Pagina 1254/1302: [«] [] [1249] [1250] [1251] [1252] [1253] (1254) [1255] [1256] [1257] [1258] [1259] [] [»] LASCIA UN MESSAGGIO
Autore Messaggio
elettore di destra
Messaggio 3611 del 04.02.2009, 13:21
MA CHE STA SUCCEDENDO A CAMPO?
an fi udc simboli dietro i quali si nascondono personaggi scontati per non usare altri termini.
Ma qualcuno mi sa spiegare che c'azzecca l'UDC con il centro destra se al governo NAZIONALE è all'opposizione??!!
forse ci entrano per effetto dei nomi, colui che gestisce il partito a conduzione familiare!!??
C'è qualcuno che mi sa rispondere x favore??
An campese gestita da un personaggio che, smascherato della sua ambiguità politica, non HA SEGUITO!!!
F.I. gestita da altro "semplice" personaggio ostaggio del bassotto di via roma che gli suggerisce le strategie: DEL COME SI PERDE SEMPRE.
Comunicati nei quali si associano partiti che mai hanno firmato documenti. (VEDI Fiamma Tricolore)
BASTA SIGNORI, APRITE GLI OCCHI alzate le chiappe e levatevi di torno, I CAMPESI TONTI SI MA FINO AD UN CERTO PUNTO, di questa gente NON NE POSSONO PIù IL RESTO FRITTO MISTO.
LARGO AI GIOVANI!!
MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE
Messaggio 3610 del 04.02.2009, 13:09
Romagnoli: bene MPA, Fiamma valuterà con attenzione alleanze anche oltre la destra del PdL

“Grazie all’ignavia della sinistra estrema, comunista, verde, post comunista e socialista, il PD e Veltroni riescono a votare la legge elettorale con il PDL per lo sbarramento del 4% alle elezioni europee. Se avessero voluto fermare Veltroni avrebbero potuto farlo dando un chiaro segnale: ritirare i loro consiglieri da tutte le ammistrazioni locali nelle quali governano con il PD. Le proteste davanti alla Camera o gli appelli al Presidente della Repubblica sono folclore che gli elettori probabilmente neanche comprendono. Plaudo all’iniziativa dello MPA che ha tentato di difendere il principio della partecipazione proporzionale e della rappresentatività democratica. Comunque la Fiamma mantiene il titolo per essere presente alle elezioni del 6 e 7 giugno: ogni valutazione su possibili alleanze, anche oltre il classico ambito di quanto esiste alla destra del PDL, dovrà essere valutato con attenzione”. E quanto sostiene da Bruxelles il Segretario Nazionale del Movimento Sociale
Romana da 7 G
Messaggio 3609 del 04.02.2009, 12:18
In ritardo mi unisco agli auguri per i primi …..8 anni.
Se mancasse la tua Nave, non solo l’Elba, ma tutti ci ritroveremmo più isolati e meno liberi.
Merito della tua capacità e pazienza (niente da invidiare al Grande Giobbe), senza le quali, Camminando…. non avrebbe potuto percorrere un passo o un miglio.
Auguri e grazie.

X Echo
Ho ammirato e condiviso i tuoi post, lucidi e precisi.
Sicuramente il dossier del TG2 non era necessario a chiarire per qualcuno situazioni già note, per altri forse indispensabile; in futuro potrebbe rivelarsi utile e non permettere il trincerarsi dietro la scusante generica di “non aver visto” e quindi negare la verità.
Da amico della Storia, converrai che a volte viene negata, travisata, sottoposta alle visioni personali di chi scrive.
Ancora oggi mi stupisce il sorvolare sfuggente di chi ha poco interesse a ricordare che l’inizio della II Guerra Mondiale, ha visto alleati nel conflitto Hitler e Stalin. Anche sui libri di Storia, poche righe. Per tale motivo trovo più utile ascoltare i diretti protagonisti e far parlare le immagini.


X Alex
Penso tu condivida in maniera totale, la condanna per l’uso della mutilizzazione come mezzo di per-
suasione tesa a crescere il numero dei “simpatizzanti” Non è politica, guerra, lotta, è terrorismo.
Santoro ha scatenato le ire dell’Annunziata (che sicuramente ebrea non è) forse perché nel servizio
ha omesso una parte del “problema” e non ha aggiunto al numero delle vittime quelle causate da missili e Kamikaze, armi usate per anni, anche in periodi di tregua .
L’ONU, organismo che ha concesso i Territori agli ebrei scampati ai campi di concentramento, da
Quanto leggo oggi, con diversi equilibri politici, ha contestato una eccesso di legittima difesa.


X Rhino
Ammiro la tua simpatica verve polemica.
Credi sia utopistico pensare per quei luoghi ad una pace, anche relativa, magari simile a quella instaurata da 50 anni in parte dell’Europa, territorio teatro di guerre e massacri per decine di secoli?
Io continuo a sperarci.

A tutti gli amici del blog
Scusate il tono serioso delle dovute risposte date in ritardo.
Un caro abbraccio a tutti.
AIGLONVIAGGI
Messaggio 3608 del 04.02.2009, 12:14
23^ maratonina di Vinci
Messaggio 3607 del 04.02.2009, 09:40
ATLETI ELBANI IN EVIDENZA ALLA MARATONINA DI VINCI

Continua il giro, attraverso i paesi della Toscana, della ns squadra, domenica 1 febbraio è stata la volta di visitare Vinci, infatti alcuni dei ns atleti hanno partecipato alla 23^ maratonina di Vinci, gara competitiva di Km 14,5 su un percorso panoramico con vista sulle colline empolesi, fatto di continui saliscendi e con passaggi nella città che ha dato i natali al grandissimo genio di Leonardo da Vinci.
I ns atleti si sono, come al solito, distinti in una gara veloce ma durissima allo stesso tempo con arrivo persino in salita.
Primo del plotone elbano Giuseppe Pagnini in 52’, seguito da Andrea Guiducci in 55’ e da Aldo Allori in 56’; Bobo sempre in forma concludeva in 1h02’, Angela Lenzi ed Emanuele Vozza tagliavano il traguardo in 1h 05’, ma la notizia più sensazionale della giornata era l’arrivo in buone condizioni fisiche, del mitico Alessandro Ballini che mettendo da parte i vari infortuni chiudeva in 1h 09’ seguito da Patrizia Mancuso 1h10’, Alessandro Romano 1h 13’ e Claudia Mazzoli in 1h 15’.
per BRAVA MILENA
Messaggio 3606 del 04.02.2009, 09:19
CARO AMICO/A
Noi ce ne siamo accorti, eccome, di Milena
E' stata ospite di una puntata di Sport Report e ha preso un mar di preferenze su tenews.it tanto da entrare di diritto nelle nominations del premio Sportman TV
La aspettiamo a Marciana Marina sabato 14 febbraio alle 17 - per la festa conclusiva del Premio

la redazione di TTE
SANDRA
Messaggio 3605 del 04.02.2009, 08:37
Signor ARIMARIO continui serenamente a NON credere che la FIAMMA TRICOLORE si sia arresa per miseri motivi di spartizione.Il nostro impegno e',e rimane il NON accettare la supponenza politica e l'arroganza di certi signori e signore.Ma di lavorare solo ed esclusivamente per il bene dell'Elba senza secondi Fini,appunto perche' la politica e'una cosa seria e non un gioco per bizzosi.
AUGURI
Messaggio 3604 del 04.02.2009, 08:02
"caro Don Gianni ,
dopo aver avuto la Santa Pazienza di sopportami per ben due Battesimi, sono certo che nessuna nuova sfida le sembrerà difficile...e qualunque "mezzogiorno di fuoco" la vedrà vincitore...
Con i migliori auguri di buon lavoro e la certezza che i suoi nuovi parrocchiani sapranno certamente apprezzarla come merita!
x luna
Messaggio 3603 del 04.02.2009, 02:53
i bar e ristoranti in calata rimangono chiusi,nel periodo invernale,perche i nostrei cari amministratori,gli fanno pagare il 40% in piu' di spazzatura.e allora preferiscono chiudere che rimetterci.....
cancheretto
Messaggio 3602 del 03.02.2009, 22:21
TUTTO IL MASSIMO RISPETTO PER LA STORIA, MA ...

Gli eventi che hanno caratterizzato i tragici episodi delle foibe, in Istria, PUR NON AVENDO AFFATTO, giustificazioni o attenuanti di sorta, vanno comunque a mio avviso, analizzati in un più vasto contesto storico. Un orrore sicuramente di enorme portata che ha avuto origine anche da un profondo odio e da una cieca rabbia nei confronti degli italiani, scaturiti, in tutto o in parte, da quello che fu, anni prima, un furioso tentativo, in parte anche riuscito, di italianizzare la Croazia settentrionale e la Slovenia, da parte del Fascismo, adottando mezzi sicuramente poco ortodossi. Ribadisco: TUTTO CIO' NON PUO' COMUNQUE GIUSTIFICARE QUELLO CHE E' ACCADUTO, ma quando si parla di eventi storici di sì tale portata, è bene senz'altro poterlo fare raccontandoli tutti i fatti, senza tralasciare niente. Ciascuno, in questo modo, potrà poi dedicarsi a libere riflessioni. Potrà eventualmente approfondire laddove lo ritenga opportuno od anche semplicemente cercare il dialogo con altre persone, nell'intento di capire quanto possa terribilmente nuocere all'intera umanità, l'odio che l'uomo spesso è capace di generare.
Pino
Messaggio 3601 del 03.02.2009, 21:05
Stiamo raccolgiendo adesioni per la TERZA lista, abbiamo già l'adesione di un noto politico locale! L'unico requisito richiesto è l'età inferiore ai 50.

Presto un sito web dove poter partecipare ed aderire. Chi è interessato puo scrivere su questo blog? Grazie
BRAVA MILENA
Messaggio 3600 del 03.02.2009, 20:28
Vorrei sottolineare all'Assessore allo Sport (tra l'altro non conosco neanche il nome) che a Portoferraio abbiamo una ragazzina di nome MILENA BELLINI, da ben TRE anni(2006-2007-2008) e' campionessa italiana di tiro con l'arco, da ben DUE anni(2007-2008) e' anche campionessa regionale, sono molti i paesi che ce la invidiano, ma Lei assessore la conosce?
Portoferraio Le ha mai riconosciuto alcun titolo?
Come Lei ben sapra', per raggiungere simili traguardi l'impegno e la dedizione oltre la fatica e' notevole, per Portoferraio deve essere un vanto, altri comuni ce la premiano e PORTOFERRAIO?
Bene cosi' Milena, continua cosi' che sei l'orgoglio di chi ti conosce e di chi ti vuole bene
Capoliverese Sdegnato
Messaggio 3599 del 03.02.2009, 20:02
..Pero'!! che alternative, che grande scelte politiche..
Capoliveri e' ad una svolta : scegliere la vecchia giunta, o scegliere le "vecchisime "personalita' delle vecchissime giunte...MA!!
Come dire o minestrone riscaldato o ZUPPONE RIMESCOLATO E RISCALDATO....cosa scegliere???
Meglio Bertoldo Bertoldino e Cacasenno..!??!?

