Page 1191/1210: [«] [] [1186] [1187] [1188] [1189] [1190] (1191) [1192] [1193] [1194] [1195] [1196] [] [»] LASCIA UN MESSAGGIO
Autore Messaggio
L·allegra betoniera
Messaggio 1484 del 13.11.2008, 17:08
Che dire, sono contentissima come il mio nome. Grazie grazie a Yuri/Epicuro a Mantovani ad alcune guide e a tutti coloro che giustamente stanno stringendo il nostro odiato Parco in una morsa senza scampo che spero ne provocherà presto il soffocamento.
Un sentito ringraziamento.
L·Allegra betoniera
Epicuro
Messaggio 1483 del 13.11.2008, 16:16
Paternità forse discussa... ma maternità certa....


Che la notizia della "messa in vendita" della Paolina sia stata data in anteprima dall·amico "Ignorante" su Camminando.com è un dato di fatto.
Che il primo, nonchè unico commento sensato al riguardo sia stato espresso, sempre su Camminando e solo pochi minuti dopo, dal sottoscritto Filosofo è altrettanto incontrovertibile, tanto che i saggi camminatori non hanno ritenuto di dover intervenire, essendo l·argomento assolutamente privo di concretezza e perfino di interesse, passata la meraviglia iniziale.
Ma ecco che, come la notizia viene ripresa da un organo di stampa "ufficiale" e stimato come TEnews, alla cui Redazione va peraltro ascritto il merito di aver dato un ottimo taglio giornalistico alla notizia, interpellando il competente Sindaco Logi, spuntano come funghi le "madri" politiche della salvaguardia del Sacro Patrimonio Ambientale.
Si comincia col Sindaco, poi il consigliere regionale, poi il Senatore... e la ciliegina sulla torta viene posta dalla nota Associazione Ambientalista, che si appropria del merito della denuncia.. beh, o leggono con assiduità Camminando, e "dimenticano" di citare la fonte, o l·anonimo "Ignorante" è una talpa infiltrata che ha passato la notizia con un giorno d·anticipo... ma poco male.

La cosa patetica è che tutti questi paladini dell·ambiente, invece di commentare con la giusta indifferenza "vendano e comprino quel che gli pare, tanto ·un si tocca nemmeno una pietruzza", propongono ed esigono a gran voce IL PUBBLICO ACQUISTO DELL·ISOLA!
Praticamente: visto che i soldi non sono nostri, facciamoci belli e diamo la giusta soddisfazione economica a chi, sperando nell·abboccata di qualche Ghiozzo solitario e sprovveduto, ha fatto, all·insegna del "tentar non nuoce", la mossa di gettare nel mare di Ebay un esca così poco appetibile. Non si sarà ancora capacitato di tanta insperata fortuna! Un·orda di Gobidi che si scatena, ebbra del più delirante attacco di frenesia alimentare!

La Paolina è un piccolo e banale pezzo di roccia che spunta dal mare. Bellissimo, come peraltro lo sono le decina di migliaia di isolotti simili che popolano il Mediterraneo. Nella realtà elbana, anche per il solo valore storico, è particolarmente importante, e va tutelato.
E· patrimonio di tutti, e tale deve restare.
E·incontaminato, e tale deve restare.
Fino a due giorni fa, nessuno sapeva che fosse di qualcuno. Semplicemente perchè sapere DI CHI E· è ASSOLUTAMENTE INUTILE!
Non si può recintare, non ci si può costruire nemmeno un barbecue posticcio, non ci si può piantare nemmeno una bandiera della squadra del cuore.
L·unico vero rischio, essendo stato inserito in zona A nel Piano del Parco, è che i soliti "vietatori" decidano di impedire l·accesso, per il solo, evidentemente genetico, gusto di rompere i cog... tanto per romperli: cosa che peraltro il Sig. Proprietario non potrebbe comunque fare.

Ma siccome son tutti finocchi col c... degli altri, ecco partire l·OPA politico-ambientalista allo scopo di sbatter via inutilmente un po· di quattrini pubblici......

Non c·è che dire: la madre dei politici è sempre incinta.

ps: nel mio intervento precedente ipotizzavo "un minimo di indennizzo al Sig. Proprietario": un bene che palesemente deve essere pubblico, se ha un legittimo proprietario privato, è anche giusto che venga in qualche modo "pagato": ma in funzione del suo reale valore, cioè di quello che il privato in questione potrebbe perdere..
Nello specifico, una cifra attorno a un euro al mq. mi sembrerebbe equa e solidale.
X THOR
Messaggio 1482 del 13.11.2008, 16:08
Caro THOR,
anche se hai completamente sbagliato l·impostazione che potrebbe avere il sapore del razzismo, stai tranquillo, TUTTI la pensano come te.TUTTI vorrebbero la filippina, la russa, la bielorussa, l·ucraina per pulire il "culo" ai loro vecchi e contemporanemente vorrebbero non averle poi tra i cog...i nella pubblica piazza. A TUTTI stanno bene i marocchini, gli albanesi, i romeni, per il lavoro nero e quello sporco, ma che poi si nascondessero nelle caverne. TUTTI si levano di fuoco di fronte a tali dichiarazioni, ma vorrebbero che qualcuno facesse piazza pulita per loro, da renderli così contenti per l·azione ma pronti a criticarli poi per fare bella figura con la massa. Siamo italiani, non abbiamo mai letto un libro, non tentiamo in nessun modo di farci una piccola cultura, chi se ne frega sul perchè piove o c·è il sole, le nostre università sono le "bettole, i bar, i grandi fratelli, le isole dei famosi, le partite di calcio, gli amici della De Filippi, le risse da vicinato e così via", ma siamo sempre in grado di esternare giusti giudizi e condanne, fino a quando l·acqua non viene a bagnare i nostri piedi...., fino a quando nostro figlio non viene accoltellato o nostra figlia viene violentata o che altro.... allora e solo allora si vede chi siamo e come la pensiamo. Tu THOR almeno hai avuto il coraggio di esporti alla pubblica gogna, giugto o sbagliato che sia il tuo pensiero. Il bello è che, chi ti condanna, non lo conosci è solo un nik! e forse domani sarà uno di quelli che darà fuoco alle baracche.....!!!! Che nessuno se la prenda è la verità... anche se presunta come tutto quanto scritto è presunto!!!!!

