Pagina 1209/1280: [«] [] [1204] [1205] [1206] [1207] [1208] (1209) [1210] [1211] [1212] [1213] [1214] [] [»] LASCIA UN MESSAGGIO
Autore Messaggio
Supermercato chiuso dai NAS
Messaggio 5374 del 04.04.2009, 11:38
A proposito della temporanea chiusura di questo Supermercato a Porto Azzurro , da parte dei NAS , vorrei sapere da qualcuno dei responsabili del medesimo, se abbiamo corso rischi per la nostra salute a causa delle cattive condizioni igienico-sanitarie in cui venivano tenuti i cibi e a proposito delle infiltrazioni d'acqua se per caso provenivano dal tetto di eternit del medesimo e se per anni di conseguenza ci siamo avvelenati di amianto senza saperlo ..
Gimmi Ori
Messaggio 5373 del 04.04.2009, 10:35
Question
sabato 04 aprile 2009

I bulli delle scuole sono i “figli” dei bulli delle istituzioni?

Caro Direttore , a mio modesto parere mi sembra che Tangentopoli non e' mai morta e che, anzi, bisognava alzare la guardia, non abbassarla.
Sul piano etico e politico, Mario Chiesa non sara' stato il solo e non sara' stato il primo che viene ancora una volta accusato dopo essere caduto nelle mani di Tangentopoli.
In tutti questi anni , indifferentemente da chi ha governato , si è percepito il senso dell'impunità, il senso del poter fare tutto quello che si vuole perché tanto, prima o poi, ci sarà una legge, un condono, un indulto (Governo Prodi), una denigrazione del magistrato, un blocco dei processi, e la conseguente vittoria di chi delinque.
Alcuni giorni fa il Presidente del Consiglio ha detto che si è chiusa la stagione aperta da Tangentopoli.
L' ON. Berlusconi , a mio modesto parere , ha sbagliato termine: non è Tangentopoli che si è chiusa, ma Mani Pulite. Tangentopoli è quella città del malaffare che bisognava pulire con la ramazza.
Mani Pulite era la ramazza.
Quella ramazza è stata bloccata, è stata rotta, le è stato impedito di fare il proprio lavoro.
In tutti questi anni si è preferito criminalizzare coloro che hanno scoperto gli autori dei reati e non gli autori dei reati stessi.
Anzi aggiungo che sono stati depenalizzati alcuni reati (come il falso il bilancio ?), sono stati accorciati alcuni termini di prescrizione, per non parlare delle intercettazioni telefoniche , altro che privacy , ma non sono aumentati i mezzi e le risorse per la Giustizia , anzi si taglia pure li', salvo poi scandalizzarsi quando c'e' il crac della Parmalat o ci scappa il morto come la Sig.ra Reggiani a Roma , stuprata e uccisa da uno straniero, ma e' solo un caso, la statistica ci dice che sono piu' gli italiani che gli stranieri che delinquono, infatti la matematica non e' un opinione , ci sono piu' italiani che stranieri in Italia o no?
Anzi direi di piu' , visto che lo ammettono anche i delinquenti stranieri, e' meglio in Italia , perche' da noi, dicono gli stanieri , diciamo che sono piu' severi con chi delinque, dal ladro di polli al crac della Enron in Texas con 24 anni di carcere ai responsabili.
In Italia siamo ultragarantisti, sono tutti innocenti fino al terzo grado di giudizio (ci vogliono 20, venti anni ?) , pero' quando sei condannato in primo grado a 5 anni di reclusione per favoreggiamento ai mafiosi, forse dovresti fare un piccolo passo indietro e non presentarti alla camera dei deputati e venire eletto onorevole, naturalmente ti tocca un bello stipendio e una bella pensione da nababbo alla faccia della gente normale.
Il risultato è che ci ritroviamo sempre qui, con gli stessi metodi, ma il risultato più grave è che sempre più giovani, la nuova classe sociale, prende atto che la furbizia, la strafottenza, il menefreghismo e l'approfittamento, paga.
I bulli delle scuole sono i “figli” dei bulli delle istituzioni?

Con cordialita'


Gimmi Ori
Maurizio
Messaggio 5372 del 04.04.2009, 10:21
Per senza casa
Siamo in tanti nella tua stessa situazione e cioè che avrebbero dovuto costruire a breve. Poi il sindaco ha pensato bene di fregare i cittadini cambiando regolamento urbanistico. Anche io non feci ricorso perchè ci volevano tanti soldi e perchè sapevo che aveva detto a molti che avrebbe sistemato tutto e che avremmo alla fine costruito. Poi invece sappiamo tutti come è andata a finire: CI HA PRESO IN GIRO!!
Speriamo che perda le elezioni e che chi verrà al suo posto si ricordi di noi e non solo delle cooperative e delle case popolari.
Sono passati 5 anni però, a quest'ora la casa era già finita e oggi invece, i costi per farla sono raddoppiati!!!
Roberto Spinetti
Messaggio 5371 del 04.04.2009, 10:15
Roberto Spinetti GIUSTO PER NON DIMENTICARE
Messaggio 5201 del 31.03.2009, 16:47
Provenienza: Zona Artigianale-La Pila
Egr. Sig. Sindaco di Campo nell' Elba
e. pc. Spett. Ufficio Tecnico

Con la presente per portarla a conoscenza che i lavori di rifacimento del manto stradale nella Zona Artigianale della Pila sono stati interrotti per motivi a noi sconosciuti da ormai 20 giorni, Le ricordo che la nostra strada è stata per ben 12 anni in condizioni pietose e mai terminata completamente e non vorremmo aspettare altri 12 anni per vedere finiti i lavori .

Cordiali saluti, Roberto Spinetti
Soloxlelba
Messaggio 5370 del 04.04.2009, 09:52
Non puoi perdere ....
E sai meglio di me che faresti ottime cose.
Prenditi anche questa responsabilità,vedrai che la gente ti ringrazierà.
Suuu prepara sta lista che manca poco
Saluti
elettore in attesa
Messaggio 5369 del 04.04.2009, 09:42
X Luce:
ti chiedo, senza alcuna voglia di critica, ma solo per conoscere, quali siano i personaggi, seri e capaci, ma soprattutto disponibili a mettersi in gioco per il Paese.
Aspetto con sincero interesse e curiosità
Grazie
FESTIVAL
Messaggio 5368 del 04.04.2009, 07:22
"laltroparco saluta i partecipanti al Festival del Camminare, augurando un grande successo a questa (prima, e, speriamo, non ultima) finalmente positiva iniziativa del Pnat!!




http://laltroparco.forumattivo.com/appunti-sul-parco-quello-ufficiale-f1/iniziative-festival-del-camminare-t182.htm#406 <http://laltroparco.forumattivo.com/appunti-sul-parco-quello-ufficiale-f1/iniziative-festival-del-camminare-t182.htm>
per senza casa
Messaggio 5367 del 04.04.2009, 03:27
mi trovo,nella tua stessa situazione......capisco,la rabbia che ti logora il fegato.figurati che io avevo già la concessione edilizia in comune....quando il sigor sindaco,ci fece saltare il piano,mi disse di non fare ricorso al tar... perche avebbe sistemato tutto......oggi quando mi vede,fa finta di non conoscermi...comunque,io non mollo!!
nauseato
Messaggio 5366 del 04.04.2009, 02:11
Nauseato dagli ultimi eventi mi congratulo con il sindaco per aver preso questa importante decisione, che ormai era da tempo prevedibile. Complimenti per la scelta del nuovo vicesindaco. Roberta siamo felici che tu ricopra questa importante carica....il paese è con te, bravo Paolo!
IL MATTO
Messaggio 5365 del 04.04.2009, 00:45
" I Leccaculi "


Chissà se al Parco, o alla Forestale, sono al corrente della presenza sul territorio elbano di strani animaletti dalle bizzarre abitudini. Vivono praticamente in letargo tutto l’anno, girano poco,a volte ne puoi trovare qualcuno nelle stanze comunali, nei pressi degli assessorati. Sono molto riservati che a volte usano il prestanome, non si fanno vedere….ma ci sono sempre. In questo periodo però( STAGIONE ELETTORALE), favorevolissima alla loro riproduzione, escono a frotte dalle loro tane e si riversano nelle piazze, nelle strade, nelle segreterie, nei corridoi comunali, sempre sorridenti e felici, si mettono a disposizione di tutti. Sono chiamati “ LECCACULI”, il loro nome scientifico è "leccaculus impertèrritus sine occupatione".
Assomigliano molto all’essere umano, un organo però non usano: il cervello!!! Hanno anche un altra caratteristica: se adottati da qualcuno, dopo un pò non riconoscono piu' il loro padrone e vanno dove si mangia meglio.
Ce ne sono rossi, neri e bianchi ma, a seconda del vento che tira mutano il loro pelo: quelli rossi diventano neri, quelli neri diventano rossi e quelli bianchi prendono il colore che va piu' di moda.
Sono molto mansueti,ma poi, passata la fase della riproduzione e finito il tempo degli amori, diventano aggressivi e violenti se neghi loro anche una piccola carezza.
Ma ci sei o ci fai?
Messaggio 5364 del 04.04.2009, 00:32
All’Isola d’Elba sarebbe auspicabile che finalmente cessassero tentativi di alimentare e accreditare voci, ipotesi, candidature assolutamente fuori dagli obiettivi e dalle indicazioni del PDL. All’Elba il Popolo della Libertà, le altre forze di centrodestra e le realtà civiche devono stare necessariamente insieme per un progetto di cambiamento e di alternativa alle sinistre che abbia concrete possibilità di successo.
In alcuni Comuni come a Capoliveri e a Marciana non ci sono più problemi e le candidature sono ormai cosa acquisita. Negli altri comuni si sta discutendo ma sembra ormai che le cose possano risolversi positivamente primi tra tutti quelli di Portoferraio e Campo. Mancano ancora alcune ufficializzazioni ma le cose si stanno mettendo per il verso giusto. Si sono superate le ipotesi fantasiose e si sono spente le voci su improbabili autocandidature . Erano stati fatti circolare nomi, e schieramenti di liste "alternative" a quelle sostenute dal centrodestra e dal PDL che, alla fine chiunque siano coloro che le teorizzavano, avrebbero avuto il solo concreto risultato di indebolire i candidati sindaco e le liste da noi sostenute finendo per aiutare lo schieramento della sinistra e del centrosinistra.
PAROLE DI ALESSANDRO CORSINOVI PDL