Sono Capoliverese,amo questo paese...il mare, le ginestre e il cielo di maggio quando l'aria e' allegra ma l'unica cosa che in questo momento mi consola e' che tra non molto prendero' la residenza in un altra citta' e forse riusciro' a non dover votare, verbo che non rende visto che le persone sono sempre le stesse.

ahhhh
Arimario
Messaggio 3598 del 03.02.2009, 19:55
Comitato di centro destra de che?

Ma che state dicendo?
Perche sempre questa autoreferenzialità?
Ma chi sono questi firmatari?
Meloni non ha firmato, quindi FI non è rappresentata (il "dotto" Lupi non rappresenta FI, eventualmente rappresenta quella di Campo, eventualmente).
La Fiamma, la fiera Fiamma, che si è contraddistinta in questi anni per coerenza e lealtà ed è nata proprio per non accettare l'arroganza politica della signora di Livorno, non credo si sia arresa per biechi motivi di spartizione. Aspettiamo una dichiarazione della Signora Sandra.
L'UDC non risulta che faccia parte del Popolo della Libertà. In tutt'Italia è all'opposizione, a Campo è con il PDL. Cos'è un nuovo laboratorio politico o cosa? Il tentativo disperato di rientro del perenne trombato? E cosa ne pensa il Senatore Riese?
I socialisti e la Lega, va beh, lasciamo perdere.
Chi rimane? Ah già, Alleanza Nazionale, l'AN del pentito, l'uomo per tutte le stagioni. L'uomo del fantomatico documento, colui che rappresenta la destra e la sinistra, eros e thanatos, yin e yang...ecc...
Questo è il comitato tanto strombazzato ai media?

Ma dai ragazzi, siamo seri..la politica non è un gioco.
luna
Messaggio 3597 del 03.02.2009, 19:54
Ma la calata che fine ha fatto??? perchè tutti i bar e ristoranti sono chiusi??? proporrei un premio per il mitico "tabacchino" che anche contro le intemperie è sempre aperto!!!! grazie...
X manco un locale aperto
Messaggio 3596 del 03.02.2009, 18:38
angry
Sono perfettamente d'accordo con te ,
Solo a Capoliveri tutti o quasi i locali sono chiusi anche il Sabato,ma sinceramente noto chiuse anche altri tipi di esercizi negozi, ed altro. Non credo che i giovani non amino più Capoliveri anzi, ma molti abitanti Di Capoliveri e soprattutto non CAPOLIVERESI vorrebbero che tutto
fosse chiuso solo per non essere Disturbati :
ma non vi pare sia un pò eccessivo? Capoliveresi riprendiamoci la nostra dignità e la nostra grinta .

Speriamo che almeno per la festa delle Donne Qualche locale sia aperto.
AIGLONVIAGGI
Messaggio 3595 del 03.02.2009, 18:31
A tutti i Campesi
Messaggio 3594 del 03.02.2009, 18:26
Mi raccomando....impegnatevi per una lista unica a destra...mi raccomando è l'unico modo per vincere, rinunciate agli individualismi una volta tanto e cercate di fare il bene del paese....forza ragazzi
Chi ama Capoliveri
Messaggio 3593 del 03.02.2009, 18:06
Il grande Lebowsky....
Forse è uno che sente le esigenze del paese. Il fatto è che bisogna amare il proprio paese e quindi dargli dei servizi, non si ama il paese solo d'estate quando si fà il pieno di soldi. L'amore per capulivera lo vedi d'inverno anche se ci rimetti!!!!!!!
ASD Ufficiali di Gara Elbani
Messaggio 3592 del 03.02.2009, 17:30
La ASD Ufficiali di Gara Elbani organizza il corso per il conseguimento della licenza da Ufficiale di Gara/Commissario di Percorso. Il corso e l'esame sono completamente gratuiti e tutti coloro che conseguiranno la licenza potranno esordire nel prossimo Rally Ronde.E per quest'anno una sorpresa..la settimana dopo l'esame i licenziati saranno accolti al Kartodromo della Pila dove, alcuni piloti elbani, porteranno le loro auto utilizzate per in gara per farvi provare l'emozione di star seduti a bordo di una macchina da rally, una sorta di "battesimo" con una serie di giri del percorso e per concludere.. una bella salcicciata! Il corso inizierà Lunedì 9 febbraio alle ore 21 presso il circolino di Lacona e sarà articolato sù tre lezioni serali ,9,10 e 12 con esame finale presso la delegazione Aci di Portoferraio domenica 15 dalle 10 in poi.Per informazioni rivolgersi presso gli uffici Aci o telefonare al numero 393-9429901.
IL MATTO
Messaggio 3591 del 03.02.2009, 16:49
" Grazie Livorno!!! "

Elba in ginocchio per il maltempo, Livorno ne approfitta e dice :”PUPPA!!!”
“Ma come”, risponde l’isola,”mi hai sempre sarchiato come e quando ti pare, e ne approfitti anche adesso che sono in ginocchio?” “Non mi sei stato mai vicino!!!” “Deh”, risponde Livorno, “Io mi chiamo Li-vorno, mica Qui-vorno,hahahahahaha”. “Oh brodi”,”ma vi fa paura un po’ d’acqua?” “Noi a Livorno, ci siamo organizzati, hai turisti li famo fare il giro dei fossi in battello!!!”
“In abbinamento al tour, proponiamo la visita guidata della Fortezza Vecchia e del Mastio di Matilde”, “organizzatevi baiardi!!!”
rocky
Messaggio 3590 del 03.02.2009, 16:12
Ciao Fabrizio e un saluto a tutti i lettori, volevo dire la mia sulla questione casaccia concia di terra, chi ha una cera età si ricorderà della vecchia fabbrica della cementeria e dei lavatoi dove adesso c'è la caserma della polizia stradale, c'era una sola strada d'ingresso e di uscita da portoferraio, fino alla creazione della nuova variante, primi anni 80, in quella zona era presente un fosso ostruito-deviato-rialzato ecc. ( per maggiori ragguagli chiedere a Gaudenz lo svizzero)
fino a quel periodo non mi sembra che ci fossero i problemi di oggi, basta un'acquazzone di forte intensità x mandare in tilt la circolazione, x fortuna che i pompieri sono, si fa per dire fuori città mentre le ambulanze x uscire e rientrare devono percorrere via manganaro intasato dal traffico e giunti alla ex cementeria non possono transitare x il fiume improvviso che si crea, anche mezzi di soccorso che giungono dagli altri comuni potrebbero trovare difficoltà ad arrivare al pronto soccorso,mi auguro che chi di dovere si adoperi per far ripristinare quel fosso, che scaricava le acque di concia di terra, consumella ecc, nel fosso dell'albereto evitando il gravare del disagio e il pericolo dell'incolumità pubblica,
fino ad oggi ringraziando il cielo non c'è scappato il m...., ma se dovesse succedere chi ne pagherebbe le conseguenze, l'assicurazione del Comune?
Gift per Piero (II Parte) e un grazie a Paolo
Messaggio 3589 del 03.02.2009, 16:03
Carp Piero....tutte le info le ho prese dal sito officiale http://www.8xmille.it/ che ogni cittadino può visitare. Ricordati la prossima volta di darmi indirizzi ...voglio capire dove prendi certe info diffamanti.
Hai scritto:"Quello che hai fatto finta di non capire è che la 'casta' clericale ci costa 4 miliardi di euro all'anno" Sul sito ufficiale che ti ho appena presentato, se clicchi su rendiconto e poi ripartizione storica dei fondi vediamo già alcune lacune. Dove sono i 4 miliardi l'anno?
Dal 90' al 2007 non è mai stata superata la cifra di 991 milioni che riguarda l'ultimo anno (2007) per il resto le cifre variano e sono comunque inferiori!
A questo punto non mi perdo più in tanti altri discorsi visto che i tuoi sono basati su menzogne! Il castello che hai costruito con l'ennesima bugia dopo l'esordio"" "i suoi 'poveri' preti non prendono 700 euro al mese, ma quasi 7.000 netti esentasse" crolla...
Colgo l'occasione ringraziando paolo per il mex "8x1000 pallonaro" che ho letto solo adesso. Gli spunti di riflessione sono interessanti e...ho imparato qualcos'altro sulla questione. A proposito ho dato un occhio alla fondazionecorti ...interessante!. Ricordami a maggio. Tante grazie!
LA DESTRA
Messaggio 3588 del 03.02.2009, 16:01
di Francesco Storace

Sì, alle politiche ci hanno negato il diritto a scegliere deputati e senatori, alle europee ci vogliono negare il diritto a votare i nostri partiti.
La protesta di Gioventù italiana, dei militanti de La Destra, è più che giustificata e mi piace sapere che c’è un vasto movimento di popolo che, dopo il successo della bella manifestazione di Napoli, non vuole farsi imbavagliare da una legge canaglia.

Da domani si avvia la protesta davanti a Palazzo Chigi e tutti i nostri siti stanno cominciando ad organizzare attività sul territorio.
Va difeso anche il diritto di quei 42.380 elettori che hanno finora sottoscritto in tutta Italia le nostre liste - 9450 solo fra Roma e provincia, tanto per avere un dato interessante - alla mezzanotte passata.
Quegli elettori, nel rispetto della legge, hanno sottoscritto una lista con un simbolo e con i candidati, così come prevede la norma vigente. Se mettono lo sbarramento, dobbiamo riandare da quegli elettori a dire che la legge non vale più?

