Pagina 1214/1255: [«] [] [1209] [1210] [1211] [1212] [1213] (1214) [1215] [1216] [1217] [1218] [1219] [] [»] LASCIA UN MESSAGGIO
Autore Messaggio
Nuovi scenari
Messaggio 3103 del 18.01.2009, 12:57
Povero Paese Mio e povera la giovine signora. Altro che Barbetti a confondere le acque. Sono mesi che lavora e ora arriva il principe da azzurro con il camice bianco e raccoglie i frutti. Dopo anni di latitanza e disinteresse arriva a salvare la patria! Cara signora che amici affettuosi che c’hai, che protezioni forti, ti vogliono un gran bene. Hanno approfittato della tua buona fede della tua passione per le cose ben fatte del tuo amore per Capoliveri e per i Capoliveresi per farti spianare la strada a chi veramente sta loro a cuore perché è l’unico adatto a salvaguardare i loro interessi. Questi mossieri……Ti rimprovero però una cosa troppo buonismo diventa c- - - - - - - - - a! E’ condivisibile quello che tu dici a tutti: se ami il paese non fai colpi di testa ma cerchi una soluzione univoca. Ma vuoi davvero rimanere dalla parte di chi ti usa, ti getta e poi ti calpesta? Perdonami ma qualcuno si rivolterà…..per quello che ti stanno facendo. Via un po’ di coraggio e un po’ piu’ di fiducia in te stessa. Moltissimi Capoliveresi sono con te. Le tue opinioni sono rispettate e sei vincente. Ci sono ancora tutti gli scenari aperti. Rifletti, rifletti sono sicuro che giungerai alla conclusione giusta! Forza, Paolo ti aspetta.
lavoro e amministrative 2009
Messaggio 3102 del 18.01.2009, 12:30
Cari camminatori,
con una certa alternanza si accendono tosti dibattiti sulle candidature per Capoliveri, Campo e Portoferraio.
A me sembra di leggere un po' la solita "commedia"... non è uscito ancora un programma e chi ci stava provando a Campo è stato fatto oggetto di critiche.
Qualcuno scriveva sul blog che basta prendere, a pochi mesi dalle elezioni, sottobraccio un po' di elettori e parlare di 4 lampioni e piano regolatore per ottenerne il consenso.
Beh, se anche questa volta si lavora così possiamo anche spararci... non cambierà proprio nulla e la cosa più importante è che stiamo perdendo credito, come destinazione turistica, presso il pubblico esterno.
I turisti in realtà sono gli "elettori" dei nostri paesi... negli ultimi anni ne abbiamo persi un bel po'. Ogni "elettore turista", vale per ipotesi mediamente, x le nostre casse qualcosa come 150 euro al giorno. 100.000 turisti in meno sono 15 milioni di euro in meno che girano per l'isola garantendo lavoro e sicurezza economica per migliaia di isolani. In realtà abbiamo perso qualcosa come almeno 500.000 presenze turistiche negli ultimi 5 anni... fate un po' voi il conto, e queste sono le cifre ufficiali, nel sommerso probabilemnte si è perso quasi altrettanto.
Inseguire i 7 voti, faccio un esempio, della famiglia "Peepponi" della frazione de La Pila è davvero "povero esercizio politico", e mentre noi si litiga tra fazioni pseudo politiccizzate, i nostri elettori turisti "eleggono" ogni anno altre destinazioni per le loro vacanze.
Davvero non comprendo... la mancanza di visione a lungo termine della politica locale ci sta portando al collasso economico. Fare felici 100 o 200 grandi elettori per trombare migliaia di cittadini in tutta l'isola.
Quei 4 lampioni , se non saltan fuori liste e programmi all'altezza della drammatica situazione, un'idea di dove metterli ai futuri candidati sindaciio ce l'ho!
Ci siamo persi decine di milioni di fatturato e i nostri "Consigli di Amministrazione" pensano ai 4 lampioni e al garage da condonare del signor Peepponi e non ci dicono cosa vogliono fare in caso di vittoria elettorale!
Paolo Franceschetti
amo'
Messaggio 3101 del 18.01.2009, 12:26
Oggi è un mese che ci ha lasciato un angelo di nome Andrea Giulianetti.
I pensieri di Giobbe
Messaggio 3100 del 18.01.2009, 12:20
PENSIERI E DOMANDE

Seguire la politica è da sempre una vera sofferenza, ma in questi ultimi tempi è divenuta proprio una tortura.
La democrazia, ha scritto una volta Bobbio, è «il potere del pubblico in pubblico ». In altre parole, il sistema democratico dovrebbe essere “una casa di vetro, un luogo trasparente dove non vi sia spazio per segreti, menzogne, dissimulazioni”.
Ma è davvero questa la consapevolezza che è maturata in noi assistendo a questo “tratta, baratta e vendi” di campagna elettorale?I cittadini elettori stanno facendo di tutto per farsi del male e mentre da una parte si plaude e si inneggia ad una ritrovata unità , che in verità ci pare una raffazzonatura dell’ultima ora tanto per provare ad andare a vincere, dall’altra per brama di potere, antipatie, nepotismi e debiti da pagare, si frantumano in cento pezzi per essere certi di andare a perdere. Insomma cinque paesi all’Elba e non sappiamo ancora per certo con quante liste di apostoli pronti a portare la buona novella…..E poi si parla di comune unico all’isola d’Elba? E come li accontenti tutti questi benefattori?

Giobbe
Scarpuzzedda
Messaggio 3099 del 18.01.2009, 12:10
Risposta a mess.:
x Pio (3028) ; Pio II, (3026), incantesimo (3024), Harry Poter (3028).
Mi dite dove sta scritto che un ragazzo giovane non si possa occupare dei problemi del paese?
La frase < lasciare fare a noi vecchi?> suona un po’ come dire: < Giovani fatevi da parte perché siete troppo giovani per risolvere i problemi del paese >. Mah? se i vecchi sono come quelli che hanno governato fino adesso, ben vengano i giovani a portare idee nuove per migliorare la situazione catastrofica in cui ci troviamo.
E perché, un figlio non può fare apprezzamenti sul proprio genitore? S non mi sbaglio un altro ragazzo ha preso e diverse volte, le difese del proprio padre in questo Blog?.
Caro Luca, devi essere fiero ed orgoglioso di avere un babbo come Ruggiero, che ha avuto una sola colpa, l’aver fatto del bene a troppi Capoliveresi! Che non ha mai avuto bisogno di fare il sindaco per farsi ricco! Non c’è bilance per fare paragoni, la Montecarlo del attuale sindaco, con la Capoliveri di Ruggero! Ma fateci il piacere voi! Evitate di scrivere c....e. La Capoliveri di Ruggero, poteva essere paragonata con Courmaier, Cortina e altre città note italiane. Ed ora?
Se fosse vero, che Ruggero si ricandida, ben venga! Perchè il paese ha bisosgno di una persona come lui per far risplendere questo paese e riportarlo a sfarzi che si addicono a questo paese.
La gente ha bisogno di pace e serenità e non di invidia e odio!
Forza Ruggero! Sei sempre con noi.
P.s.: smettila di scrivere i messaggi e vergognati di attaccare un ragazino. Lo sappiamo chi sei! Vergognati!
INFOMETEO
Messaggio 3098 del 18.01.2009, 11:49
METEO: NUOVO PEGGIORAMENTO

Lo annuncia la protezione civile

In arrivo a partire da domani lunedi' un nuovo graduale peggioramento del tempo sull'Italia. Lo fa sapere il Dipartimento della Protezione civile. Lunedi' e' previsto l'arrivo di precipitazioni su buona parte del Nord, in intensificazione ed estensione alle restanti regioni tra martedi' e mercoledi', con rovesci o temporali intensi, venti forti meridionali e mareggiate lungo le coste esposte. Le temperature, non particolarmente rigide, manterranno la quota neve a livelli di montagna, anche al Nord.
PIO XII
Messaggio 3097 del 18.01.2009, 11:36
shocked
Caro per Pio ti aspettavo,mi sembra che nel mio precedente post ho gia' anticipato quello che mi stai chiedendo, e devo dedurre che sei la classica figura ''criticattutto'', ma naturalmente non propone niente .
Prova te a dare qualche consiglio o suggerimento per il paese, sbilanciati fai qualche nome ipotetico che potra' guidare in futuro il paese e non ti limitare a dire ''scherziamo''.

saluti e baci
busta gialla
Messaggio 3096 del 18.01.2009, 10:43
Un proverbio dice: "Il bimbo parla quando il grande ha già parlato". Mi dispiace però che siano usati i figli come artefici della nuova verginità dei padri. C'è veramente da vergognarsi. Quanto ai piatti delle bilance, su quella di Ballerini ci sono alcuni elementi che la fanno pendere verso il basso: L'onestà, la mancanza di intrallazzi e l'assenza di interessi privati. Non è poco... Capoliveresi che forse forse se continua questa amministrazione arriveremo davvero ad essere governati con criteri di giustizia, onestà ed uguaglianza? Se lo desiderate veramente, sapete come fare.
Quelli che il Lavoro...
Messaggio 3095 del 18.01.2009, 00:48
Quelli che il lavoro.

