi dai loro guai giudiziari. Vorrei ringraziare il secchetaio che alle regionali prometteva mari e monti ed invece.....neanche una poltroncina per lui si é trovato!
... Toggle this metabox.
Amministrazione Portoferraio Amministrazione Portoferraio pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 04:19:
‼️ Aggiornamento situazione COVID
alle ore 21.00 del 9 Maggio 2021 ‼️


Oggi NESSUN NUOVO CASO POSITIVO.
Le persone attualmente positive sul nostro territorio risultano 10.
✅ Continua l’azione di monitoraggio delle situazioni al momento presenti da parte dell’ASL, contemporaneamente alla campagna di vaccinazione, che prosegue sia presso i medici di base che nei vari presidi allestiti dalla Asl.
🔴 Ricordiamo che il nostro territorio è in ZONA GIALLA. Raccomandiamo di rispettare le indicazioni: evitiamo assembramenti e portiamo sempre la mascherina.
Tutto dipende dai nostri corretti comportamenti!
... Toggle this metabox.
CAPITANERIA DI PORTO Livorno CAPITANERIA DI PORTO Livorno pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 04:16:
MORTO SUB DURANTE IMMERSIONE NEI PRESSI DEL CASTELLO DEL BOCCALE

Questa mattina intorno alle 10.20 è pervenuta alla Capitaneria di Porto di Livorno, una segnalazione relativa ad un sub, di sesso femminile, in difficoltà nelle acque antistanti il Castello del Boccale, nel comune di Livorno.
Immediato l’invio in zona della dipendente motovedetta CP 866 con a bordo anche personale del 118.
La motovedetta giunta sul posto ha constatato che la malcapitata era già stata adagiata sulle vicine scogliere, dove il personale medico, arrivato sul posto via terra per prestare le prime cure, ne ha accertato il decesso.
Nel frattempo in zona erano intervenuti anche i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e l’elisoccorso.
Dai primi accertamenti pare che la vittima, una allieva che svolgeva un corso con un istruttore, abbia avuto un malore durante l’immersione a pochi metri dalla scogliera.
La persona deceduta era residente a Livorno.
Il magistrato di turno ha delegato alla Capitaneria di Porto di Livorno gli accertamenti per ricostruire l’accaduto.
... Toggle this metabox.
Redazione Camminando Redazione Camminando pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 04:12:
L’Isola D’Elba nell’ultimo anno è stata risparmiata dalla tragedia della Pandemia, ma rischia adesso di essere travolta dalle sue conseguenze!

La nostra risorsa maggiore è il Turismo, mentre Procida è riuscita a vaccinare tutti i suoi abitanti, grazie all'intervento del suo Presidente di Regione, e Ischia, Capri e Lampedusa, stanno facendo lo stesso per attirare il maggior numero di turisti, l’Isola d’Elba è la Cenerentola delle Isole Minori!
La politica fallimentare del Presidente Giani, fa si che 8400 persone abbiano ricevuto la prima dose del vaccino Covid e solo 3600 la seconda. Gli altri Governatori hanno riconosciuto alle loro Isole, la fragilità sanitaria e la loro capacità di alzare il Pil regionale, Giani nel frattempo continua ad essere preso dalle vicende giudiziarie che stanno colpendo il PD.
L’Elba paga quindi una “Regione Matrigna” che considera gli Elbani cittadini di serie B, in tutti i servizi che deve erogare.
Chiediamo un cambio di passo, e ci auguriamo che l’incontro istituzionale con il Governo di qualche giorno fa, dove il Sindaco di Portoferraio era presente, porti a qualche risultato positivo.
Dobbiamo cercare di ottenere una maggiore attenzione e maggior rispetto, occorre rispetto per i nostri concittadini commercianti, imprenditori, albergatori, ristoratori.
Dobbiamo poter riaprire in sicurezza e recuperare il tempo perso.
Leggiamo che il Sindaco Zini sottolinea la necessità di dosi, ma gli vogliamo ricordare, se non se ne fosse accorto, che occorre far riposare i nostri medici e volontari che da qualche mese si adoperano alla vaccinazione.
Il nostro Ospedale ha personale qualificato, ma è anche grazie a tutto il personale medico e infermieristico già in pensione se la nostra Isola riesce a far fronte con dignità a questa situazione emergenziale.
Proprio per questo potevamo approfittare per avere qualche sostegno in più in termini numerici di operatori sul nostro territorio.
Per questo motivo cogliamo l’occasione di ringraziare tutti gli operatori e le Associazioni di Volontariato.

Adalberto Bertucci
Coordinatore Forza Italia Isola d’Elba
Responsabile Dipartimento Insulare Forza Italia Toscana
Tiziana Giudicelli
Azzurro Donna Isola d’Elba
... Toggle this metabox.

Camminando.org Camminando Camminando online il Blog dell'Isola d'Elba a cura di Fabrizio Prianti - Realizzato da StudioCAD