E’ solo un esempio per far capire l’abuso che si sta tentando di compiere contro i diritti costituzionali dei cittadini, ai quali le liste potevano essere sottoposte per la sottoscrizione fin da sei mesi prima della loro presentazione in Corte d’Appello.
Difenderemo questo diritto ovunque, come ci incoraggiano a fare illustri costituzionalisti.
www.la destra info
Messaggio 3587 del 03.02.2009, 15:58
10 febbraio: la verità non può essere infoibata


Casa Pound Italia organizza, in collaborazione con Radio Bandiera Nera, No Reporter e Novopress, la seconda manifestazione virtuale in memoria dei Martiri delle Foibe, dal titolo “10 FEBBRAIO: LA VERITA’ NON PUO’ ESSERE INFOIBATA”.
A fini di sensibilizzazione nei confronti di un pezzo di storia negata, martedì 10 febbraio 2009 alle ore 11 centinaia di siti internet, blog e forum corredati di Tricolore listato a lutto osserveranno un’ora di silenzio nel rispetto dei connazionali caduti per mano degli assassini titini.
In un Paese che con piede incerto muove i primi passi verso la verità storica e che in ogni sede, dalle istituzioni politiche alla scuola, tende ad insabbiare con troppa disinvoltura i lati oscuri del proprio passato mediante la censura culturale e la minimizzazione dei tragici eventi che a partire dall’8 settembre 1943 colpirono la comunità italiana di Istria, Dalmazia e Friuli-Venezia Giulia; in un Paese sull’orlo di una crisi che fa impallidire la memoria storica di chi ci ha preceduti; in una terra ai limiti del collasso, in cui forze fresche hanno deciso di alzare la testa, l’affermazione “LA VERITA’ NON PUO’ ESSERE INFOIBATA” è un atto rivoluzionario che intende contribuire a riscattare le migliaia di Italiani infoibati dalla furia slavo-comunista.
È scandaloso che a più di mezzo secolo dalla fine della Seconda Guerra Mondiale ricercare e affermare la verità storica sia da più parti considerato alla stregua di un reato d’opinione. È aberrante che i più giovani ignorino per deficit didattico la portata devastante dei fatti in oggetto. È storicamente ed eticamente ingiusto che non si possa a tutt’oggi dire le cose come stanno e fare il punto su due parole scomode: “pulizia etnica”, perpetrata ai danni della popolazione italiana del Nord-Est, che ha dovuto subire rastrellamenti, deportazioni, torture e esodi di massa.
Appuntamento in rete martedì 10 febbraio alle ore 11 per ricordare agli Italiani che la verità non può essere infoibata e che “in un mondo di menzogne, dire la verità è un atto rivoluzionario.”
Casa Pound Italia [ http://www.casapound.org ]
Radio Bandiera Nera [ http://www.radiobandieranera.org ]
Novopress Italia [ http://it.novopress.info ]
NoReporter [ http://www.noreporter.org ]
Prima le necessità
Messaggio 3586 del 03.02.2009, 15:38
Caro Mirko, vedo che hai centrato il problema in modo migliore di quanto abbia fatto io, ma è anche vero che d'estate per i cari turisti si sta aperti fino a notte inoltrata. Durante il periodo estivo nel nostro comune ci sono più di 30 ristoranti aperti...adesso è già tanto se trovi 2 ristoranti attivi, e solo il fine settimana. Ho l'impressione che per molti gestori ci sia una clientela estiva di serie A, e una invernale di serie b. Per quanto riguarda questa amministrazione, in 5 anni non è stata neanche in grado di gestire un cesso pubblico all'interno del paese. Avevano creato un centro giovani(idea lodevole),ma perchè è sempre chiuso?Prima di creare biblioteche(con tanto di solarium)non sarebbe meglio occuparsi dei problemi più urgenti?
Citarristi
Messaggio 3585 del 03.02.2009, 15:12
Mi scuso per non aver risposto immediatamente ma, essendo all'estero non ho potuto accedere facilmente al PC. Lo faccio ora e dico subito al Signor Pasqualino Lupi che a Campo l'insoddisfazione per come, qualcuno sopra di voi sta gestendo il partito a livello provinciale e voi a livello locale, è alle stelle. Il riferimento è più ad AN ma non è certo esente FI vista la futura fusione. Girano voci che c'è stata una riunione dei vertici di FI a Campo, e se non erro (chiedo conferma), a tale riunione era presente anche Piero Landi. Forse mi è sfuggito qualcosa? Ma Landi non è nell'UDC? O forse, dato che ultimamente è sempre a bere il caffè con l'altro stratega politico campese è stato tesserrato con AN e dunque a pieno titolo nella futura PDL? Lei può aiutarmi a capire?
Perchè vede se così è, allora si spiega tutto il caos politico che state creando con il solo obiettivo di disunire come qualcuno ha fatto 5 anni fa regalando per l'ennesima volta il Comune ai soliti noti.
Vede lei mi associa a Geppo, ma se avesse un pò di sensibilità politica, capirebbe che di Geppo a Campo ce ne sono tanti, almeno 700 e cioè quelli che alle passate elezioni non hanno votato Landi nè Galli e che oggi hanno voglia di rivincita. A cui lei può tranquillamente aggiungere i delusi landiani, che comunque sono elettori di centro-destra e i delusi della sinistra. Il numero è notevolmente superiore!!
Ho letto poi l'intervento di Pino che ha messo su la terza lista...Pino sei già indietro perchè di liste ce ne sono 4 con la tua!!!! Aggiornati altrimenti non pigli neanche un voto!!
Per tutti i Campesi onesti
Messaggio 3584 del 03.02.2009, 15:11
Tanti Campesi sono ormai convinti che questa attuale dirigenza di AN, FI non ci rappresenta e non vogliono essere rappresentati da loro.....
Quindi, FORZA RAGAZZI DIAMO UNA SVOLTA FACCIAMO QUESTA LISTA CIVICA....senza tanti compromessi
LOC LA VALLE
Messaggio 3583 del 03.02.2009, 14:07
AVVERTIAMO TUTTI GLI INTERESSATI CHE A CAUSA DI UNA FRANA DEL MANTO STRADALE LA STRADA CHE CONDUCE IN LOC LA VALLE ( ALLA DESTRA DELL'INFERNO PUB DI PORTOFERRAIO) E'INAGIBILE . PER ACCEDERE ALLE ABITAZIONI DELLA ZONA IMMETTERSI NELLA STRADA PARALLELA CHE SI TROVA CENTO METRI PIU'INDIETRO IN LOC LE FOCI ALL'ALTEZZA DELL'OFFICINA VANNUCCI ( BIVIO PER CARPANI )
I LAVORI SI PROTRARRANNO PER MOLTO TEMPO. GRAZIE .
MIRKO
Messaggio 3582 del 03.02.2009, 14:06
CARO GIOVANE CAPOLIVERESE...SE I LOCALI SONO CHIUSI E' PERCHè NON HANNO UN MARGINE DI GUADAGNO IN GRADO DI COPRIRE I COSTI DI GESTIONE...TE LO SEI MAI CHIESTO???TE APRIRESTI IL TUO LOCALE TUTTI I GIORNI INVERNALI SE CI SONO 5 PERSONE CHE SPENDONO 3 EURO A TESTA...E COSA CENTRA UN'AMMINISTRAZIONE COMUNALE CON TUTTO CIO'...IL PROBLEMA è NELLA TESTA DEGLI ELBANI...L'ISOLA DAL PUNTO DI VISTA NATURALE OFFRE MOLTO ANCHE D'INVERNO MA NON C'è MAI STATA L'INTENZIONE DI INVESTIRE IN CAMPI DIVERSI DA QUELLI IMMOBILIARI E QUESTI INVESTIMENTI DA CHE MONDO E MONDO SONO FATTI DAI PRIVATI , IL COMUNE NON è L'ANCORA DI SALVEZZA DELLA COMUNITA'MA SOLO UNA PARTE DI QUESTA.....
Comitato d'affari
Messaggio 3581 del 03.02.2009, 14:04
A.A.A. cercasi elettori campesi
anche residenti peep, graduati, pensionati, scopo continuare nostra attività.....quella che avete sotto gli occhi tutti i giorni.... ma non disperate di qui a giugno vi
stupiremo, come ogni 4 anni con i nostri effetti speciali...
PORTOFERRAIESE
Messaggio 3580 del 03.02.2009, 14:03
pensavo che hanno fatto bene a mandà il conto pe' ave' aggiustato i fossi, perchè gliè venuto proprio un bel lavoro
ahuu baiardi!!!
marco Scrivi a marco
Messaggio 3579 del 03.02.2009, 13:59
*
segnalo per gli amanti della satira e contro la guerra, questo bellissimo pezzo sul sito peacelink.it, che non riporto integralmente per non occupare troppo spazio ma merita di essere letto da tutti, indipendentemente da come la pensano.


Sventola la bandiera rossa sulla la base Usa di Vicenza
Clamoroso: comunisti camuffati da muratori da tempo si erano infiltrati nella base in costruzione. Sbalorditi i noglobal che avevano fatto irruzione nella base per protestare.

La Ederle 2 è occupata dalle ruspe della cooperativa ravennate CMC che passa alla storia per quest'azione di pace e disarmo
1 febbraio 2009 - Alessandro Marescotti
La DIGNITA' e che è?
Messaggio 3578 del 03.02.2009, 13:55
Se siete "quelli comodi" che "state bene voi"...
Se altri vivono per niente perché i "furbi" siete voi....vedrai che
questo posto, questo posto...
IS BEAUTIFUL!!!!!!!
SE siete "Ipocriti Abili"....non siete mai colpevoli
SE non state mai coi deboli, e avete buoni stomaci....
SORRIDETE! ........gli spari sopra....SONO PER NOI !
SORRIDETE!.........gli spari sopra....SONO PER NOI !
(ed) È sempre stato facile fare delle Ingiustizie !
Prendere, Manipolare, Fare credere!........ma adesso
State più attenti!
Perché ogni cosa è scritta!
E se si girano gli eserciti e spariscono gli Eroi
Se la guerra (poi adesso) cominciamo a farla noi
NON SORRIDETE........GLI SPARI SOPRA.......SONO PER VOI !
NON SORRIDETE........GLI SPARI SOPRA.......SONO PER VOI !!!!!!

VOI abili a tenere sempre un piede qua e uno là
AVRETE un avvenire certo in questo mondo qua
però la DIGNITÀ!!!!!
Dove l'avete PERSA!
E SE per sopravvivere.....qualunque porcheria
Lasciate che succeda...e dite "non è colpa mia".....

