Page 6/1210: [] [1] [2] [3] [4] [5] (6) [7] [8] [9] [10] [11] [] [»] LASCIA UN MESSAGGIO
Autore Messaggio
Rotary Club Isola d’Elba
Messaggio 90359 del 27.05.2018, 10:15
"MASSOFOBIA ..L’ANTIMAFIA DELL’INQUISIZIONE" CONVEGNO ORGANIZZATO DA ROTARY CLUB ISOLA D’ELBA CON IL PATROCINIO DELL’AMMINISTRAZIONE DI PORTOFERRAIO



La piccola ed accogliente saletta convegni dell’Hotel Villa Ottone non è riuscita a contenere il pubblico partecipante, il libro presentato si titolava “Massofobia - L’Antimafia dell’Inquisizione” un libro-documento scritto dal Gran Maestro Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia, la più antica e numerosa comunione massonica italiana, il dott. Stefano Bisi ospite d’onore del Rotary , dopo una breve presentazione del presidente Giorgio Cuneo ed i saluti del vice Sindaco Roberto Marini, ha raccontato agli intervenuti la complessa e articolata vicenda dell’indagine dell’Antimafia sulla Libera Muratoria associata alla mafia e del pretestuoso sequestro di alcuni elenchi degli iscritti di Calabria e Sicilia e delle iniziative legali del Grande Oriente d’Italia a livello europeo.
Il sequestro degli elenchi – ha detto Stefano Bisi– è stato e rimarrà “un atto arbitrario e discriminatorio che da Gran Maestro ho stigmatizzato iniziando una battaglia laica per la salvaguardia e la difesa dei diritti associativi non solo degli iscritti al nostro Ordine ma di tutti, diritti peraltro previsti in modo inequivocabile dalla Carta Costituzionale della Repubblica Italiana”.
“Penso che sia doveroso far conoscere – ha proseguito il Gran Maestro – non solo ai Fratelli ma anche agli uomini liberi e coscienti, la deriva, che vorrei chiamare una vera “aggressione” sugli avvenimenti e i i fatti che attraverso meri teoremi e senza alcun reale notizia incriminante hanno portato i membri della Commissione Antimafia, alcuni colpiti da vera e propria “massofobia”, a sostenere l’assunto delle infiltrazioni mafiose all’interno della Massoneria regolare senza distinguo e senza porsi il minimo dubbio. Una ferita che non potrà mai rimarginarsi nella mia anima, una vera e propria aggressione , un modo di pensare e di procedere unitamente ad alcuni disegni di legge palesemente antimassonici che si rifanno alla legge fascista che mise al bando la Libera Muratoria, denotano pericolose avvisaglie, azioni che devono fare riflettere e indurre non solo i massoni alla difesa della libertà di associazione ma ogni uomo libero.
Sono seguiti alcuni interventi a cui il gran Maestro ha risposto in maniera esaustiva , quindi prima di chiudere l’incontro ha voluto mandare un forte richiamo rivolto a tutte le altre comunioni massoniche italiane quello di “fare squadra”
Quindi ha chiuso il convegno con le parole – “La presenza di menti libere non verrà mai cancellata da coloro che la libertà di pensiero non sanno che cosa sia”
Genitore98- Play out serie B Futsal
Messaggio 90358 del 27.05.2018, 10:02
Provenienza: Portoazzurro
Salve Fabrizio per chi fosse interessato allego la nota di risposta in merito ai Play out di serie B tra Elba 97 e La torre Bergamo:

Futsal elba 97
17 maggio alle ore 11:08 ·

Purtroppo è tutto vero .
È vero abbiamo sbagliato !
Le regole ci sono e vanno rispettate ... da tutti !
Ma stiamo parlando di sport , e per tale ci piacerebbe essere valutati .
È vero , non abbiamo presentato un banalissimo certificato medico , una cosa che in due minuti la fai !!
Ma purtroppo questa è la nostra realtà è la nostra dimensione , dove anche per un banale certificato servono giorni.
Forse lo avremmo fatto anche noi a parti invertite , ma le chiacchere le porta via il vento .
Non so onestamente se lo avremmo fatto in quella giornata dopo quel contesto .
Io mi voglio soffermare allo sport e Solo di questo vorrei parlare.
Una società "blasonata ",come il bergamo la torre ,con all attivo un titolo di coppa Italia di serie a2 ,e con 13 campionati in Serie B sulle spalle , deve ricorrere a due ricorsi e due cavilli per cercare di rimanere attaccati alla Serie B .
Per noi, è stato già un successo essere arrivati qua !
Noi siamo ragazzi che fanno tutto questo Per passione , litigando magari con le famiglie, sottraendogli tempo prezioso, trascurando il lavoro e gli affetti .
Per noi, giocare una Partita vuol dire uscire di case spesso alle 7:00 di mattina e rientrare a casa alle 20:00.
Noi non siamo remunerati , anzi spesso ci mettiamo i soldi di tasca nostra per andare a giocare ,per portare fuori i ragazzi . Ma tutto questo fa parte delle chiacchere .
Potrei scrivere tanto su cosa significa fare sport su e da un isola.
Ma non voglio piangermi addosso , perché sono fiero ed orgoglioso di farne parte con i suoi pro ed i suoi contro !!
Aver vinto sul campo 6:3 in una giornata come quella , non riuscirete a cancellarla dalla nostra Storia sportiva e di tutta L Italia sportiva .
Mi dispiace per voi ma avete perso, lealmente e sportivamente , uscendo tra gli applausi ,contro una squadra di ragazzini !!
In campo e vero non avevano il certificato medico, che attestava la loro maturità sportiva !!!
Ma la maturità sportiva questi ragazzi l'hanno conquistata sul campo .
Giocandosela alla pari ,ripartendo e lottando come guerrieri , in un arena di leoni .
I leoni sareste voi ...!!!
Forse sto esagerando .
È vero , avete il blasone ,magari sabato vincerete anche, e vi salverete .
Ma rimane il fatto che sul campo avete perso 6/3 con una squadra composta da 2:2002 ,2:2000, 2:1998 che la mattina erano a scuola , e si erano alzati alle 6:30 .
Avete perso contro gente, che la mattina era a lavoro perché non può prendere il giorno di festa , avete perso contro gente che pur di onorare il suo compagno ha giocato con un menisco rotto , avete perso sul campo ... punto e basta .
È vero il giudice sportivo vi ha dato ragione.
Ora avete vinto !!
Si complimenti...... ma vorrei guardare negli occhi il capitano da uomo di sport e vedere la sua gioia per questa vittoria !!!
gli abbiamo fatto i complimenti , sabato per il gesto che ha fatto, per le lacrime vere versate .
ma con la stessa onesta vorrei sapere se e fiero di tutto questo:
Saremo un onta , una vergogna, per la vostra dirigenza che si portera dietro per sempre !!
Noi saremo per voi , il vostro peggiore incubo sportivo .
Lo sport rende gli uomini migliori , e noi lo siamo diventati .
Vi sfido a trovare in altra società in italia che ha giocato tutto il campionato senza uno straniero , senza che nessuno abbia mai preso un soldo, nemmeno del monopoli, che abbia fatto giocare tanti millennium . 3: 2002 , 3 : 2001 , 4 :2000.
E vero senza il famoso certificato medico .
e vero Potrete vincere !
Ma L onore di vantarvi di ciò non lo avrete mai .!!!
Uno scoglio non puo arginare il mare che avanza !!
A sabato ....