Ora però a Capoliveri si vocifera si stia per varare la terza lista, considerato anche il volere del coordinatore cosa farà, e questo bendetto pidielle dove è schierato????? Perchè da così importante carica, coordinatore, vorremmo sentire una sua dichiarazione, nè isterica nè troppo luuuunnnngaaaaa, solo CHIARA ED IN LINEA CON QUANTO SOPRA ENUNCIATO DAI VERTICI!!!!
Tranquilli, io voto Paolo Ballerini, per la sola ragione che vi manda tutti a casa, sperando metta alla via anche tanti scansafatica pagati con i soldi dei cittadini per fare tutto tranne lavorare.
Greesp
Messaggio 5363 del 03.04.2009, 23:18
Si Diletta, più che 40 di meno direi proprio 70 di meno... il mio nipotino fa cose più intelligenti... (secondo messaggio, il primo s'è perso nella rete...)
Luce
Messaggio 5362 del 03.04.2009, 23:16
Ma quale cambiamenti?!
I danni che hanno fatto i sinistri (gia partito del cemento) sono sotto gli occhi di tutti.....ma i destri.... ma per favore. Qualcuno mi sa dire che cosa hanno fatto di utile per il nostro paese (anche nel passato) i signori che decantate tanto (mi riferisco al Segnini, a Galli, a Lupi a Muti e a tutti quelli che mi sto dimenticando di menzionare)? Che cosa hanno "creato" nella loro vita? Hanno forse organizzato eventi e/o manifestazioni che hanno lasciato il segno nella storia Campese? Quale bene hanno fatto al nostro comune? Si sono mai fermati, nella loro vita (non sono molto giovani) a parlare con le persone che ora dovrebbero votarli? Hanno mai aggregato i giovani?
A me questi signori non convincono, fanno tutti parte in una maniera o nell' altra della vechia nomenclatura.
E poi cosa c' entrano Zingoni Amadio e compagnia bella.....voi che fate prendere decisioni di politica locale a Montecatini.......ma smettetela..... fate la "corte" a gente seria e capace (che a campo ci sono) invece di fare chiacchericcio per sti quattro tromboni. se le cose restano così credo che non voterò alle prossime amministrative, io voglio votare il migliore non il meno peggio
gnu
Messaggio 5361 del 03.04.2009, 23:06
Si può solo soccombere alle decisioni di quei poveri sciocchi, abbiamo il parco non voluto e non possiamo fare nemmeno la cameretta per i bambini. E poi i soliti politicanti parlano di sviluppo.... ma andate a c......
fero dal campo
Messaggio 5360 del 03.04.2009, 21:56
VOTA TIBERTO VOTA TIBERTO VOTA TIBERTO

Sono contento e mi compiaccio di quest' aria di cambiamento e concretezza che il nostro caro amico yuri e riuscito a portare in piazza.
Persona seria e carismatico imprenditore che guarda ai problemi concreti della gente semplice e comune come me.
Si ormai ho fatto la mia scelta e questa volta al contrario delle scorse elezioni, sono pienamente convinto per chi votare.
gildo
Messaggio 5359 del 03.04.2009, 21:51
AAA CERCASI

SI CERCANO VOLONTARI PER ENTRARE A FAR PARTE DELLA LISTA - LIBERI - COMUNE DI CAPOLIVERI.
NON TROVIAMO NESSUNO. ABBIAMO INTERPELLATO TUTTO IL PAESE MA NESSUNO HA ACCETTATO.
SI OFFRONO RICOVERI GRATUITI, GITE IN BARCA E PROGETTINO PER BILOCALE.
Coordinamento Regionale PDL
Messaggio 5358 del 03.04.2009, 21:34
ALL’ELBA, COME NEL RESTO DELLA TOSCANA CRESCE LA VOGLIA DI CAMBIAMENTO.

PDL, forze di centrodestra e realtà civiche devono stare necessariamente insieme per un progetto di cambiamento e di alternativa alle sinistre.
Una nota di Alessandro Corsinovi -membro del tavolo di Coordinamento Regionale del PDL della Toscana


“Da domenica scorsa le forze politiche che hanno dato vita alla fase costituente del PDL hanno ufficializzato l’atto fondativo del nuovo Partito. Indietro non si torna e nulla sarà più come prima. Non ci sono più le sigle i partiti che c’erano fino a venerdi scorso, gli apparati che pur con grandi meriti hanno costituto l’ossatura delle forze che anche nelle realtà periferiche di quel popolo delle libertà che ben prima dei quadri dirigenti ha saputo unire i propri voti per dare il segnale di svolta e di cambiamento indicando a Berlusconi a tutti noi la strada dell’unità.
Siamo il partito nazionale della più vasta famiglia del popolo Europeo che si riconosce nel PPE. Anche in Toscana affronteremo le elezioni comunali, provinciali ed europee con il simbolo e i candidati del nuovo partito. Stiamo lavorando per chiudere le questioni ancora aperte ma siamo a buon punto e nei prossimi giorni avremo chiarezza definitiva sui candidati sindaci e sugli schieramenti che li sosterranno praticamente in quasi tutti i comuni dove si vota.
In Toscana si stanno realizzando concreti progetti di aggregazione per l’alternativa e si aprono prospettive di cambiamento. In decine e decine di Comuni e in qualche Provincia è possibile, per la prima volta, in toscana, cambiare “colore” politico alle amministrazioni locali. I nostri gruppi dirigenti locali continueranno a muoversi per costruire il nuovo partito in base alle indicazioni politiche ed elettorali degli organi Provinciali e Regionali del PDL e sulla base di quanto prevedono le nuove regole varate per il PDL.
All’Isola d’Elba sarebbe auspicabile che finalmente cessassero tentativi di alimentare e accreditare voci, ipotesi, candidature assolutamente fuori dagli obiettivi e dalle indicazioni del PDL. All’Elba il Popolo della Libertà, le altre forze di centrodestra e le realtà civiche devono stare necessariamente insieme per un progetto di cambiamento e di alternativa alle sinistre che abbia concrete possibilità di successo.
In alcuni Comuni come a Capoliveri e a Marciana non ci sono più problemi e le candidature sono ormai cosa acquisita. Negli altri comuni si sta discutendo ma sembra ormai che le cose possano risolversi positivamente primi tra tutti quelli di Portoferraio e Campo. Mancano ancora alcune ufficializzazioni ma le cose si stanno mettendo per il verso giusto. Si sono superate le ipotesi fantasiose e si sono spente le voci su improbabili autocandidature . Erano stati fatti circolare nomi, e schieramenti di liste "alternative" a quelle sostenute dal centrodestra e dal PDL che, alla fine chiunque siano coloro che le teorizzavano, avrebbero avuto il solo concreto risultato di indebolire i candidati sindaco e le liste da noi sostenute finendo per aiutare lo schieramento della sinistra e del centrosinistra.

Il PDL in questi giorni immediatamente successivi al congresso, vive momenti politicamente esaltanti ma anche una fase di attesa. Nelle prossime ore questo momento di stasi sarà però superato con la attribuzione delle nuove responsabilità politiche nel PDL e troverà soluzione con la nomina del Coordinatore Regionale e del Coordinatore Vicario, ma anche dei nuovi Coordinatori Provinciali, (tra cui il Coordinatore provinciale PDL di Livorno) dopodichè ogni cosa sarà chiara e precisa e si andrà avanti, rapidissimamente, ai sensi di quanto dispongono le regole dello Statuto del Partito approvato domenica scorsa a Roma.
Chi non sarà in linea con le indicazioni e le scelte degli organi che avranno la responsabilità politica e giuridica del PDL o peggio ancora sosterrà liste alternative a quelle promosse e sostenute dal PDL, si porrà, di fatto, in contrasto e non potrà, alla fine, che rimanere fuori dal nuovo Partito”.

Alessandro Corsinovi -membro del tavolo di Coordinamento Regionale del PDL della Toscana
PIMPI
Messaggio 5357 del 03.04.2009, 21:00
X VOCINA
Ciao bella !!! Grazie per i saluti. Ti auguro una serena Pasqua e auguri per tutto. L'occhio tutto a posto? Ormai sì, vero ??? Saluti cari. Pimpi.
germania ovest
Messaggio 5356 del 03.04.2009, 20:57
Caro marchetti, i comunisti come te in germania est ci andava a fare i pellegrinaggi e a studiare il modello da importare in italia, i dc come bosi hanno impedito che succedesse, per cui non incanti nessuno

ciao
da campo
Messaggio 5355 del 03.04.2009, 20:42
Caro Giancarlo, sei una persona perbene, non farti mettere in mezzo da gente che vuole solo approfittarsi di te! vogliono sfruttarti per arrivare solo alla vittoria di baffino... tirati indietro, ne va della tua immagine.
Gianluigi
Messaggio 5354 del 03.04.2009, 19:55
Ho deciso di mantenere un religioso silenzio su quanto sta succedendo a Campo. Ogni volta che mi viene l'impeto di scrivere qualcosa conto fino a 21543...
Posso rispondere tuttavia alla domanda in un post precedente di un campese, sull questione
Muti-DS.
I documenti rilasciati dal Comune (come specificato dal Sindaco) e soprattutto le testimonianze dei campesi hanno dimostrato che il Muti era rappresentante di lista dei DS alle precedenti amministrative. Questo non sarebbe grave se non fosse che il Muti ha negato l'evidenza e che l'Amadio ha negato l'evidenza. Pazienza. Problema loro e della loro credibilità.