SORRIDETE.........GLI SPARI SOPRA........SONO PER NOI!
SORRIDETE.........GLI SPARI SOPRA........SONO PER NOI!
SORRIDETE.........GLI SPARI SOPRA........SONO PER NOI!
Foresi Scrivi a Foresi
Messaggio 3577 del 03.02.2009, 13:54
BRAVO MELONI.
Non ti fare mettere di mezzo da chi cerca accordi incrociati per dare la patente a qualcuno e autocandidarsi allo scranno.Come mai tutta questà voglia di fare accordi a 4 mesi dalle elezioni, a marzo non conteranno nulla e torneranno nell'oblio di sempre.
Ricordiamoci è bastato poco e ci hanno regalato il consorzio di bonifica e l'unione dei comuni,tutti stipendi che pagano i contribuenti ....fannulloni andate a lavorare.
Plutarco
Messaggio 3576 del 03.02.2009, 13:42
La situazione politica nella quale si trova Campo in questo momento è a dir poco scandalosa. Il paese, e il comune tutto, è al disastro. A breve la stagione turistica (...), entrerà nel suo corso. Dalle spiaggie che non esistono più alle strade ormai sterrate, Campo sembra sempre di più un villaggio centro-africano. L'amministrazione attuale ha fallito tutti gli obiettivi, sempre che ce ne fossero. Il Comune è allo sbando. Quello che pero' impressiona di più è il senso di distacco che sta attraversando il cittadino Campese. L'amorfo disinteresse per tutto cio' che accade. Non c'è più spiaggia! E chi se ne frega, tanto io faccio il pescatore! Il porto è in uno stato di continuo pericolo! E chi se ne frega, tanto io affitto le camere! E cosi via dicendo. Il Campese, diciamocelo francamente, non è mai stato un gran campione di campanilismo, di attaccamento alle sue radici, alla sua cultura, ma oggi! Oggi ci sentiamo pervasi dal quel senso di disinvoltura, di avvilimento e sgomenti non riusciamo a darci un perchè. Tale processo non è avvenuto cosi, di colpo, ma è iniziato trentanni fa. Lentamente e costantemente, logorandoci e lavorandoci ai fianchi, senza quasi mai avere la percezione di cio' che stava accadendo. E ora eccoci qui, famiglie divise, padri contro figli, comunisti che votano a destra, fascisti che vanno a sinistra, gente che usa la sua professione per i voti, maestri che non si rassegnano. E in mezzo a sto casino, noi! Noi, gente comune, gente che lavora o che vorrebbe lavorare, gente che non parla e nemmeno capisce il politichese, gente che vuole avere delle risposte. E chi ce le da' ste risposte? La vecchia amministrazione, che ha fallito su tutto! Oppure colui che alle ultime elezioni prese dieci voti! O chi, quell'altro che prima era di la, e ora è di qua! O quell'altro ancora, che di elezioni n'ha perse tre di fila e ancora crede di muovere centinaia di voti! Ma andiamo, siate seri, non prendeteci per i fondelli.
Anche nella novità della lista civica, di novità c'è ben poco. fate una scernita e affrontate con umiltà la vostra impresa, sennò fate la stessa fine.
Una cosa, però mi tranquillizza. Non si sente in giro, da parte dei miseri motali, nessuna presa di posizione. Questo indica, che non siamo del tutti morti, agonizzanti e feriti si, morti ancora no. Aspettiamo, e fino all'ultimo momento dovrete fare le vostre previsioni solo sulla speranza. Vedrete che sorpresa, quando vi renderete conto che ci siamo ancora. Che siamo ancora vivi, e più determinati che mai. Fare i conti senza l'oste può dare forti delusioni.
X m.m.
Messaggio 3575 del 03.02.2009, 13:18
Vedi m.m. io non ti capisco, cosa mi rispondi a fare, fatti un paio di viaggi d'acqua e non rispondere, e a pensalla che ci si conosce e abbiamo più volte avuto il piacere per quanto mi riguarda x te non lo so, di condividere qualche progetto. Ma lascia stare!!!!!
Il patto e la fiducia
Messaggio 3574 del 03.02.2009, 12:05
E ci chiedono ancora fiducia?

La fiducia è forse l'elemento più importante del contratto psicologico che rende un cittadino o un gruppo di essi credibile e amato dai suoi simili
Questo importante capitale sociale è stato progressivamente eroso in questi anni nel nostro paese. A partire da quella presunzione di essere depositari di verità rivelate palesando infallibilità per arrivare all’odierna incomunicabilità tra amministrati e amministratori. Il cittadino oggi si sente più scettico e sospettoso rispetto a questi boriosi personaggi titolari (in teoria), della promozione e tutela del suo benessere e dell’ambienmte che lo circonda.
Ma cos'è in fondo la fiducia? E perché è così importante? Io penso che la fiducia possa essere definita semplicemente come cooperazione attesa da parte di un altri soggetti secondo regole tacite esplicite e condivise. Ad esempio se io ho fiducia nel mio medico mi aspetterò che lui massimizzi la sua perizia professionale nel trattarmi come paziente.
Con l’erosione progressiva della fiducia che si è determinata nel nostro paese è aumentata l'incertezza inducendo il cittadino a pensare a nuove scelte meno rischiose e più concrete .
Non servono in questo momento salvagenti gettati come vessilli retorici e superficiali come quello della responsabilità etica e sociale con le relative certificazioni controfirmate di autostima e sondaggi di gradimento pilotati e poco credibili sono etichette astratte e lontane dalle esigenze psicologiche dei cittadini elettori, e sembrano talvolta, foglie di fico per coprire comportamenti di segno opposto.
Fra tanti mitomani che trionfano nel nostro paese (tranne venire poi calpestati al primo soffio di vento) questo si segnala come la parabola di un talento sprecato. Perché ci vuole talento, e tanto, per alternare con disinvoltura il saio del buon Samaritano e le sontuose vesti del Satrapo, e continuare a farlo per anni, senza in fondo essere né l’uno né l'altro.
E ci vuole la fantasia di uno scrittore di «soap opera» per redigere un accordo che dice di mettere tutti d’accordo lasciando però fuori le associazioni come se fossero costituite da appestati . .
Purtroppo questo canovaccio è già stato sfruttato in altre recite e nessuno dei personaggi possiede una sia pur tragica grandezza. Purtroppo anche nelle tragedie non si smentiscono mai: alla fine fanno solo ridere.
RHINO
Messaggio 3573 del 03.02.2009, 11:54
Il voto al popolo


"...io quasi quasi me la porto via...democrazia..."
Così diceva gaber in una vecchia canzone riferendosi alla bella matita che aveva ricevuto per votare, esprimendo in un solo pensiero come il qualunquismo prevalga sempre nelle scelte individuali rispetto a tutti i dettami etici del sistema democratico.
Voglio parlare di questo perchè il continuo scorrere di riflessioni, polemiche e critiche feroci che leggo qui mi ha fatto ricordare quanto pallose e noiose e prive di senso siano quelle parole delle quali tutti quanti ultimamente abusiamo, come concertazione, programmi, riunioni, condivisione, acquisizione, scelta del candidato, una figura nuova ecc. ecc.
Sembra che il termine democrazia sia quasi una pillola che si erge a vera panacea, come se citando questa parola in mezzo ad ogni contesto si facesse assumere a tutto il resto che affermiamo un significato più pulito e più nobile...e ce ne riempiamo la bocca...democrazia...vocabolo che automaticamente evoca termini contrari come tirannia e despotimo divenendo per contrasto un recinto che non permette di entrare alla negatività sotto qualsiasi forma...
...democrazia...
Ma fermandoci a riflettere un attimo cercando, come forse dovremmo sempre fare, di chiamarci fuori dalle nostre convinzioni peraltro ereditate, riusciamo a cogliere alcune sfumature di diversa tonalità nella rappresentazione di questo sistema...
...tanto per iniziare il voto è per tutti un diritto e anche un dovere, e il dovere non si esplica semplicemente andando a porre una croce su di un simbolo; vorrei richiamare l'antico concetto filosofico secondo il quale la consapevolezza delle nostre azioni è primaria per importanza, è prioritaria rispetto alle stesse azioni...ma consapevolezza significa informazione, significa una minima base culturale, significa innanzitutto non essere "pecoroni".
Ogni voto conta uno, chiunque lo esprima, e quindi dovrebbe essere un obbligo da parte di chi vota conoscere e capire (ancora due enciclopedie per ragazzi di altri tempi) e dimostrare di avere un minimo di basi per poter esprimere la propria opinione...ma chiaramente non è così...
Il "popolo" che vota è lo stesso che riempie le sale quando proiettano Vacanze di Natale e che quotidianamente pende dalle labbra di Ventura, Marcuzzi, D'Urso, De Filippi, Biscardi e tanti altri oracoli della nuova TV...
E' lo stesso che ad ogni minima minchiata si precipita in piazza per sostenere o linciare un personaggio entrato nel mirino televisivo, è lo stesso che ha fatto decine di ore di coda per soffermarsi qualche secondo davanti alle spoglie di un Papa non per avere un attimo di raccoglimento spirituale ma per alzare la digitale e scattare una foto...
E' quello, proprio quello, che nei bar esprime la propria opinione telecomandata con faciloneria e senza un contorno di opportune riflessioni...quello che ama le convinzioni, le fedi e le certezze evitando il dubbio in ogni modo, perchè il dubbio è manifestazione del demonio proprio come l'essere mancini o disabili...
Il popolo è quello che guarda i TG con distrazione fino alle sezioni che riguardano fatti di cronaca o matrimoni vip o pettegolezzi vari (e i tg sono sempre più saturi di cose del genere) ed è anche quello che appena può passa avanti, appena può approfitta delle raccomandazioni (aiutati che Dio t'aiuta), appena può allarga il magazzino aspettando un condono, appena può non fa lo scontrino, appena può taglia da un senso unico, appena può lascia rifiuti in giro o getta elettrodomestici usati in una pineta...è lo stesso che fa beneficenza per gloriarsene senza pensare che ogni bisogno di enti benefici è un evento sentinella che denuncia una mancanza nell'assistenza pubblica o nei compiti dello stato, è lo stesso che negli Stati Uniti si precipita ad accogliere il ritorno di truppe di guerra sventolando bandierine...
...è lo stesso che sa tutto di segni zodiacali, ascendenti e decime case ignorando l'astromomia, proprio come fosse appena uscito dalle caverne ad attendere manifestazioni da parte di dei capricciosi...
Alla luce di tutto questo viene da farsi o no qualche domanda? Viene da chiedersi, non è vero, se l'abilità al voto debba o non debba essere rilasciata dopo un piccolo esamino...ma poi, chi presiederebbe a un test da superare, chi avrebbe il diritto di escludere dal voto per palese ignoranza i cittadini? Capisco che anche quello che sto dicendo possa far nascere (per fortuna) una gragnuola di dubbi, ma continuo a pensare che il diritto al voto vada meritato, come il diritto di guidare per la strada o di intraprendere un'attività, con uno sforzo individuale per possedere un minimo di informazioni che facciano di un'azione sconclusionata una scelta effettiva.
Democrazia...come le primarie, le primarine e tutti quei penosi tentativi di mostrarsi democratici per forza, che si concludono poi non assecondando scelte dell'elettorato ma le decisioni prese a monte dalla direzione di partito, che oltre a dare forti indicazioni sovverte gli esiti quando non coincidono...
Ma continuiamo a dire che è comunque la miglior forma possibile per governare un paese, che è giusto che scelga il popolo (purchè scelga come deve scegliere) e ci sentiamo così puliti, coscenziosi e solerti quando ci appropinquiamo al voto...
Poi, ai campesi capoliveresi e ferraiesi che continuano a discutere di candidati, nuovo e vecchio, terzo quarto e quinto schieramento, turismo a pezzi da ricomporre ecc. ecc. mi viene dal cuore di dire che i discorsi cominciano a ripetersi e il tutto sta assumendo un aspetto stantio e noioso, noioso, noioso...e a chi discetta continuamente del medio oriente e della relativa crisi mi viene da dire che la pace che cercano non si è mai manifestata, per un solo anno nella storia dell'umanità, nel mondo intero...un motivo ci sarà o no?