IPO
SENZA CASA
Messaggio 1481 del 13.11.2008, 14:35
E· già un po· che lo sospettavo!!
Mi dicevo: se il sindaco parla di tutto e su tutto ma non entra mai in questo argomento un motivo ci sarà.
E allora, se questa amministrazione ha fatto davvero "il pane in casa" e ha fatto costruire chi gli pare , intervenga la MAGISTRATURA!!!
SE SI RAVVISANO REATI PENALI E· GIUSTO CHE SI VADA ANCHE IN GALERA!!!!!!
CARO FRANCESCHETTI
Messaggio 1480 del 13.11.2008, 14:34
Caro Franceschetti,
Quello che ho scritto non me lo sono inventato ma, ricordandomi di quanto ci fu garantito, a suo tempo, per farci digerire i vincoli derivanti parco, sono andato a rivedere quelle promesse. Quegl·impegni che non rimasero solo parole, ma vennero codificati dell’atto costitutivo dell’Ente Parco e che si possono ancora leggere, andandone a visitare il sito. Qui di seguito ne riporto una sintesi:

Art. 2 Finalità generali

a) Istruzione, cultura, educazione ambientale;
(...)
e) valorizzazione, conservazione e restauro dei beni artistici, storici, geologici, antropologici presenti sul territorio o di rilevanza nazionale ed internazionale;
f) valorizzazione degli usi, costumi, consuetudini, espressioni culturali proprie delle comunità locali e delle attività particolari a queste connesse;
Ci fu detto che in queste materie il parco avrebbe dovuto svolgere tutti i compiti che i comuni, per la cronica magrezza dei bilanci non avrebbero potuto assolvere. Ora lei ci viene a dire che le iniziative in campo culturale spettano solo ai comuni, ma il parco allora a cosa serve? Solo a porre i vincoli!
liz Scrivi a liz
Messaggio 1479 del 13.11.2008, 14:15
isolotto Paolina,

strano che solo oggi le amministrazioni si accorgono che l·isolotto della Paolina sia privato.
Ma invece di fare tanti sforzi per acquistarlo perche non investono quei soldi in cose più utili magari nella pulizia delle spiagge visto che proprio la spiaggia della Paolina è stata abbandonata e sporca per 50 anni.....
L·isolotto lo lascino acquistare ad un privato tanto mai nulla potra fare su quella terra e sicuramente lo accudisce meglio delle amministrazioni.
x thor
Messaggio 1478 del 13.11.2008, 13:31
Sei un grande, finalmente uno che dice quello che pensa, e anche se fai qualche errore, che potrebbe essere semplicemente di battitura, hai fatto capire chiaramente come la pensi.
Sono tutti bravi e tutti pronti ad accogliere gli extracomunitari, poi quando si troveranno senza lavoro e con il condominio invaso da stranieri con la conseguente perdita di valore dell·appartamento piangeranno, ma sarà tropo tardi!
Il problema esiste ed è grosso, cercare di risorverlo prima che la situazione degeneri è il minimo, ma qui non viene fatto niente, poi quando tutti se ne renderanno conto sarà tardi e ci troveremo ospiti in casa nostra.

GRANDE THOR
x i senza case
Messaggio 1477 del 13.11.2008, 13:25
qualcuno,sopra carpani la casa, con 500m di terreno se la fà........
Il Vicinato
Messaggio 1476 del 13.11.2008, 13:10
CONTINUITA· TERRITORIALE , la Port Authority regola gli attracchi: privilegiate le compagnie storiche e quelle con collegamenti annuali. Caleranno i prezzi? - Leggi il post su http://ilvicinato.blogspot.com
SENZA CASA
Messaggio 1475 del 13.11.2008, 12:59
X senza casa
I tuoi 3500 mq (pensa te io ce ne ho solo poco più di 1000) li puoi usare solo per piantare pomodori e zucchine, perché il lotto minimo sono 4500 (o addirittura 5000, non ho ancora capito bene).
Per quanto riguarda il sindaco attuale, ricordiamocene fra qualche mese, sperando che chi subentrerà si ricordi di noi!!!
Questo sindaco fa costruire, come ha detto giustamente il PRC, i soliti di sempre e cioè chi di case ce ne ha già da vendere o affittare oppure gli amici e gli amici degli amici!!!
WINSTON CHURCHILL
Messaggio 1474 del 13.11.2008, 12:39
PER THOR,
PENSA CHE PERSINO ADOLFO ERA UN IMMIGRATO... SE C·ERAVATE TE E BORGHEZIO NELLA GERMANIA DEL ·33 IL CANCELLIERE HITLER POTEVA ESSERE FERMATO.
CHE OCCASIONE STORICA MANCATA E IO MI SAREI RISPARMIATO 5 ANNI DI GUERRA MONDIALE.
Isola vendesi
Messaggio 1473 del 13.11.2008, 12:37
La paternità discussa