A Bergamo l'Elba97 ha vinto 4-2 ma grazie a una carognata di una società che sul campo ha dimostrato l'enorme divario tecnico agonistico surclassata dall'Elba, ha dovuto fare ricorso negli Uffici Federali per aver vinto..... ma non sul campo,meditate saluti.
Paola da Portoferraio
Messaggio 90357 del 27.05.2018, 05:29
Sono rimasta molto delusa perchè nessuno ha espresso i complimenti al mister Onelio Barsellini, ed ai giocatori dell'Audace che hanno giocato con spirito veramente sportivo senza niente chiedere economicamente e divertendo il pubblico .
Grazie a tutti e auguri per i prossimi traguardi alla nostra Audace

Paola da Portoferraio
Sportivocurioso
Messaggio 90356 del 26.05.2018, 22:56
A Bergamo è finita 2-4 elba97 retrocessa per un errore "cartaceo" altrimenti si sarebbe salvata
Associazione Culturale Historiae
Messaggio 90355 del 26.05.2018, 22:17
Provenienza: Portoferraio
Martedì prossimo l'Associazione Historiae presenterà l'Ultimo degli eventi del maggio napoleonico 2018, organizzato in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Portoferraio e la Cosimo dé Medici.
Nel salone del primo piano della Palazzina dei Mulini, eccezionalmete concessa dal Polo Museale della Toscana e La Direzione delle Residenze Napoleoniche, alle ore 21,15 si rappresenterà:
"Oltre il tempo e lo spazio"
Lettere di Napoleone e Joséphine
piece teatrale scritta da Gloria Peria, Direttrice degli Archivi Storici dell'Elba. Le voci narranti saranno quelle di Leonello Balestrini Tondi e Tatiana Segnini, accompagnate dal violino di Susanna di Staso.
La bellissima storia d'amore tra napoleone Joséphine sarà narrata proprio nel luogo dove il 29 maggio 1814 l'Imperatore ricevette la notizia della morte della sua amata.
L'invito è rivolto a tutti e l'ingresso è gratuito.
Corriere Elbano
Messaggio 90354 del 26.05.2018, 21:31
Ancora nessuna scusa dal Corriere Elbano per avere dimenticato con un grossolano errore che dimostra la serietà del Giornale di citare che a Rio ci saranno 3 liste e non 2 come scritto.
Peraltro questo penso sia disinformazione grave
Invece di criticare gli alberghi elbani pensate a fare vero giornalismo , ma sopratutto serio e corretto
uno di CAMPO
Messaggio 90353 del 26.05.2018, 19:58
Provenienza: CAMPO
MI DOMANDO :
Ora che F.lli d'Italia è fuori dal futuro Governo,l'attuale Segr.Provinciale e Candidato a futuro Sindaco di Portoferraio,come da biglietto già confezionato ed esibito, Sig.La Nera ,chi pensa di appoggiare per le prossime elezioni di Rio?Nel caso si proponesse,cosa potrà offrire?Sono curioso..............
Associazione “Dialogo”
Messaggio 90352 del 26.05.2018, 16:41
Provenienza: Daniele Palmieri
OPEN DAY PRESSO IL CARCERE DIPORTO AZZURRO


Buongiorno, informiamo la stampa che il giorno 7 giugno si terrà presso la Casa di reclusione di Porto Azzurro l'Open Day dell'Università di Pisa dedicato ai detenuti interessati ad iscriversi ai corsi di laurea del prossimo anno accademico. In tale occasione sarà presente anche il Prof. Borghini, delegato del Rettore per il polo universitario e la Fondazione Livorno che da anni finanzia il progetto Universazzurro- Universitari in carcere tramite il quale la nostra associazione ha consentito a molti reclusi di avvicinarsi agli studi universitari (con alcune lauree conseguite con successo).
In tale occasione (in orario ancora da definire) si terrà anche una conferenza stampa di presentazione del progetto e delle attività di studio svolte presso il carcere.
Riteniamo opportuno informarvi con consistente anticipo perché, qualora voleste partecipare, sarebbe opportuno comunicarci al più presto i dati anagrafici dei giornalisti che parteciperanno (accompagnati da un documento di identità) per consentire alla Direzione, con il necessario preavviso,di predisporre le autorizzazioni all'ingresso nella struttura penitenziaria.
Restiamo a disposizione per ogni chiarimento o supporto.
Cordiali saluti

Associazione Dialogo - Volontariato Carcere
(p. il Presidente, Prof.ssa Licia Baldi)
elettore di sinistra.
Messaggio 90351 del 26.05.2018, 16:34
Provenienza: rio giù
Caro compagno, in un certo senso ti capisco, i cosiddetti compagni sono confluiti nelle due liste di destra, ti rendi conto? Sbagli quando dici che il Canovaro non è di Rio, chi è più anziano ricorda benissimo, perché amico, suo padre che lavorava all’officina e sua madre che è stata l’insegnante di lettere di mezzo paese. Visto che non andare a votare non è mai bello, vacci e vota, magari tappandoti il naso. Visto che si intuisce che sei di Rio in su, che mi dici dei compagnucci che si sono candidati con l’amico di Alemanno? Va bene che è avvocato, ma un penseranno mica che li levi quello che hanno da pagare? Un saluto da un elettore di sinistra.
Sportrivocurioso
Messaggio 90350 del 26.05.2018, 15:26
Provenienza: Palazzetto
Qualche giorno fa pubblicavo questo ma ancora sessuna notizia


Buongiorno nessuno ha notizie dello spareggio per la permanenza in serie b della sqaudra Elba97?
Non si è più saputo nulla dopo la partita di andata finita 6-3 si aspettava il ritorno,ma non deve essrere andato bene visto che non si è pù saputo nulla.
Partita giocata o partita persa a tavolino?
per diritto di cronoca sarebbe bello sapere che cosa sia successo.
W lo sport
Molo Gallo
Messaggio 90349 del 26.05.2018, 12:26
Finalmente si riparte, così pare, per 4 mesi con autorizzazione provvisoria.
Facendo due facili calcoli fino a settembre tutto ok, stagione forse salva, nel frattempo durante questo periodo spero verrà assegnata in via definitiva per avere un servizio certo.
Compagno
Messaggio 90348 del 26.05.2018, 12:23
Provenienza: Rio Alto
Mi domando e dico... Di tre liste non ce n'è una con candidato a Sindaco di Rio. Uno è romano e uno pimbinese che è sempre meglio che esse piaggese. Non ce n'è una con un candidato a Sindaco di sinistra. Uno fascio/leghista, uno democristiano e il terzo berlusconiano oltre che piaggese. Una lista si dichiara a favore della fusione, persino sul manifesto dice che la fusione fa la forza. Un'altra è nata dal comitato del SI al referendum. La terza non si sa e qui ha preso un mezzo punto a favore. Passiamo ai vice. Uno rispetto al suo candidato a sindaco ha tolto il leghista. Del secondo sappiamo che sarà di Rio e qui ha preso un punto. La terza non si sa ma a vedè i nomi sarà un piaggese. Con queste premesse che scelta posso fa il 10 giugno. O vado a Nisporto o a Nisportino.
Rotary Club Isola d’Elba
Messaggio 90347 del 26.05.2018, 10:41



"MASSOFOBIA: L'Antimafia dell'Inquisizione


Conferenza del Rotary Club sulla libertà di associazione

L'Art. 18 della Costituzione italiana stabilisce che "I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale".
Nonostante le tre condanne della Corte europea dei diritti dell’uomo inferte all'Italia, sembrerebbe che siano state depositate proposte di legge che emulano la legge fascista n. 2029 del 26 novembre 1925 sulle “associazioni segrete” e che portò a nefaste conseguenze in molti settori.
Questo pomeriggio Sabato 26 maggio alle 18.00 all'Hotel Villa Ottone, discuteremo di libertà di associazione con il Dott. Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia, la più antica e numerosa comunione massonica italiana, che nell'occasione presenterà il suo ultimo libro: "MASSOFOBIA: l'antimafia dell'Inquisizione".
Per il longonese che ci osserva
Messaggio 90346 del 26.05.2018, 10:22
Provenienza: Rio
Pensi che con la voglia di poltrone che hanno i parlamentari leghisti e cinquestelle è possibile che lasciano un ministero ad una figura esterna? E poi con tutti i ministeri importanti che ci sono e con tutti i nomi altisonanti che circolano in questi giorni, perché un giornale, un solo giornale, dovrebbe dare tanto spazio, con tanto di fotografia, ad uno dei tanti nomi per il ministero alle infrastrutture? Siamo seri longonese. Qualche cugino giornalista ha voluto dare una mano al cugino in campagna elettorale per il Comune di Rio.
Un pericoloso deterrente
Messaggio 90345 del 26.05.2018, 09:40
LA BANCA SI E’ RIFATTA LA DENTIERA




Ottimo lavoro davvero quello di restyling alla Cassa di Risparmio di Firenze a Portoferraio agenzia di Piazza Cavour e Calata Mazzini , infissi nuovi , arredi invitanti per la gentile clientela , nuova tinteggiatura , addirittura senza badare a spese le finestre e la grande porta che si affacciano sul marciapiede di Calata Mazzini sono state dotate di acuminati candidi paletti come deterrenti per piccioni e Gabbiani probabilmente per evitare di trovare le scale e le finestre imbrattate da guano….ma andiamo nello specifico.....