polemicamente vostro

Rhino
SEZIONE FEDERCACCIA DI CAPOLIVERI Scrivi a SEZIONE FEDERCACCIA DI CAPOLIVERI
Messaggio 3572 del 03.02.2009, 11:26
La sezione federcaccia di Capoliveri comunica che la IV° Festa della Selvaggina in programma domenica 08 febbraio è stata posticipata a domenica 15 FEBBRAIO; il programma della Festa verà arricchito con il veglioncino di carnevale per ragazzi durante il quale verrà premiata la migliore maschera della giornata.Siete tutti invitati.
I QUATTRO DI CAPOLIVERI Scrivi a I QUATTRO DI CAPOLIVERI
Messaggio 3571 del 03.02.2009, 11:05
Capoliveresi che ne dite del quartetto Bartolini,Barbetti
Patrizia e Carlo tutti al Comune?Si stanno preparando
vediamo che succede.Il povero Della Lucia non lo voglio-
no potrebbe amministrare male e fare gli interessi del
paese.Noi siamo qui ci sarà da ridere.Intanto i quattro
si incontrano regolarmente e fra un piatto e l'altro,fra un
drink e l'altro meditano nel come fare la cordata.Avvisate
ci appena siete pronti.Noi Capoliveresi non siamo abitua-
a sorbirci brodini riscaldati,ma per voi,per loro anzi siamo
disposti a tutto non vi pare.
m.m.
Messaggio 3570 del 03.02.2009, 10:29
x DIABOLIK

"Salve sono tornato, ho letto con piacere che la campagna elettorale è già avanti, a Campo come al solito grazie ai soliti faranno due liste, naturalmente parlo del Centrodestra, a Portoferraio sono già sulla buona strada per far rivincere il Peria, mi sembra che alla fine non sia cambiato molto dal 2004.
Ora faccio una proposta, visto che alla fine voteremo noi cittadini per scegliere di far governare il centrosinistra o il centrodestra, perchè i nostri politici non organizzano un confronto pubblico su vari temi senza stare sempre a rinfacciare il vecchio o il nuovo ma un dibattito serio dove si parli di nuove prospettive e nuovi programmi? Che ne dite?"


Arrieccolo, è ritornato, non posso dirti di leggerti con piacere (d'altronde i gusti so gusti), ma ritornare ed esprimere questi nobili pensieri ....a cui nessuno e credimi nessuno avrebbe mai pensato ........è come aver scoperto l'acqua calda........complimenti.
senza rancora m.m.
AIGLONVIAGGI
Messaggio 3569 del 03.02.2009, 09:42
Diabolik
Messaggio 3568 del 03.02.2009, 09:36
Salve sono tornato, ho letto con piacere che la campagna elettorale è già avanti, a Campo come al solito grazie ai soliti faranno due liste, naturalmente parlo del Centrodestra, a Portoferraio sono già sulla buona strada per far rivincere il Peria, mi sembra che alla fine non sia cambiato molto dal 2004.
Ora faccio una proposta, visto che alla fine voteremo noi cittadini per scegliere di far governare il centrosinistra o il centrodestra, perchè i nostri politici non organizzano un confronto pubblico su vari temi senza stare sempre a rinfacciare il vecchio o il nuovo ma un dibattito serio dove si parli di nuove prospettive e nuovi programmi? Che ne dite?
Marietto
Messaggio 3567 del 03.02.2009, 07:48
Il problema, caro Pasqualino, è che la sua coscienza sarà anche a posto, ma al progetto non deve crederci lei, ma la gente di Campo.
E la credibiltà, amico mio, non si compra al supermarket, ma è fatta di storia personale, di capacità politica e di cultura, di carisma e di dialettica.
Da quello che mi sembra (e gli scritti, anche i più semplici, mostrano più di ogni altra cosa la nostra personalità ed entroterra culturale) questi ingredienti sono poco rappresentati.
E la si finisca con la sindrome della "crocerossina". Che cosa vuol dire "qualcosa di importante lo stiamo facendo anche per voi"? Chi si crede di essere, l'Obama della Bonalaccia?
E quella chiosa finale "a buon intenditor poche parole" lascia veramente senza parole...
THOR Scrivi a THOR
Messaggio 3566 del 03.02.2009, 03:08
NATURALMENTE LA PROSSIMA ESTATE CI VERRANNO A DIRE CHE MANCA L' ACQUA E CI RITROVEREMO A COMPRARLA COME AL SOLITO E A SORBIRCI LA PUBBLICITA' CON LA BIMBA CHE CI RICORDA DI NON SPRECARLA. MA IN FONDO E' GIUSTO DOBBIAMO CONTINUARE A REGALARE I NOSTRI SOLDI A QUESTA grande regione CHE TANTO CI AMA. GUAI A FARE DELLE OPERE CHE PERMETTANO D TRATTENERLA DIAMO RETTA A CHI CAPISCE DI QUESTE COSE E MAGARI NON E' ELBANO MENTRE CHI LO E' SI CALA LE MUTANDE X SENTIRE IL VENTO SULLE CHIAPPE ED ESSERE + VICINO ALLA NATURA FATTA DI COMODE POLTRONE/.

PS: ALLA VITTIMA CHE MI HA RISPOSTO SUL GIORNO DELLA MEMORIA VOLEVO DIRE CHE SO PERFETTAMENTE CHI E' THOR E LA MITOLOGIA. SE FOSSE STATO + ATTENTO IN PASSATO AVEVO GIA' DETTO CHE IO SCRIVO COME MI GIRA IN QUEL MOMENTO LA PUNTEGGIATURA ED ALTRO LA METTO QUANDO MI PARE NON SONO A SCUOLA TANTO CHI VOLE CAPI' CAPISCE COME HAI FATTO TE.
Gift per Piero
Messaggio 3565 del 03.02.2009, 01:31
Ti devo confessare la mia ignoranza per quanto riguarda la distribuzione dei soldi da parte del vaticano. Non sò e non sono in possesso di dati oggettivi. Comunque non credo a tutto quello che hai spiattellato e penso che faccia parte della solita campagna diffamatoria contro la chiesa. Mi informo e ti fò sapere.
Adesso posso solo rispondere a una piccola parte delle tue accuse. Hai scritto: "ora, come nostro beneamato pastore tedesco, premia i vescovi che negano l'olocausto."
Il nostro amico "pastore tedesco" ha revocato la scomunica ai 4 vescovi fra cui figura williams, lo sai chi è nò? E' quello che dopo essere stato "riamesso" ha fatto le sue dichiarazioni. Quindi la revoca non è un premio per gli sfondoni suì, mio caro amico diffamatore. Infatti Benedetto XVI al termine dell’udienza mercoledì scorso ha parlato della Shoah e del negazionismo, con parole inequivocabili. “Auspico - ha detto - che la Shoha faccia riflettere tutta l’umanità e la sua memoria sia per tutti monito contro l’oblio, la negazione o il riduzionismo".Ok Piero?
Poi scrivi:"Quel teologo si chiamava Joseph Ratzinger, lo stesso che il 18 maggio 2001 inviò a tutti gli episcopati del mondo una lettera riservata per ordinare che la scottante materia della pedofilia clericale doveva essere coperta dal 'segreto pontificio'"
Il tuo documento "riservato" fu subito pubblicato sul bollettino ufficiale della Santa Sede e se lo vuoi rileggere lo trovi qui(anche se sono convinto che lo conosci a memoria!) :http://www.ratzinger.it/modules.php?name=News&file=article&sid=202
Sembra, da come la descrivi te, che la lettera "riservata" si concentri tutta sù come "coprire" un sacerdote pedofilo....Invece la questione del segreto non riguarda tutta e solo i processi per abuso sessuale, ma anche altri: per i delitti contro l’Eucaristia e per i delitti contro il sacramento della penitenza ecc....Ma torniamo al perchè del segreto. Su uno dei punti, quello riguardante la pedofilia, il senso è quello di proteggere il più possibile la buona fama dell’imputato, che fino alla condanna va considerato innocente. Poi si può anche chiaccherà caro Piero. Però fino a che un prete è solo accusato si vuole evitatre che tali accuse finiscano in mano a gente come te. Gente che odia e disinformata diffama, bollando come "certe", cose che non stanno nè in celo nè in terra. A volte con questi comportamenti si mandano sul lastrico persone innocenti. Poi a scanso di equivci vorrei ricordarti che un sacerdote colpevole di un delitto cade anche sotto le leggi civili, e quindi è giudicato due volte: dalla Chiesa, che lo ridurrà allo stato laicale, e dallo Stato, che lo metterà in prigione. Lo dico perchè qualche furbo afferma che la chiesa con il solo suo "diritto canonico" giudichi un prete pedofilo, e questo invece di andarsene in galera và a finire in montagna a farsi una comoda vacanza per espiare e riflettere sul suo peccato. Invece no! Verstanden! Anche loro vanno in galera..... spretati!
A presto....
MANCO UN LOCALE APERTO
Messaggio 3564 del 03.02.2009, 00:38
Stasera sono uscito con degli amici e abbiamo tristemente constatato che non c'è un solo locale aperto, qualcuno sa spiegarmi il motivo?Io e molti altri giovani del posto ne vorremmo capire i motivi, visto che fino a pochi anni fa il nostro paese perlomeno ci offriva almeno un locale aperto fino a mezzanotte...ma che c'è il coprifuoco come durante la guerra?Alle 9 è già tutto chiuso...non ho niente contro questa amministrazione(fino al momento del voto) ma non si potrebbe fare qualcosa caro signor sindaco? Questo paese al momento mi sembra alquanto desolato...spero che il suo successore sappia fare di meglio! Io come suo ex elettore purtroppo sono piuttosto deluso da lei e dal suo operato.(I giovani dove sono finiti?)
X Alex
Messaggio 3563 del 02.02.2009, 23:55
Caro Alex, lasciamo perdere...! Almeno diamo a Fabrizio un po' meno di che arrovelarrsi a leggere questi eterni discorsi che non portano mai anulla...!!
La conosci la nostra storia? (quella dell'umanità intera?)
Se si... allora tiriamo a campà... che è meglio!

ECHO
filipponio
Messaggio 3562 del 02.02.2009, 22:58
Ultimamente pare che uno degli argomenti più in voga sia l'ospedale.....

E come al solito si sentono pareri discordanti.....