Non è il lavoro, bensì la privazione del lavoro che è intollerabile per l'uomo.
Da sempre il lavoro è per l’uomo mezzo di sussistenza, soddisfazione dei bisogni vitali, legame sociale e purtroppo anche fattore determinante della discriminazione sociale.
L’uomo, per restare in vita ha bisogno di circa 3000 calorie giornaliere, di un po’ di vitamine, proteine e di qualche altro accessorio che solo il lavoro proprio o degli altri può procurare.
Allora se è vera la stretta dipendenza dell'uomo dal lavoro da se che:
-l’uomo che provvede al proprio sostentamento col proprio lavoro è un essere degno di questo nome e merita stima e rispetto
-l’uomo che sfrutta il lavoro o i prodotti del lavoro degli altri per il proprio sostentamento, merita punizione e disprezzo ed è una merda
-il lavoro non è né un privilegio né una punizione è il mezzo per vivere con dignità quindi è un dovere ed un diritto sacrosanto.
x PIo
Messaggio 3094 del 17.01.2009, 21:36
caro PIO potremmo fare un bel gioco. Prendi una bilancia, prova a mettere le cose buone e le cose cattive fatte da Barbetti, poi vediamo da che parte pende. Ma vogliamo scherzare?
Per Harry, sei giovane e ti capisco. IL babbo è sempre il babbo. Così facendo però dai l'occasione a tutti i "cattivi" di poter dire "tale pater tale filius". Che figura. Però mi fai tenerezza. Spero che quello che hai deto tu non l'abbia sentito a casa. Questo sarebbe veramente grave per Capoliveri. Barbetti nuovamente sindaco? Scherziamo?
ELEZIONI
Messaggio 3093 del 17.01.2009, 21:09
Se ne sente di tutti i colori... Tutti candidati a sindaco almeno 3 ma sono destinati ad aumentare.. tutti i partiti improvvisamente risorti dopo 5 anni di sepoltura.. La parola d'ordine è una sola!! VINCERE!! e allora? semplice si chiama chiunque a destra e a sinistra dai vecchi tromboni agli avvisati (e che avvisati!! mica roba da ridere!!) si parla di RINNOVAMENTO! ma dove? ma se siete sempre i soliti!! I soliti presuntuosi che ad ogni tornata dietro un insignificante simbolino rispolverato si arrogano il diritto di formare comitati di scegliere per i Capoliveresi i futuri amministratori.. Ma dove!? in che mondo vivete ? da quando si agisce cosi senza il consenso di tutti senza interpretare il sentore della volontà popolare? L'UDC.. AN.. ? ma dove andate a giro che solo Gelsi e Luperini coi loro voti fanno tre dei vostri partiti.!!! Altro che vincere Ballerini forse rivince di sicuro!
PIO XII
Messaggio 3092 del 17.01.2009, 19:50
cool
Condivido con te caro Parry Potter anche secondo me e' Ruggero Barbetti il candidato ideale (in alternativa solo Claudio Della Lucia).
Chiaramente certi Capoliveresi dopo queste righe ritorneranno a bomba su luoghi comuni, prendendo come esempi solo le cose negative della vecchia amministrazione e tutto cio' che riguarda l'ex Sindaco.
Sicuramente quelle positve fatte per il paese sono di gran lunga piu' numerose.
Penso, che tra qualche mese gli elettori dovranno mettere su un piatto della bilancia il vecchio e sull' altro l'attuale e scegliere.
E' lui l'uomo giusto per capoliveri, specialmente in questo momento dove o diamo un bel cambio di direzione o affondiamo lentamente come stiamo facendo.
si sente parlare di 3/4 liste , ma per cortesia, fare il sindaco non e' cosa facile in particolare a Capoliveri,e in questo particolare momento il paese non ha bisogno di
qualcuno senza esperienza che impieghera' almeno due anni per comprendere come funzione la'' macchina'' Municipio
Forza Ruggero Farai L'effetto Papi.

saluti e buon lavoro a tutti e grazie alla redazione per l'ospitalita'.
"harry potter"
Messaggio 3091 del 17.01.2009, 19:48
provate ad andare al messaggio 3119 dal titolo Harry Potter........lo avete trovato? Bene ora cliccate sulla busta piccina gialla che c'è vicino alla scritta Harry Potter...........scoprirete il mittente del messaggio che dice di vegognarsi dell'attuale sindaco.....non so chi si deve vergognare a questo punto!!!
Incantesimo di Disillusione
Messaggio 3090 del 17.01.2009, 18:12
Ciao Herry Potter,anche se non mi meraviglio che tu usi questi mezzucci infantili per difendere tuo padre, non mi sembri il ragazzino sopravvissuto come il nick che usi.
Ti vergogni? E di che? Ti assicuro che l’attuale Sindaco non è Lord Voldemort, stai tranquillo non mangia nessuno, non lancia Avada Kedavra. Divertiti che sei giovane, lascia queste cose a noi vecchi.
l'omino Scrivi a l'omino
Messaggio 3089 del 17.01.2009, 17:44
x tafazzi marinese.....messaggio 3017.

Piu' tattasti meglio e'......
il punto tre e' quello fondamentale.
quello che si dice in giro spesso non corrisponde a verita'.quantomeno e' volutamente forviante.
anche io ho votato listacivica.
e mattasto, come quasi tutti !!!

ps- se mi contatti alla mail ti mando foto del Compagno Antonio Serena.


stefano Martinenghi Scrivi a stefano Martinenghi
Messaggio 3088 del 17.01.2009, 17:27
Caro Giovanni Lupi,
dalla lettura dell'art.3 da te riportato, se veramente non hai ricevuto l'OBBLIGATORIA RACCOMANDATA AR è sufficiente che tu, sempre con raccomandata AR, ne richieda alla posta copia conforme. Saranno tenuti a risponderti, o producendotela in copia - e così potrai capire perchè non ti è pervenuta ed in caso di loro errore di indirizzo contestare - o scusandosi per il mancato invio. In entrambi i casi, per tali gravi errori od omissioni, potrai contestare la cancellazione del conto e chiedere la restituzione della somma "sparita". Ti consiglio pertanto, con la raccomandata, di chiedere anche copia degli ultimi estratti conto - anch'essi obbligatori - evidentemente non recapitati all'indirizzo di vostra residenza. E' importante per sapere quanto vi avrebbero sottratto con tale "bastardata", come tu scrivi, e così valutare la convenienza di eventuali azioni successive. Ciao,

Stefano Martinenghi
LA PISCINA BAGNATA
Messaggio 3087 del 17.01.2009, 16:30


Frane
Messaggio 3086 del 17.01.2009, 16:18
"La vignetta seguente è di pura fantasia, priva di qualunque riferimento al mondo reale"

harry Potter Scrivi a harry Potter
Messaggio 3085 del 17.01.2009, 15:41
E' da un po di tempo che stavo pensando di scrivere. Sono un ragazzo capoliverese e mi vergogno di avere una persona come l'attuale sindaco che rappresenti il mio e il nostro paese. Tra qualche mese ci saranno le elezioni cercate di non sbagliare ma soprattutto di dare importanza al nostro vecchio e speriamo che sia anche il nostro nuovo sindaco RUGGERO BARBETTI.
A tutti i capoliveresi
ho votato la lista civica
Messaggio 3084 del 17.01.2009, 15:30
Stamani ho letto l'articolo della lista civica di Marciana Marina e m'attasto se ci sò, ma ci vogliamo far del male da soli:

al punto 1) scorrettezza istituzionale
forse hanno agito così per i vostri NO a prescindere.
al punto 2) forse i secondi 2 sono stati invitati in altri momenti.
al punto 3) secondo quanto si dice in giro non è stato detto proprio così.
Diamo tempo al tempo
per quanto riguarda la chiusura al suddetto articolo: bisogna fare attenzione anche a come si fà opposizione perchè far male al paese vuol dire far male a se stessi e non alla maggioranza di centrodestra.
e come diceva il compagno Antonio Serena "Gogo"compagni sempre a sinistra
ma fate attenzione con chi!
Giovanni Lupi Scrivi a Giovanni Lupi
Messaggio 3083 del 17.01.2009, 14:25
Venti anni fà... sig...
alla nascita della mia figlia maggiore venne aperto un libretto postale intestato alla piccola nel quale riporre i piccoli risparmi e regali che nel corso della sua vita avrebbe accumulato sotto forma di regali battesimo, comunione ecc. ecc.
Il tempo passa i figli crescono, e uno si dimentica preso dalla routine quotidiana di quel piccolo (veramente piccolo per la verità) libretto. Fino a quando parlando con mia moglie ci ricordiamo della sua esistenza.
Recatici in Posta l'amara sorpresa !!! il conto estinto perchè DORMIENTE !!!!
Insomma si sono presi tutto, in base al dpr 116/2007 visto che il conto non era stato movimentato negli ultimi dieci anni è stato chiuso in maniera arbitraria.
sfogliando documenti sul web, leggendo il decreto si legge:

Art. 3.
Obblighi dell'intermediario
1. Al verificarsi delle condizioni di cui all'articolo 1, lettera b), l'intermediario invia al titolare del rapporto, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all'ultimo indirizzo comunicato o comunque conosciuto, o a terzi da lui eventualmente delegati, l'invito ad impartire disposizioni entro il termine di 180 giorni dalla data della ricezione, avvisandolo che, decorso tale termine, il rapporto verrà estinto e le somme ed i valori relativi a ciascun rapporto verranno devoluti al fondo secondo le modalità indicate nell'articolo
4. Restano impregiudicate la cause di estinzione dei diritti. Il rapporto non si estingue se, entro il predetto termine di 180 giorni, viene effettuata un'operazione o movimentazione ad iniziativa del titolare del rapporto o di terzi da questo delegati, escluso l'intermediario non specificatamente delegato in forma scritta.