Per “Dissuasore si intende colui che convince qualcuno a non fare qualcosa.
Nel caso di piccioni o di Gabbiani si tratta di mezzi per convincerli a non posarsi su cornicioni , balconi a sgagazzare in piena libertà, nel nostro caso davanti alla porta-finestra della Calata sono state installate due bianche file di punte acuminate , non sappiamo con che materiale siano state realizzate ma che a nostro modesto avviso a parte l’inestetismo (De gustibus non est disputandum ) creano un «potenziale pericolo per la salute pubblica e situati poi in quella specifica posizione l’impianto anti-piccioni risulta molto pericoloso sia per i pedoni e soprattutto per i bambini che giocando e magari correndo ‘potrebbero cadervi sopra con conseguenze che lasciamo a voi immaginare......
Ma la saluta pubblica....chi la deve tutelare?


Vendesi per motivi familiari di salute Scrivi a Vendesi per motivi familiari di salute
Messaggio 90344 del 26.05.2018, 09:07
Provenienza: Marina di Campo Isola d'Elba

Immobile per albergo o residence turistico alberghiero o appartamenti in zona non alberghiera a Marina di Campo, con ingressi indipendenti e scala esterna, in zona pianeggiante a circa due km dalla spiaggia e dal paese, immerso nel verde del parco dell'arcipelago toscano e della campagna elbana di piante da frutto ed olivi.
Da pagarsi tutto in contanti all'atto notarile.
400 mq costruzione + 50 mq terrazze + 2.500 mq terreno.
Astenersi i perditempo, i senza soldi e gli avvoltoi-coccodrilli con offerte ridicole.
Per contatti e-mail: gimmi.ori.elba@gmail.com
Non dovrebbe essere difficile trovare qualcuno disponibile visto che all'Elba va tutto bene, è pieno di turisti e sono tutti ricchi.
Grazie
G.O.H.R.
Marcello Camici
Messaggio 90343 del 26.05.2018, 08:23
FINE DEL GRANDUCATO DI TOSCANA ASBURGO LORENA L’ALBA DELL’UNITA’ D’ITALIA ALL’ELBA (1859-1860) INFORMATIVA PER IL GOVERNATORE DI LIVORNO


Il 5 novembre 1859, il superiore governo di Livorno, nella persona del governatore Annibaldi Biscossi, ordina al governatore militare e civile dell’Elba, Niccoloni, di informarlo su quanto accaduto nelle elezioni municipali dei comuni dell’isola i giorni 30 e 31 ottobre 1859 “R. Governo Civile e Militare di Livorno Al Sig. Governatore dell’Elba Portoferraio Ill.mo Signore In aggiunta alla Circolare del Ministero dell’Interno del 23 ottobre prossimo passato partecipata a VS Ill.ma il successivo di 25 detto, La prego a richiamare prontamente i Gonfalonieri di ciascuna comunità del di Lei Circondario a trasmettere appena compiute le operazioni elettorali un Prospetto dal quale chiaramente risultino le seguenti precise notizie Numero complessivo degli Elettori Numero di quelli concorsi nella prima votazione e se ebbe luogo elezione completa o parziale Cognome ,nome e qualità degli Eletti e numero dei voti rispettivamente riportati e dove sia avvenuta la seconda votazione Numero degli Elettori concorsi a questa e Cognome ,nome e qualità degli Eletti e numero rispettivo dei voti ottenuti A misura che le pervengono tali prospetti Ella vorrà compiacersi di inviarli subito a questo Governo. Tanto le comunico in ordine ad un Dispaccio del Ministero dell’Interno del 4 stante ,mentre Le rinnovo le proteste della mia distinta stima. Lì 5 novembre 1859 Il Governatore Annibaldi BIscossi” (Affari generali del governo dell’isola d’ Elba anno 1859.Doc 401-494.Carta 416.Archivio storico comune Portoferraio) Da questo carteggio veniamo a sapere che la funzione oggi esercita dalla prefettura durante le elezioni municipali era precedentemente espletata dal governo militare e civile di Livorno in collaborazione con quello dell’Elba.

Marcello Camici
mcamici@tiscali.it
I RAGAZZI DEL CANILE
Messaggio 90342 del 26.05.2018, 05:24
ELBA SALUTE
Messaggio 90341 del 26.05.2018, 05:18
LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA.



Oggi si può smantellare un ospedale senza decreti di chiusura o delibere capestro. Basta approntare due settimane di tempesta urlata e mediatica come quelle passate e aspettare la quiete per poter continuare a demolire senza manifestarsi.
Dopo la prossima quasi chiusura della chirurgia ecco la frammentazione dell'ORTOPEDIA. A giorni uno dei due ortopedici fissi sarà trasferito in un ospedale della "RETE". La situazione è talmente grave che l'ortopedica che rimarrà a Portoferraio si è dovuta assorbire da sola e ininterrottamente per 3 giorni di seguito il servizio di ambulatorio, pronto soccorso e reperibilità mattina, pomeriggio e notte di sabato 19, domenica 20 e lunedì 21 di questo mese. Sindacalmente e assicurativamente può fare questo tour de force? QUALI GARANZIE per la sicurezza dell'utenza fornisce l'ASL per 72 ore di continuo lavoro in ortopedia? (solo la mattina di lunedì 21 è stata aiutata da un'altra ortopedica)
Dopo mesi e mesi di travaglio l'11 maggio si approva il Piano Sanitario Elbano "costacentrico" all'origine ma che nella firma ridà al nostro Distretto Sanitario un po' di più autonomia e una meritevole dignità di cure e un giusto riconoscimento professionale a chi ha sempre operato nella struttura con sacrificio, umiltà e professionalità.
Non sono mancati malumori e sfottò anche Istituzionali per la messa in rete del documento perché in Italia c'è ancora chi è convinto che le masse non devono essere informate e devono ignorare quello che la politica decide sulla loro pelle.
Poi per creare ulteriori malumori e tensioni fra i medici, si sono inventati i contratti speciali di lavoro senza una logica apparente ai nuovi medici distribuendo loro euro a pioggia e nervosismo ai medici stanziali soggetti a turni massacranti ma senza pioggia di denari.
Questa quiete apparente è perché aspettiamo le decisioni della Regione o perché c'è un ripensamento nelle richieste?

Comitato Elba Salute.
(Francesco Semeraro)
CAMPESE
Messaggio 90340 del 25.05.2018, 21:33
Provenienza: Campo
Dice che la Moby Niki è in avaria !
Mah... secondo me con queste tecnologie ipermoderne delle nuovissime navi Moby , anche i migliori meccanici un ci capiscono nulla.
Achille ridacci il Calimero !!!
ELBANO
Messaggio 90339 del 25.05.2018, 21:27
Provenienza: ELBA
IL PARCO TUTELA LA BIODIVERSITA' CON I PROGETTI LIFE

Dopo aver speso una marea di soldi per fare stragi di Pernici , Fagiani, Ricci , Ratti , Gatti , Lepri , Cornacchie , Cinghiali e Mufloni , è finalmente iniziato il periodo di ripopolamento di specie endemiche e di grande valore ambientale .
Grazie al grande impegno profuso in questi anni dai dirigenti possiamo dire che ormai la battaglia di valorizzazione e tutela della LYMANTRIA è stata portata avanti con successo.La cara farfalla è la vera protagonista della Natura Elbana .
Allegria !!!!
Patrice Scrivi a Patrice
Messaggio 90338 del 25.05.2018, 17:40
Provenienza: Portoferraio
Si dice che il distributore per la nautica situato al Molo Gallo, riaprirà a breve , grazie all’intervento delle varie autorità con in primis il Sindaco di Portoferraio. Benissimo. Chissa perchè il Dott. Ferrari si è svegliato (dopo 3 anni) a seguito della pubblicazione della lettera aperta al Sindaco scritta dalla ns. società.
Leggo nell'articolo pubblicato in data odierna, che l'accordo per la riapertura del distributore, sempre secondo il sindaco, "consentirà agli ospiti della Darsena Medicea di usufruire di un servizio indispensabile"........Ma non esistono solamente gli ospiti della Darsena Medicea! Il Dott. Ferrari, una volta in più, si dimentica di tutti i disagi che hanno dovuto sopportare in questi anni, gli operatori del settore di Portoferraio, senza omettere anche i diportisti residenti. Rimango senza parole.
Mario Ferrari Sindaco
Messaggio 90337 del 25.05.2018, 17:16
Autorizzazione temporanea per la riapertura del distributore al molo gallo