Per quanto mi riguarda ho sempre avuto esperienze negative, anzi negative è dir poco.
Sia come paziente che come familiare di pazienti........non so proprio dove sia la professionalità e l'umanità tanto decantate da alcuni (specialmente nel reparto di medicina e ortopedia ) , per carità, buon per chi si è trovato bene, ma l'impressione che ho io è che per essere ben trattati in quel posto bisogna essere per forza parente di qualcuno!

Poi proprio per questo siamo costretti ad uscire dall'Elba, basterebbe poco per migliorare le cose, ma purtroppo, quando nessuno denuncia gli sbagli dell'altro perchè fanno comunella e si parano il c**o a vicenda.....
PER IL SINDACO Scrivi a PER IL SINDACO
Messaggio 3561 del 02.02.2009, 22:39
SONO 5 ANNI CHE CONTINUI A VENIRE DA QUESTE PARTI OGNI VOLTA CHE RIMANIAMO ISOLATI PER LA PIOGGIA, SONO 5 ANNI CHE VIENI VEDI E NON FAI UNA BELLA ...MISERIA PER RISOLVERE IL PROBLEMA. 5 ANNI DI PRESE IN GIRO, TU COME TUTTI QUELLI CHE TI HANNO PRECEDUTO.
DICI CHE IL COMUNE HA STANZIATO NON SO QUANTI MILA EURI. MA DOVE SONO ????? MA I LAVORI QUANDO COMINCIANO? TUTTE CHIACCHIERE.
E' PROPRIO VERO: CHI L'AUTOMOBILE E CHI L'AUTOINCU..FFIA
CMQ .... VORREI RICORDARE CHE GIUGNO E' VICINO, E CI SONO PIU' GIORNI CHE SALSICCE .... SE TI ASPETTI QUALCHE VOTO DA QUESTE PARTI .... SCORDATELO VAI. (SEMPRE CHE TU VOGLIA RIPRESENTARTI)
La demagogia del Sindaco
Messaggio 3560 del 02.02.2009, 22:07
GIUSTIZIA E GIUSTIZIALISMO


La smetta Peria di fare demagogia.
Il Sindaco di Portoferraio continua a parlare dei problemi della città accusando il centro-destra senza mettere mai in dubbio il suo operato, sono passati quasi 5 anni dalla sua elezione e Portoferraio sembra tornata indietro di 20 anni grazie al suo immobilismo e servilismo nei confronti di Piombino, Livorno e Firenze.
Il centro-destra non è giustizialista nei confronti di nessuno, non lo siamo mai stati e mai lo saremo, Peria forse vorrebbe misurarci con il metro che usa abitualmente nel suo schieramento, certo non siamo noi che siamo andati a governare una città (Portoferraio) con il giustizialismo di chi gridava alle illegittimità ed alle illegalità, si riguardi il Sindaco Peria le sue dichiarazioni in Consiglio Comunale dopodiché, forse, potrà tornare a dare lezioni all’opposizione ma su altri temi, il giustizialismo non ci riguarda.
Per entrare nel merito delle questioni sollevate, Peria e la sua Giunta non possono continuare a nascondersi dietro un dito, la gestione dei lavori negli impianti sportivi è stata catastrofica, la loro incapacità amministrativa è stata ampiamente dimostrata alla città. La tensostruttura, che doveva essere la soluzione ai problemi che avevano creato non riuscendo a gestire i lavori del palazzetto “Cecchini”, non ha saputo risolvere un bel niente e non perché ha piovuto, evento abbastanza prevedibile nei mesi invernali, ma solamente perché Peria & c. non avevano considerato che tipo di impianto andavano ad affittare. Per quanto riguarda il danno economico creato, come vuole chiamarlo Peria l’aver affittato una struttura che non è MAI stata utilizzata? Vuole forse far credere che è stato bravo ad aver fatto montare un tendone pagandolo con i soldi dei contribuenti senza però usarlo vuoi perché pioveva vuoi perché era troppo piccolo rispetto al campo che doveva ospitare?
Il Sindaco non dimentica poi di spostare l’attenzione su le cose non fatte o fatte male (secondo lui) da parte dell’Amministrazione di centro-destra, ormai sono passati anni e siamo ancora lì, potrebbe portare d’esempio, il Sindaco Peria, il Regolamento Urbanistico da lui annullato senza alcun Atto di Tribunali che ne chiedeva l’annullamento, il contributo di circa 30.000 euro dato all’Università la Sapienza di Roma per uno studio sul traffico del centro storico, gli inverosimili cambiamenti del traffico fatti dalla sua Amministrazione in questi anni, l’installazione dei T-red e degli autovelox, l’aver firmato un contratto che di fatto obbliga i cittadini ad una nuova tassa, quella sui parcheggi che grazie a questa amministrazione sono aumentati a dismisura, l’aver fatto lievitare i costi dello smaltimento dei rifiuti per le famiglie portoferraiesi, l’aver chiuso tutti gli impianti sportivi per la mancanza di programmazione nella gestione dei lavori… tutto questo è stato fatto da Peria ed oggi, ancora una volta si vuol far ricadere la colpa su altri, Caro Sindaco, prenditi le tue colpe, in questi cinque anni a Portoferraio stiamo peggio, in questi cinque anni a Portoferraio è calato il degrado, è il caso di fare meno demagogia, di fare meno discorsi, è il caso di cominciare a liberare le poltrone.

I Consiglieri Comunali di Opposizione Portoferraio
Epicuro
Messaggio 3559 del 02.02.2009, 21:52
Caro Pasqualino,
ritengo indispensabile punirti per la tua cattiveria: come ti permetti di darmi del lei?

Ti rispondo pertanto indirettamente, approfittando dell'ottimo resoconto del gentilissimo Sig. Agarini.
Quando si parla di politica, è purtroppo necessario generalizzare: io posso dire che "i metodisti circassi" sono dei buffoni, anche se è probabile che al loro interno ci siano persone rispettabilissime.
Il terzetto da me nominato, e che il Sig. Agarini, così come anticipato da Pasqualino, sostiene (suppongo a ragione) "non c'entrare niente" col NPSI, è stato estratto pari pari dal sito
http://www.nuovopsi.com/index.asp .
Ora, se un mini-partito si scinde in altri 18 micro-partiti, ma sul web resta identificato in un modo, comprenderete che non sia facile raccapezzarcisi.
Per inciso, anche il dettaglio olimpico, davvero gustoso, è tratto dallo stesso sito.

Chiarito, ma non poi troppo l'equivoco (mi scusi, Sig. Mario: ma alla fine, il nome NPSI a chi appartiene? A "voi" o a Bobo?), passerò ad una personale, e come sempre opinabile, espressione di libero pensiero al riguardo.

La continua creazione di partiti "personali" ha subìto una vertiginosa impennata fin dal crollo della prima Repubblica.
Da quelli grandi, e FI ne è l'esempio più lampante, a quelli microbici, sembra che chiunque abbia un'idea si senta legittimato a portarla avanti fondando o più spesso, "scindendo", un partito.

La funzione, e mi scuserà Agarini, che sicuramente è animato dai migliori intenti riformisti, è semplicissima: tanti partiti, tanti "capetti". E ognuno, col suo zerovirgola, pronto ad imporre la sua presenza, a volte con scopi non più nobili che rimediare una poltroncina anche di consolazione. E' successo ovunque, dall'estrema destra neofascista fino, storia di pochi giorni fa, alla scissione rifondarola, (e ricordiamo che il PRC era già frutto di un buon numero di scissioni e controscissioni). E come dimenticare il mitico Pizza?

Come detto, è solo una mia opinione, e, sempre come già detto, può benissimo darsi che all'Elba si formi, o ci sia già, un corposissimo circolo del NPSI. Ne sarei solo felice:
anche perché, alle ultime elezioni, sono stato parte di quello zerovirgola che ha votato per... oggiù, non mi ricordo che PSI fosse... sempre nipotini di Nenni, comunque.. insomma, per Boselli... così, tanto per premiare gli unici difensori dello Stato Laico... nonché per essere ben certo di non contrubuire col mio voto all'elezione di chicche&sia...

Chiudo quindi augurando buon lavoro al Sig. Mario... e dedicando un paio di ps al mio amico Pasqualino... che se si riazzarda a darmni del lei lo vado a cerca' col leccio...

Ps1: se conosco i programmi di FI e soci? Beh, insomma.... .. tutto quanto è stato scritto, si. Ma non sono, per ora, affari miei...

Ps2: "non sono certo migliori di.." - perfettamente d'accordo. Anche il bistrattato De Michelis era di tutt'altra statura.. non solo fisica. Ma erano dei grandissimi (...)? Si, in quello se la giocano alla pari con questi.

Ps3: senti ganza questa: ai tempi, in una grande città, avevamo un Sindaco fantastico. Simpatico, affabile, capace. Certo, i medodi erano quelli, ma almeno i cittadini "stavano bene". Un giorno, ci dissero che si doveva votare. Io, per la prima, e come detto, "penultima" volta, diedi il mio voto, con tanto di preferenza, al Sindaco in questione. Fu un trionfo....
Pochi giorni dopo, ci dissero che il Sindaco sarebbe stato un povero p...a, che però era c...o di (.....).
Da allora, ho capito che la parola "democrazia" non aveva per me lo stesso significato che per "loro".
E nacque quello scassapalle di Epicuro.
aNCORA PER GEZZU CHE FATTI
Messaggio 3558 del 02.02.2009, 21:38
Anch'io credo che andare a scuola sia postivo se uno riesce ad apprendere quello che la scuola insegna. Altrimenti è tempo perso, denaro buttato, e braccia rubate all'agricoltura.
SOLE
Messaggio 3557 del 02.02.2009, 21:35
Caro Pino,
forse volevi dire che state lavorando alla quinta lista. Nell'ordine ad oggi: 1) Lista PDL, 2) "Progetto per Campo" (annunciata nell'agosto 2008), 3) "Nuovo Progetto per Campo" - nella quale sono confluiti a dicembre 2008 "Paese Moderno" ed "Il Faro", 4) "Lista di Sinistra" ancora ignota, ma indubitabile, 5) quella dei delusi di paese moderno, che hai annunciato tu ora. Tutto come previsto e preannunciato la scorsa estate sui giornali. Coraggio che il bello inizia ora.

Ciao a tutti,

SOLE
Piero Tiberto Scrivi a Piero Tiberto
Messaggio 3556 del 02.02.2009, 21:14
Caro ragionier Gift,
la dettagliata esposizione delle tariffe sindacali dei preti non lascia dubbi sulla tua competenza in fatto di retribuzioni clericali (curi anche la loro dichiarazione dei redditi e relativi contributi?).