Oggi le civette dei quotidiani annunciano a caratteri cubitali la vendita dell’isolotto della Paolina all’Isola d’Elba.
Leggendo gli articoli ti accorgi come ognuno rivendichi la paternità della scoperta di quell’inserzione su E-Bay che riportava i termini della vendita proposta da un dott. fiorentino.
Strano mi dico perché il nostro Guestbook martedì 11 alle 19 aveva riportato la notizia inviata da un navigante che per puro caso curiosando sul web aveva scoperto l’annuncio e lo aveva postato ( con tanto di foto ) chiedendo spiegazioni . Ma non è finita perché avevamo gentilmente “Girato ” il post ad altri organi di stampa che avevano snobbato la notizia , ci eravamo anche improvvisati acquirenti telefonando al numero di recapito riportato nell’annuncio producendo un offerta minima (50€) nel vano tentativo haimè di carpire al dottore informazioni più dettagliate.
Ed ecco che oggi si scatena la bagarre, tutti in pista si smuovono giornali e giornalini , sindaci , ambientalisti e personaggi politici di spicco.
Che dire ancora……….Forse un poco più di modestia non guasterebbe !
paolo franceschetti
Messaggio 1472 del 13.11.2008, 12:32
GRAZIE YURI,
PER I PREZIOSI COMMENTI E DATI MESSI IN RETE.
CIAO PAOLO
Caro Pasqualino e Yuri
Messaggio 1471 del 13.11.2008, 12:29
Non voglio passare per un difensore d·ufficio del Parco, però prima di addossare all·Ente la colpa della carente immagine percepita dai turisti di un territorio ricco di storia ci sono altri soggetti istituzionali latitanti.
I sindaci e i cittadini per esempio... si parla di "campanili" ecc... e non si è orgogliosi del proprio, nel senso che molto spesso, molto riduttivamente, per fare turismo ci si accontenta di offrire sole, mare e case in affitto.
Il Comune di Campo organizza durante l·inverno delle conferenze pomeridiane sulla storia e le tradizioni del paese... pomeridiane e invernali significa tagliare fuori i turisti e la società attiva; io lavoro e non posso andare a sentire le storie di mare di chi doppiò Capo Horn a vela. I turisti ora non ci sono e non sapranno mai che siamo il paese di Oreste del Buono, di Teseo Tesei, di un celebre Maestro di musica, non sapranno mai che a Marina di Campo prese atto un·importante operazione anfibia nella Seconda Guerra Mondiale, un·operazione pianificata per vincere l·impasse del fronte rimasto fermo a Cassino sino a poco prima della data dello sbarco. Quale ospite saprà che con il granito di S.Piero sono stati costruiti tanti monumenti importanti a Pisa e Roma? Chi tra i turisti riconosce tra le bitte del porticciolo 2 cannoni dell·ottocento?
Quanti campesi sapranno che l·ultimo grande bastimento a vela, la nave Italia, naufragò giusto un secolo fa sulle coste del Cile con comandante elbano ed equipaggio sanpierese, marinese e campese?
A bordo c·era persino un Franceschetti, era il cuoco di bordo ma era ligure!
L·anno prossimo ricorrerà il centernario della nascita di Teseo Tesei... lo celebreranno i suoi concittadini o è competenza del Parco?
Paolo Franceschetti
Elba Ultra Trail
Messaggio 1470 del 13.11.2008, 12:21
Challenge Elba Ultra Trail, il giorno della sfida

E’ un evento sportivo il primo appuntamento invernale del popolo dei sentieri.


Il 16 novembre Massimo Russo attraverserà tutta l’Elba di corsa.
Con lo spirito della sfida sportiva, intesa nel più ampio senso del termine, nasce il Challenge Elba Ultra Trail. L’idea è partita proprio con il senso della sfida in seno all’Atletica Isola d’Elba, la prova consiste nel percorrere, di corsa e senza soste, un tracciato sentieristico da Cavo a Pomonte, in gran parte seguendo la Grande Traversata Elbana. In pratica il percorso Trekking che attraversa tutta l’isola passando sul crinale dei monti: Cavo-Le Panche, Le Panche-Vecchio Papa, Vecchio Papa-Literno, Literno-Perone e Perone-Pomonte. Massimo Russo, atleta elbano che ha conseguito importanti vittorie tra le quali quella nella 100 miglia del deserto in Namibia, ha deciso di raccogliere la sfida fissando un tempo di riferimento. Massimo verrà affiancato da altri componenti della squadra che lo accompagneranno per lunghi tratti del percorso.
Con lo spirito di trascorrere una giornata di sport abbinato al godimento del patrimonio ambientale della nostra isola, si aprirà per molti, l’occasione di visitare l’altra Elba, quella dei sentieri che si intersecano con la storia e le tradizioni dell’Elba più intima.
Molte sono le iniziative che spontaneamente sono sorte al seguito di questa idea tanto che il Challenge raccoglierà attorno a se molti appassionati sportivi. I più allenati potranno percorrere alcuni tratti, o addirittura tutto il tracciato, insieme a Massimo; chi vorrà approfittare dell’occasione per fare una bella passeggiata, potrà partecipare all’escursione organizzata dal centro escursionistico Il Viottolo e dai Consorzi dell’Elba Occidentale; chi vorrà partecipare in mountain bike potrà farlo unendosi agli amici della Società Ciclistica Elba Ovest; chi invece vorrà aspettare a Pomonte, potrà controllare passo passo la posizione di Massimo tramite il monitor messo a disposizione da Il Viottolo, la tecnologia gps messa a disposizione dalla Protezione Civile dell’Elba Occidentale oltre alle webcam disposte sul tracciato con l’aiuto di Spinnaker.
L’inizio è fissato alle ore 8 del 16 novembre dal parcheggio alla Solana, nei pressi di Cavo. Alle 10 partirà l’escursione in mountain bike da “Il Vecchio Papa” fino ai Marmi in collaborazione con la Società Ciclistica Elba Ovest. Alle 11 con ritrovo alle Piane al Canale partiranno i trekker accompagnati dalle guide de Il Viottolo e gli amici dei consorzi dell’Elba Occidentale. Alle 15 è previsto l’arrivo a Pomonte con festa in piazza e buffet aperto a tutti e offerto dagli amici del Comitato il Calello di Pomonte. Il tutto con la collaborazione del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.
Senza casa
Messaggio 1469 del 13.11.2008, 12:17
Sono uno di quei tanti che con questo regolamento urbanistico non posso farmi una decente abitazione ma solo una cuccia x cani, visto che ho solo 3500 mq di terreno e grazie all·Arch. Parigi posso edificare x ben 35 mq, forse a lui basterebbe perchè è piccolo ma io con moglie e 2 figli non ci faccio nulla.
Volevo far notare al Sindaco e alla giunta che in campagna elettorale avevate detto che eravate con coloro che si dovevano fare la prima casa ma non in cooperativa. Appena vi siete insediati questo concetto il Sindaco lo ha ribadito più volte, ma ad oggi nulla, Sindaco perchè non ti rileggi quello che hai promesso nelle 21 pagine del tuo programma e poi ci rispondi?
Locman gratis
Messaggio 1468 del 13.11.2008, 10:39
Più o meno ogni paese ha una webcam che fa vedere quello che c·è di bello. Solo Campo non ha nulla. Come al solito è l·ultima ruota del carro.
Strano che il Mantovani non ci abbia ancora pensato. Dal suo negozio o dalla sua sede la vista sul golfo sarebbe notevole.
E con tanta pubblicità gratuita per la LOCMAN. Non interessa?
Dark Avenger
Messaggio 1467 del 13.11.2008, 09:41
Va bene, mi sono rotto. Visto che si possono pubblicare messaggi di natura razzista, io comincio a scrivere messaggi di intolleranza... a sfondo grammaticale! Thor, maremma cane, predichi tanto l·onore dell·Italia e non sai nemmeno l·italiano! Hai fatto più errori grammaticali te che un bimbo di prima elementare!!! Secondo me dovrebbero vietare di farti scrivere!!!