Sicuramente il fatto che Elba Protagonista di Muti si prepari ad una terza lista (con il landiano Galli) non fa altro che confermare ciò che dico da tempo, cioè, nonostante gli anni che passano, è permanente la volontà di vecchi oligarchi di mantenere lo status quo.
Riassumendo Muti, amico di Graziani (e suo sostenitore almeno fino alle elezioni precedenti) , organizza insieme a Landi una terza lista che potrebbe favorire la esclusivamente la lista di sinistra (cioè Graziani). Con l'appoggio del Landi e del landiano Giancarlo Galli.
E con l'incredibile sedicente benedizione ufficiale del centro destra.
In altre parole, in un momento di pura schizofrenia, il Popolo della Libertà appoggerebbe come candidato Sindaco uno dell'UDC per favorire a sua volta la lista di sinistra.
Ma per piacere, siamo seri. Non cadiamo nel puro ridicolo! E qualcuno spieghi a Zingoni che l'UDC è all'opposizione...eviterebbe figure non proprio edificanti


Gianluigi Palombi
(Cavolo, non ho contato abbastanza....)


PS ciao a te dolce vocina
paolo s.
Messaggio 5353 del 03.04.2009, 19:02
CEMENTO RIVERSATO SULLA SPIAGGIA DI SCAGLIERI.

INCREDIBILE.....OGGI POMERIGGIO MENTRE PRENDEVO IL SOLE A SCAGLIERI , DA UN FOSSO SONO USCITI CENTINAIA DI LITRI DI ACQUA MISTA A CEMENTO E CALCESTRUZZO.....IN POCHI SECONDI UN TRATTO DELLA SPIAGGIA E' STATA RICOPERTA DA UNO STRATO DI CEMENTO MENTRE QUASI TUTTO IL PICCOLO GOLFO E' DIVENTATO COLOR CEMENTO.....CHE VERGOGNA...
OCCASIONE
Messaggio 5352 del 03.04.2009, 18:31
Diletta
Messaggio 5351 del 03.04.2009, 18:17
Ma l'avete visto a Berlusconi a Londra come è stato ganzo? Questo tra un pò lo fanno presidente di tutto ha settantatre anni ma ne dimostra 40 di meno.
Mica quello zerbino a forma di mortadella.
di destra indeciso
Messaggio 5350 del 03.04.2009, 18:16
VERO D'ACCORDO CON SANDRA NEL MESSAGGIO 5280
LA CHIAREZZA E' SEMPRE POCA QUANDO SI DEVE SCEGLIERE ..MA A CAPOLIVERI...MI SPIACE E SPERO CHE IL SIG.ZINCONI INTERVENGA.....BASTA CON IL POTERE HAI FATTUCCHIERI....GENTE SERIA E PULITA CI VUOLE .....NON CREDO DI CHIEDERE TROPPO.....ED ORA A LEI SIG.ZINCONI....A SCANSO DI SORPRESE.
.
UNA VOCINA
Messaggio 5349 del 03.04.2009, 18:13
X ROMANA 7G

Carissima Romana,grazie del saluto!!!!
Sono felicissima di leggerti,anche in un messaggio breve-breve!
Scusa se sono stata un pò latitante negli ultimi mesi,ma non sempre la vita ti porta dove hai il cuore...anche se difficilmente passano due giorni di fila senza leggere il guestbook!
Ti posso garantire che,comunque vadano le cose,il silenzio è solo apparente:resto sempre il "soldato semplice Vocina",con tutte le...armi...al posto giusto!
Un bacio grande,mia cara Romana.
E un saluto anche al mitico Faber,alla dolcissima Pimpi,al battagliero GLuigi,a Giulio...cavoli,ragazzi,mi mancate una cifra!!!!
Numerosa Famigla Campese
Messaggio 5348 del 03.04.2009, 18:07
Se questa volta Zingoni o chi per esso, avvallerà l'ipotesi di un candidato tipo il Galli, rinnegando tutto quello precedentemente stabilito e di conseguenza decretando l'ennesima sconfitta del buon senso, in casa mia il centro destra non prenderà mai più un voto.
Spero che molte famiglie seguano il nostro esempio
rappresentanti di lista
Messaggio 5347 del 03.04.2009, 17:42
Ma è stata chiarita la vicenda Giovanni supplente di Enrico o viceversa come rappresentante di lista alle ultime provinciali per i DS?
Non si è più saputo nulla... AN si è sciolta, i DS non ci sono più... a chi si può chiedere?
E' stata una sbandata di Giovanni finita in "prescrizione"?
Non per estinzione dei termini, ma per estinzione dei partiti.
Cosa è realmente accaduto?
CENSURA
Messaggio 5346 del 03.04.2009, 17:13
RIFLESSIONE.......
MA IL SIGNOR PROVENZALI, VISTO CHE E' UN CONSIGLIERE REGIONALE E SI VUOL CANDIDARE A SINDACO, COSA HA FATTO PER L'ELBA?

CHI LO SA RISPONDA....

P.S. MIRACCOMANDO FATTI...NON PAROLE....
Ornella Vai
Messaggio 5345 del 03.04.2009, 16:19
Vorrei ringraziare la Pubblica Assistenza Capoliverese, nelle persone della Sig. Maria Giacomelli Feole, di Mariano Pinna e di Alessio Ottanelli per la professionalità, la gentilezza e la disponibilità mostrate oggi nei miei confronti. Bravi ragazzi! Spesso diamo per scontato il vostro operato, senza contare l'importanza di un sorriso indirizzato a chi in quel momento ne ha bisogno. Un abbraccio Ornella
Amico campese
Messaggio 5344 del 03.04.2009, 15:23
Lettera aperta a Giancarlo Galli.

Caro Giancarlo, la tua disponibilità a candidarti per Elba Protagonista a sindaco di Campo , provocando una spaccatura, mi ha lasciato sgomento.
In giro non si fa che dire che sei un uomo del Landi (e, ahimè, questa tua scelta lo confermerebbe) e che sia stato lui a convincerti a scendere nuovamente in Campo!
Una persona del tuo spessore, stimata ed affidabile avrebbe dovuto declinare "l'invito" per il bene del Paese e non dare la possbilità a Landi, Muti, Lupi di avere una risorsa per poter spaccare l'unità del centro destra campese.
Vedi, la scelta su Vanno è dettata dal fatto che lui sia un uomo indipendente, poco manovrabile e vincente: proprio per questo fa paura e sicuramente, PdL o non PdL, la terza lista di di protagonisti verrà fatta.
Lo scandalo è che tu dia man forte a questa ipotesi verosimile.
Ma come puoi pensare che così facendo si arrivi ad una sola lista? Ti ripeto, nemmeno se per un beffardo scherzo del destino, Vanno e Nuovo Progetto per Campo decidessero di appoggiarti ci sarebbe unità di intenti, tanta è la voglia di lasciare le cose come stanno, altro che coraggio di cambiare!!
Sei ancora in tempo per salvare la dignità di persona seria e affidabile: non rovinarti la reputazione con questa scelta scellerata e fai due passi indietro.
Ma non provi un forte senso di disagio nel sapere che sei considerato un uomo dipendente ?
Quest'anno abbiamo reali possibilità di dare una svolta al Paese cambiando amministrazione e te remi contro?
Per quel che ti conosco, mi risulta impossibile pensare che la tua sia stata una scelta libera ed indipendente: e se lo penso io che ti stimo e ti conosco, figurati cosa pensa chi non ti conosce.
Ritira la tua disponibilità alla corsa ed esci allo scoperto appoggiando Vanno e cambiamo tutti insieme la mentalità al Paese: c'è bisogno di rigore morale, di un nuovo senso civico e di regole da rispettare. Basta con la politica del porta a porta, con gli interessi particolari: voltiamo pagina e sosteniamo questo nuovo movimento trasversale che è NPC, composto da persone capaci che hanno a cuore solo l'interesse del Paese senza colori politici, senza secondi fini e senza fama di poltrone.
Infine, un appello a Vanno: non mollare, porta avanti il programma di NPC che crede in te, così come la maggioranza della popolazione campese, stufa di sapere che dietro ci sono sempre i soliti!

Un amico campese
Sandra
Messaggio 5343 del 03.04.2009, 13:34
Zingoni propone e dispone ma da chi ha ricevuto tale potere? Non certo noi cittadini elettori mai ascoltati e mai contattati .