Quello che hai fatto finta di non capire è che la 'casta' clericale ci costa 4 miliardi di euro all'anno e cioè esattamente quanto ci costa anche la 'casta' politica e ci costeranno in futuro il ponte sullo stretto e il Mose di Venezia (in totale quindi 16 miliardi): da notare che per queste due ultime voci l'utilità pubblica è più comprensibile e forse si potrà risparmiare qualcosa da devolvere in tangenti. Inoltre l'importo è complessivo e non 'all'anno', e quindi eterno, come per le prime due. (Pensa quanti ponti e magari case e ospedali con quei soldi!)

L'80 % di questi 4 miliardi e cioè 3,2 m. annui - cifra da stanziamento per i programmi spaziali americani - rimane netto, pulito ed esentasse sul conto dell'erario vaticano che poi distribuisce ai suoi dipendenti quello che gli pare: ma dato che i preti sono oggi 39.000 (vent'anni fa erano 60.000, differenza che lascia bene sperare nell'estinzione della razza se non verranno dichiarati specie protetta), in linea teorica ad ognuno di essi va la bella prebenda di 6.837 euro mensili, sempre netti ed esentasse.
Se poi la CEI decide invece di affamare con la sua nota carità cristiana la bassa forza, affari suoi, tanto nessun sindacato la contesta.
Lascia fare al cardinale Ruini che è uno che se ne intende (magari lo mettessero a capo di tutte le economie mondiali, risolverebbe subito con un miracolo dei suoi la crisi finanziaria che ci affligge così come ha fatto per la sua azienda!).

La matematica non è un'opinione e comunque, prima di denunciarmi per diffamazione in base alle mie 'assurdità' e darmi lezioni di correttezza, leggiti il bellissimo libro di Curzio Maltese 'La questua' (Feltrinelli, giugno 2008, 14 euro) che riprende l'inchiesta partita il 28-9-07 su Repubblica cui io facevo cenno. Meno famoso della 'Casta' ma altrettanto istruttivo.

Ti anticipo una chicca che neanch'io conoscevo: lo sai che la CEI arraffa il 90% del totale del'otto per mille grazie ad un trucchetto contabile elaborato in società con il nostro ineffabile ministro Tremonti (all'epoca consulente del governo Craxi) che assegna alla Chiesa cattolica anche le donazioni non espresse?

Il 60% dei contribuenti lascia infatti in bianco la voce 'otto per mille' credendo ingenuamente che vada di conseguenza allo Stato: lo credevo anch'io, manco per niente invece!

Questa 'mostruosità giuridica', come fu definita fin dall'84 sul 'Sole 24 Ore' dallo storico Piero Bellini, è un meccanismo perverso così ben congegnato che nessuno se ne accorge e così il papa si becca praticamente tutto lasciando alle altre chiese minori solo le briciole e lo Stato a becco completamente asciutto: quando un dio, come nel caso del cavallo di Troia, mette le fette di salame sugli occhi della gente e le tangenti nelle tasche dei consulenti non c'è niente da fare.

Così è dalla 'Donazione di Costantino', falso storico su cui la Chiesa cattolica baserà le sue pretese territorriali e le sue immense ricchezze difendendole con la più feroce e sanguinaria dittatura di tutti i tempi.
La sua propensione alla truffa, più o meno legalizzata, fa scuola da 1700 anni. Solo un secolo fa ammise ufficialmente quest' inganno, così come solo nel 1848 abrogò le leggi razziali contro gli ebrei e solo nel 1969 abolì la pena di morte.

Chiudo con una terribile profezia lanciata trent'anni fa da un teologo progressista:

'Molti non riescono più a vedere nella Chiesa che l'ambizione umana del potere, il piccolo teatro di uomini che, con la loro pretesa di amministrrare il cristianesimo ufficiale, sembrano per lo più ostacolare il vero spirito del cristianesimo'.

Quel teologo si chiamava Joseph Ratzinger, lo stesso che il 18 maggio 2001 inviò a tutti gli episcopati del mondo una lettera riservata per ordinare che la scottante materia della pedofilia clericale doveva essere coperta dal 'segreto pontificio' e che ora, come nostro beneamato pastore tedesco, premia i vescovi che negano l'olocausto.
il sogno sta per finire
Messaggio 3555 del 02.02.2009, 20:30
Il sogno sta finendo! Tra un po' le scrittrici e i scrittori di fumetti li metteremo a letto!La lista sarà capitanata da gente non di movimento ma di pura espressione politica!
Non ci sarà spazio per chi in questi anni è stato zitto e buono nell' intento di curare i propri interessi.Dovevi pensarci prima!Ora è troppo tardi!Non ci sarà spazio per lupi e lupetti o lupi vecchi...sei vecchio! Lo eri nel 94! Lo sei ancora di più ora!E poi quelle frasi brutte che dici!Ci sarà spazio per chi condivide idee e valori del centro destra anche se nel passato le strade si sono divise! Oggi quest'ultimi sono stati corretti e leali! Oggi quest'ultimi sono espressione politica! Oggi quest'ultimi condivideranno scelte e programmi: per loro le porte sono aperte.. per scrittori e scrittrici di fumetti e lupi vecchi le porte sono chiuse! Tra pochi giorni lo scenario cambia e vi faremo rimettere la bandiere nel cassetto!Per noi.. non importa se rivince Ballerini!
extraisolano
Messaggio 3554 del 02.02.2009, 20:28
caro "comandante" Fabrizio
Le auguro 1000 di questi giorni per il suo blog...

p.s.
forse chiamarlo "blog" è riduttivo
potrebbe essere lo "specchio" dello scoglio...
e, magari, "fabrizio's pub" potrebbe essere il nuovo ...indirizzo...
Pasqualino Lupi
Messaggio 3553 del 02.02.2009, 20:07
Caro signor Marietto da Cavoli (Che è proprio sotto Castancoli) non sono io a dover rispondere a questa domanda , Giovanni è una persona disponibilissima a qualsiasi confronto. SE AVESSI avuto dei dubbi non avrei firmato il documento di accordo Politico.Approfitto per dire ,che è l'ora di finirla di attaccare le persone ,l'Elba sta affondando , Campo è disastrato e qui si perde ancora tempo con i personalismi , la mia coscenza , comunque , è a posto ,poiche sono fermamente convinto ,che qualcosa di importante lo stiamo facendo anche per voi , a buon intenditor poche parole.
Pasqualino Lupi
Augurissimi
Messaggio 3552 del 02.02.2009, 19:28
Caro vecchio Zio Faber,

Auguri per il compleanno del tuo blog, piccolo oceano in perenne fermento, popolato di vecchi squali, trasformisti, alcolisti anonimi, cantanti e cantautori, puttane, cialtroni e pure qualche persona per bene.
Posto meraviglioso che potrebbe essere frutto di un trattato di sociologia e psicologia isolana se qualche studioso vero avesse voglia di spulciare tra le decine di migliaia di pagine, intrise sì, di tante cazzate, ma anche di cose tremendamente serie.
In questo Mare Nostrum virtuale ho sempre galleggiato, anche in momenti difficili quando cialtroni analfabeti ed orribili dame hanno tentato di mandarmi a fondo. Ma in qualche modo sapere che dietro al timone c'eri tu a proteggere comunque chiunque fosse attaccato dalla vigliaccheria e cattiveria della gente, mi ha sempre fatto sentire tranquillo ed un po' a casa mia.
E sono ancora qui. Perché vedi Fabrizio, per chi come me è lontano da casa da molti anni per una immigrazione forse nemmeno tanto voluta (e forse tu sai cosa vuol dire), avere un posto dove poter stare in compagnia, seppur telematica, può essere importante. Alcuni momenti della vita in particolare.
Per questo ti ringrazierò sempre.

Con stima,

Gianluigi
NUOVO PSI
Messaggio 3551 del 02.02.2009, 19:25
Partito Socialista Italiano Nuovo PSI

Per rispondere ai signori Luigi Rispoli e Epicuro .
Di semplificato nella vita politica italiana non c’è niente, ma li ringrazio sentitamente, perché mi offrono l’occasione per spiegare, a chi legge, ruolo e storia del Nuovo PSI.