Fermo restando che a mio modestissimo parere è una BASTARDATA !!!! e che non è stata mai ricevuta da noi nessun avviso ne sottoforma di raccomandate od altro, c'è qualcuno che sa dirmi se ci sono possibilità di ricorsi ?
ENPA Comunica
Messaggio 3082 del 17.01.2009, 11:45
L' Enpa comunica che si svolgera' come ogni anno il corso cinofilo di educazione di base tenuto dall' istruttore Giancarlo Gianelli .Durante i suoi incontri insegnera' ai proprietari dei cani il giusto modo di interagire con l' animale guadagnandosi cosi' la sua fiducia e il suo rispetto .Giancarlo ha una lunga esperienza cinofila , collabora con la sezione Enpa Isola d' Elba ed attualmente e' istruttore per la formazione di cani da soccorso di tre gruppi : Gruppo cinofilo Lago Maggiore ,Vigili del Fuoco di Genova e Croce di Sant' Andrea di Biandrate .Le lezioni si terranno dal 26 al 30 gennaio e dal 16 al 20 febbraio presso " L' Isola dei Pirati ", in localita' Marmi ,ricordiamo che le adesioni dovranno pervenire entro venerdi' 23 gennaio con un versamento d' acconto Per maggiori informazioni ed iscrizioni contattateci al 3470745529 ,potete anche chiedere direttamente all' istruttore cinofilo maggiori delucidazioni visitando il sito cinofilaroxana.com, grazie
MA AI CITTADINI A CUI SI E' NEGATO IL DIRITTO ALLA CASA I DANNI CHI LI PAGA?
Messaggio 3081 del 17.01.2009, 10:08
La stizzita replica che il Sindaco Peria ha fatto alle denunce di Lanera sulla stampa locale hanno dato l'impressione di un uomo che sa che sta per perdere la poltrona e che farebbe di tutto pur di tenersela ben stretta!
Al punto da citare persino la bontà delle sue scelte sull'annullamento del regolamento urbanistico, pur essendo sotto gli occhi di tutti che i processi e le sentenze che si sono avute lo smentiscono clamorosamente!
Sarebbe stata un'uscita di scena in grande stile ammettere il proprio errore su quella scelta clamorosamente errata!
Quel regolamento avrebbe permesso a tanti Portoferraiesi di avere una casa da almeno cinque anni e che ancora oggi si trovano senza!

Ma se gli imputati - completamente assolti - di quella vicenda possono chiedere danni al Comune, i cittadini (che sono le principali vittime di quella scelta scellerata) non hanno la facoltà di chiedere i danni al Comune per un diritto negato?
andrea
Messaggio 3080 del 17.01.2009, 09:09

salva il tuo conto corrente http://www.beppegrillo.it/2009/01/i_conti_dormien/
index.html#comments?s=n2009-01-16

 
soloxlelba
Messaggio 3079 del 17.01.2009, 08:30
Dal sole 24 ore di oggi pag 5.
Svantaggi delle isole?Compensa lo stato.
Vale x Sicilia e Sardegna.
Vediamo se l'articolo 119 della costituzione(fondo degli interventi speciali), dopo le discussioni e i parametri che applicheranno,sarà lo stesso anche per le isole "minori".
Saluti
AIGLONVIAGGI
Messaggio 3078 del 17.01.2009, 08:19
farfallina
Messaggio 3077 del 17.01.2009, 01:34
si sente tanto parlare di chi prende la disoccupazione come se fossero ladri, ma a tal modo non sono dei ladri chi si aprofitta della stagione estiva per affittare case in maniera ''furbetta''?
alla fine il danno economico nei confronti dello stato c'e sempre o sbaglio?
ra.lu.ce.lom
Messaggio 3076 del 17.01.2009, 01:18
io faccio le stagioni, e voglio dire che non sto mesi con le mani in mano ad aspettare la disoccupazione ( copme molti pensano).
appena finita una stagione, mi faccio due settimane di riposo e poi son nuovamente alla ricerca di un lavoro ( e vi assicuro che nel campo alberghiero/turistico il lavoro si trova sempre basta sapersi accontentare).
per quanto riguarda la disoccupazione, io personalmente la faccio per poter avere delle marchette figurative( anche perche se dovessi campa con la disoccupazione straordinaria, morirei di fame), in piu vorrei aggiungere che quando vado a fare il 730, vengono anche calcolate le tasse da pagare sui soldi provenienti dalla disoccupazione.
Concludendo, la disoccupazione, non e una brutta cosa, bisogne saper solo non APROFFITTARSENE COME FANNO IN MOLTI, bisognerebbe essere piu flessibili e non pretendere sempre cio che si vuole.
A VOLTE DOBBIAMO SAPERCI ACCONTENTARE.
X Fornaretto di Venezia
Messaggio 3075 del 17.01.2009, 00:01
Guarda che il Matto non è matto davvero, anche preferisce questa "strategia" di comunicazione! Prova a rileggere una decina di volte il suo post sul lavoro uscendo dal guscio dei tuoi teoremi, può darsi che qualche profonda verità ti appaia più chiara e meno stupida di quanto possa sembrare. Ci sono più matti di lui, ma veri!

ECHO
Un'altra vergogna
Messaggio 3074 del 16.01.2009, 23:18
E' mai possibile che un'isola con decine di migliaia di abitanti non solo NON è dotata di una Piscina pubblica decente ma quella che si ritrova - avuta per grazia ricevuta dalla Finanza e non per meriti dei suoi amministratori - sia lasciata nel degrado tale al punto da funzionare un mese si ed uno no, d'inverno si e d'estate no, e quando il Cielo ce lo permette?

Quanti decenni ancora gli sportivi ed appassionati di questo sport salutare dovranno ancora attendere?

C'è una sola parola di commento: VERGOGNA!
PAZZO
Messaggio 3073 del 16.01.2009, 23:11
Matto, sono daccordo con te,
come amava affermare un mio caro amico di studi morto di overdose ora io scrivo: IL LAVORO MOBILITA L' UOMO E LO RENDE SIMILE ALLA BESTIA . Un po' come quei sinistri figuri che per 4 anni se ne stanno inchiusi nelle fogne per poi stare 4 o 5 mesi a ridosso delle amministrative in piazza a prendere a braccetto i pecoroni di turno promettendo asfalto illuminazione pubblica e piani di fabbricazione ad oc.
ocobic
Messaggio 3072 del 16.01.2009, 23:10
"Fantozzi contro tutti"

Chi lavora e viene sfruttato ha il diritto e pure il dovere di denunciare il fatto altrimenti si rende complice di chi si lo sfrutta, comunque conosco gente che preferisce fare lavori stagionali perchè l' estate guadagna di più e poi l' inverno con l'indennità di disoccupazione e qualche lavoretto al nero (rompendo le scatole a chi deve fare i conti con gli studi di settore, ma questa è un'altra storia) a fine anno si mette in tasca più soldi di chi ha un lavoro fisso
Toscana Commerciale Scrivi a Toscana Commerciale
Messaggio 3071 del 16.01.2009, 22:46
PER PROSSIMA APERTURA ALL'ELBA , AZIENDA COMMERCIALE DI VENDITA DI MATERIALE AUDIO VIDEO ELETTRONICA DI CONSUMO A LIVELLO ON LINE IN TUTTA ITALIA E AL PUBBLICO,
S E L E Z I O N A
AMBOSESSI ETA: 16 / 25 ANNI

SI RICHIEDE :

- SUFFICENTE CONOSCENZA E COMPETENZA NEL SETTORE AUDIO, VIDEO, ELETTRONICA DI CONSUMO, INFORMATICA, TELEFONIA.
- CARATTERE EDUCATO, TRANQUILLO, SERIO E SOCIEVOLE .
- BUONA CONOSCENZA DI WINDOWS E DELL'USO DEL PC IN GENERALE.
- CONOSCIENZA DI GRAFICA WEB E DEL SOFTWARE: ADOBE PHOTOSHOP CS2/CS3.