1.Hai lasciato un discorso perdersi nel vuoto
2.Non si mettono parole tra parentesi se sono indispensabili per la comprensione della frase
3.So si scrive senza apostrofo, ma forse volevi fare un accento: in questo caso, ti comunico che si scrive anche senza accento.
4."...piccoli commenti come chi LI ha scritti..." NON come "...chi GLI ha scritti..."
5.Evito di considerare tutte le varie abbreviazioni come "d" al posto di "di" e "c" al posto di "ci" etc etc
6.E mi raccomando, un po· di punteggiatura usala!!

Torna a scrivere quando avrai imparato bene l·italiano, vai!
ASD Atletica Isola d’Elba
Messaggio 1466 del 13.11.2008, 07:30
Saranno circa 9000 i partecipanti alla 25^ edizione della maratona di Firenze che prenderà il via domenica 30 novembre, quest’anno, per l’occasione, a coloro che taglieranno il fatidico traguardo dei 42,195 km , sarà consegnata la prestigiosa medaglia con incastonata la moneta simbolo della città, il Fiorino. Un evento che ha superato il record dei 7200 iscritti del 2007 ed al quale non mancheranno anche gli atleti elbani.

Al via partiranno ben sette atleti: due donne, Elisabetta Bollani e Minna Kaarni, entrambe reduci dalla ottima prova della mezza maratona di Livorno che a Firenze faranno il loro esordio nella distanza della maratona e ben 5 maratoneti tra gli uomini; i bravissimi Attilio Adriani e Fulvio Fusai, anche loro tornati da Livorno con ottimi risultati, Massimo Diversi reduce dalla durissima maratona di Atene con ben 35 km di saliscendi e per ultimi ma solo di cronaca, i già collaudati nella distanza, Silvano Pancani e Fabrizio Pierulivo, entrambi al rientro in una competizione importante come Firenze.
A tutti va un grosso in bocca al lupo da parte di tutta la squadra.

Mauro Mitrano
ASD Atletica Isola d’Elba
THOR Scrivi a THOR
Messaggio 1465 del 13.11.2008, 06:00
Criticandomi non fate altro che darmi ragione. Voi siete sicuramente quelle grandi anime che si ricordano dell·Italia e del tricolore quando la nazionale vince, ma x il resto del tempo (abitanti del mondo). Alcune piccole risposte. Xche· a quest·ora sono sveglio, non credo interessi ad un piccolo addormentato nel bosco, ma cmq quando sarai sveglio sicuramente non sarebbe un problema (scozzarmela) con te. X quanto riguarda se assumo (roba) no ! mi spiace ! non sono un tuo compagno. Sono pulito dentro e fuori, cosa che te non credo possa dire. Lavati !!!! Poi apri gli occhi. Se scrivo so· d cosa parlo ! Non farmi elenchi d personaggi. Non te lo dico x sbruffoneria, ma credo che so· d cosa scrivo ed ho apprezzato la tua risposta, ma saremo tutti uguali, quando x es c faranno fare le chiese laggiu· ecc ecc. Scusate ! dimenticavo che x voi radici, onore,bandiere ed altro ancora non esistono. Gli altri sono solo piccoli commenti come chi gli ha scritti. Vi c voleva d capitare sotto il blocco est alla fine della 2 guerra. Allora si che risate. Non vi preuccupate ! Se c sara· la 3 vi libereranno i vostri amici al posto dei cowboys. ANCORA GRAZIE ! Critiche ed offese da parte d chi salvera· il mondo mi inorgogliscono
CARO IURY
Messaggio 1464 del 13.11.2008, 03:32
Mi sembra strano nessuno degli ospiti interpellati abbia detto di amare la nostra isola anche per la sua storia e per l·eredità culturale che ne deriva e che tuttora è presente nel modo d·essere dei suoi abitanti, specie quelli dei borghi più piccoli e antichi.
Ma se è così, e non ho motivo di dubitare, significa che il nostro messaggio culturale, in rapporto al territorio, è inesistente o scarsamente efficace. Così entra nuovamente in ballo la gestione del Parco, uno dei soggetti ai quali, per legge, demandata quest’importantissima funzione.
x thor
Messaggio 1463 del 13.11.2008, 01:40
- "La vita è una strada dissestata, e anche a te capiterà di inciampare, quindi sappi che quando punti il dito su qualcuno, qualcun altro starà giudicando te".
per il faccia a faccia
Messaggio 1462 del 13.11.2008, 01:08
Il Sindaco di Capoliveri ieri sera non era per niente in difficoltà, anzi……..secondo me s’è pure trattenuto.
Dove avrebbe svincolato furbescamente? Non me ne sono accorta e non capisco nemmeno perché prima di ricandidarsi debba fare un faccia a faccia con i cittadini di Naregno. Non sapevo che Naregno facesse repubblica a sé, va bene che c’è sempre stato il famoso detto “la legge di Naregno”, ma volenti o nolenti siete Capoliveresi e abitate tutti in paese , quasi tutti.......... e.......come disse Carl William Brown: ”Alcuni grandi di grande hanno solo la presunzione".
x yuri
Messaggio 1461 del 13.11.2008, 00:50
bello ma a quale link ti riferisci? non ne ho visti
comunque bella l·indagine ma cosa potremmo tirarne fuori?
animalista
Messaggio 1460 del 13.11.2008, 00:48
Sono una che da 5 anni si occupa di dare da mangiare ai gatti del paese, nonostante le critiche dei paesani e anche del comune, sarei contenta di trovare un rifugio sicuro per queste povere bestie indifese, per salvarli dalla morte della strada(come minimo uno al giorno finisce sotto una macchina) e dalla cattiveria delle persone le quali devono stare molto attente alla mia vendetta. Oltre alla spesa che devo affrontare(sono una persona povera e sò i sacrifici che devo affrontare). Possibile che devo affrontare la cattiveria delle persone? Mi auguro che si trovi qualche rimedio e che io trovi un aiuto in qualcuno. (qualcuno dirà che c·è cose più gravi ,ma chi se ne frega, le persone si sanno aiutare da sè).
L·INDAGINE
Messaggio 1459 del 12.11.2008, 23:41