Da questo viene spontaneo fare alcune domande al politico Zingoni. Ci scusi cotanto ardire, ma Lei fa parte o no della Pdl? Ha approvato o no le decisioni che sono state prese a Montecatini? Quindi si confessi, ed in verità ci dica : Che rapporti ha con "elba protagonista" che si arroga il diritto di sciorinare a nome della Pdl nomi e cognomi di candidati per i cinque comuni elbani che andranno al voto , senza peraltro aver ascoltato mai la voce dell'elettorato ? Sig. Zingoni , ma il suo compito non dovrebbe essere quello di unire il centro destra all'Elba ?
Perchè allora non tiene di conto dei suggerimenti e le telefonate che le giungono dai vari comitati e personaggi dell'Elba ? Cosa la spinge a difendere l'operato di sconosciuti, o forse troppo conosciuti , personaggi , che tramano con l'ausilio di vecchie cariatidi politiche affinchè all'interno della Pdl si creino fratture insanabili che altro non fanno che deviare i consensi verso quella sinistra che noi tutti cerchiamo di combattere?
Ecco mentre i soliti noti, sono intenti ad offrire, per un pugno di voti, poltroncine e strapuntini, tanti cittadini confusi si pongono domande che attendono chiarezza anche e soprattutto da lei . Ci risponda adesso subito...domani potrebbe non essere più in tempo!
campo
Messaggio 5342 del 03.04.2009, 13:29
Ma Galli non è iscritto all'Udc? e l'udc non è più parte della destra...perchè Lupi lo fa candidare?? per togliere voti a Vannucci e per far vincere baffino!!! attenti campesi...
Il Moro
Messaggio 5341 del 03.04.2009, 13:01
Scusa Zingoni, ma il virus dell'Amadio ti ha contagiato?
Ma ti hanno informato di quanto successo e stabilito a Montecatini? Ti hanno detto che il candidato indicato a Montecatini è la persona indicata da un comitato di campesi che non ne possono più del Landi, di Muti&Lupi, dell'Amadio, etc??
Sveglia Zingoni...riprovaci!!!!
Sarai più fortunato
Rifondazione INFORMA
Messaggio 5340 del 03.04.2009, 11:37
Rifiuti, acqua e case popolari. Utenti e cittadini tartassati dalla Giunta Peria


Perfino i leader nazionali dei partiti di PDL e PD, riconoscono ormai la gravità della crisi economica in atto e le gravi difficoltà che incontrano sempre più persone ed un numero crescente di famiglie di fronte ad una realtà fatta di licenziamenti, carovita, ecc…. Purtroppo tali proclami sembrano avere quale unico scopo quello di abbindolare gli elettori in vista delle prossime elezioni dato che nessuna seria, concreta ed efficace iniziativa contro la crisi economica è stata posta in essere a livello nazionale. Se veniamo poi alla situazione locale è buio pesto. Infatti, in barba alla evidente difficoltà di tante famiglie di arrivare alla famigerata “quarta settimana” del mese (ma ormai per alcuni siamo alla “terza”), sono in arrivo ulteriori aumenti e stangate più o meno occulte. In primo luogo è in arrivo l’aumento del 4% sulle bollette idriche giustificato formalmente dall’aumento dei costi da parte dei gestori del servizio. Rispetto alla situazione preesistente (dalla Comunità Montana ad ASA) non c’è stato l’auspicato miglioramento del servizio ma solo un aumento della spesa per i cittadini. Le cose non vanno meglio sul fronte della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti. L’ESA ha appena fatto recapitare le bollette di pagamento. Con il lodevole intento di mettere ordine nei conti della società comunale, la società di Giovanni Frangioni (PD) ha provveduto a mettersi in pari con la fatturazione. Il risultato pratico per gli utenti è che nel 2009 dovranno pagare una rata in più. Tutto giusto ma osserviamo…era proprio questo il momento? Stessa domanda la rivolgiamo a CASALP, società che gestisce, anche per conto del Comune di Portoferraio, gli alloggi popolari. Stanno arrivando in questi giorni a numerosi assegnatari le comunicazioni relative alla necessità di stipulare un formale contratto scritto. Anche in questo caso l’iniziativa appare astrattamente lodevole posto che si tratta talvolta di regolarizzare con formale atto scritto assegnazioni avvenute decine e decine di anni fa. Con l’occasione però CASALP chiede anche agli inquilini di versare due mesi di affitto in più a titolo di deposito cauzionale. Si tratta di una richiesta di dubbia legittimità e, soprattutto, una pretesa che giunge in un momento a dir poco inopportuno. Il deposito cauzionale ha un senso forse all'inizio del contratto ma non di certo dopo 50 anni che si occupa un alloggio. Oltretutto non è certo obbligatorio chiederlo (è un elemento discrezionale del contratto di locazione) e pertanto dietro c'è una scelta volontaria, quindi politica.Un atto meramente vessatorio a danno di centinaia di famiglie. Due mesi di affitto in più che probabilmente non potranno mai più rivedere.
Su questo non avrebbe qualcosa da dire il Sindaco di Portoferraio visto che l’ESA è società partecipata in modo assoluto dal Comune e che CASALP è un soggetto pubblico che agisce per conto sempre del Comune? E visto che è il Comune stesso ad essere proprietario degli appartamenti? Oppure anche stavolta Peria e la Giunta diranno che non ne sapevano niente?
A Peria, al PD, a Sinistra Democratica, all'Isola e la Città chiediamo di impedire questo salasso inopportuno e ingiustificato che va a colpire in un momento di crisi durissimo le fasce più deboli di Portoferraio. Peria aveva firmato un tanto strombazzato patto con i sindacati sulle iniziative per il sociale. Se, come dicono, sono davvero “per il sociale” comincino a dimostrarlo. Ma forse è un po' troppo tardi.


PRC Isola d'Elba Circolo “U.Lupi”
Lettore attento
Messaggio 5339 del 03.04.2009, 11:32
x maurizio zingoni.
IL CANDIDATO GIANCARLO GALLI E' ISCRITTO ALL'UDC, QUINDI POLITICAMENTE SCHIERATO A SINISTRA E NON PUO' IN NESSUN CASO ESSERE CONTRAPPOSTO A VANNO SEGNINI.
SMETTIAMOLA DI CONFONDERE LE IDEE ALLE GENTE!!!
A BUON INTENDITOR...
Francesco Tripicchio
Messaggio 5338 del 03.04.2009, 10:34
PIANO CASA

Svolta per il PIANO CASA: trovata l'intesa con le Regioni – Ampliamenti solo per edifici residenziali mono-bifamiliari e snellimento per le pratiche edilizie


Dopo lunghe trattative si è conclusa nella tarda serata di martedì 31 marzo, nella sede del ministero per i Rapporti con le Regioni, la ricerca dell'accordo tra Stato e regioni sul piano casa.
Il Consiglio dei Ministri del 1° aprile ha definito le linee su cui si muoverà l'intervento congiunto dello Stato, delle Regioni e dei Comuni sul piano-casa.
L'intesa prevede che le Regioni approvino, nel termine di tre mesi, proprie leggi per disciplinare interventi volti a migliorare la qualità architettonica ed il risparmio energetico.
Tali normative, per edifici residenziali uni-bifamiliari o comunque di cubatura non superiore a 1000 metri, potranno consentire aumenti di volumetria entro il limite del 20% dell'esistente.
Le leggi regionali disciplineranno anche gli interventi straordinari di demolizione e ricostruzione, con ampliamento per edifici a destinazione residenziale entro il limite del 35% della volumetria esistente, in caso di utilizzo di tecniche costruttive particolarmente efficaci dal punto di vista energetico-ambientale.
Saranno esclusi da questi interventi tutti gli edifici abusivi ed i centri storici, nonché altre aree che le Regioni riterranno opportuno rendere inalterabili.
Il Governo varerà un decreto-legge con l'obiettivo di semplificare alcune procedure di competenza esclusiva dello Stato per rendere più rapida ed efficace l'azione amministrativa di disciplina dell'attività edilizi.
Le misure del provvedimento dovrebbero riguardare:
la previsione di un termine certo per il rilascio delle autorizzazioni e dei permessi, la ridisciplina di rilascio dell'autorizzazione paesaggistica, la semplificazione delle procedure di valutazione ambientale strategica (VAS), la fissazione dei principi fondamentali in materia di misure di perequazione e compensazione urbanistica.
NANNI
Messaggio 5337 del 03.04.2009, 10:21
CHIEDIAMO AD ARCIPELAGO LIBERO CHE FACCIA SENTIRE LA SUA VOCE PER EVITARE LA COLATA DI CEMENTO ALLA BANCHINA
RACCOGLIAMO LE FIRME
NESSUNO IN PAESE VUOLE QUESTO SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Incavolato
Messaggio 5336 del 03.04.2009, 09:22
Federparchi e legambiente sono soddisfatti che i parchi siano fuori dal decreto "casa".
Non lo siamo noi che abbiamo avuto la disgrazia di avere
la casa all'interno del parco e che non solo non possiamo usufruire della nuova legge, ma dobbiamo continuare a sottostare ad un regolamento da noi non voluto e non condiviso e che ci fa sentire cittadini di serie B .
Quindi io dico fuori il parco dall'ELBA!!!!!!
Oppure tutta l'ELBA diventi parco.
Riccardo Nurra
Messaggio 5335 del 03.04.2009, 09:05
Se qualcuno risponde…….



Considerato che quasi tutte le decisioni di questa Amministrazione by-passano Commissioni e Consigli Comunali, sono costretto a chiedere spiegazioni pubbliche, sperando magari che il Sindaco si senta in dovere di informare i cittadini piuttosto che un semplice curioso Consigliere.
Sono passato dalla zona dei Cimiteri, dove è stato realizzata TEMPORANEAMENTE la piazzola per l’elisoccorso.
Il tutto in attesa che il Disco Volante che accoglierà l’elicottero sul tetto dell’ospedale , con una costosa e faraonica opera, sia pronto.
La zona dell’attuale piazzola dietro il campo sportivo è tutta recintata ed un cartello di cantiere intestato Azienda USL 6 Livorno indica che ci sarà un’opera di “depolverizzazione della zona”.
Ed allora mi piacerebbe che il Sindaco desse spiegazioni a queste semplici domande:
Ma la piazzola non è stata realizzata dal Comune proprietario del terreno e l’USL ha economicamente contribuito ?
Come fa l’USL ad essere titolare di un cantiere in un terreno non suo ?
E quanto costerà questo lavoro per una sistemazione temporanea ? ( Considerando che anche i soldi che spende l’USL sono soldi nostri).
Attendo fiducioso.