Riaprirà grazie ad una autorizzazione temporanea il distributore di benzina per natanti ubicato sul Molo Gallo a Portoferraio. Questo è quanto è scaturito da una riunione che si è tenuta venerdì 25 maggio presso la sede della Prefettura di Livorno, ufficio staccato per gli affari dell'Elba. Alla riunione erano stati convocati dal vice Prefetto, dr. Daveti, il Comandante della Capitaneria di Porto, il dirigente dell'agenzia delle Dogane, oltre al sindaco di Portoferraio, Mario Ferrari. Assenti alla riunione, pur convocati, i rappresentanti dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale.
La novità che ha risolto l’ormai annosa questione, comunicata nell’occasione, è rappresentata dal fatto che nei giorni scorsi è stato sottoscritto un contratto di comodato d’uso fra la Termobit Oil srl, concessionaria dell’impianto in questione, e la Barontini Petroli, concessionaria dell’impianto di distribuzione di gasolio commerciale. In virtù di questo contratto, la società Barontini Petroli ha la possibilità di gestire anche l’impianto di distribuzione per la nautica da diporto.
Preso atto dell’avvenuto accordo, i rappresentanti delle autorità convenute hanno espresso, per la parte di rispettiva competenza, parere favorevole affinchè alla Barontini Petroli vengano volturate le autorizzazioni necessarie per la funzionalità dell’impianto. Ora per la riapertura sarà sufficiente che l’Autorità di Sistema Portuale rilasci l’autorizzazione di sua competenza. Le autorizzazioni, ovviamente, avranno carattere temporaneo, senza influire in alcun modo nelle procedure in atto per il rilascio della concessione demaniale marittima da parte dell’Autorità di Sistema Portuale di Livorno.
“Ringrazio le autorità per aver ascoltato i nostri appelli – ha commentato il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari – e per aver contribuito a chiudere definitivamente la questione, consentendo agli ospiti della darsena medicea di Portoferraio di usufruire di un servizio indispensabile per soddisfare alle esigenze di un settore turistico così importante come quello della nautica da diporto”.
Davide
Messaggio 90336 del 25.05.2018, 15:07
Provenienza: Portoferraio
Cercasi gruppo di amici per organizzare partite di calcetto durante pausa pranzo (13.00-15.00) dal lunedì al venerdì su Portoferraio.
Inviare sms o messaggi whatsapp al 328-81.51.017
Ciao,Davide
Osservatore longonese
Messaggio 90335 del 25.05.2018, 14:57
Provenienza: Guardiola alta
Scusate cari amici riesi, ma questo Marco Corsini è una contraddizione vivente.
Ministro o non ministro, avvocato o non avvocato, come si fa a chiamare una lista IMPEGNO PRIORITARIO?
Prioritario un paio di c..... , diceva il mi' nonno: già così sarebbe venuto all'Elba ogni 15 giorni. Se poi farà il ministro, quando viene? A Natale e a Pasqua?
Fate voi, ma a me un mi quadra...
Alessio
Messaggio 90334 del 25.05.2018, 13:25
Il calendario del rally non è deciso dal comune, dopo aver lottato anni per riportare un rally a Portoferraio avrebbero dovuto rinunciare per la concomitanza del mercato?
Ma godiamoci questo weekend pieno di eventi e pieno di gente senza fare polemiche inutili che di weekend mosci durante l'anno ce ne sono anche troppi!!
Operazione strade sicure
Messaggio 90333 del 25.05.2018, 12:55
Ennesimo incidente sulle strade elbane nei pressi di San Martino dove una Renault Clio si è scontrata con un Peugeot Partner finendo fuori carreggiata.
Per fortuna pare che siano feriti in modo non grave entrambi gli autisti.

Rimane però la domanda sullo stato delle strade elbane, sui posti di controlli sempre meno numerosi delle forze dell'ordine, e sull'inciviltà dei molti automobilisti sempre pronti ad azzardare sorpassi o peggio ancora a chattare con lo smartphone.
Serve assolutamente un giro di vite, altrimenti i giornali saranno sempre più pieni di queste notizie.
Fornino Vincenzo Scrivi a Fornino Vincenzo
Messaggio 90332 del 25.05.2018, 10:15
Provenienza: Portoferraio
Dedicato agli equipaggi elbani impegnati nel 51° Rallye Elba.

Buongiorno a tutti!!
Comunque andrà sarà un bellissimo rally per tutti gli equipaggi elbani!! Un abbraccio grande grande a tutti ci vediamo sulle prove!
Non vi nego che da vecchio veterano di questo sport mi manca tantissimo non essere presente nella mischia però sono soddisfatto di aver dato il mio piccolo contributo nell'organizzazione della manifestazione. Una manifestazione organizzata con molto sacrificio ,ma ritornare ai vertici del campionato italiano e' veramente meraviglioso!
Il clima della gara si sente nell'aria e le sensazioni sono veramente stratosferiche si respira l'odore della benzina e dell'olio come ai vecchi tempi di quando eravamo banbini!!
Concludo augurandovi buon rally e soprattutto buon divertimento ragazzi!
Portate in alto i colori dell' Elba!
Un abbraccio Vincenzo Fornino.
Moby Niki
Messaggio 90331 del 25.05.2018, 09:23
“Questa nave è un vero gioiello, e sono certo lascerà a bocca aperta tutti gli ospiti che la verranno a visitare nei loro viaggi – dichiara l’AD di Moby Achille Onorato, giusto giusto un anno fa (25 maggio 2017) durante l'inaugurazione di quella che alcuni giornali definirono la nuova Moby Niki ma che invece lo ricordiamo è stata varata il 25 maggio (ancora!!!) del 1974...

Beh direi che di passeggeri a bocca aperta ne ha lasciati parecchi...
x Alessio
Messaggio 90330 del 25.05.2018, 09:19
Provenienza: altro contribuente
Aggiungerei che anche se non sono organizzati dal Comune, il Comune deve autorizzare ogni evento con tanto di pubblicazione sull'Albo Pretorio...inutile difendere l'indifendibile e invece di fare l'Avvocato del diavolo si informi meglio!!!!!!!!!!
Mauro Castaldi
Messaggio 90329 del 25.05.2018, 08:29
Provenienza: Portoferraio
CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE - 01/10/2018-20/12/2018:


Si avvisa che sul sito del Comune di Portoferraio e all'Albo Pretorio sono presenti questi avvisi:

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO DI COORDINATORE PER IL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE 2018.
è indetta una selezione per titoli e colloquio al fine di stilare una graduatoria per il conferimento di n. 2 incarichi di coordinatore per il censimento permanente della popolazione.
La domanda di ammissione alla selezione deve essere compilata utilizzando l' allegato all'avviso che deve giungere nel termine perentorio del giorno 30 maggio 2018.
Il colloquio individuale, al fine di valutare le conoscenze dei candidati, la preparazione per svolgere l’incarico, nonché la conoscenza dei più diffusi strumenti informatici, si terrà in data 07 giugno 2018 dalle ore 9.00 alle ore 17.00 presso il palazzo comunale posto in Via Garibaldi, 17 in Portoferraio.

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO A N.09 RILEVATORI PER IL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE ANNO 2018.
è indetta una selezione per titoli e colloquio al fine di stilare una graduatoria per il conferimento di incarichi a n. 09 rilevatori per il Censimento permanente della popolazione anno 2018.
La domanda di ammissione alla selezione deve essere compilata utilizzando l' allegato all'avviso che deve giungere nel termine perentorio del giorno 30 maggio 2018.
Il colloquio individuale, al fine di valutare le conoscenze personali e la preparazione a svolgere l’incarico, oltre che la capacità di uso dei più diffusi strumenti informatici, si terrà in data 14 giugno 2018 dalle ore 9.00 alle ore 17.00 presso il palazzo comunale posto in Via Garibaldi, 17 in Portoferraio.

per ogni ulteriore informazione chiamare lo 0565/937255 o scrivere una email a: m.castaldi@comune.portoferraio.li.it


Mauro Castaldi
Responsabile Servizi Demografici Comune di Portoferraio (LI)
Grazia Scrivi a Grazia
Messaggio 90328 del 25.05.2018, 08:16
Provenienza: Portoferraio
FIRENZE Oltrarno- Via dei Serragli :Affitto a studenti spaziosa camera singola con letto matrimoniale in appartamento situato nel centro storico. L'appartamento è ampio,luminoso, dotato di tutti i confort(tv, aria condizionata,collegamento internet, lavatrice, riscaldamento autonomo etc).Classe energetica G.Solo referenziati .Per informazioni contattare Grazia 3334931618
Navigante
Messaggio 90327 del 25.05.2018, 07:35
Quindi finalmente si ha la conferma ufficiale che la Moby Niki ha urtato la secca fuori Palmaiola nel dicembre scorso. Ha chiarire la vicenda passata quasi nel dimenticatoio e' la direzione marittima nel post qua sotto.
Bene bravi. Nessuno si era spinto fin qua. Abbiamo la conferma che a dicembre abbiamo sfiorato la tragedia in stile Schettino.
Corsini possibile Ministro
Messaggio 90326 del 24.05.2018, 22:45
E meno male che Corsini era uno su cui non puntare.
Vero Bosi? Questo signore potrebbe essere Ministro già domani e spero lo sia. Poi voglio vedere come non riuscirà ad essere influente.
Per Canovaro si presentano gioni bui..