Cercare di capire le esigenze reali del Turista che approda sulla nostra Isola, le sue sensazioni, le sue aspettative più o meno appagate o deluse dovrebbe essere un preciso dovere di ogni operatore turistico, ma anche di ogni Amministratore pubblico.
Inutile ripetere quanto la nostra economia dipenda da questa sorta di monocultura: è un dato di fatto magari poco “piacevole” da ammettere ma sicuramente indiscutibile.
All’inizio di giugno, l’amico Bruno Paternò avrebbe voluto effettuare una raccolta di dati accurata e completa, predisponendo un gazebo sul porto, gestito da volontari, presso il quale sarebbero stati distribuiti dei questionari agli Ospiti in partenza. Purtroppo, la scarsa, per non dire nulla, collaborazione da parte delle Autorità competenti e il totale disinteresse degli addetti ai lavori ha di fatto impedito un’operazione che, specie dopo una stagione di crisi come questa, si sarebbe rivelata più che mai utile, se non indispensabile, in un’ottica di un improrogabile programma di rilancio.

Convinto che ciascuno, nel proprio piccolo, dovrebbe cercare di supportare le idee in cui crede con fatti concreti, ho così pensato di aggiungere, alle tradizionali schede di valutazione dei servizi offerti dal mio albergo che sottopongo a fine soggiorno ai miei Ospiti, un piccolo spazio libero in cui chiedevo di esprimere un giudizio sull’Elba in generale, e di indicare i tre principali pregi e i tre più fastidiosi difetti della nostra Isola. Un’indagine certamente parziale e limitata, ma credo possa essere comunque utile analizzarne i risultati: non essendo un esperto di statistica, cercherò di limitare le mie osservazioni ad un commento finale, fornendo semplici numeri e lasciando agli esperti le valutazioni del caso. Per informazione, premetto che le percentuali sono state arrotondate al numero intero più vicino, e che naturalmente non tutti hanno dato esattamente tre risposte.

Una importante precisazione: l’argomento “prezzo del traghetto” è stato volutamente escluso. Qualunque operatore turistico ha ben chiara l’incidenza di questa voce non solo nelle lamentele espresse a voce, ma anche e soprattutto nelle mancate prenotazioni o nelle rinunce, e mi sembra superfluo rigirare oltremodo il dito nella piaga.

- Le schede sono state raccolte nel periodo dall’ 8 giugno al 7 settembre 2008;
- Sono riferite a clienti esclusivamente italiani che hanno scelto un hotel tre stelle con formula club e servizio di mezza pensione;
- Sono state raccolte 789 schede: in 234 (30%) non hanno lasciato commenti;
- Sulle restanti 555 schede, alla domanda “vi è piaciuta la nostra Isola?” solo due non esprimevano un SI convinto: la prima diceva “abbastanza”, la seconda “si, ma è meglio la Corsica”….
- Per il 20%, l’Isola è semplicemente “bellissima”;
- Per il 26%, non ci sono particolari difetti da correggere.

Per chi ha voluto specificare, i nostri punti di forza sono:
- per l’84%, la bellezza del mare e delle spiagge, la qualità delle acque;
- per il 55%, la ricchezza e la varietà del verde e della natura in genere;
- per il 22%, l’accoglienza, la cortesia e la simpatia della gente;
- per il 16%, il clima;
- per l’11%, la qualità dei servizi turistici;
- per l’11%, la buona cucina e/o gli ottimi vini;
- per il 9%, la bellezza dei piccoli paesi;
- per il 9%, la tranquillità e il relax;
- per il 7%, la vicinanza alla costa;
- per il 4%, la pulizia.
Seguono le dimensioni ottimali, la possibilità di escursioni, le iniziative culturali e musicali.


E veniamo ai difetti:

- per il 55%, la mancanza di parcheggi e/o l’elevato prezzo degli stessi;
- per il 27%, le cattive condizioni delle strade;
- per il 19%, i prezzi troppo cari;
- per il 12%, la mancanza di cura e pulizia;
- per il 10%, la mancanza di docce e servizi nelle spiagge libere;
- per 9%, la carenza di indicazioni stradali;
- per il 6%, la deficienza dei trasporti pubblici;
- per il 4%, la difficile accessibilità alle piccole spiagge;
- per il 4%, l’eccessivo affollamento o il troppo traffico;
- per il 3%, le frequenti esalazioni fognarie.

Seguono l’affollamento di barche presso le spiagge, la poca vita notturna, la sentieristica disastrata e l’esiguità delle spiagge libere.