Riccardo Nurra
Consigliere Comunale
DICO Informa
Messaggio 5334 del 03.04.2009, 06:18
SENZA CASA
Messaggio 5333 del 02.04.2009, 22:52
Voglio ricordare al prossimo sindaco ferrajese (di destra o sinistra che sia), che, degli otto comuni esitenti sull'isola, l'unico dove non si è costruito nulla o quasi è quello di Portoferraio. Sarà bene che gli aspiranti amministratori della prossima legislatura, quando butteranno giù il loro programma elettorale (CHE POI DOVRANNO PERO' MANTENERE!!!) se lo ricordino.
METTIAMOCI PERLOMENO IN PARI AGLI ALTRI COMUNI!!!
L'ARCHITETTO INCARICATO, QUESTA VOLTA, PERO', DOVRA' FARE UN PIANO REGOLATORE PER TUTTI I CITTADINI, NON UNO AD PERSONAM!!!
LA PRIMA CASA E' UN BENE PRIMARIO CHE VA RICONOSCIUTO A TUTTI, NON SOLO A QUELLI POTENTI!!!
E LEVATE DI MEZZO L'ODIOSO E RIDICOLO COEFFICIENTE CHE OBBLIGA AD AVERE UN CAMPO SPORTIVO PER FARE UNA CASETTA DEGNA DI QUESTO NOME!!!!!!
Svolta
Messaggio 5332 del 02.04.2009, 21:45
Grazie Paolo!! di cuore davvero... che miracolo !!finalmente saliremo le scale del palazzo e dopo più di 10 anni finalmente non troveremo più il solito vice sindaco... almeno fino a giugno , fin quando cioè Barbetti non lo riporta in Comune... sempre se ce la fa!! Complimenti Roberta per capacità , serietà , onestà e coerenza non sei in alcun modo paragonabile al tuo predecessore.. Buona tornata elettorale a tutti.
Infartuato
Messaggio 5331 del 02.04.2009, 21:13
Come direbbe qualcuno ........... ma questo corso di prevenzione all'infarto ( che si terrà nella sala consigliare di Capoliveri ) con la collaborazione del dott. ill.mo Ballerini mi chiedo e la domanda sorge spontanea ; la terapia sarà valida prima o dopo il 6 giugno ???????????
Un Amico
Messaggio 5330 del 02.04.2009, 20:31
FORSE QUESTA E' LA MOSSA PIU' AZZECCATA CHE PAOLO POTESSE FARE. SE PERO' L'AVESSE FATTA PRIMA MAGARI QUALCHE COSA POTEVA ANDARE MEGLIO.
AUGURI SINCERI ROBERTA.......SIAMO CON TE.
CAPOLIVERI SI ASPETTA QUALCHE COSA DI VERAMENTE CONCRETO.
Renato de' Michieli Vitturi Scrivi a Renato de' Michieli Vitturi
Messaggio 5329 del 02.04.2009, 19:45
Leviamoci dalla testa che qualunque dei possibili candidati, una volta sulla poltrona di sindaco, si prendera' la briga, ancorche' dietro precise promesse elettorali, di stoppare la colata di cemento in calata Italia! E' assolutamente illusorio nonche' inutile votare chi fa promesse che non manterra', ed anzi procura solamente un fastidiosissimo giramento degli attributi, come quello che accompagna il sottoscritto da quando, dopo aver sostenuto l'attuale sindaco, si e' accorto della falsita' di buona parte del programma cosi faticosamente costruito.
E quegli attributi sono oggi pronto a giocarmi, certo che nessun candidato, ne' di destra ne' di sinistra, fermera' quel progetto cosi' costoso quanto inutile ed orrendo.
Troppi soldi in gioco, troppi interessi, principalmente alieni alla realta' elbana, perche' qualcuno abbia il coraggio di fermare questo annunciato scempio. Peraltro il fatto che si sia gia' in fase di gara d'appalto comporta che chi dovesse decidere di fermare tutto fosse cosi' determinato da opporre ragioni di opportunita' a questioni di possibili illegittimita', il che sinceramente, con i politici che ci ritroviamo, non mi pare affatto credbile.
Occorre quindi, piuttosto, una pronta e massiccia moblitazione, un'iniziativa dal basso in grado di opporre l'intelligenza collettiva al vantaggio dei pochi che ci governano, al fine di scongiurare quella che, come gustamente e' stato descritto, sarebbe un'opera pubblica dall'impatto assolutamente catastrofico, seconda forse solo alla realizzazione della zona industriale alle antiche saline.
Io non ero ancora nato, ma qualcuno mi racconta di quando davanti alla Stella Marina c'era ancora una spiaggia. Io non vorrei proprio, quando mio figlio sara' piu' grande, portandolo in calata, dovergli dire: vedi, una volta qui c'era il mare e al posto delle auto c'erano le barche.
Ricordo che anche Arcipelago libero una volta annuncio' iniziative eclatanti contro il banchinamento in questione; sono sempre dell'idea?
Io ci sono. Ho gia' scritto altre volte, dopo averlo espresso chiaramente al Sindaco quando ancora ero un suo assessore, che mi sarei incatenato alla banchina prima di vedere altro cemento in mare! E le mie non sono promesse da politicante della domenica ma da "buon padre di famiglia". Occhio!!!!!!!!!!!!!!!!!
Che Amarezza!!
Messaggio 5328 del 02.04.2009, 19:15
Leggendo il comunicato di Pasqualino Lupi a sostegno della candidatura per il PdL di Giancarlo Galli, mi viene da chiedere una cosa: ma la linea del PdL da chi viene decisa?
A Montecatini (dopo un'attenta valutazione del fenomeno Nuovo Progetto per Campo che aveva indicato Vanno Segnini) si sono orinetati proprio su quest'ultimo; a Campo dopo vari tentennamenti su Galli.
Le cose sono due: o i vertici regionali del PdL contanto ancora qualcosa ed in questo caso a breve provvederanno a commissariare i vertici campesi oppure si devono dimettere in massa perchè da Livorno in su non contano più!
Ma come si fa a permettere che 4 gatti possano condizionare il futuro di un'intera comunità?
Caro Galli Giancarlo, lo sa da chi è sostenuto? Da coloro che nel 1999 le facero perdere le elezioni e da colui che era rappresentante di lista per i DS ed ora rappresenta la defunta AN...
Ma è mai possibile che la coerenza e la dignità a Campo non esistano?
Ora capisco perchè nella famosa riunione di incontro tra Faro, Paese moderno e gli altri, Lei non ha voluto sottoscrivere lo statuto, avanzando alcuni dubbi.
Che delusione ci ha dato...non pensavamo certo di vederla paladino dei Protagonisti: evidentemente non ci si deve meravigliare più di nulla!

Come direbbe qualcuno: che amarezza!!
X Pino
Messaggio 5327 del 02.04.2009, 18:48
La quarta lista dovrebbe essere quella di chi a sinistra ha voglia di mettere la parola basta all'edilizia convenzionata con la politica.
Se però tutte gli elettori di sinistra a Campo rimangono allineati e coperti rivince baffino, a cui è stata data ampia delega proprio dal principale partito della sinistra (ma è ancora in quall'area?).
Amara considerazione.... il coordinatore elbano di tale partito è un professionista che lavora in ambito urbanistico... anche per il comune di Campo nell'Elba... niente di illecito, per carità, ma quando si dice "conflitto di interessi" si pensa sempre a Silvio e le televisioni.
Alleanza per Campo, lista e amministrazione sostenute dalla sinistra, in ambito edilizio, ha messo in moto programmi per l'urbanistica da irresponsabili. Caro Pino, ce li avete portati voi questi al governo di Campo. Loro pagano i consulenti ordinando quel che desiderano. I solerti consulenti di sinistra poi offrono il frutto del loro intelletto per sfasciare il territorio.
L'assurdo è che si deve quasi sperare che vinca la destra per poter ritornare a usare con cognizione di causa le parole "speculazione edilizia" riferendosi all'urbanistica di questi ultimi anni, non poi così diversi dall'epoca landiana.
Cambiando l'attuale scenario, se quanto progettato da baffino lo avesse proposto Landi, l'atteggiamento del maggior partito elbano della sinistra, e del suo coordinatore comprensoriale, sarebbe stata ben differente.
FIAMMA TRICOLORE LA DESTRA LIVORNO
Messaggio 5326 del 02.04.2009, 18:37
31.03.2009 Parola d'ordine: "MANDIAMOLI A CASA!"