INVIARE UN CURRICULUM CON FOTO A :
email: toscanacommerciale@tiscali.it
Cosimo De Medici
Messaggio 3070 del 16.01.2009, 20:59
La Cosimo De’ Medici srl, società partecipata del Comune di Portoferraio, comunica che la piscina delle Ghiaie è stata chiusa in base all’ordinanza n°1292 del Comune di Portoferraio, datata 16/01/2009.
Si sono verificate nei giorni scorsi, a causa delle copiose piogge di questa stagione, alcune infiltrazioni d’acqua, di qui il provvedimento, di cui riportiamo una sintesi: “ Il Dirigente Area 3^... ritenendo di dover procedere ad un’accurata verifica delle strutture... ed eseguire tutte le opere necessarie per l’eventuale ripristino delle condizioni di sicurezza dell’impianto sportivo. ORDINA la chiusura immediata della Piscina Comunale.”
Avvertiamo inoltre tutti i clienti che hanno fatto l’abbonamento, che potranno recuperare, fruendo degli ingressi e/o lezioni residui alla riapertura dell’impianto.
Elezioni
Messaggio 3069 del 16.01.2009, 20:31
Scherziamo, scherziamo, ma, secondo chi vincerà, le vostre fantasie potrebbero diventare la triste realtà di Capoliveri. E allora a confronto Bagheria diventerà una giacchettata. E purtroppo c'è ancora chi promette l'illegittimità e chi è disposto ad accettarla. Che vergogna! Capoliveresi, per dote di "chiusa e dura fierezza" ribellatevi! Non consentite a simili personaggi di andare al governo del nostro paese!
L'Ombra
Messaggio 3068 del 16.01.2009, 20:27
Gentile signor Prianti volevo innanzitutto ringraziarla per queste pagine elettroniche che ci mette a disposizione. Ultimamente mi ha censurato alcune vignette sulla guerra in Medioriente. Niente da eccepire lo spazio è suo e lo gestisce come le pare ed anche molto bene, come ho anche scritto in altri siti, ma censurarmi come ha fatto stamani addirittura una vignetta su Del piero mi scusi, ma mi pare una cosa eccessiva.


Gent. Amico
Le sue vignette (come ampiamente riportato in altri blog ) risultano irrispettose e fuori luogo perchè niente hanno a che fare con la satira, in quanto all'ultima da Lei inviata, avrebbe aperto una discussione senza fine .


Ad ogni buon conto le possiamo ammirare su tanti altri blog, dove Lei imperversa.
Grazie e ci scusi
AVVICINANDOSI LE ELEZIONI
Messaggio 3067 del 16.01.2009, 19:49
Anch'io voglio entrare nella lista. Sono persona capace, istruita, seria e ...faccio la mia bella figura, insomma. Il programma mi piace, è veramente forte e soprattutto, potrei definirlo, "originale". Certo, non tutto soddisfa le mie aspettative, ma con un maggior impegno, si potrebbero facilmente trovare soluzioni ulteriormente soddisfacenti. Ad esempio, io prima di tutto, vieterei l'opposizione. In fondo se ci pensate bene, serve solo ad alimentare sterili discussioni. Invece, senza, potremmo utilizzare il tempo a nostra disposizione per mettere in atto quelli che sarebbero i nostri reali progetti, unici, fantastici e soprattutto felicemente incontrastati. Negli uffici pubblici vorrei solo amici, parenti (ma non quelli "serpenti") e belle donne dalla coscia lunga. niente concorsi ovviamente, che sono inutilmente onerosi. solo selezioni accuratamente di merito. Il compenso degli eletti dovrebbe essere stabilito in almeno 6.999,00 euro mensili, e per diciotto mensilità, ma non vorrei comunque esagerare con le ferie che non dovrebbero, per questo, superare i 180 giorni (lavorativi). Le feste!! Cavolo, quasi mi dimenticavo. Almeno un giorno sì ed uno nò, da gennaio a San Silvestro. Gran regali ai bambini sia per Natale, per Befana e anche a ferragosto mediante la distribuzione di 18.000 palloncini da usare come gavettoni. Ma di progetti ne ho ancora ... fatevi sentire che ne parliamo!!
BIMBI' NGIRO!!!
Messaggio 3066 del 16.01.2009, 19:45
Bimbi’ngiro

La vedetta d’oriente

Sesta escursione per i giovani escursionisti di bimbi’ngiro.Dopo avere conosciuto un gran numero di piante della macchia mediterranea, con l’escursione di Capo Stella, questa settimana andremo alla scoperta di una fortificazione ormai diroccata. Si tratta del castello del Giogo, antico fortilizio voluto dagli Appiani per controllare la miniere del versante riese e per avere un’avanscoperta sul mare in caso di attacco dei pirati.
Questa volta sarà compito nostro scrutare il mare alla ricerca di pirati in arrivo!
Sulla via del ritorno passeremo poi dal Santuario di Santa Caterina,piccolo santuario che oggi ospita anche “l’orto dei semplici”, dove sono raccolte buona parte delle piante elbane e ritornando poi verso il centro storico di Rio Elba.
Appuntamento nella piazza principale di Rio Elba domenica alle 11 e ritrovo alla fine dell’escursione al punto di partenza alle ora 16.
Le escursioni di Bimbi'ngiro 2009 proseguono fino ad Aprile, tutti i fine settimana (sabato o domenica). Per il programma completo vai su bluverde.it. Consigliamo ai bambini di indossare abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica o scarponcini e di portare uno zainetto con l'acqua e il pranzo al sacco. La merenda la offriamo noi! Ogni escursione costa 8 euro (3 escursioni a 20). E' indispensabile prenotare entro il venerdi precedente telefonando a BluVerde 347 9735316 oppure mandando una mail a info@bluverde.it
per il Matto
Messaggio 3065 del 16.01.2009, 18:38
In una società organizzata ( non ho detto “civile “ che è parola troppo grossa e sproporzionata agli usi e costumi italiani ) il Lavoro, a mio parere, rappresenta l’unica occasione per nobilitare ( sì, ho proprio detto Nobilitare ) la persona.

Qualunque sia il suo Lavoro, qualunque sia la sua mansione.
A meno che non si voglia vivere con la legge del più forte, fisicamente parlando.

Io pensavo che il Matto stesse scherzando. Ho letto fino alla fine il suo intervento ed attendevo la battuta finale … che però non c’è stata. Me ne rammarico. Chi ha tanto spirito ed intelligenza, come il Matto dimostra di avere in ogni suo scritto, non deve abbandonarsi a questi improponibili concetti.

Un mondo organizzato per il bene comune non può che basarsi sul Lavoro di tutti, ognuno secondo le proprie forze e le proprie capacità. Chi “ruba “ sul posto di Lavoro non presentandosi perché falsamente malato o non svolge le sue mansioni con scrupolo ed onestà intellettuale, ruba a se stesso ed alla società tutta, oltre che ad abituarsi ad essere una persona non onesta e quindi a convivere con una persona spregevole.

Vi sono poi alternative ancor più indegne. Usare la politica e la falsa difesa dei diritti dei Lavoratori ( falsa difesa nel senso che non difendono nessuno, se non loro stessi, i rappresentanti dei Lavoratori ). Non vogliamo “ morire giapponesi “ laddove hanno costituito un sindacato per difendere i lavoratori da loro stessi e dalla loro smania di fare sempre più e meglio ma almeno cerchiamo “ di morire svizzeri “ che sarebbe già un bel pezzo avanti.

I sindacalisti senza arte né parte lasciamo che diventino pure presidenti delle società ad hoc costituite onde elargire loro ricchezze e beneficienze. Sarà un problema che avranno con la loro coscienza e la loro dignità.

Il fornaretto di venezia
Elezioni
Messaggio 3064 del 16.01.2009, 17:43
A quanto pare in questo paesello, basta poco per pensare di essere i più bravi. Basta anche poco per rifarsi la verginità, intelletuale, politica, morale, edile.
Sì perchè tutti e dico tutti dimenticano aver fatto parte delle processioni, non per corpus domini, bensì per l'ufficio tecnico, ove l'oggi mascalzone era ieri l'amico, che proprio in barba alle regole ed alle leggi, agevola, aiutava, consigliava. Difatti in tanti urlano, nessuno invia il suo curriculum economico e di sviluppo, ben cosciente che qualche aiutino se l'è preso.
Poi la cecità porta a non vedere, a parte una due o tre liste, quanta divisione e contrapposizione è in atto.
Neppure si può dire di grandi differenze amministrative che abbiano portato a perseguire ambiziose prospettive.
Proprio coloro che vengono spesso criticati hanno il diritto di pensare o solo sognare ad una amministrazione "amica" che può esprimersi senza infrangere regole o leggi, senza ogni giorno proporre il proprio sermone, le proprie lodi.
Ben vengano tre liste, gli ultimi a decidere sono e restano i cittadini e in tanti anni abbiamo visto anche grandi sorprese, grandi trombati.
Abbiate calma e tempo, forse ci sarà da misurarsi anzichè con il passato, con il futuro e lì, viene il bello.
luna
Messaggio 3063 del 16.01.2009, 17:42
perfetto. ecco dopo l'articolo del matto si può anche chiudere l'argomento lavoro, prima che qualcuno prenda l'esempio e continui a sparare sul lavoro.... praticamente dopo tutti questi post sul lavoro stagionale o annuale e disoccupazione avete capito qual'è la migliore soluzione????? ebbene si non lavorare, grazie matto!!!! potevi intervenire prima e riolverci il problema... che tristezza saluti
falsi predicatori delle piazze
Messaggio 3062 del 16.01.2009, 17:28
la spaccatura nella società di un paese nasce proprio quando un'amministrazione va al governo con "false promesse". Le aspettative alle false promesse, diventeranno un germe nell'animo del cittadino che, con il passare del tempo, sarà sempre più agguerrito e intollerante. E' propio a questo punto CHE IL FILO INVISIBILE CHE UNISCE UNA VERA SOCIETà SI SPEZZA, FINISCE LA TOLLERANZA E LA SOLIDARIETà, CRESCE L'INVIDIA E LA GELOSIA .
Cari signori diffidate di quel politico che promete e promette. Se questo politico vi prometterà che non pagherte le tasse, che non pagherete gli oneri di urbanizzazione, che non pagherete l'ICI, che vi fara costruire la prima e la seconda casa, che vi farà avere un sussidio, che vi farà aprire un ristorante, che vi aumenterà la dimensione del suolo pubblico, che ti permetterà l'apertura di un bar sulla spiaggia, che ti darà una concessione demaniale, che ..........ecc.
Bene, se trovate uno così statene lontano, questo signore con molta probabilità è un millantatore un farabutto, che promette sapendo che non potrà mai mantenere. E... se poi, lo mantenesse, sicuramente una buona parte sarebbe "una promessa mantenuta illegittima".
Alle prossime elezioni con molta probabilità qualcuno avrà già promesso che ti farà costruire la casa sul campanile della chiesa : diffida perchè proprio non è possibile.
IL MATTO
Messaggio 3061 del 16.01.2009, 17:06
" Ciondolare tutto il giorno "