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13342681/marco-corsini-ministro-infrastrutture-quota-lega-ultima-indiscrezione-governo.html
Alessio
Messaggio 90325 del 24.05.2018, 21:08
Semplicemente non sono eventi organizzati dal comune
Ivano
Messaggio 90324 del 24.05.2018, 19:07
Impazza il toto-ministri e, per il ministero delle Infrastruttre, apprende Libero, spunta il nome dell'ultima ora.
[B]In quota Lega, infatti, al dicastero-chiave potrebbe arrivare Marco Corsini. [B]
Avvocato dello Stato, ex assessore all'Urbanistica nella Giunta di Gianni Alemanno e commissario per la Pedemontana, nato a Milano, stando ai rumors che arrivano dai palazzi romani, potrebbe dunque avere la meglio su Giuseppe Bonomi, leghista, uno dei nomi più accreditati per lo stesso ministero.
Link: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13342681/marco-corsini-ministro-infrastrutture-quota-lega-ultima-indiscrezione-governo.html
Ma quelli di LeU, SI, Coluccia, Alessi, chiassoni, Simoni, pensavano che fosse un compagno o un Leghista?
Ivano
Messaggio 90323 del 24.05.2018, 18:56
Per post 90313
Smentisco categoricamente ogni mio coinvolgimento su Rio.
Se anche fosse ti fa paura che possa far risparmiare qualche decina di migliaio di € (per Etruria stiamo parlando di 940.000) e magari mettere a nudo altre inefficienze?
ANCORA UN INCIDENTE SULLA MOBY
Messaggio 90322 del 24.05.2018, 18:40
Provenienza: Guardia costiera
da : Direzione Marittima/Capitaneria di porto Livorno

GUASTO AL MOBY NIKI
Il traghetto costretto a rientrare in porto a Piombino. Sono in corso le indagini della Capitaneria, il guasto ha interessato un pannello elettrico





PIOMBINO. Un incidente si è verificato al traghetto Moby Niki mentre era appena partito dal porto di Piombino in direzione Portoferraio. A bordo 300 passeggeri, tutti illesi, che sono stati riprotetti in altre navi messe a disposizione dalla compagnia Moby-Toremar. Due membri dell'equipaggio, invece, sono stati soccorsi dal personale del 118 e portati al pronto soccorso di Piombino per delle lievi ferite (in codice verde).
L'incidente in mare si è verificato intorno alle 15, quando la Niki aveva lasciato da pochi minuti la banchina di Piombino. La nave è rientrata intorno alle 15,45 in porto, dopo aver invertito la rotta ed essere stata aiutata, solo in fase di attracco, da un rimorchiatore. E' stato l'equipaggio della nave Moby ad aver contattato la Capitaneria di porto, comunicando in un primo momento di aver subito un guasto alle macchine.
Sono in corso accertamenti a bordo da parte del personale della guardia costiera piombinese, con l’ausilio dei tecnici del Rina (Registro Italiano Navale), mirati alla raccolta degli elementi necessari a definire quanto accaduto. Dalle prime indagini svolte sembrerebbe essersi verificato un guasto a un pannello elettrico in sala macchine.

Quello accaduto giovedì 24 non è l'unico incidente accaduto alla Moby Niki in questi ultimi mesi. Nel dicembre scorso il traghetto urtò un tratto di basso fondale, a poca distanza da Palmaiola, riportando danni importanti all'opera viva. Anche in quell'occasione, per fortuna, i passeggeri non subirono alcun danno. Il traghetto fu riportato in cantiere a Napoli, dove rimase diversi giorni per le riparzioni.
INSIEME PER PINO
Messaggio 90321 del 24.05.2018, 17:36
Provenienza: Capoliveri
“INSIEME PER PINO”, IL 1 GIUGNO A CAPOLIVERI IL CONCERTO TRIBUTO A PINO DANIELE CON LELLO DANIELE, TONY CERCOLA E GLI AUDIO 2.




Una grande spettacolo di musica, un evento unico, un’anteprima nazionale che si terrà a Capoliveri in attesa del super concerto del 7 giugno in programma allo Stadio San Paolo di Napoli per ricordare il grande Pino Daniele.
E’ l’evento “Insieme per Pino” che si terrà nella suggestiva piazza di Capoliveri la sera del 1 giugno in occasione della Festa del Cavatore che ogni anno porta grandi nomi della musica all’Isola d’Elba.
In occasione di questo attesissimo momento di spettacolo saliranno sul palco il fratello del grande Pino, il musicista Lello Daniele, il mitico gruppo degli Audio 2 ed il percussionista e autore di grandi musiche Tony Cercola.
Una serata unica, imperdibile, per ricordare il grande cantautore italiano, Pino Daniele, prematuramente scomparso il 4 gennaio del 2015.
Dopo Tullio De Piscopo, Tony Esposito, James Senese, Gigi De Rienzo ed Ernesto Vitolo, salgono, dunque, sul palco di piazza Matteotti altri importanti nomi della musica italiana nel mondo che hanno collaborato a lungo con Pino Daniele e che a lui dedicheranno questa serata, tributo alla musica senza tempo del grande Pino.
L’evento organizzato da Pro Loco Capoliveri in collaborazione con il Comune di Capoliveri è ad ingresso gratuito.
Inizio dello spettacolo ore 21,30.
contribuente
Messaggio 90320 del 24.05.2018, 16:47
Provenienza: portoferraio
per alessio
se ci sono stati impedimenti oggettivi dell'ultim'ora, ritiro tutto quanto ho scritto... però, di norma, le manifestazioni si programmano per tempo, l'anno prima per l'anno dopo.
L'improvvisazione non paga
Privatizzazione spiagge
Messaggio 90319 del 24.05.2018, 15:40
Volevo ringraziare pubblicamente uno per uno i componenti dell'amministrazione ferajese che stanno permettendo la privatizzazione di molte spiagge del territorio comunale.
Concessioni che prevedono 25 punti d'ombra pari a 210 mq, che nell'arco degli anni diventeranno sicuramente stabilimenti balneari!

Grazie anche a tutta la minoranza per il loro silenzio!

Grazie grazie grazie!!
CINEMA TEATRO FLAMINGO
Messaggio 90318 del 24.05.2018, 14:57
Provenienza: Capoliveri
Luigi Lanera Fdi AN
Messaggio 90317 del 24.05.2018, 14:56
Alessio
Messaggio 90316 del 24.05.2018, 14:16
Finalmente arrivano le critiche per la concomitanza tra rally e mercato europeo, ero preoccupato.
Però lasciatemi dire una cosa, boia come siete duri, non era possibile cambiare le date, Bertucci lo ha spiegato in tutte le lingue del mondo!!!
Riccardo Nurra
Messaggio 90315 del 24.05.2018, 13:16
GLI IRRIDUCIBILI NOSTALGICI

Forse alcuni nostri concittadini non hanno capito che nei vari luoghi dove prima c’erano i bidoni e ora ci sono rimaste le staccionate, anche se ci portano i loro sacchetti di spazzatura, ESA quei bidoni non ce li metterà più.
O forse sempre quei pochi nostri concittadini pensano che i bidoni siano stati portati tutti a lavare e presto ce li rimetteranno? Anche questo non corrisponde a verità
O forse gli irriducibili nostalgici, pensano che quei bidoni, con il loro atteggiamento, ci verranno rimessi?
Ora c’è il porta a porta, che ha bisogno di alcuni aggiustamenti , ma che la maggior parte dei nostri concittadini mostra di gradire.
Sappiamo che dobbiamo raggiungere certe percentuali di materiale riciclabile altrimenti la Regione ci sanziona e per questo c’è bisogno della collaborazione di tutti.
E’ inutile che ci lascino spazzatura in quelle staccionate vuote, ricordo di batterie di bidoni.
Quei pochi cittadini che al loro paese e al miglioramento dell’ambiente non ci tengono, vanno perseguiti ,individuati e sanzionati perché oltretutto fanno pagare la raccolta dei rifiuti una cifra superiore anche ai cittadini corretti a causa degli interventi straordinari che ESA deve fare per andare a togliere ciò che è stato abbandonato.
C’è bisogno della collaborazione di tutti coloro che hanno l’aspirazione di vivere in un ambiente migliore.