A mio parere, appare assolutamente evidente che l’Isola d’Elba ha tutte le potenzialità necessarie per mantenere stabilmente una posizione di assoluto rispetto nel panorama turistico nazionale.
Se i meriti principali sono quasi esclusivamente da attribuire alla generosità di Madre Natura, gli Elbani in genere e gli operatori turistici in particolare mi pare ne escano abbastanza bene: possono giusto essere sottoposti ad una tirata d’orecchie per i prezzi non proprio modici, ma anche chi lamenta il problema usa in genere toni piuttosto blandi, del tipo “i prezzi sono un po’ troppo alti”, come a dire che basterebbe darsi una piccola regolata per rimettersi in carreggiata.
Meno difendibile appare la posizione delle Amministrazioni. Nella “top ten” delle carenze segnalate, ben otto voci sono di stretta pertinenza del “servizio pubblico”. Anche in vista delle prossime elezioni, sarebbe bene che chi di dovere cominciasse a prendere provvedimenti….

Augurandomi che questa piccola indagine possa risultare in qualche modo utile alla collettività, ringrazio per l’ospitalità e vi rimando al link , dove potrete trovare tutti i dettagli, comprese alcune gustose curiosità…

Yuri Tiberto , Hotel Marina 2

laltroparco.forumattivo.it
Yankee go home
Messaggio 1458 del 12.11.2008, 22:38
x Thor e seguaci:è vero, rischiamo seriamente di non essere più padroni a casa nostra.Ma chi sarà a soggiogarci? Le migliaia di poveracci che vengono qui a farsi sfruttare? Oppure quella nazione che ha oltre cento basi militari dislocate in Italia, una decina di bombe atomiche parcheggiate (sempre in Italia), e che fornisce alla nostra televisione il 90 % di film e telefilm (con la solita visione del mondo a stelle e strisce).Dipendenza politica,economica,militare e culturale. E poi abbiamo paura dei marocchini..........
Chi sarà
Messaggio 1457 del 12.11.2008, 22:24
Ilary non mi dice nulla. Platinette invece sì, ma avrà il coraggio di provare per la terza volta? Forse ci ha preso gusto!
Paese mio2
Messaggio 1456 del 12.11.2008, 21:54
sul capolista ok..anche se mi sembra strano...è stata bocciata dai capoliveresi già due volte....non credo lo abbia dimenticato.
Ma poi? il resto della lista?......più ci pensano e più amalgamano gente "strana" e maggiori possibilità di riconferma ha il nostro sindaco.....lasciamo che si riuniscano, che discutano, che fumino e che si divertano. Mi piacevano molto di più quando scrivevano le commedie della Caput Mundi...comunque dopo giugno avranno tempo x scriverne altre!!!
x thor
Messaggio 1455 del 12.11.2008, 20:49
Thor, non te la prendere se ti attaccano , non hanno capito un tubo ma vedrai che ,quando si accorgeranno quello che un·immigrazione incontrollata comporterà, questi grandi solidaristi saranno i più cattivi. Uno che conosco assegnatario di un alloggio comunale, favorevole ad accogliere gli estracomunitari perchè appartenente ad uno di quei partiti che fanno della solidarietà la loro bandiera, appena gli hanno messo un marocchino sullo stesso pianerottolo ha fatto un casino!
C·è un detto popolare: c·è più giorni che salsicce!
Abbi pazienza e vedrai che risate!
ENPA
Messaggio 1454 del 12.11.2008, 20:39
Ai Signori Sindaci dei Comuni di:
CAMPO NELL’ELBA
CAPOLIVERI
MARCIANA
MARCIANA MARINA
PORTO AZZURRO
PORTOFERRAIO
RIO MARINA
RIO NELL’ELBA
e p.c.
Al Signor Commissario della Comunità Montana dell’Arcipelago



Canile comprensoriale e colonie feline.

L’Ente Nazionale Protezione Animali segnala la grave situazione che da tempo è presente nei comuni dell’Isola e dell’Arcipelago nei riguardi della conduzione degli animali NON di proprietà.
In particolare è nota la mancanza di un canile e di un gattile nei quali ricoverare gli animali randagi, garantire la loro salute e provvedere al contenimento numerico.
Mentre si è affrontato il problema dei cani lavorando alla costruzione di un canile e provvedendo ad una loro momentanea sistemazione nei periodi di abbandono estivo, i gatti sembrano abbandonati al disinteresse quasi generale delle amministrazioni.
E’ necessario invece intervenire per identificare localmente e numericamente le colonie feline e procedere alla sterilizzazione degli animali adulti.
I volontari dell’ENPA offrono la loro collaborazione, ma gli Enti competenti devono impegnarsi per garantire l’intervento dei Veterinari della ASL o, nel caso di loro difficoltà, le convenzioni con i professionisti presenti sul territorio.
La conoscenza della dislocazione delle colonie feline, la vigilanza sulla salute e la sterilizzazione sono gli unici modi per assicurare condizioni igieniche di sicurezza per gli animali, e conseguentemente per l’uomo,e per evitare le azioni sconsiderate che si verificano attraverso l’avvelenamento di intere colonie, spesso come conseguenza delle situazioni non correttamente governate.
In base alle normative vigenti, si chiede quindi alle Amministrazioni Comunali di deliberare gli interventi amministrativi ed economici adeguati a permettere le prime fasi di intervento.
In attesa di un sollecito e positivo riscontro, l’ENPA è a disposizione per concordare tempi, modalità e costi.Ribadendo la volontà di collaborazione, si porgono distinti saluti .

Nicoletta Affini
Presidente della Sezione ENPA dell’Isola d’Elba
MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE
Messaggio 1453 del 12.11.2008, 19:17
ROMA - IN RICORDO DELLA STRAGE DI NASSIRIYA


Il Movimento Sociale - Fiamma Tricolore nella ricorrenza del quinto anniversario della strage di Nassiriya vuole ricordare quei 19 ragazzi, figli d·Italia che in quel Paese lontano persero la vita.
Cinque anni fa l·Italia e gli italiani si fermarono si riscoprirono in guerra.
Capimmo tutti che i nostri soldati erano tornati a morire in armi, per la Patria.
In questi 5 anni però in molti hanno dimenticato quei ragazzi, mandati in quel Paese a compiere il proprio dovere.
In molti li hanno denigrati, alcuni irrisi e derisi, persino in chiesa in una Basilica gremita di gente stretta attorno a diciannove bare!!
Ai martiri di Nassiriya, cosi come ai caduti in Afghanistan e a tutti i militari caduti in tempo di pace va il Nostro tributo.
Alle famiglie porgiamo la nostra solidarietà.
A chi troppo presto dimentica, il nostro disprezzo.