Il lavoro è una grande porcheria, come si fa a lodare questa lordura che, vi ha resi tutti schiavi del sistema. Il tempo e’ luce e’ vita, il lavoro è una condanna biblica.Lavorando, pensate di essere dei bravi cittadini, mentre invece obbedite agli ordini di un'associazione umana fondata su una serie di furberie, di perfidie e di bugie. Lo Stato italiano difende solo il finanziere ladro e arrogante, l'impiegato statale servile , l'insegnante che predica democrazia indottrinando gli alunni , oltre che il politico che spaccia merda dicendo che è oro…democrazia=droga che annebbia la mente fino a rincoglionirla. I democratici sono trafficanti di droga che uccidono col loro veleno oratorio e laborioso , non dovete credere alle loro cazzate,dovete sputarli in faccia e vivere liberi!!!! Un uomo libero non è oppresso dal lavoro forzato, se siete costretti a lavorare per vivere, siete schiavi, mettetevelo in testa, perché vendete la vostra forza-lavoro ricevendo in cambio del vile denaro come le puttane. Un uomo libero non può accettare di essere ricambiato con un tal materiale e volgare compenso. Nel nome ignobile della democrazia tutti vengono costretti a degradarsi e a privarsi della propria dignità per colpa dell'obbligo globale a subire la schiavitù del lavoro. Il lavoro rende tutti uguali, e tutti sottomessi al dio denaro. Oziare allontana il pericolo di contaminazione col mondo gregario, rigenera lo spirito, lavori chi sostiene che il lavoro nobilita gli esseri umani, se ci tiene tanto. Se non lavori e ti dedichi alla tua maturazione interiore, sei un "parassita inutile", un “nemico della società”, un “ignobile mantenuto” , un “pigro indolente” ed uno "scansafatiche"!! Platone, per dirne uno , mi sembra la pensasse diversamente..
DURA REALTA' X ELEZIONI
Messaggio 3060 del 16.01.2009, 16:28
SEMBRA FANTASCIENZA INVECE E' REALTA'.
QUESTA SARA' LA LISTA VINCENTE. TUTTE LE ALTRE AL PALO.
PIACEVOLE E DIVERTENTE LO SCRITTO ANCHE SE C'E' QUALCOSA DI SCONVOLGENTE
meglio o peggio
Messaggio 3059 del 16.01.2009, 16:23
Rispetto il pensiero di tutti sulla disoccupazione ,però una cosa va detta,ci sono pensionati che hanno lavorato una vita e prendono una pensione da fame e come diceva qualcuno sul blog se i soldi non girano tanto meno ne spendiamo,ricordiamoci che queste persone fanno veramente i salti mortali e io vi posso garantire che con fatica arrivano in fondo al mese .La mia rabbia nasce dal fatto che non è giusto dare a un disoccupato novecento euro e a un pensionato seicento euro, sarebbe bello fare in modo di aiutare tutti e due.Di certo non saremo noi a trovare la soluzione ma possiamo fare in modo di migliorarci.
per allezzito
Messaggio 3058 del 16.01.2009, 16:11
""la societa' non e' qualcosa che ci viene imposto: LA SOCIETA' SIAMO NOI e quello che viviamo""

Io ti ringrazio di averlo scritto per primo. Vuol dire che a Campo su queste posizioni siamo almeno in due: già una (piccola) società. Proviamo a contarci: esiste un terzo? coraggio....
lavoratore
Messaggio 3057 del 16.01.2009, 16:07
Voi che parlate di disoccupazione ma almeno sapete quanto è? Se uno lavoro sei mesi l'anno (che è molto difficile trovare ) prende il 60% dell'ultima busta paga, se lavora meno prende il 35% .Fate voi dei conti.
Oggi trovare un lavoro a tempo indeterminato è molto difficile , ed è difficile trovarlo anche che ti assicurino sei mesi, pertanto riflettete.
pinco panco
Messaggio 3056 del 16.01.2009, 15:14
io sinceramente la stagione non la faccio perchè anche se in pratica voi stagionali prendete di più, preferisco andare a lavoro tutto l'anno e non passare in letargo dei mesi...mi sentirei un pò insoddisfatta a non fare niente dalla mattina alla sera
TRIBUNA POLITICA
Messaggio 3055 del 16.01.2009, 15:08
Mi viene in mente una ...proporzione, le chiamavano così quando andavamo a scuola...
eccola:
Martinenghi:Campo=Lanera:Portoferraio
o meglio, per i non matematici...Martinenghi sta a Campo, come Lanera sta a Portoferraio.
detta in italiano: ma a questi, chi l'ha candidati?!?...!
Avvicinandoci alle elezioni
Messaggio 3054 del 16.01.2009, 14:59
Ci stiamo avvicinando alle elezioni , tutti pensiamo al rinnovamento al vecchio da conservare, cosa non va in venti anni di profonda crescita turistica e immobiliare quali potrebbero essere i correttivi . Ebbene si quacosa non è andato proprio bene se in un paese cosi piccolo si vociferano 3 o forse più liste. Si ci stiamo dando da fare per costituire anche noi 4 amici una lista per Capoliveri ma non iniziando dai candidati bensì dal programma cosa ben più importante.Un programma che per il momento prevede solo quattro punti ma che da questi si potrà partire per un effettivo miglioramento nel caso si verificasse un risultato elettorale positivo. Punto 1 EDILIZIA non sarà più possibile costruire il nuovo o ampliare il vecchio con le solite licenze ,DIA e quantaltro . La nostra amministrazione permetterà solo abusi sia per il nuovo che per il vecchio e prevede incentivi e premi per gli abusi più meritevoli. Saranno perseguiti e penalizzati tutti coloro che con grande senso di irresponsabilità si recheranno in comune per ritirare regolari licenze.Sarà invece compito della amministrazione fare convenzioni con coloro che lavorano nel campo edile per agevolare gli abusivisti, insomma la nostra amminisrtrazione avrà un occhio di riguardo per chi rispetta le regole. 2 LAVORI PUBBLICI . questa è una nota dolente qui avremo bisogno di aggiustare il tiro , insomma così non si va , ditte che lavorano, opere eseguite nei tempi, lavori fatti decentemente , si rischia così di creare DISOCCUPAZIONE così proprio non va , ma anche per questo abbiamo la persona giusta che rimetterà le cose al loro posto. 3 PERSONALE con il nostro avvento i mesi di ferie passeranno a 6 gli altri mesi il personale potrà andare in ufficio quando vuole , sarà sufficiente per obblighi pensionistici recarsi in comune una volta al mese per ritirare lo stipendio . 4 COMMERCIO Tutti i commercianti saranno ricevuti in comune dal 1 gennaio al 15 gennaio ascolteremo tutti dopo di che sarà fatta una riunione (insignificante) dove ogniuno di loro ci dirà quanto vorrà incassare in un anno . Al 31 dicembre il comune elargirà loro la parte mancante del mancato incasso sulla fiducia. Poi basta con i soliti discorsi degli avvisi di garanzia capi di imputazione e altro , sarà la giustizia che ci dirà , noi crediamo che SE!!!!! per la realizzazione di questa prima piccola parte di programma ci dovessero essere utili , E LO SONO cercheremo di farli entrare nella nostra associazione.Sicuri di essere in linea con le esigenze urgenti del nostro paesello non temiamo la concorrenza vinceremo sicuramente.
comitato Scrivi a comitato
Messaggio 3053 del 16.01.2009, 14:35
I lcomitato cittadino di procchio sta' organizzando il carnevale . Il tema di questo anno sara' western cauntry e cosi' via. All'interno della festa ci saranno giochi di ogni genere dove si vince sempre qualche cosa
Ci sara' anche vari rodei con toro meccanico per tutto il giorno x grandi e x piccini .
Musica cauntry per tutto il giorno e per la sera uno speciale rodeo dove sara' messo in palio un premio molto interessante. Chi volesse partecipare ed aiutare ad organizzare la festa puo' chiamare questo numero 3403225850. Satuti e vi aspettiamo numerosi il giorno 01/03/09
Allezzito
Messaggio 3052 del 16.01.2009, 14:20
Occupati,Disoccupati e diversamente OKKUPATI...