Riccardo Nurra
altro contribuente
Messaggio 90314 del 24.05.2018, 12:38
Provenienza: PF
bisogna veramente fare i complimenti all'Amministrazione per il gran tempismo oltre che per il Mercato Europeo e Rallye, anche per il taglio dei pini a San Giovanni a stagione iniziata; a novembre non si sapeva che erano pericolosi? e inoltre ho notato con piacere che si sta effettuando il rifacimento del manto stradale in loc. Albereto, peraltro non improrogabile a mio avviso, ma molto più urgente sarebbe stato rifare l'asfalto lungo tutto il vicino Viale Einaudi che versa in una situazione disastrosa ed è frequentata da migliaia di vetture ogni stagione, ma sarebbe stato troppo semplice iniziare da lì...

bravi, bravi e ancora bravi
Sportivo curioso
Messaggio 90313 del 24.05.2018, 12:16
Provenienza: Palazzetto
Buongiorno nessuno ha notizie dello spareggio per la permanenza in serie b della sqaudra Elba97?
Non si è più saputo nulla dopo la partita di andata finita 6-3 si aspettava il ritorno,ma non deve essrere andato bene visto che non si è pù saputo nulla.
Partita giocata o partita persa a tavolino?
per diritto di cronoca sarebbe bello sapere che cosa sia successo.
W lo sport
Miguel Moutoy Scrivi a Miguel Moutoy
Messaggio 90312 del 24.05.2018, 12:04
Provenienza: Campo
Per il contribuente: ha dimenticato: Iron tour Italy dal 26 al 30 maggio per Lcona, Pomonte, Portoferraio....
GianCarlo Amore
Messaggio 90311 del 24.05.2018, 10:40
RIFIUTI, INCOSCIENZA E VARIA UMANITA'




Chiaramente quando si inizia un progetto nascono incomprensioni, disguidi, disagi etcc.
Per questo motivo e quindi per trovare le giuste soluzioni ai vari problemi, questa sera alle ore 21,00 presso la sala della Provincia si terrà una riunione con i Cittadini invitati in prima fila, giacché sono Loro che possono riscontrare delle difficoltà. Quindi visto questo impegno migliorativo dell’Azienda ESA, ora tocca la parola ai Cittadini che questa sera potranno esporre i loro quesiti, progetti, idee etcc., ponendo fine al giusto e continuo lamentarsi. Quindi Noi Cittadini dovremmo intervenire numerosi.
La situazione attuale della raccolta rifiuti, viene evidenziata giornalmente da decine di foto postate da Persone che illustrano in genere i soliti gabbiani banchettare dopo aver aperto a colpi di becco i sacchetti dei rifiuti. Ma oltre a questo, ci sono altri problemi legati alla scarsa educazione. Infatti in prossimità dei cassonetti, vengono depositati oggetti di ogni forma e foggia, dal lavandino al frigorifero, dalla poltrona alla cucina e via dicendo. Quindi ad aggravare i buoni propositi dell’ESA, ci si mettono pure queste Persone scialbe, che potrebbero benissimo portare i propri rifiuti al centro apposito per la raccolta.
Ed ora veniamo a Noi, le foto rappresentano dei rifiuti, ma son talmente speciali e inconsueti che non hanno nessuna attinenza con il servizio dell’Azienda ESA, ma sempre rifiuti sono. Ma cerchiamo allora di capire di che cosa si tratta.
Sono anni che queste biciclette sono vincolate a dei supporti metallici invasi da “ macchia mediterranea “.Vi rendete conto, in mezzo a quell’ ammasso di rottami ci cresce pure l’erba e ( nessuno se la fuma ). Inoltre per fare “ pan dan “ nella coreografia ci è stato inserito la solita fioriera ( schiantata ), con all’ interno tanti bei fiorellini, con la funzione di attirare il Turista e farlo sedere, così in questa maniera, prende un bello schiantone e si tronca l’osso del collo, giacché il sedile è fatto con denti in legno, tutti traballanti e vengono via con estrema facilità. Per un Gruppo di Volontari, sarebbe un gioco da ragazzi, ridare la giusta dignità a questo obbrobrio. Ma Loro lo capiscono???
Questo è uno dei tanti preziosi angoli caratteristici che il Comune di Portoferraio, mette a disposizione per Tutti. Pertanto chiunque può visitare questo luogo,che per effetto ottico nessuno vede, che si trova in Piazza della Repubblica vicino al Comune di Portoferraio.

Giancarlo Amore
contribuente
Messaggio 90310 del 24.05.2018, 09:28
Provenienza: portoferraio
sempre per coloro che ci amministrano...
mercato europeo dal 25 al 27 maggio,
rally dal 24 al 26 maggio (strade chiuse, ecc. ecc.),
COMPLIMENTI PER IL TEMPISMO!!!
Vice Sindaco a Rio
Messaggio 90309 del 24.05.2018, 09:00
Ormai è certo e più Canovaro cerca di smentire ne conferma la ipotesi. La squadra messa in campo da Terra Nostra è debolissima e non competente in molti dei suoi componenti. Il Vice Sindaco deve essere forte e conosciuto . De Santi ha dato la sua disponibilità ma non si vuol far sapere. Tra i tecnici esterni De Santi porterà Arrighi. Ecco il suo continuo bacchettare sui vari blog.
Canovaro sarebbe meglio che lei dicesse prima le cose e lo facesse per coerenza politica.
Dobbiamo sapere tutto prima di scegliere.
contribuente
Messaggio 90308 del 24.05.2018, 08:30
Provenienza: portoferraio
per coloro che amministrano i nostri soldi: COMPLIMENTI PER L'ASFALTO IN CALATA!!!
Renato De Michieli Vitturi
Messaggio 90307 del 24.05.2018, 08:05
Provenienza: f.b
MAMMA, MAMMA CI HANNO RUBATO LA SPIAGGIA


Quello che non avrei mai voluto vedere a Portoferraio non sono foto già scattate ma ancora da scattare. Si tratta delle foto delle nostre spiagge con tutte le nuove concessioni balneari, che andranno ulteriormente a ridurre i tratti di spiaggia libera. Vorrei far riflettere sull'enorme impatto sociale che comporta la privatizzazione delle spiagge, in una realtà come la nostra, insulare, nella quale la spiaggia svolge sostanzialmente il ruolo della piazza: luogo di socializzazione per eccellenza, soprattutto per i giovanissimi. Privatizzare significa privare i bambini, i ragazzi e le famiglie della possibilità di socializzare liberamente come avveniva un tempo, creando peraltro situazioni di ghettizzazione. Sì, ghettizzazione, non sto affatto esagerando, perché chi potrà spenderà i suoi 15/20 euro al giorno, per tutta l'estate (si tratta di migliaia di euro), chi non potrà si accalcherà con l'asciugamano bei pochi metri residui di spiaggia oppure se ne starà a casa. Per lo meno con i punti blu, che non avevano la concessione in esclusiva di un tratto di spiaggia se non i pochi metri utili allo stoccaggio dell'attrezzatura, chi usufruiva del servizio poteva trovarsi accanto a chi non ne usufruiva (e viceversa), adesso non sarà più possibile per cui se la famigliola portoferraiese vuole stare in spiaggia vicino agli amici turisti abituali, i quali nella settimana di ferie si concedono il lusso dell'ombrellone e dei lettino, non lo potrà fare a meno di pagare, a propria volta, tale servizio. Non è fantascienza, ho amici, turisti abituali, che regolarmente noleggiano l'attrezzatura al punto blu, ed io piazzo l'asciugamano accanto consentendo ai rispettivi bimbi di giocare assieme, come avviene tutte le estati da dieci anni (l'età di mio figlio); da quest'anno i bimbi staranno lontani: turisti con turisti, locali con locali, abbienti von abbienti, "proletari" con proletari. Percorrendo questa via si appesantirà il senso di marginalizzazione e di inadeguatezza che vivono tanti nostri giovani, i quali intraprendono esperienze di isolamento o di devianza fino, in taluni casi, alle estreme conseguenze.