Da: Il Corriere di Livorno del 01.04.2009:
"IDENTITA' E TERRITORIO: Il candidato sindaco Patrizio Rossi ha presentato ieri il suo programma elettorale
di Antonio Papini

LIVORNO - Patrizio Rossi, si candida a sindaco e presenta alla Circoscrizione 3, davanti ad una cinquantina di persone, il programma della sua lista civica, "Identità e Territorio". Prima di lui prendono la parola l'avvocato Massimo Batini, Nicola Pizzi, Maurizio Poli e l'avvocato Lepori, colui che proverà a trovare le firme per candidarsi a Collesalvetti. Poi la parola viene data all'avvocato Rossi che dopo una breve analisi su Livorno, inizia a tracciare il programma della sua lista. Identità e territorio, dice Rossi sono due semplici parole che però racchiudono tutta una serie di problemi nei quali la città è stata sommersa da cinquant'anni di amministrazione di sinistra. Se il negare l'appoggio a Cosimi o a Lamberti sembrava scontato fin da subito, certamente, non lo era in caso di ballottaggio nei confronti di Taradash. Fughiamo da subito ogni dubbio. Rossi e amici non daranno il loro sostegno a nessuno, non tanto perché hanno qualcosa contro il candidato del centrodestra, quanto perché, casomai, hanno problemi a trovare punti di convergenza con coloro con cui Taradash o "Cannito, altra persona rispettabilissima" si sono alleati. Nessuno viene risparmiato in una Livorno, a suo dire, lobbista. Lo scandalo della Porto 2000 ne è la riprova. Tutti collusi, secondo Rossi, sia a destra che a sinistra (salvo rarissime eccezioni). Come si può, quindi, pensare in un clima come questo, che un'opposizione possa essere forte e soprattutto autonoma, se non è libera e senza legami? Poi illustra il programma della lista civica "Identità e Territorio". Pochi punti ma significativi: sicurezza, ma no alle ronde fatte dai cittadini. Una sicurezza allargata, che va da un maggior controllo della città a quello sugli alimenti che arrivano sulle nostre tavole. Maggior igiene e pulizia nella città, abolizione delle consulenze esterne per gli enti pubblici, priorità a chi ha veramente bisogno, a chi non riesce a sostenere la propria famiglia fino a fine mese, il rilancio del porto, la riapertura del centro alle macchine e un'attenzione particolare ai familiari delle forze armate di stanza a Livorno. Poi la parola viene ceduta a Mario Maggiolo, un non politico, ma un affermato avvocato. Nella sua carriera conta più di 7 mila clienti che ha difeso in processi penali. A suo avviso un background di tutto valore che potrebbe portare alla lista civica anche voti inaspettati di chi, da sempre, ha votato a sinistra."



Mi scuso con le altre testate giornalistiche intervenute, ma il Corriere di Livorno è l'unica dal cui sito mi sia riuscito (per ora) di scaricare un articolo relativo alla presentazione della Lista "Identità e Territorio" cui fanno riferimento a Livorno e in provincia La Destra, Fiamma Tricolore, Partito della Terra e Nuova Destra Sociale.


All'articolo vorrei aggiungere tre considerazioni personali:
1) La presentazione della lista ha richiamato un pubblico numeroso malgrado l'orario sfavorevole, segno che vi è una sentita e diffusa "richiesta di Destra", che la recente "sciolta" (termine che, nel caso specifico, mi pare più appropriato di "scioglimento") di Aenne ha ulteriormente acuito.
2) Tra tale pubblico non mancavano amici di vecchia data. Tuttavia ne mancavano alcuni che hanno preso parte al Congresso de La Destra del novembre scorso e che fino a pochissimo tempo fa intervenivano persino alle riunioni del Direttivo Provinciale. Che queste persone abbiano ritenuto giusto o opportuno "mollare" mi dispiace (ma posso capirlo)... se invece venisse fuori che sono furtivamente emigrati sotto altre bandiere mi dispiacerebbe ancor più. Ma per loro.
3) Non solo il pubblico mi ha gradevolmente sorpreso per l'attenzione e l'interesse con cui ha seguito i vari interventi, ma questi stessi interventi (mi riferisco in particolare a quelli di persone che ancora non avevo mai sentito parlare in pubblico, come il candidato Sindaco di Livorno Patrizio Rossi, il Segretario Provinciale di Fiamma Tricolore Maurizio Poli, il Vicesegretario Nazionale di Nuova Destra Sociale Nicola Pizzi e l'avvocato Mario Maggiolo, candidato al Consiglio comunale di Livorno) sono stati di una linearità e di una limpidità esemplari. Retorica zero, concretezza tanta... ma da cui traspariva una adesione perfetta a quei valori eterni ed irrinunciabili che appartengono ora e sempre al nostro modo di essere "La Destra".
Credetemi: sono felice che esistano persone così ed onorato di poter affrontare questa battaglia al loro fianco.

Giovanni Bacci di Capaci
x IL MORO
Messaggio 5325 del 02.04.2009, 18:02
La signora è scomprasa improvvisamente da tutta la stampa locale, non solo da questo blog.
Prima era "tutta comunicati stampa e distintivo"... da due mesi non ha scritto più un rigo da nessuna parte.
Le uniche cose giuste le scrisse però nel lontano 2002 e 2003 sull'edilizia campese.
Peccato aver sciupato credibilità politica e personale.
Giorgio Giusti
Messaggio 5324 del 02.04.2009, 17:33
Carissimo Fabrizio, dal momento che il Signor Sellerio t. è rimasto indignato ...etc.etc,vorrei precisare che.
nel mio comunicato inviato a Camminando.org, NON figura alcun riferimento alla delega della "Comunità Campese",infatti sul tuo blog è uscita la notizia della mia personale visita a Malta, con delega della Sez.ANMI di Marina di Campo; dal momento che sono socio Anmi , sono stato pregato dal presidente Primo Mibelli di onorare con dei fiori la memoria di Teseo Tesei e dei suoi colleghi.
Solo successivamente,a corredo del filmato video andato in onda su Teletirreno Elba,i CRONISTI hanno aggiunto di loro iniziativa "la Comunità Campese",cosa che personalmente non mi ha turbato.
Sappia quindi che non mi sono Mai arrogato deleghe di alcuno,la mia visita è stata come Ex Sottufficiale della Marina Militare oltre che come ricercatore della Storia di Teseo Tesei,la cui memoria viene tenuta in grande considerazione a Malta,al Museo della Guerra e quasi nulla nella Sua Isola natale !La grande collaborazione con la sezione ANMI di Campo ,ha fatto si che in quel luogo per noi così caro per il ricordo di chi ha sacrificato la propria vita per la Patria,fossi delegato a rappresentare tutti i soci della sezione Anmi,che poi sono anche dei cittadini e quindi parte della comunità Campese.
E' bene che Sellerio sappia anche che stiamo mettendo in atto una serie di iniziative per la ricorrenza dei cento anni dalla nascita di T.Tesei,che vedrà il momento culminante nei giorni 4 e 5 settembre p.v.,quali una ricerca con le classi 3° media della Scuola di M. di Campo,un convegno con scrittori qualificati nel settore storiografico militare,mostre e per concludere,la annuale Festa della Marina,con la presenza della Banda della M.M. di personalità e di unità navali nel golfo di Campo.Il 4 settembre verrà scoperto nel vecchio Camposanto Monumentale,dove l'Eroe avrebbe voluto essere sepolto,un bassorilievo bronzeo a ricordo dei Cento anni dalla Nascita.Tutto questo stà vedendo già oggi e ancor più nei prossimi mesi,la fattiva collaborazione del Comune di Campo nell'Elba,con il quale stiamo collaborando affinchè Marina di Campo ,e speriamo l'Elba tutta,si ricordi di questo Figlio così poco studiato e di conseguenza così poco conosciuto.Non tema,il signor Sellerio,alcuna contaminazione politica che NON PUO' e NON DEVE essere neanche pensata ,quando si parla di Teseo TESEI,indicato da tutti i suoi colleghi di Bocca di Serchio,come l'Uomo Guida,il Faro,per i suoi ideali e per la sua ferrea determinazione che poneva come unico obbiettivo il dare tutto se stesso ed il suo intelletto per LA PATRIA ,il RE e La BANDIERA,(allora c'era ancora il Re).
sono comunque sempre disponibile per un incontro a tu per tu con il Sig.or Sellerio,non dietro uno schermo di un PC;venga a trovarmi e svaniranno tutti i suoi sospetti;se non volesse venire,ricordi che UN EROE deve essere considerato per quanto ha dato alla Nazione,senza colori o bandiere che non siano quelli del nostro TRICOLORE.
Giorgio Giusti
X ROBERTA
Messaggio 5323 del 02.04.2009, 17:17
Un augurio particolare all' amica Roberta per l'incarico istituzionale di vice sindaco appena ricevuto.
Il paese riconosce le tue doti morali e culturali, la tua educazione e l'attenzione dimostrata in ambito sociale, le tue battaglie per avere una scuola all'altezza dei compiti richiesti da una società sempre più attenta ed esigente. L'attenzione di Roberta, nel campo della scuola, è sempre stata di primaria importanza. Come studente, modello di serietà e responsabilità si è laureata in Economia e Commercio, come docente attualmente ricopre l'incarico al Cerboni insegnando la materia di Economia Aziendale.
Complimenti di cuore Capoliveri ha bisogno di gente come te.
OCCASIONE
Messaggio 5322 del 02.04.2009, 16:29
Per Roberta
Messaggio 5321 del 02.04.2009, 16:27
Cara Roberta, i miei complimenti te li ho già fatti a voce.Paolo ha fatto la scelta giusta. Ti prometto che ti sosterrò ogni volta che chiederai il mio aiuto o che mi renderò conto che ne hai bisogno. Un bacio (anche quello te l'ho già dato)
Campese avvilito
Messaggio 5320 del 02.04.2009, 16:23
Giancarlo sei una persona perbene, non compromettere le sorti di Campo e dei Campesi perchè Piero si deve prendere la rivincita con chi lo ha spedito. Sono cavoli che non ci riguardano e non devono mettere in difficoltà un'intera comunità.
Pensa che ambiente lasciamo ai nostri figli se rivince baffino!!!!!
Ragiona
Un saluto da un amico
Pino
Messaggio 5319 del 02.04.2009, 15:10
x interrogativo campese
I campesi voteranno. Se tu hai bisogno delle spiegaazioni vai da chi te le può dare.