Ovviamente giuste le osservazioni di chi lavora "stabilmente" (pagandoci sopra un gran bel po' di tasse);
tecnicamente ineccepibili le proteste di chi afferma il non avere scelta;
esemplari gli interventi di coloro che "sanno come si vive" e quindi sanno descrivere la situazione, ma forse manca ancora qualcuno nella discussione.
Qualcuno che spieghi i vantaggi, anche economici, di una società solidale nei suoi componenti, a coloro che si sentono sfruttati e beffati.
Qualcuno che nel contempo spieghi a chi non ha scelta che gli uomini hanno sempre scelte e possibilita' oltre ogni immaginazione.
Qualcuno inoltre che spieghi ad entrambi i gruppi che a qualunque illegalita', sopruso, prevaricazione, ci si puo' sempre opporre, che la societa' non e' qualcosa che ci viene imposto: la societa' siamo noi e quello che viviamo e' l'effetto dei nostri desideri e dei nostri comportamenti. Rispetto, per se stessi e per gli altri, e' tutto cio' che serve e, tristemente, tutto cio' che manca.

Scusate il panegirico e buon anno
Orazio
Messaggio 3051 del 16.01.2009, 14:19
La discussione sull'indennità di disoccupazione è veramente molto interessante, dico solo che è legata alla teoria economica Keynesiana (e varie diramazioni) per cui consumando si mette in moto un meccanismo (moltiplicatore) che produce ulteriore reddito. Esempio:
io do 10 € a Mario che compra 10 € di pane da Piero, che compra 5 € di mele da Enzo e 5 € di Mortadello da Anna, che a loro volta comprano5 € di chiodi da Ugo e 5 € di semi da Nando ....e così via, con i miei 10 € iniziali innesco un meccanismo che produce altro reddito ed altra ricchezza.
A tale teoria ci sarebbero delle critiche da muovere (secondo i monetaristi genererebbe solo inflazione), comunque il punto è che senza disoccupazione l'Elba andrebbe in una depressione tale che la gente non potrebbe neanche uscire di casa per fare la spesa o cose simili e questo ricadrebbe anche su chi lavora tutto l'anno come i negozi di alimentari, abbigliamento, i prestatori di servizi, ecc. ecc. Quindi per quanto moralmente ingiusta (a seconda di certe persone) è da ritenersi comunque necessaria.
Passando a Battisti e alla sua estradizione mi è venuto in mente il caso Ochalan (non so come si scriva) il terrorista turco che anni fa entrò in Italia scortato da membri dei partiti di sinistra e chiese asilo politico. Allora c'era Prodi (o altro leader del centrosinistra) come Presidente del Consiglio, la sua stessa maggioranza l'aveva messo in un bel pasticcio in quanto la Turchia era ed è un nostro grandissimo partner commerciale, credo che il nostro paese sia il più importante esportatore verso l'Anatolia.
Non so se ve lo ricordate ma iniziò una campagna anti italiana senza precedenti, assaltarono alcune sedi di aziende italiane in Turchia, bruciarono bandiere, iniziarono un boicottaggio commerciale del Made in Italy, e quant'altro, fino a quando il terrorista fu "estradato" in maniera roccambolesca.
Rinunciò all'innegabile asilo politico, salì su un aereo e parti alla volta di un paese africano, non mi ricordo se l'Egitto o il Kenya, qui venne arrestato ed estradato in Turchia.
All'epoca non si fece un gran figurone, anche perché in Turchia vigeva (credo l'abbiano abolita) la pena di morte ed il soggetto era già stato condannato al patibolo. Tra le altre cose, se non mi ricordo male, la condanna a morte è proprio una delle situazioni per cui un cittadino straniero può chiedere, nel nostro paese, asilo politico senza che gli possa essere negato. Allora valse la ragion di stato, gli interessi economici furono messi davanti a tutto e forse non sbagliammo neanche più di tanto, anche perchè credo che nel caso di specie la condanna a morte sia stata tradotta in ergastolo (forse grazie anche all'intervento della nostra diplomazia), un criminale in galera e le nostre chiappe salve, meglio di così!!!
Però in Turchia c'era (o c'è ancora) la pena di morte, se vogliamo sarebbe stata giustificata la respinta della richiesta di estradizione, non è invece giustificabile la messa in scena per mascherare la decisione presa in contrasto con i nostri principi costituzionali e morali.
Arriviamo ai giorni nostri, dicevamo Battisti, non Lucio, il terrorista....in Italia la pena di morte è stata abolita, vista la nostra giustizia il condannato potrebbe fare qualche annetto di carcere poi tra una cosa ed un'altra tornerebbe in libertà o semi libertà....vabbé ce lo potevano anche estradare.
In quanto cittadino italiano mi sento preso in giro....mi sento considerato membro di un popolo incivile, che non da libertà di manifestazione del pensiero solo perché non accetta che una persona possa commettere delle stragi senza essere perseguitato, motivando il proprio gesto con delle amenità come il fatto che all'epoca dei fatti la pensava in maniera diversa dagli altri, perché vittima del periodo storico o perché ha agito con emotività!!!!
Direi allora che la soluzione Turca potrebbe essere appropriata e giustificata, rimpatriamo tutti i calciatori brasiliani, e boicottiamo i prodotti carioca a cominciare dalle spiagge ed i lughi turistici, andiamocene a Cuba, Santo Domingo, Caraibi in genere, boicottiamo il Brasile e tutto ciò che gli appartiene, un paese che dichiara prigioniero politico un terrorista, cittadino di un paese quale l'Italia che per primo ha abolito la pena di morte e che quindi non deve prendere lezioni da nessuno in ambito di giustizia penale, un paese di sicuro civile ed evoluto socialmente, un criminale condannato in tutti i gradi di giudizio....e boicottiamo anche la Francia che se lo è lasciato scappare, almeno così dicono i Vostri cugini, perché a me non vengono proprio niente.
Saluti e rifletteteci bene
ocobic
Messaggio 3050 del 16.01.2009, 14:03
"sentieri di moto"
mi dispiace ripetermi ma sono sicuro che che non sia così difficile trovare una soluzione che metta daccordo motociclisti, ciclisti, cacciatori, fungaioli, ecc. ma è certo che se tutti si fanno la guerra tutti hanno da rimetterci.
x ocobic
Messaggio 3049 del 16.01.2009, 14:03
hai mai lavorato stagionale??? se uno si mette a reclamare ad un sindacato xke i rossi li lavora e nn li vengono pagati...fa un sacco di ore in piu rispetto a quelle previste dal contratto.....deh allora è bello che licenziato!!! prova poi a cercarti un altro lavora o trovi se hai fortuna(solo lavoro statale) quello che ti mette in regola a puntino...altrimenti ciao ti hanno bel che riassunto...sveglia nn venite a di ste cavolate perchè nel privato tutti si lavora di piu e ci tocca pure sta zitti perche quei soldi ci servono!
500
Messaggio 3048 del 16.01.2009, 13:24
SONO CONTENTA CHE LA 500 L'ABBIA VINTA UN'AMICA!!!
Occupati e disoccupati
Messaggio 3047 del 16.01.2009, 12:08
Proviamo a vederla in un altro modo:
Il nostro paese è il paese della confusione e dell'illegalità, tutto per principio è proibito e sotto controllo dello stato, così stai sempre con il picchio sopra la testa, anche perchè spesso nessuno sa come e cosa si deve fare, ma non lo devi fare e però per vivere lo devi... fare. Se ti azzardi a fare qualcosa in proprio ti assassinano di tasse e assurda burocrazia per una qualsiasi piccola cosa, se cerchi un lavoro stabile non lo trovi, che fai? L'ITALIANO! COME TUTTI!!
LOTTERIA CROCE VERDE
Messaggio 3046 del 16.01.2009, 11:51
Finalmente il 1° Premio della Lotteria della P.A. Croce Verde è stato regolarmente ritirato e nel giusto tempo così non ci sono più problemi per come e cosa si dovesse fare con la 500 (Primo premio e gli altri premi) che fra l'altro sono stati ritirati quasi tutti, manca solo l'ultimo che è il telefono cellulare con il n. 3012 che speriamo salti fuori.
Il 1° Premio è stato vinto dalla Sig.ra Guglielmi Santuzza di Capoliveri, moglie dell'amico Cardelli), che ha acquistato il tagliando dal negozio Tamma a Portoferraio.
Gli altri premi sono stati vinti nell'ordine: a Grosseto, a Subbiano, 3 a Portoferrao, e a Pontedera.
Auguri ai vincitori da parte di tutta la P.a. Croce Verde.
i premi ritirati sono 6 con i seguenti numeri:

1° PREMIO: NUOVA FIAT 500 Vinto con il n. 0305 dalla Sig.ra GUGLIELMI SANTUZZA CARDELLI di Capoliveri acquistato a Portoferraio nel negozio Tamma in via Carducci.
2° PREMIO: MOTORINO 50cc con casco n. 1900 vinto da un anonimo di Grosseto che gentilmente ha lasciato il Premio alla Pubblica Assistenza come donazione.
3° PREMIO Televisore LCD Vinto con il n. 3844 dal Sig. Sandroni Luciano di Subbiano
4° PREMIO: Computer ASUS n. 0076 da ritirare
5° PREMIO: Navigatore Vinto con il n. 0434 da un signore di Carpani che preferisce l’anonimato
6° PREMIO: Fotocamera digitale Vinto con il n. 2880 dalla Sig.a Anichini Pamela di Portoferraio
7° PREMIO Lettore DVD portatile Vinto con il n. 3192 dal Sig. Fratello Maurizio di Montecalvoli
8° PREMIO: n. 3012 da ritirare.
AIGLONVIAGGI
Messaggio 3045 del 16.01.2009, 08:43
Greesp
Messaggio 3044 del 16.01.2009, 08:40
Io sapevo quella dell'asino che scrive... cmq c'è poco da discutere... sui sentieri con le moto non ci si può andare e, se qualcuno ci va, è giusto che prenda una multa. Chi va con le moto dove non deve andare lo fa a suo rischio e pericolo e, se una volta tanto viene punito, bisogna che faccia buon viso a cattivo gioco... soprattutto nel rispetto di chi fa le cose per bene. Ovviamente questo discorso vale sia per i crossisti, ma anche per chi pesca di frodo, per chi sfreccia per San Giovanni a 100 all'ora bruciando il semaforo rosso, per chi pratica il bracconaggio, per chi butta lavatrici nella macchia etc etc...
ocobic
Messaggio 3043 del 16.01.2009, 03:28
occupati disoccupati e "disoccupazionati"
chi svolge un lavoro stagionale e lavora 70 ore settimanali è giusto che abbia una retribuzione adeguata, quindi faccia valere i propri diritti nei confronti del datore di lavoro (i mezzi a disposizione del lavoratore per fare ciò ci sono), però non è neanche giusto che quando non lavora percepisca un' indennità di disoccupazione. Il principio dovrebbe essere che chi lavora tanto deve guadagnare tanto e chi lavora poco o niente deve guadagnare poco o niente...
risposta a greesp
Messaggio 3042 del 16.01.2009, 01:44
caro greesp a me non mi rode,e leggendo la tua risposta mi viene in mente la barzelletta dell'asino che vola .la sai o te la racconto.??????
auuu....
disoccupato
Messaggio 3041 del 15.01.2009, 19:32
Visto tutto il casino che si sta creando intorno all'argomento disoccupazione, secondo me M.M. con la sua provocazione (forse) intendeva spiegare che probabilmente tutte queste persone che prendono la disoccupazione, chi costretto chi per furbizia potevano essere impiegate, in lavori, collaborazioni ...... insomma in un qualcosa per il bene della collettività.
Io sono uno di questi (furbino a volte e a volte costretto) e personalmente non avrei niente da dire se durante il periodo da disoccupato in cui vengo retribuito, fossi chiamato a fare un qualcosa di utile, certamente esenndo in tanti state sicuri che non ci sarebbe da farsi il c..lo, (se questa potrebbe essere una scusa).
Disoccupato
UN COMUNE NUOVO E PULITO
Messaggio 3040 del 15.01.2009, 19:25
Cari capoliveresi, si fa un gran parlare di liste e di prossime elezioni secondo noi le regole per riportare questo paese alla sua dignità originaria si devono rispettare le seguenti regole FUORI tutti coloro che a torto o a ragione questo lo stabilirà la legge sono stati oggetto di avvisi di garanzia specie per alcuni capi di accusa che sono gravissimi.
Eleggere UN SINDACO che possa invertire l'attuale tendenza di degrado e di abbando Quindi ci vuole un sindaco che conosca la materia amministrativa Infatti non abbiamo piu' tempo da perdere Avere un altro sindaco che non ha pratica di delibere e altro vuol dire avere ancora 2 anni di immobilismo Il nuovo SINDACO non deve essere condizionato dai soliti ignoti che in barba agli interessi del paese cercano di farsi i loro avendoci la corsia preferenziale con l'amico in giunta UNA GIUNTA completamente nuova eletta dal popolo e con pieni poteri e non le giunte di questa e della passata amministrazione che sono state regolarmente esautorate dagli stessi sindaci.
Rispetto assoluto dei diritti di tutti i cittadini con uffici efficienti,disponibili privi di impiegati politicizzati.
INFINE gli eletti devono servire il paese e non servirsi della carica per crearsi posizioni di rendita e indebiti vantaggi.
RISPETTANDO CERTE REGOLE SI PUO' SPERARE IN UNA CAPOLIVERI DIVERSA
luna
Messaggio 3039 del 15.01.2009, 18:45
la potete rigirare come volete, ma resta il fatto che purtoppo quelli che veramente hanno bisogno della disoccupazione si contano con una mano, gli altri ci marciano eccome se lo fanno...... e per loro ci sono tutti questi commenti negativi su questo tipo di retribuzione. con loro ve la dovete prendere e non con chi dice che andrebbe abolita...
x M.M e compagnia bella
Messaggio 3038 del 15.01.2009, 18:26
Io ho fatto lo stagionale x 10 anni buoni e adesso ho trovato un lavoro fisso x tutto l anno,ho girato e rigirato molti lavori stagionali.Come fate a dire che gli stagionali sono strapagati?io sono passato da bagnino(e mi facevo il culo non stavo sdraiato a prendere il sole a cazzeggiare con bione!)ho fatto cameriere,manutentore..
Ho sempre lavorato dalle 8 ore alle 12 ore al giorno 7 giorni su 7 compreso i giorni rossi.In busta paga?la piu alta che ho avuto 1300 euro compreso gli extra regolarmente non denunciati!Xche non vi incazzate con chi contribuisce al lavoro a nero?con chi fa contratti da 40 ore settimanali e in realta sono 70-80 ore tutte a nero e sottopagate?
In un lavoro normale quanto verrebbero pagate 70-80 ore settimanali?quanto verrebbe pagato un giorno lavorato rosso?quanto una domenica?quanto un lavoro notturno?
Pienamente d accordo che sulla disoccupazione lo stagionale ci mangia sopra,ma se io prendo 1200 euro al mese stagionale non ti pare giusto che x il lavoro che svolgo,per le ore lavorate debba prendere qualcosa di piu?Ne conosco veramente poche di persone 2-3 che prendono il giusto da stagionale,gli altri,a decine,sono sfruttate sia per le ore che ricoprono che per lo stipendio che si ritrovano a fine mese.L imprenditore elbano che gentisce attivita stagionali assume la meta del personale che gli serve e la fa lavorare il doppio!
Da buon ex stagionale io ti assicuro che il mazzo che mi facevo allora non me lo sono piu fatto adesso ho uno stipendio sicuro che arriva a poco meno di 1000 euro x 40 ore settimanali,se facessi 80 ore a setttimana con questo lavoro andrei a prendere quasi il doppio.
E poi mi dovete spiegare dove sta tutto questo lavoro fisso,invernale.Anche se uno volesse farebbe comunque fatica a trovarlo,io quando mi ero stancato delle stagioni ho cercato lavoro per 8 mesi offrendomi anche a gratis per impare un mestiere che mi sarebbe piaciuto fare e non ho trovato nessuno che accettasse!!!
Se poi voi parlate di tutto questo lavoro,amici che rifiutano vostre offerte...incominicate a mettere annunci all ufficio di collocamento o offrite lavoro qui in questo forum
Al collocamento non ce n e di lavoro apparte lo stagionale
meglio o peggio
Messaggio 3037 del 15.01.2009, 17:24
Tutti i vostri ragionamenti mi fanno riflettere,io non dovrei lavorare d'estate per permettere ad altri di farlo io ci sto se gli altri però rinunciano alla disoccupazione........ la domanda mi sorge spontanea ma nei mesi che non lavoro ho diritto anch'io alla disoccupazione?
OGNI TANTO...
Messaggio 3036 del 15.01.2009, 17:11
"W lo sport libero all'Elba e chi ha rispetto per gli altri, W qualsiasi sport e chi lo pratica nel rispetto dell'ambiente e del prossimo, W i motociclisti che non praticano motocross ma si limitano ad una tranquilla escursione motorizzata senza distruggere la sentieristica dell'Isola.
W la forestale e tutti coloro che si impegnano ad eliminare e punire chi pratica motocross all'Elba."
(da Mountainbiker)


Meno male che ogni tanto si sente qualche cosa di sensato, peccato però che siano scomparsi i termini RISPETTO e DOVERE e sia rimasto solo quello del DIRITTO!
Non sarà dovuto al fatto che ormai da tempo si usa la megagalattica e omologata strafalcioneria "diritto/dovere" e così c'è chi si imbroglia?