Resp. Naz. Dip. Difesa e Sicurezza
sig. DEMARCO Giovanni)

Il segretario nazionale
(On.Luca Romagnoli)
I buoni esempi
Messaggio 1452 del 12.11.2008, 17:40
Il buon esempio
VERBA MOVENT, EXEMPLA TRAHUNT

E’ vero l’incuria e il disamore per l’ambiente è deprecabile , ricordate questa immagine passata in TV per denunciare l’abbandono di materiale inquinante nella zona industriale? Ebbene se da una parte è criticabile il comportamento di chi scelleratamente ha lasciato questi materiali abbandonati ai piedi di un cassonetto , dall’altra nella stessa misura è criticabile chi ogni mattina passa a vuotare il contenitore dei rifiuti e non si preoccupa di togliere questo materiale che ormai giace in terra da più di un mese.
Frattanto si continua a parlare di raccolta differenziata, si predica di non abbandonare i rifiuti e di porre più attenzione allo smaltimento dei materiali inquinanti , ma sono solo parole non supportate da fatti o dai buoni esempi, ci auguriamo che almeno domani qualcuno si degni di raccogliere questi detriti prima che madre natura pietosamente la copra con il suo manto verde.
CHIARIMENTI
Messaggio 1451 del 12.11.2008, 17:30
X In Paese mio 2
Leggi il messaggio di stamani nominato "PLATINETTE", forse ti si schiariscono le idee... Saluti
X THOR
Messaggio 1450 del 12.11.2008, 17:18
Thor, ti ho appena letto e ti do un consiglio: chiedi scusa ai naviganti. Noi saremo indulgenti, perché il momento del coglione può venire a tutti!
Giasone
Messaggio 1449 del 12.11.2008, 16:56
Caro THOR non so in preda a quale acido hai scritto quelle cose, quindi ti dico che del tuo intervento salvo soltanto la provenienza "Elba Provincia", il resto non conta.
Ciao e riscrivi quando stai meglio
in "Paese Mio2
Messaggio 1448 del 12.11.2008, 16:13
ma nomi certi nella lista di Paese mio ce ne sono? ho sentito qualcosa in giro ma .......non ci voglio credere! Chi sa m·illumini
PROFESSORI
Messaggio 1447 del 12.11.2008, 15:38
Mi è piaciuto molto il Prof.Cambi su Elbareport, spero sia in buona fede e non abbia scheletri nell·armadio, potrebbe aprire un dibattito con gli altri Prof. che han preso soldi dal comune di Campo per non combinare nulla o per fare maggiori danni al territorio e all·economia turistica.
I Professori mi piacciono di più quando parlano e scrivono gratis... appena c·è da beccare la consulenza si trasformano in belve fameliche e tanti saluti all·etica, all· ambiente e al buon governo.
Sul frontespizio dei faraonici progetti urbanistci di Campo c·era un popo· di elenco di Professori e Dottori che avevan dato il loro contributo... dietro contributo ovviamente!
Qualcunoi di loro si sarà chiesto cosa serviiva tutto quel cemento?
Poi ci tocca leggere le pallose dotte professorate del "superProf. eterno consulente di Campo su tutto".
Perchè non scrive un bell·intervento sulla scellerata urbanistica messa in opera dal Prof.Galli e dal dr.Graziani? Oppure esprimesse un parere sull·efficacia delle tante consulenze campesi.
Paolo
Foresi
Messaggio 1446 del 12.11.2008, 15:37
Per Paolo .
Scrivere ,raccogliere,denunciare mentre gli altri fanno i soldi e altri ambiscono solo a farli rapidamente come i primi,come un concerto per una sala di sordi ,non và nemmeno la pena di programmarlo.
Ieri hanno scoperto con una interrogazione al sindaco il fattaccio PEEP.Non perchè non lo sapevano ma perchè facevano finta di non sapere o non avevano il coraggio di denunciarlo.Le denunce alla procura di Livorno risalgono a sette anni fà, l·indagini circostanziate della GGFF sono state consegnate da oltre un anno.Ma la sacra procura labronica non interviene.In questa provincia non si è mai rinviato a giudizio un sindaco ,ricordati Rio Marina con la spiaggia del Cavo,ricordati Galenzana con la denuncia del WWF ,tutti reati caduti in prescrizione ,decaduti i termini previsti dalla legge.La vergogna è che dopo un anno da una interrogazione parlamentare al Ministro dell·Interno e della Giustizia non abbiamo avuto risposta.
Forse a sindaco decaduto ci saranno avvisi di reato ad ex amministratori ma intanto il tempo passa e sul tavolo imbandito ci si sono buttati alti funzionari dello stato ,in servizio o in pensione ,ricchi villeggianti ,ex assessori , imprenditori emigrati da fuori e gruppi imprenditoriali di distribuzione alimentare.Non succederà nulla ,ma io se permetti mi sento in diritto e dovere per dire a quei mafiosi "ladri e farabutti,",anche se qualche campese gli fà da cameriere da tempo.
casa rossa
Messaggio 1445 del 12.11.2008, 15:16
Anche io abito al Cotone e ho difficoltà con il parcheggio. Per me il più vicino e in Piazza della Vittoria ma la mattina è a pagamento ....... sono 8 anni che parcheggio durante l·inverno in questa Piazza e il posto l·ho sempre trovato . Capisco l·esigenza per l·estate ma ora no. Lasciare l·auto sulla strada dove il cartello Marciana Marina non è molto comodo ....... trovare una soluzione per i residenti penso sia necessario. Ha ragione Giovanni anche perchè adesso le attività aperte sono poche , anzi da questa parte non ce ne sono.
adaba
Messaggio 1444 del 12.11.2008, 14:50
per thor ho letto il tuo post delle 3.55 e non so se ti svegli molto presto o vai a letto molto tardi, però questo stile di vita non ti fa bene perchè ti porta a scrivere delle sonore corbellerie. lo stle di vita è importante sia per la salute fisica che quella mentale. ciao
PER FACCIA A FACCIA
Messaggio 1443 del 12.11.2008, 14:43
Il Sindaco di Capoliveri ieri sera in TV non era in evidente difficoltà, anzi a quanto ho potuto capire si è frenato molto su certi disastri e........
Marina x nato sullo...
Messaggio 1442 del 12.11.2008, 13:33
Ma forse ti confondi con l·estate ....perche· ora dipendenti del lungomare ce ne sono davvero pochi...visto che e· tutto chiuso...ora il posto si troverebbe ..ma bisogna paga·!!!!!ha ragione Giovanni....chiediamo al Sindaco di lasciare il parcheggio gratis...almeno fino ad aprile..non credo ci sarebbero problemi...oltretutto il parcheggio a San Pietro di sotto e· chiuso....
x thor
Messaggio 1441 del 12.11.2008, 13:18
Concordo quasi pienamente con il tuo intervento anche se in certe espressioni hai forse esagerato un tantino, ma il problema dell·invasione straniera esiste e se l·italia e l·europa non si danno una sveglia fra poco non saremo più padroni a casa nostra!
Lettera al Sindaco Peria
Messaggio 1440 del 12.11.2008, 13:12
Al Sindaco del Comune di Portoferraio