Renato De Michieli Vitturi
ELBANO
Messaggio 90306 del 23.05.2018, 23:31
Provenienza: Elba
SINDACI , AEROPORTO E GAT

I Nostri Sindaci vogliono aumentare la tassa di sbarco ?
Per me va bene ma dateci qualcosa di concreto , non futili promesse o pubblicità.
Date all' Elba collegamenti aerei degni di tale nome e la nostra economia "decollerà" .
Non esiste turismo di qualità senza collegamenti aerei.
Approfittate della legge a sostegno della continuità territoriale e con qualche soldo in più messo a disposizione dalla tassa di soggiorno sarete in grado di collegare l' Elba al mondo .
Quale miglior investimento per il futuro de nostri figli ?
Grazie
ELBANO con 3 figli.
Zero assoluto
Messaggio 90305 del 23.05.2018, 19:25
Purtroppo devo dire che dopo attenta valutazione , dopo avere ascoltato parlare i candidati sindaci e di lista la mediocrità del dire tranne alcuni è devastante. Sono rimasto meravigliato però dal Sanguinetti parso impacciato, spaurito, impreparato sui temi del programma e sopratutto nervoso.
Se l’unico politico si comporta cosi allora meglio non votare
Rotary Club Isola d’Elba
Messaggio 90304 del 23.05.2018, 18:59



"MASSOFOBIA: L'Antimafia dell'Inquisizione


Conferenza del Rotary Club sulla libertà di associazione

L'Art. 18 della Costituzione italiana stabilisce che "I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale".
Nonostante le tre condanne della Corte europea dei diritti dell’uomo inferte all'Italia, sembrerebbe che siano state depositate proposte di legge che emulano la legge fascista n. 2029 del 26 novembre 1925 sulle “associazioni segrete” e che portò a nefaste conseguenze in molti settori.
Sabato 26 maggio alle 18.00 all'Hotel Villa Ottone, discuteremo di libertà di associazione con il Dott. Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia, la più antica e numerosa comunione massonica italiana, che nell'occasione presenterà il suo ultimo libro: "MASSOFOBIA: l'antimafia dell'Inquisizione".
Vogliamo i Cv
Messaggio 90303 del 23.05.2018, 18:30
Vogliamo i Cv dei candidati alle prossime elezioni di Rio
La richiesta è legittima e doverosa
Voglio proprio vedere titolo di studio e competenze
E poi votare
adozione PUA ambito 13. Consumella bassa
Messaggio 90302 del 23.05.2018, 17:15
Per RT
Messaggio 90301 del 23.05.2018, 16:38
Provenienza: San Francesco
L'idea di vedere i curricula di tutti i candidati, non solo i candidati a Sindaco, sarebbe ottima per quanto ovvia. In un paese normale naturalmente. In Italia e a Rio si vota per simpatia, amicizia, parentela, favore ricevuto, favore atteso, per sentito dire, perché se vince Sempronio la fa pagare a Tizio mentre se vince Caio non posso aggiungere un tavolo al bar.... e chi più ne ha più ne metta. Tutto tranne che per curriculum. Per fare tre mesi il cameriere ti chiedono il curriculum e anche le referenze, per fare l'Assessore devi solo promettere. Premesso tutto questo, possiamo aspettarci qualcosa di buono da chi dovrà rappresentarci se noi stessi non siamo in grado di scegliere chi meglio possa gestire il nostro presente e gettare le basi del nostro futuro? Siamo molto pignoli quando dobbiamo scegliere il ristorante o il pizzaiolo giusto, la banca che meglio gestirà i nostri risparmi, l'operatore telefonico che ci offre più servizi. Guardiamo anche il colore degli occhi all'Amministratore di condominio e poi mandiamo a fare il Sindaco uno che "lo conosce bene l'amico del mio vicino e ha detto che è in gamba" o uno che "è ben introdotto qui o lì".
Per questo, RT, alcuni dei candidati non sanno neanche com'è fatto un curriculum e stanno sorridendo leggendo la tua richiesta.
Amico mio, Rio è lo specchio dell'Italia in un'Elba specchio dell'Europa. Resteremo fanalino di coda dell'Elba come l'Italia è fanalino di coda d'Europa. Daremo poi la colpa a qualcun altro, un giorno alla Regione un giorno alla Germania e continueremo a chiderci: li abbiamo provati tutti, ma che dobbiamo fare per essere come gli altri paesi dell'isola?
Doppio pensiero Italiano
Messaggio 90300 del 23.05.2018, 15:59
La politica ed i politici sono la massima espressione del popolo, ricordiamocelo sempre. Ricordiamocelo leggendo che "a New York è stato ospitato", "a Vienna era solo per le lingue", "gli altri si sono dimenticati di citarlo" etc etc... Avete GIUSTAMENTE portato avanti una battaglia intransigente negli ultimi anni su HONESTAHHH11!!1!1 etc etc e adesso vi mettete a minimizzare?!? chi sostiene che siete una branca di pecoroni ignoranti è li che si sfrega le mani perchè gli state dando ragione!

Per quanto riguarda i candidati di Rio (ma anche lo stesso premier), non potete ridurre tutto ai CV perchè quel foglio contiene solo parte delle cose che servono a valutare un buon candidato da uno pessimo.
Io sono per la pubblicazione, però essendo del mestiere vi posso dire che a fare la differenza. in determinati campi e in determinati periodi, sono le cc.dd. soft skills, quindi bene pretenderli, ma che non siano la parola di Dio
pasquino
Messaggio 90299 del 23.05.2018, 15:28
Provenienza: rio
Qui non si tratta se il Corsini sarà o non sarà presente due giorni ogni qindici, il problema è che quando non ci sarà lui, lo sostituirà Fortunato o, meglio, la vigilessa, e sappiamo tutti, purtroppo, quali sono stati i risultati di Fortunato sia in maggioranza, sia all’opposizione. Si potrà discutere di bontà dei candidati nelle tre liste, ma non c’è dubbio che quella del signor Canovaro è la migliore e, ciò che più conta, c’è un sindaco che sarà sempre presente con la sua esperienza amministrativa, con la sua estrema cultura e la sua umanità e propensione ad ascoltare la gente. Teniamoci un cavallo e lasciamo stare i ronzini. Un saluto alla redazione e un grazie se vorrà pubblicare.
Ecco la verità sul curriculum di Conte
Messaggio 90298 del 23.05.2018, 14:24
Sarà molto dura: a una buona parte degli italiani piace venire disinformata; una volta si affidava ai preti, adesso ai giornalisti; e allora come oggi non verifica, non ragiona, non legge i testi, neanche quelli sacri figuriamoci gli articoli, e si accontenta dei titoli e sottotitoli o dei riassunti tendenziosi proposti nelle prediche.

Prendete l’attacco del gruppo del miliardario renziano De Benedetti (Espresso-La Repubblica) a Giuseppe Conte, incaricato di formare il nuovo governo. Lo accusano di avere millantato studi accademici a New York University, come se con una carriera come la sua ne avesse bisogno; e per comprovarlo pubblicano un curriculum di cinque anni fa, 28 pagine molto fitte che nessuno leggerà. Nelle quali la frase incriminante sarebbe questa:

"Dall'anno 2008 all'anno 2012 ha soggiornato, ogni estate e per periodi non inferiori a un mese, presso la New York University, per perfezionare e aggiornare i suoi studi".

E allora? Con molta chiarezza si parla di “soggiorno” (non del master menzionato dagli spacciatori di gossip): a Harvard concediamo spesso a dottorandi e studiosi stranieri la possibilità di accedere alle biblioteche e di partecipare ai pochi eventi che hanno luogo durante la pausa estiva; ovviamente non vengono registrati (se no dovrebbero pagare) ma mi pare giusto che chi le sue vacanze le passi, invece che in spiaggia alle Maldive o a Capalbio, facendo ricerca in una prestigiosa istituzione, poi includa l'esperienza nel suo curriculum. Cosa ben diversa rispetto alla piddina Valeria Fedeli, ministro dell’istruzione nel governo Gentiloni, che vantò un “diploma di laurea” mai conseguito.
RT
Messaggio 90297 del 23.05.2018, 13:30
Provenienza: Piano
Appoggio l'idea della visione dei curriculum.
Invito Canovaro, Barghini e Corsini ha fornire pubblicamente il proprio CV.