Il Nuovo PSI, è un partito di socialisti autonomisti, riformisti e liberali. Esso si richiama, fin dalla sua fondazione, alla ispirazione ideale e politica del socialismo italiano, europeo ed internazionale e sviluppa la propria azione rapportandola all’evoluzione dei tempi e dei rapporti sociali al fine di realizzare la piena ed effettiva partecipazione dei cittadini al perseguimento dell’interesse generale, alla guida della società, del sistema delle Autonomie locali, dello Stato nazionale e delle istituzioni europee ed internazionali.
Il Segretario Nazionale è l’Onorevole Stefano Caldoro, tra i vari componenti della Segreteria, vi è l’altro eletto alla Camera dei Deputati Lucio Barani.
Nel 1994, dopo lo scioglimento del PSI, alla sua fondazione il Nuovo PSI sceglie di aderire alla falange socialista che si schiera con la coalizione del Polo delle Libertà, poi Casa delle Libertà e comunque riconoscendosi nella leaderschip di Silvio Berlusconi. Una scelta di campo ben precisa, fatta anche dai nostri elettori socialisti. Nel 2001 il Nuovo PSI, subisce una scissione, una buona parte dei dirigenti, sceglie di andare a sinistra, tra questi Bobo Craxi, Gianni De Michelis e Mauro Del Bue, gli stessi che ricorda Epicuro, ma non li segue il nostro elettorato. Infatti in Parlamento, alle ultime politiche, questa area socialista, schierata con la sinistra e il governo Prodi, ottiene zero rappresentanti, mentre noi 2 deputati, anche se eletti nelle liste del PDL. I dirigenti e gli elettori socialisti del Nuovo PSI all’Elba, sono rimasti compattamente dalla parte di Stefano Caldoro e Lucio Barani, dal 1994 ad oggi. Il Consiglio Nazionale del Nuovo PSI in data 19/01/2009 ha approvato la partecipazione alla costituzione del soggetto politico del Popolo delle Libertà, come socio fondatore e con pari dignità. Il PDL è il posto dei riformisti, riformismo significa fare riforme, non sprecare parole. Facendo i fatti si arriva ad una concreta modernizzazione del Paese. Gli ideali del Nuovo PSI, li troviamo rappresentati nella PDL, quello della libertà, un valore che ha sempre diviso la sinistra, la centralità della persona, che è una tradizione del socialismo riformista, infine il tema della giustizia. Per quanto esposto è fortemente giustificata la presenza del Nuovo PSI, nell’accordo allargato del 16 e 31 Gennaio 2009, siglato a Campo Nell’Elba nella sede della nascente PDL.
Cordiali saluti
Il Segretario del Nuovo PSI
Mario Agarini
alex
Messaggio 3550 del 02.02.2009, 19:22
x Echo e romana
Dati dell'ONU sull'ultimo bombardamento a Gaza:
1314 morti di cui 416 bambini
5320 feriti di cui 1855 bambini e 725 donne
Prima domanda : quante altre migliaia di morti devono esserci per considerare criminale ed assassina la politica estera israeliana?
Seconda domanda: non vi viene il sospetto che la simpatia verso i gruppi integralisti tipo Hamas cresca in maniera direttamente proporzionale al numero dei Palestinesi uccisi?
Terza domanda: va bene denunciare i crimini di Hamas, ma perché quando un Santoro qualsiasi mostra i morti di parte palestinese si scatena il finimondo e si becca subito l'accusa di antisemitismo?
P.S. 4 morti e 84 feriti di parte israeliana.Ma forse l'ONU è filoaraba e antisemita.
Marietto
Messaggio 3549 del 02.02.2009, 18:13
Ma poi alla fine della fiera, sig. Pasqualino Lupi, il fatidico foglio che documentava il ruolo di rappresentante di lista per il DS del sig. Muti, era originale o frutto di un abile mistificazione dei consiglieri di minoranza?
Eravamo rimasti ad un vostro verifica (anche se forse sarebbe bastato chiedere a lui direttamente).
Mi perdoni ma penso sia importante per gli elettori campesi sapere questo "PICCOLO" dettaglio. Questione di trasparenza.
Perché, vede, va tutto bene, ma, al di là delle belle parole, forse l'accusa di trasformismo non sarebbe poi tanto campata in aria. Se poi teniamo presente la vicinanza del pentito alleanzino con l'ex vicesindaco, qualche dubbio di "contaminazione" della vostra lista ci sarebbe.
Non crede?
Attendo risposta. Grazie
Giocondo
Messaggio 3548 del 02.02.2009, 18:13
Vanno è espressione della defunta Margherita , Margherita non vuole cappelli ne ombrelli LUI ,ha detto a tutti che va in tasca a Berlusconi , non vi ricordate?
W la sinistra!!!!!!!
Pino
Messaggio 3547 del 02.02.2009, 17:05
TERZA LISTA
Vi comunico che stiamo lavorando alla terza lista che raccolga tutti quelli che rimasti delusi dal nuovo progetto per campo vogliono fare qualcosa di nuovo per il paese senza i soliti vecchi che hanno solo interessi personali.
La riunione del "comitato" ha evidenziato i soliti vecchi interessi, le solite vecchie idee, i soliti vecchi personaggi negativi che almeno ci mettono la faccia e i soliti vecchi personaggi che ufficialmente non hanno incarichi ma che poi decidono e partecipano alle riunioni che contano.
BASTA!!!!!!
A tutti i delusi di Paesemoderno, a tutti gli ambientalisti, a tutti quelli che credono nella cosa pubblica e a tutti quelli che vedono un futuro differente basato sul futuro e non sul passato vi dico che ormai la TERZA LISTA è sicura!!!!
EVVIVA LA TERZA LISTA!!
Si ci siamo e non importa quanti voti prenderemo ma vi dico che noi ci siamo e ci saremo sempre!!!!
passeggiata
Messaggio 3546 del 02.02.2009, 16:28
Grazie per le informazioni.
S.Bartolomeo e dintorni...una delle più belle escursioni da fare all'Elba.
Ci sarò senz'altro.
L'INDISCRETO
Messaggio 3545 del 02.02.2009, 16:08
CARO FABRIZIO,
Gli anni passano e la piazza virtuale si allarga...
Camminando è l'unico posto dove non serve perorare la causa del Comune Unico: SOLO QUI siamo davvero all'Elba, e gli elbani, (che siano i capoliveresi incavolati, i campesi allezziti o i marinesi assatanati) si esprimono liberamente, come si dovrebbe fare del resto nella piazza di ogni paese... c'è di tutto: il pettegolezzo, l'anticipazione , lo scoop, la sola,il candidato, l'autocandidato, il trombato... e persino qualche sindaco che scrive in anonimato!
Che vuoi di più? continua così...SENZA FARE TROPPI CALCOLI!!!!
CARO EPICURO
Messaggio 3544 del 02.02.2009, 15:21
Non mi dica che conosce i programmi degli uomini di FI, AN, UDC ,DCA e Lega che hanno sottoscritto l'accordo. Perché se lei conosce queste cose, oltre che un filosofo è anche un mago!
Dia retta a me, ormai l'Italia la comandano in tre o quattro e non sono certo migliori di Bobo Craxi, Gianni De Michelis e Mauro del Bue. Nelle periferie, invece, siamo nelle mani di personaggi che tirano solo a fare i cavoli loro e per farlo s'impossessano delle sezioni di partito, questo o quello ha poca importanza. Per loro è indifferente! Non vedo, quindi, perché lei se la sia presa con il Nuovo PSI, che tra l’altro non ha niente a che vedere con quei tre e che è vero che non contano nulla, ma almeno non fa male a nessuno.
il Viottolo Scrivi a il Viottolo
Messaggio 3543 del 02.02.2009, 15:10
Messaggio per Trekker

La prossima passeggiata partirà alle ore 10 di domenica 8 febbraio dalla piazzetta di Chiessi. Il percorso abbastanza impegnativo sarà anche bellissimo, visiteremo 2 chiese romaniche (San Bartolommeo e San Frediano ) e il semaforo di chiessi.L'orario previsto di arrivo è intorno alle 15.30. Comunque per maggiori informazioni puoi visitare il sito ilviottolo.com

Cordialmente
Ruggero Lipani
Non capisco
Messaggio 3542 del 02.02.2009, 14:42
Ma Vanno non è espressione anche della vecchia CDL?
Nuovo preogetto per Campo non ha trovato un accordo con la destra?
M allora si va di nuovo verso la terza lista....mi spiegate per favore?
IL MOZZO
Messaggio 3541 del 02.02.2009, 14:31
Auguroni vecchio capitano , manitieni la rotta e naviga sicuro ....noi rimmarremo ai remi .
Grazie Fabrizio e Buon compleanno
USCIO
Messaggio 3540 del 02.02.2009, 13:43
Devi essere serena e sapere con sicurezza che non ti faremmo mai del male e l’avremmo tolto noi. Era solo un modo per riuscire a renderti più sospettosa verso il prossimo e farti capire che nella vita è bene non fidarsi mai di nessuno. La vita privata è privata ma occhi aperti e ricordati che sono gli altri che hanno un tesoro fra le mani. La tua amica è con noi sappilo con certezza. Non ti far vedere con osceglion, ci rimetti di reputazione. Se non capisci ora non capisci più. Sempre con te.
X Romana da 7 G.
Messaggio 3539 del 02.02.2009, 13:41
Carissima Romana, ho preso atto della tua esposizine dei fatti sulla causa palestinese, dove scrivi.. "Noi, ingenui naviganti, abbiamo scomodato la Storia, partendo dai tempi biblici..." Se ricordi sono stato proprio io a scomodare la storia, per far conoscere (anche se non serve a niente) i veri fatti, perchè molti sono ancora convinti che i cattivi siano gli ebrei che vogliono cacciare da quei luoghi i palestinesi che vivono li da 2000 anni, ignorando che gli ebrei invece sono li da 3500 anni, sempre perseguitati perchè tali.
Si parla dei loro attacchi, ma mai dei loro stermini (olocausto, pogrom ecc..), per quali colpe?
Non era necessario vedere il dossier da te citato, per capire come stanno le cose, per capire che ai veri palestinesi interesserebbe solo vivere in pace e che certi elementi come Hamas non sono altro che terroristi al soldo del mondo arabo e di tutti coloro che vorrebbero vedere gli ebrei cancellati dalla faccia della terra.
Si può trattare con chi per principio nega il tuo diritto a esistere? o chi ti dice che è disposto a trattare la pace per un anno? e poi? aspettando missili più sofisticati? o qualche altra arma più efficace? o col pensiero di coinvolgere il mondo in una terza guerra mondiale? (perchè questo è realmente possibile) Non dico altro, spero solo che la cosa non vada a finire peggio di come si presenta, perchè noi poveri osservatori e critici da strapazzo, pensiamo si sapere qualcosa ma in realtà siamo del tutto fuori dal mondo!!! Il sionismo esiste ed è ancora più vivo e attivo che mai, anche nelle menti contorte dei più raffinati e odierni politici.
P.S. non sono ebreo né tengo unilateralmente per loro, mi sforzo soltanto di essere equo e obiettivo, sperando in un... miracolo.

ECHO
IlVicinato Scrivi a IlVicinato
Messaggio 3538 del 02.02.2009, 13:27
Per fare quello che abbiamo detto di fare: ci vogliono strumenti adeguati e persone, oneste, capaci e volenterose. Tutto è nelle mani di noi elbani - Marchetti risponde a Fabrizio Prianti su http://ilvicinato.blogspot.com
BUON COMPLEANNO
Messaggio 3537 del 02.02.2009, 13:08
E LA BARCA VA......AUGURI
camminando.org finisce gli anni


Camminando.org è giunto all’ottavo anno di navigazione, non è stata una navigazione facile il mare incontrato alle volte si è dimostrato infido, un mare dove pullulano altre barche con amici e nemici.
Confesso che in questi otto anni e passa di questo guestbook , che umilmente gestisco, “maledetto per alcuni e benedetto per altri ”, mi sono chiesto più volte se questa barcaccia ne ha di nemici , quanti ne ha e soprattutto perché.
In fondo noi non occupiamo spazi illecitamente , non vantiamo amicizie particolarmente potenti , il nostro nome non è iscritto sul libro paga di condiscendenti personaggi o sulle liste assistenziali di segreterie , non aspiriamo a poltrone , strapuntini o panchetti, non sgomitiamo per un posto in prima fila, e difficilmente dal nostro pulpito ci arroghiamo il diritto di offrire delle verità rivelate , visto che ci occupiamo soprattutto di materie fredde come lo sono in fondo tutti i pettegolezzi. Sono pienamente consapevole che parte dei post scritti su “camminando.org ” sarebbero da cancellare, per pudore o per evitare ritorsioni da chi crede di riconoscere un nome in una parola o una accusa occulta in una frase che pur prestandosi a svariate interpretazioni , non cela metafore. Io, questi post, ho deciso di lasciarli qui a ricordarci di quanto sia variegato il panorama virtuale dove navigano ammiragli, capitani e marinai, che sotto mentite spoglie sono più subdoli e peggiori di noi. …
Camminando .org dunque festeggia i suoi otto anni di vita…..la barca con il suo equipaggio aumenta ad ogni porto, navigando a gonfie vele, quindi un immenso grazie mentre brindiamo tutti assieme e ….. tanti auguri
[Pagina precedente] [ Pagina successiva]

visita
MUCCHIO-SELVAGGIO.....
ISOLA D'ELBA