...TRECCANI
Caro amico milanese
Messaggio 3035 del 15.01.2009, 17:02
ASPETTANDO I MIRACOLI

Unione dei comuni, Comune unico, Tre comuni, Provincia dell’arcipelago , movimenti e associazioni, Parco sì e parco no, e via con la propaganda elettorale senza esclusione di colpi,alla ricerca dei santi prossimi venturi.
Caro amico Milanese lasciamo perdere l'Italia e parliamo di noi che, siamo italiani sì, ma particolari .
Noi Elbani siamo uno di quei popoli che amano brontolare contro chi fino ad oggi in qualche maniera crediamo ci abbia deluso, ma senza preoccuparci di pensare seriamente all'avvenire.
All'avvenire ci penserà la provvidenza perché al presente per quel che si sente e si vede e si sopporta , non c’è speranza che lo facciano i politici ai quali si era dato una delega apposta.
Per il resto, a noi cittadini elettori, basta poter frequentare facebook, i blog, l'agorà delle piazze, fare il proprio giretto insieme alla compagna, andare al caffè a criticare questo o quello, mettersi le pantofole ed assistere ad una selezione dei peggiori programmi televisivi al mondo (a pagamento!), compilare la schedina del totocalcio o del lotto e aspettare che avvenga il miracolo con la convinzione che per come si comportano i nostri governanti, se non si spera nei santi e nei loro miracoli sono volatili per diabetici ovvero, traduzione libera …..i tradizionali cazzi amari.
Poi però durante la giornata ci torna a mente prepotentemente , che l’euforia delle feste è passata , gli stagionali alle prese con la disoccupazione, il mese troppo lungo e lo stipendio o la pensione risultano insufficienti, che la casa non la possiamo costruire perché ciò che c’era non c’è più, perché tutto è illegale, solo i nostri soldi sono rimasti legali ma non contano una mazza alla stregua dei nostri diritti inascoltati per opportunismo politico… ecco allora che torniamo ad alzare la voce , a scrivere e urlare, fuorché prendersela con noi stessi.
Ma che ci vuoi fare , noi non siamo stati allenati al senso della rivolta, alla protesta democratica guardando in faccia gli avversari , alle manifestazioni di piazza, noi siamo stati educati alla divina provvidenza, al topino consolatore, al dolce far poco o niente, dimostrando di essere privi di quegli attributi volgarmente chiamati palle, per urlare che questa politica dei soliti noti ci ha spappolato le gonadi.
Ecco come nasce il popolo gregge che urla , si affanna , si offende ma che piace tanto ai nostri governanti , un gregge che ogni volta si lascia convincere dalle parole di quattro venditori di fumo , sperando sempre e comunque che qualcuno riuscirà a risolvere i problemi di tutti senza tante complicazioni……insomma caro amico sembra proprio che anche a questa tornata si attenda….. un miracolo!
Giobbe
umano Scrivi a umano
Messaggio 3034 del 15.01.2009, 16:42
nella vita tutto è equilibrio, la base per cui c'è il lavoro annuale è l'edilizia, ma ciò comporta un arricchimento nell'immediato per le caste mentre il turismo è il meglio connubio tra industria e ambiente, ricchezza pianificata per tutti anche per il futuro. Chi parla a sproposito di chi percepisce la disoccupazione lo fà per invidia e ignoranza,anzi chi lavora d'inverno non dovrebbe lavorare l'estate per permettere di lavorare a più persone .
Marcella Amadio
Messaggio 3033 del 15.01.2009, 16:14
Eliporto, Amadio (An-Pdl) interroga l’assessore Rossi

«Chiedo alla Regione di promuovere un’indagine su quanto accaduto. Ci potrebbe essere un danno all’erario»

In merito al botta e risposta fra Asl e Alatoscana, interviene la Consigliera regionale di An, Marcella Amadio.
«Le dichiarazioni di Asl e Alatoscana – dice Amadio – destano sconcerto e le loro affermazioni sono di una gravità unica. Tra Asl e Alatoscana, assistiamo, infatti, a un rimpallo di responsabilità vergognoso, reso ancora più grave e vergognoso visto che tutto ciò si riflette sulla salute dei cittadini elbani i quali, lo ribadisco, dovrebbero avere gli stessi diritti degli altri per ciò che concerne, in questo caso specifico, la salute. Da un parte l’Asl dichiara che la convenzione è stata rinnovata solo verbalmente, dall’altra Alatoscana afferma che non esisterebbe alcuna convenzione, nonostante Asl versi ogni anno 24 mila euro ad Alatoscana. Sia Asl che Alatoscana, hanno gravi responsabilità. Asl avrebbe dovuto sottoscrivere e far sottoscrivere questa convenzione, mentre Alatoscana non avrebbe dovuto ricevere questo contributo o, in caso di accettazione, avrebbe dovuto preoccuparsi di sottoscrivere la convenzione. Una cosa è sicura: va rimosso il responsabile Asl che si occupa del settore perché non è così che si procede quando si gestisce denaro pubblico e quando c’è di mezzo la salute dei cittadini. Ciò che preoccupa ancora una volta, è il silenzio dei vertici Asl, del direttore generale Fausto Mariotti e dell’assessore regionale Rossi. A questo punto, chiedo all’assessore Rossi di promuovere un’indagine interna per fare luce su quanto accaduto, ricordandogli che si potrebbe ravvisare un danno all’erario». Al riguardo la Consigliera Marcella Amadio presenterà un’interrogazione urgente in merito al caos sulla gestione delle luci dell’aeroporto La Pila.
Cari amici del blog
Messaggio 3032 del 15.01.2009, 13:03
...Da tempo seguo il blog di "camminando".
Sono un milanese che ha vissuto e "lavorato" più di dieci anni all' elba.
Amo l' isola, ci sono venuto a vivere per amore dello scoglio.
Si diceva che "politicamente" e forse "economicamente"
l' elba fosse lo specchio dell' italia...
Si potevano risparmiare investimenti su exit pool e statistiche solo controllando quello che succede da voi.
Se è così...e ci credo ancora...noto che la ...confusione è totale.
Mi sembra che...anche in vista delle amministrative, non ci sia un (UNO) programma...solo critiche...invidie, gelosie, egoismi e...desiderio di potere...(se poi di vero "potere" si tratta)...
Se l' elba (veramente) dovesse essere lo "specchio"
dell' italia vorrei (ingenuamente) credere che potesse prevalere l' onestà intellettuale (l'altra è una merce rara) per poter fare un piccolo passo verso un futuro... meno peggiore...
ciao e grazie per avermi...letto. !
DICO Informa
Messaggio 3031 del 15.01.2009, 12:11
TANTI PRODOTTI A - € 0,50- €1,00- €1,50
inoltre:
-POLLO A BUSTO sconto 20%
-POLPA SCELTA DI BOVINO adulto sconto 20%
-MELE golden-royalgala € 0,99 al kg.
-ARANCE TAROCCO € 0,66 al kg
-TOTANI congelati KG.1 € 4,80
-QUADERNONE SCUOLA A/4 € 0,55
-COCCOLINO 2 FLACONI DA 2LT. € 3,19
-VINO MONTEPULCIANO D'ABRUZZO 6 BOTTIGLIE 2 GRATIS
-VINO CHARDONNAY VENETO 6 BOTTIGLIE 2 GRATIS
-ASPIRAPOLVERE POLTI AS 530 € 69,00
-TERMOCONVERTITORE DCG € 29,90
-PELLETS KG.15 € 3,99
-FERRO DA STIRO GIRMI A VAPORE 2000W € 14,90
-GRANDE INIZIATIVA FIERA DEL BIANCO..... lenzuola piumoni asciugamani cuscini ect in OFFERTA
e poi .......
LAVATRICE WHIRPOOL AWO/D 4312 e FRIGORIFERO IGNIS DPA 26/1 ANCORA A PREZZI IMBATTIBILI fino al 31/01/2009
rewind
Messaggio 3030 del 15.01.2009, 12:10
nessuno dice che si lavora solo noi stagionali.... ho solo detto che se prendo piu' io di te perche' non fai le stagioni anche te?
MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE
Messaggio 3029 del 15.01.2009, 11:58
Romagnoli: mancata estradizione di Battisti ennesimo schiaffo alla giustizia italiana

Le autorità brasiliane non dovrebbero pensare all'Italia solo come un conveniente punto d'approdo per frutta esotica e carne di zebù
“La negata estradizione di Cesare Battisti é l'ennesimo schiaffo alla giustizia italiana. Il Brasile si adegua così a quanto già deciso dalla Francia in merito al caso della terrorista Marina Petrella: gli assassini che hanno compiuto i loro reati in Italia e che da noi sono stati condannati in via definitiva non verranno estradati e potranno tranquillamente continuare a vivere liberi e impuniti, magari ‘vendendo’ interviste o altro”. Lo dichiara Luca Romagnoli, eurodeputato e segretario nazionale del Movimento Sociale Fiamma Tricolore.
“Nel caso di Battisti - aggiunge l’eurodeputato di Fiamma Tricolore - non vi sono nemmeno ragioni di tipo umanitario e non c'è stato nemmeno bisogno dell'intercessione della signora Carla Bruni in Sarkozy o di altre anime buone d'oltralpe. Chiediamo una decisa azione di protesta del governo italiano e della rappresentanza diplomatica nei confronti delle autorità brasiliane, le quali sono ben contente a lasciar uscire dai loro confini la più "varia" umanità, per scopi leciti e meno, per scopi commerciali e talvolta anche ameni, e che non dovrebbero pensare all'Italia solo come un conveniente punto d'approdo per frutta esotica e carne di zebù”.

Bruxelles, 14 gennaio 2009
[Pagina precedente] [ Pagina successiva]

visita
MUCCHIO-SELVAGGIO.....
ISOLA D'ELBA