Mi sembra una domanda piu' che legittima
IRON TOUR IYALY
Messaggio 90296 del 23.05.2018, 13:23
Provenienza: Capoliveri
DAL 26 AL 30 MAGGIO ALL’ELBA LA SFIDA SI CHIAMA “IRON TOUR ITALY”



Un’imperdibile appuntamento con lo sport è quello che sta per iniziare a partire da questo week end.Il 26 maggio ai nastri di partenza ci saranno gli atleti che si sfideranno nell’attesissimo Iron Tour Italy che prendendo il via con la prima tappa da Rio Marina attraverserà quest’anno Lacona, Pomonte, Portoferraio per concludersi nel suggestivo scenario del golfo di Naregno. Il tutto in una cinque giorni da togliere il fiato.La competizione, a valenza nazionale, è alla sua decima edizione e per il secondo anno consecutivo si svolgerà proprio all’Isola d’Elba toccando alcune delle più belle località della principale delle isole toscane con percorsi di gara altamente tecnici e spunti paesaggistici mozzafiato. Saranno cinque gare Rank Fitri indipendenti tra loro, ma unite da una maxi classifica finale per gli atleti che termineranno almeno 4 tappe.Una sfida spettacolare, di altissimo livello, dunque, tutta da vivere che si disputerà dal 26 al 30 maggio con grandi emozioni per tutti.
Info: http://www.irontour.it/it/homeit/
Violenza negli asili
Messaggio 90295 del 23.05.2018, 13:06
BASTA! Ancora violenza delle maestre in un asilo nel parmense su bambini. Telecamere obbligatorie in tutti gli asili e scuole dell'infanzia SUBITO! Le colpevoli di certe azioni contro i bambini vanno LICENZIATE E IN GALERA!
Curriculum Vitae
Messaggio 90294 del 23.05.2018, 12:04
visto quello che sta accadendo a.livello nazionale vogliamo i CV dei candidati sindaci e di tutti i membri di lista .
Grazie
PIAGGESE
Messaggio 90293 del 23.05.2018, 09:59
Provenienza: COMUNE DI RIO
Per "Tempo pieno per il comune di Rio"

Il Corsini è un bravo professionista e questo non lo nega nessuno. Lui dice che starà a Rio uno o due giorni ogni due settimane e che questo gli basterà a risolvere i problemi. Allora esaminiamo bene la questione. Innanzitutto la sua promessa non sarà mantenuta perché, come accade sempre, problemi personali, di salute, di lavoro e quant'altro, gli faranno saltare parecchi fine settimana. Consideriamo poi che il comune di Rio, visto ciò che accade oggi all'Elba, sarà difficile che potrà disporre di un segretario comunale. Consideriamo anche che, come dici tu , la sua squadra non brilla per esperienza e professionalità e che nei prossimi cinque anni dovrà affrontare tutti i problemi inerenti la fusione, che sono molti e delicati. E allora ti domando come farà a mantenere gli impegni e a realizzare il suo programma?
Tempo pieno per SINDACO di RIO?
Messaggio 90292 del 23.05.2018, 09:07
Qualcuno ha scritto sul blog Rio Elba:Il CORSINI,qualora fosse eletto, p quanto tempo (gg alla settimana) potrebbe dedicare al Comune di Rio,?
Riflessione:io non saprei quanto tempo potrebbe dedicare e nessuno lo potrebbe dire prima.....ma comunque possa affermare che a Rio Elba ci sono stati Sindaci e/o Vicesindaci che tutti giorni, per più di 8 ore ,erano presenti nelle stanze comunali ema è vero che non hanno concluso niente nei 5 anni della loro legislatura.......quindi non è tanto essere presenti a tutte l'ore e tutti i giorni....ma bensì avere le capacità,le competenze e specialmente una squadra di ASSESSORI all'altezza del loro ruolo e delle proprie responsabilità .......
Questo secondo me è il vero problema che hanno le 3 liste......e comunque il CORSINI è forse l'unico che avrebbe veramente le"p@@@e per GOVERNARE...ma come ho detto prima.. manca il rsto cioè la squadra..
Ciao
TORTA NUZIALE....
Messaggio 90291 del 23.05.2018, 09:03
Provenienza: CAPOLIVERI (PAOLINO L'ARROTINO)
Se...,dico se...,il matrimonio tra il M5S e la LEGA non dovesse essere celebrato, una cosa è certa, ad ottobre sarebbe opportuno, con un programma condiviso punto su punto, presentarsi insieme alle elezioni che vedranno "l'unione" stravincere in ogni regione d?Italia.

Paolino l'arrotino-
Grazia Scrivi a Grazia
Messaggio 90290 del 23.05.2018, 09:03
Provenienza: Portoferraio
FIRENZE CENTRO-AFFITTO CAMERA SINGOLA-
AFFITTASI da AGOSTO CAMERA SINGOLA in appartamento di studenti nel centro storico di Firenze(Oltrarno-Via dei Serragli).L'appartamento è spazioso, luminoso, dotato di tutti i conforts (ARIA CONDIZIONATA,tv, collegamento internet, lavatrice, riscaldamento autonomo etc).
Per informazioni contattare Grazia 3334931618
Per i Sindaci elbani
Messaggio 90289 del 23.05.2018, 08:56
....Ma vorrei sapere di cosa discutete ogni volta che vi riunite .......molto probabilmente di niente o quasi....MAI UNA VOLTA CHE PRENDETE IN ESAME non so...AEROPORTO,STRADE,TRASPORTI MARITTIMI(nella bassa stagione il costo A/R è superiore al pernottamento, che allungamento stagionalità)SPIAGGE,che dovrebbero essere il ns fiore all'occhiello etc,etc....ma niente di tutto questo solo beghe ed invidie personali......
Altro che comune UNICO........Hanno voluto la fusione tra le 2 RIO.....di 3 liste non nè fanno mezza....POVERI NOI RIESI......e...ELBANI
campese
Messaggio 90288 del 23.05.2018, 08:08
a proposito del dosso all'aeroporto: il fatto che l'incrocio sia sul dosso per me è meglio almeno si vede bene,po per i calcoli sbagliati (qualche dubbio viene,ma aspettiamo la fine dei lavori per giudicare
Per Marinese
Messaggio 90287 del 22.05.2018, 23:36
Provenienza: Marciana Marina
Condivido le preoccupazioni di quel gruppo di marinesi che dici. Aggiungo che le ruspe hanno sicuramente distrutto i nidi di nutrione di mare, specie protetta che di solito allattava tra le alghe dell’arenile. Totale mancanza di rispetto per l’ambiente autoctono. Per fortuna grazie alla nuova pedana il nutrione potrà trovare riparo ed accoppiarsi tra i tavolini del ristorante ed abbeverarsi alla fontanella pubblica. È proprio vero che l’Uomo ha cambiato l’evolversi dell’habitat ...
Pilese
Messaggio 90286 del 22.05.2018, 22:45
Provenienza: La pila
Cari signori ma sul dosso della Pila cosa stanno facendo?
Hanno sbagliato i calcoli?
Ma non vi sembra pericoloso ?
Una serie di incroci ed uno sopra il dosso che è diventato alto come monte Perone.
Tutto per allungare una pista che non verrà mai usata.
Saluti
Micky 73 Scrivi a Micky 73
Messaggio 90285 del 22.05.2018, 21:26
Provenienza: La Pila
Ho letto ora su un quotidiano online dell'infortunio di un biker sulla strada che collega monte tambone a Marina di campo. Che dispiacere leggere queste notizie, un'isola che vive di turismo e di una natura invidiata da tutti non può avere strade completamente inagibili e difficili anche da raggiungere dai mezzi di soccorso. Sarebbe bene che chi di dovere facesse un giro accurato a vedere in che condizioni disastrose sono le strade e i sentieri amati da chi vive la natura. Se veramente vogliamo un turismo che voglia girare in bici o a piedi questo non è di certo un bel biglietto da visita, spero tanto che questi eventi facciono riflettere a chi di dovere "la speranza è sempre l'ultima a morire " speriamo bene. Un caro saluto a tutti i camminatori, e grazie per questo spazio.
[Pagina precedente] [ Pagina successiva]

visita
MUCCHIO-SELVAGGIO.....
ISOLA D'ELBA