E chi votare? Graziani? Galli? Segnini?
Speriamo nella quarta lista!!!
Il Moro
Messaggio 5318 del 02.04.2009, 15:06
Da oggi si può rinominare la canzone di Fibra e il nuovo refrain diventa:.......APPLAUSI, APLLAUSI PER LA SIGNORA!!!!
Perchè la signora, dopo mesi di totale ed incontrastato delirio politico (e di questo la responsabilità è sicuramente dei vertici del partito in Toscana) ha raggiunto (almeno sulla carta e fino ad oggi) il suo brillante obiettivo di spaccare la PDL a Campo quando, nel resto d'Italia, il processo è inverso. Eppure con i suoi "amici" di Campo era al Congresso di Roma ad applaudire le tesi congressuali sull'unione. Che brava!!!Peccato che all'Elba ha fatto tutto il contrario!!
Eppure, oggi, qualcosa sembra cambiato perchè, la signora, da qualche tempo, non interviene più su questo blog a sostegno dei suoi cavalieri neri di Campo.
Probabilmente qualcuno potrebbe averle ricordato che il suo mandato è in scadenza e che, la sua ricandidatura alla Regione, oltre che molto ambita per i soldi e per la concorrenza, passerà attraverso il vaglio dell'azione svolta e dunque....in soldoni.....ocio a quello che fai!!!!
Apriti cielo, dico! Finalmente qualcuno sarà intervenuto. Finalmente hanno capito chi è la tipa. Era ora, meglio tardi che mai! Ma a noi elettori elbani non basta, non è sufficiente...E' sparita, il suo attivismo su questo blog non c'è più! Troppo facile così.
Ora, la signora dopo aver creato il caos a noi elettori e simpatizzanti (tuttora in piedi perchè a Campo Muti&eLupi continuano a dire, in contrasto con quanto dichiarato dalla PDL ufficilamnete, che il PDL a Campo non appoggerà la lista di Vanno Segnini ma il candidato Giancarlo Galli) ha l'obbligo morale di fare chiarezza, chiedendo intanto scusa a noi elettori elbani, facendo ammenda pubblica e, molto umilmente, disconoscendo il suo recente operato politico all'Elba. Lo deve fare perchè fra poco si vota e il caos è generale.
Il mio non è un "J'accuse" rivolto alla signora ma un tentativo di darle la possibilità di intervenire pubblicamente per spiegare i suoi errori alla gente. E un tentativo, elegante, per consentirle di chiedere umilmente scusa per le cazzate fatte e per aver dato credito a personaggi elbani di basso spessore e di poche capacità politiche. E' doveroso e, forse, sarebbe anche apprezzato!!!
Ovviamente disconoscere il suo operato, tradotto in termini politici, significa far capire a Muti&Lupi che non devono più aprire bocca stupidamente e soprattutto senza sapere quello che dicono. Il PDL a Campo sostiene Vanno Segnini. Questo è uscito a Montecatini, o sbaglio? Ogni altra presa di posizione o indirizzo di "Muti&Lupi campesi", non in linea con questa decisione, dovrà essere screditata dalla signora che li ha sempre difesi a spada tratta! Solo così la signora potrà recuperare un pò di credito presso noi elettori elbani e potersi nuovamente accreditare come una persona politicamente seria ed affidabile.
Poco fa leggo della candidatura di Giancarlo Galli, che conosco e che ammiro ma che oggi mi delude profondamente. Mi delude perchè la sua candidatura non è giustificata da niente. Non serve a nulla se non ha far rivivere i fantasmi del passato che ahimè non lasciano presagire nulla di buono.
Giancarlo quando ti incontro ti parlerò a quatt'occhi perchè la tua scelta è inaccettabile, ingiustificabile, se hai a cuore le sorti del Paese come mi hai sempre detto!!
La speranza è l'ultima a morire. Guardati dietro, girati e leggi il passato. Due liste sono meglio che 1.....per il Graziani e il Landi!!! Ma non per coloro che vogliono il bene del Paese!!!
Elbano da sette generazioni
Messaggio 5317 del 02.04.2009, 14:42
8^ abitante Via Ninci-Via Marconi, il modo in cui mi ha risposto mi conferma la bontà di ciò che dico da tempo. La mia riflessione era in termini generali sullo stato del centro storico di Portoferraio ormai concitato ed invivibile per abitanti e turisti, e lei mi risponde con un suo problema personale.
Insomma.
"Il mondo può anche crollare ma non deve succedere che io non abbia il posteggio sotto casa" (sotto casa!).
In altre parole.
Prima vengono gli affaracci miei poi se c'è posto, arriva il resto ... ma di cosa vi lamentate? Ma non c'è nessuno in quella piccola e disgraziata città capace di elaborare un piano organico? Per quale ragione in città molto più grandi di Portoferraio è stato possibile chiudere il traffico (almeno quello dei non residenti) mentre qui sembra una cosa impossibile?
p.s.: (ripeto) si vergognassero invece di lamentarsi continuamente
Contribuente
Messaggio 5316 del 02.04.2009, 13:14
Premesso che dal punto di vista politico non ho ne favoritismi ne pregiudizi nei confronti di nessuno, ma visto che ormai siamo allo scadere dell'Amministrazione Peria, qualcuno sarebbe così gentile da dirmi CHI DOVRA' PAGARE IL CONTO ASTRONOMICO DELL'AVVOCATO INCARICATO DALL'AMMINISTRAZIONE USCENTE PER TUTELARE IL COMUNE NELLA CAUSA CONTRO LA VECCHIA AMMINISTRAZIONE, visto che sono stati tutti prosciolti?
Non vorranno addebitare su TUTTA LA COMUNITA' l'onere del LORO ACCANIMENTO ?

Scusate, ma io non ci sto. Qualcuno sa dirmi se questo onere spetta a chi ha firmato gli atti amministrativi per l'incarico al "carissimo avvocato" o studio legale che sia, o alla Giunta Comunale oppure ai membri del Consiglio?
Grazie

Un Contribuente
Pubblica Assistenza Scrivi a Pubblica Assistenza
Messaggio 5315 del 02.04.2009, 13:12
shocked


Oggetto: Incontro e Discussione sulla Prevenzione dell’Infarto

La Pubblica Assistenza di Capoliveri organizza per tutta la cittadinanza degli incontri sulla prevenzione di alcune patologie, ormai purtroppo frequenti, presso la Sala Comunale il giorno 7 e 14 Aprile alle ore 21.00.
I temi trattati sono:

Martedì 7 Aprile ore 21.00
• Epidemiologia dell’infarto
• Fattori di Rischio
• Prevenzione Primaria dell’infarto
Martedì 14 Aprile alle ore 21.00
• Angina Pectoris
• Infarto del Miocardio
• Prevenzione Secondaria dellInfarto

I corsi saranno svolti in collaborazione del Dott. Cardiologo Paolo Ballerini, il quale oltre a spiegare le patologie e la prevenzione delle stesse, sarà disponibile a rispondere a qualsiasi Vostra domanda.

Sperando in un successo nei nostri incontri, Vi aspettiamo numerosi.

Il Presidente
Salvi Francesco
www.la destra info
Messaggio 5314 del 02.04.2009, 13:04
Clamoroso sondaggio sui capi di stato preferiti dagli italiani: vince Benito Mussolini
Pubblicato da admin in Opinione il 1 aprile 2009
SEGUONO DE GASPERI, TOGLIATTI, BERLINGUER, CRAXI, CARFAGNA, BRUNETTA… BERLUSCONI SOLO OTTAVO… FINI COMMENTA: “IO L’AVEVO DETTO”
Gli italiani, in effetti, sono strani, saranno anche volubili, amano la provocazione, ma di fronte al sondaggio commissionato dalla rivista “Quaderni di storia ligure”, una rivista che si occupa da anni di analisi storiografica, con particolare attenzione alla storia medioevale e contemporanea, che ha posto un campione rappresentativo di 2.000 italiani, con metodo telem. A4, a cura dell’Istituto di ricerca Icarus, di fronte a un ventaglio di nomi di statisti noti, ponendo la domanda: “Quale di questi uomini di Stato, presenti o passati, ottiene il suo maggiore gradimento ?”, hanno risposto in modo imprevedibile.
Chi si aspettava prevalessero i politici attuali è rimasto deluso, i primi cinque sono tutti appartenenti al passato. Ma è clamoroso il primo posto assegnato dagli italiani a Benito Mussolini con la motivazione delle “conquiste sociali” ottenute negli anni del consenso che avevano portato l’Italia all’avanguardia nel mondo.
Segue con due punti di distacco il padre della patria Alcide De Gasperi, poi la carismatica figura di Palmiro Togliatti, e ancora Enrico Berlinguer e Bettino Craxi.
Sesto posto a sorpresa, anche se parecchio distaccata, per Mara Carfagna che batte per un tornello il ministro Brunetta, primi esponenti del governo in carica, reduci da ottima accoglienza al congresso del Pdl.
Sorprendente l’ottavo posto per il premier Silvio Berlusconi, un risultato inferiore alle attese, ma sicuramente penalizzato dalla dispersione dei voti su personaggi altrettanto celebrati. Seguono poi altri big come Giulio Andreotti, Gianfranco Fini ( che ha commentato: “L’avevo detto io che era il migliore statista del secolo” ), Massimo D’Alema, Casini, Bossi e Alemanno.– destradipopolo.net
Bene bene
Messaggio 5313 del 02.04.2009, 12:47
Congratulazioni alla Dottoressa Roberta Gelsi e complimenti al Dottor Ballerini, ottima scelta!
8^ abitante Via Ninci-Via Marconi
Messaggio 5312 del 02.04.2009, 12:40
x l'Elbano da Sette Generazioni: gli abitanti del centro storico vorrebbero avere la possibilità di parcheggiare nei pressi delle loro case (zone residenti ZTL) ... perchè si dovrebbero vergognare?
Interrogativo Campese
Messaggio 5311 del 02.04.2009, 11:51
LA NUOVA CANDIDATURA A SINDACO PER UNA NON COMPRENSIBILE LISTA DI SCHIERAMENTI DA' ADITO, IN UN CERTO SENSO, ALLE VOCI DI POPOLO, CHE LO INDICANO COME MARIONETTA MANOVRATA DELLE MANI DI TALE GOBBETTO DI NOTRE DAME, IL QUALE AVENDO PERSO PER BEN TRE VOLTE CONSECUTIVE , E DICO TRE, IL COMUNE, HA DECISO DI FARE IL SALTO DELLA QUAGLIA. QUINDI DOPO ESSERE STATO IL MAESTRO DI BAFFINO, CHE LO HA SUPERATO E SURCLASSATO, HA DECISO DI ALLEARSI CON L'ALLIEVO NEL FRATTEMPO DIVENUTO MAESTRO, SCHIERANDO UN CAVALLO ULTRAPERDENTE.


ORA, C'E' DA CHIEDERSI, PERCHE'
IL PAESE TUTTO, O PERLOMENO UNA GROSSA FETTA, E' IN CERCA DI RISPOSTE!
Atletica Elba
Messaggio 5310 del 02.04.2009, 11:20
INIZIO COL BOTTO AI CAMPIONATI REGIONALI
PER I RAGAZZI DELL’ATLETICA




Atletica Elba sugli scudi ai campionati regionali d’atletica leggera per società che si sono svolti a Lucca il 28 marzo scorso.
Stefano Contu si è classificato primo assoluto nella gara dei sessanta metri piani, mentre, nella gara riservata alle ragazze, Sara Di Fonzo si è piazzata prima della provincia di Livorno e seconda Assoluta. Ottimo piazzamento anche per l’altra atleta elbana in gara, Agata Pinto, classificatasi ottava della provincia e quattordicesima assoluta.
Si tratta della prima giornata di gara dei Campionati Regionali categoria Ragazzi e Ragazze (anni 1996 e 1997) che raggruppava gli atleti delle province di Livorno, Lucca e Massa svoltasi sabato 28 marzo scorso allo stadio di Lucca, dove si sono dati appuntamento centinaia di ragazzi provenienti dalle società sportive delle tre province, obbiettivo la qualificazione alle finali regionali.
L’Atletica Elba, che ha iniziato la sua attività solo lo scorso anno aveva, portato solo tre giovani atleti che, come detto, hanno saputo dimostrare, da subito il proprio valore, e, nonostante l’emozione del debutto, hanno battuto avversari certamente più abituati a questo genere di competizioni.
Il primo a scendere in Pista è stato Stefano Contu, che ha rotto il ghiaccio schierandosi ai blocchi di partenza della prima serie dei 60 “piani” facendo fermare il cronometro sul tempo di 8 secondi e sedici centesimi, poi arrotondato a 8,20, e staccando di tre decimi il secondo e terzo classificati, Matteo Mercati del Centro Atletica Piombino e Filippo Lari dell’Atletica Livorno. Questi tre ragazzi sono poi risultati i tre migliori su un lotto di 44 partecipanti.
Circa mezzora dopo è stata la volta di Sara Di Fonzo che nella prima serie dei 60 metri ragazze ha lottato gomito a gomito con Sharon Guerrazzi dell’Atletica Livorno battendola al fotofinish, e bloccando il cronometro sul tempo di otto secondi e sei decimi. Per lei la gioia del primato assoluto è però durata solo pochi minuti perché nella terza serie Valentina Bandoni del Centro giovani calciatori di Lucca ha letteralmente volato staccato un eccezionale 8 secondi e tre decimi che le avrebbe consentito di piazzarsi addirittura seconda fra i maschi. Alla fine, comunque la prima posizione fra le atlete Livornesi e la seconda assoluta su un lotto partenti di 50 ragazze è da ritenersi un risultato eccezionale se si considera il valore delle avversarie e l’inesperienza della nostra ragazza rispetto alle altre concorrenti.
Meno fortunata è stata Agata Pinto, che inserita nella seconda serie, si è dovuta accontentare di un tempo di 9 secondi e due decimi che gli è valso l’ottavo posto fra le concorrenti della provincia di Livorno ed il quattordicesimo Assoluto.
Nello staff dell’Atletica Elba c’è grande soddisfazione, l’obbiettivo di partenza, infatti, era solamente quello di far fare esperienza a questi tre giovani atleti ed i risultati ottenuti sono andati ben oltre le più rosee aspettative, premiando il lavoro svolto in quest’ultimo anno che ha portato il numero dei ragazzi iscritti ai corsi a superare le settanta unità.
Prossimo appuntamento sarà a Camaiore il 19 aprile per la seconda giornata di gare. Ai nostri ragazzi ovviamente va il più caloroso in bocca al lupo…
Renzo Mazzei

(nella foto ragazzi ed istruttori dell’Atletica Elba al campo di San Giovanni)
Soloxlelba
Messaggio 5309 del 02.04.2009, 10:22
Yuri...troppo belle le vignette!!!
Complimenti.
PER SELLERIO
Messaggio 5308 del 02.04.2009, 10:03
Rottura prolungata a Campo dove i "ribelli" del cartello "Elba Protagonista" che continua ad accreditarsi come espressione locale dei partiti che compongono il PDL (a cui si aggiungono UDC e la Lega) ha presentato il suo candidato alternativo a Vanno Segnini, ufficialmente indicato dal PDL. In un breve comunicato Pasqualino Lupi ha infatti annunciato di aver ottenuto " ..la disponibilità per la candidatura a sindaco del ragionier Giancarlo Galli come candidato unico per tutto il centrodestra campese".
Francesco Tripicchio
Messaggio 5307 del 02.04.2009, 09:37

MULTE DA NON PAGARE


Per multare chi passa con il semaforo rosso serve il
vigile. Sono nulle le contravvenzioni elevate grazie al 'photored', l'apparecchio di rilevamento elettronico.
La Cassazione ha messo una pietra tombale sulle multe sfornate dalle telecamere montate agli incroci e ha accolto il ricorso di un automobilista di Modena che era stato immortalato dal photored.
Ribaltando anche la decisione del giudice di pace, che invece aveva dato ragione al comune e alla polizia municipale, la seconda sezione civile della Corte, con la sentenza 7388, ha evidenziato tra l'altro che "la mancata presenza di agenti per un verso preclude la possibilità di contestazione immediata nei casi in cui ciò sia possibile e, per altro verso, non consente di verificare le concrete situazioni in cui opera l'apparecchio di rilevamento automatico". E questo, a parere della Cassazione può causare "possibili equivoci non risolubili con certezza proprio per l'assenza degli agenti sul posto".
In pratica, un conto è autorizzare in alcuni casi il rilevamento automatico delle infrazioni al codice della strada, altro è estendere questa possibilità che prevede anche la "non obbligatorietà" della contestazione immediata, anche a situazioni in cui, invece, è necessario il reale controllo del vigile. Insomma, al semaforo "l'occhio vigile" del vigile non può essere sostituito da quello elettronico.
Tagli e ritagli
Messaggio 5306 del 02.04.2009, 09:09
Il tradimento

Terremoto a Capoliveri il Sindaco “fa fuori” il suo vice per "tradimento politico".

Di solito si dice che stare con i piedi su due staffe non paga, e sembra che anche stavolta il vecchio detto abbia la sua ennesima conferma, certo che quello che succede in questa campagna elettorale ha del clamoroso .
Insomma dopo le schermaglie barbettine e balleriniane a chi dare veramente credito?
C’è chi vuole la legalità e la trasparenza, mentre invece c’è chi ancora pur di rimanere in sella ne combina di tutti i colori .
La domanda ricorrente in Piazza del Cavatore è - Avrà veramente scelto il cavallo buono il nostro eroe, oppure sarà il solito trotto dell’asino destinato a scoppiare prima della linea del traguardo?
Insomma per Capoliveri non c’è pace …adesso attendiamo i vari..... Don Chisciotte che lasciando i mulini a vento correranno in difesa del defraudato Sancho.

Oppoverrannoi!
FUSIONI
Messaggio 5305 del 02.04.2009, 08:25
IlVicinato Scrivi a IlVicinato
Messaggio 5304 del 02.04.2009, 07:33
STATI GENERALI, e noi faremo come la Russia e suoneremo il campanello… però al modo di Madera - Leggi il posto di Lorenzo Marchetti su http://ilvicinato.blogspot.com
COMPLIMENTI
Messaggio 5303 del 02.04.2009, 07:31
Un " complimentone " e un sincero augurio a Roberta per la sua nuova veste di vice.
La persona giusta al posto giusto.
Auguri
ARENA
Messaggio 5302 del 02.04.2009, 06:47
Sellerio Scrivi a Sellerio
Messaggio 5301 del 02.04.2009, 02:19
NON CI CREDO!!!!!!!!!!!!!
GIANCARLO GALLI CANDIDATO DELLA PDL??????
MA RAGAZZI!!! MA X LA MISERIAavete rimesso un candidato che HA GIA' PERSO UNA VOLTA!
VI PREGO!!!! rifletteteci meglio!!! un buon consigliere, ok. ma candidato sindaco NO!!
Elbano da sette generazioni
Messaggio 5300 del 02.04.2009, 00:51
Il vero scempio di Portoferraio sono le auto nel centro storico. Si vergognassero i lamentosi cittadini di questa città che meriterebbe ben altro trattamento.
[Pagina precedente] [ Pagina successiva]

visita
MUCCHIO-SELVAGGIO.....
ISOLA D'ELBA