epc Agli organi di stampa


Oggetto: discussione in Consiglio Comunale

Gentilissimo Sindaco, ho letto sulla stampa della chiusura del Parco naturalistico “Elbaland ”, purtroppo con la crisi esistente e con tutti gli aumenti che ci sono stati, portare avanti una struttura del genere non è facile.
Pertanto ti chiedo se possiamo trovarci al di fuori del Consiglio Comunale, magari con una riunione urgente dei capigruppo per poter discutere la situazione e magari trovare una soluzione, per chi fino ad oggi ha dato un servizio alla collettività.
Certo di un tuo interessamento ti porgo i miei saluti.

Adalberto Bertucci
Consigliere Comunale "Portoferraio la tua città"
nato sullo scoglio
Messaggio 1439 del 12.11.2008, 12:56
Caro Giovanni, tutto quello che dici è vero ma.....
ti ricordi prima che non trovavi un posto a pagallo oro, le macchine di chi lavorava sul lungomare, e non solo, stavano giorni parcheggiate.
allora che dobbiamo fare?Chiedere a Andrea di lasciare alcuni parcheggi free.. e poi si troverà posto?
io credo di no
un saluto
CHIUSURA ELBALAND
Messaggio 1438 del 12.11.2008, 12:53
E· CON GRANDE RAMMARICO E DISPIACERE CHE LEGGO SU TTNEWS LA NOTIZIA DELLE CHIUSURA DEL PARCO ELBALAND.
Nell·esprimere la vicinanza e la solidarietà di semplice cittadino al team che in questi anni hanno gestito la struttura, faccio un appello ai concittadini ed alle Istituzioni Elbane.

Facciamo qualche cosa affinché non si chiuda definitivamente una delle pochissime iniziative lodevoli che sono state fatte a favore dei bambini e degli animali sulla nostra isola.

Cittadino
Il faccia a faccia
Messaggio 1437 del 12.11.2008, 12:46
Sbaglio oppure il sindaco di Capoliveri ieri sera in TV era in evidente difficoltà? La sua sperticata difesa all·operato della giunta è stata confusionaria , rimandando tutte le accuse a chi lo ha preceduto e svicolando furbescamente su alcune domande scottanti del conduttore.
Adesso prima della conferma di una sua ricandidatura lo atttendiamo a Naregno per un altro faccia a faccia stavolta con i cittadini.
R.
Americano
Messaggio 1436 del 12.11.2008, 12:38
Al signor THOR

Il suo (in cerrti casi mantenere le distanze è d·obbligo) intervento non merita commenti, quindi mi limiterò a rispondere alla sua domanda finale. Non so per cosa abbiano combattuto i nostri vecchi, ma spero che non lo abbiano fatto per mettere al mondo S.....i (che sta per soggetti) che la pensano come Lei.
soloxlelba
Messaggio 1435 del 12.11.2008, 12:24
Bellissimo articolo del Prof Franco Cambi su Elbareport di oggi.
Etica e buonsenso alla base di tutto.
Saluti.

Ps
lettura consigliata ai seguaci della provincia è meglio
m.m.
Messaggio 1434 del 12.11.2008, 12:00
x THOR

Intervengo solamente per esprimere tutta la mia indignazione per quello che hai scritto.
Vergognati............e poi dicono che l·italia va male.
Ok per la libertà di espressione, ma questo è troppo.
......spero solamente che tu non abbia figli, per risparmiargli la delusione nello scoprire un padre con questo alto contenuto di pensiero.
m.m.
addio spiaggetta della pianotta
Messaggio 1433 del 12.11.2008, 11:51
sono iniziati i lavori per il prolungamento del molo del porto.
stanno facendo una stada con materiale di riporto sulla spiaggia della pianotta e poi sugli scogli della diga foranea:
ma siamo sicuri che sia una bella idea?
non c·erano altre soluzioni?
m.s.
Messaggio 1432 del 12.11.2008, 11:44
E· con profondo dispiacere che apprendo dell·imminiente chiusura di Elbaland; un piccolo paradiso curato e valorizzato con amore e dedizione infiniti.
Ho un sacco di bei ricordi legati a questo luogo ma non è solo per questo che chiedo a gran voce che si faccia qualcosa per salvare quest·esempio di attività legata alla nostra terra, una delle poche rimaste...
Nel mio piccolo, se serve, io sono disposta a contribuire.
X THOR
Messaggio 1431 del 12.11.2008, 11:11
Carissimo THOR, hai aperto un argomento che può equivalere a gettarsi in un prunaio, ma su qualcosa possiamo ragionare. Per quanto riguarda gli Stati Uniti d·America, George Washington (primo predidente 1789), Abramo Lincoln, Thomas Jefferson, Theodore Roosevelt ecc... non si chiamavano Toro Seduto, Penna Bianca, Geronimo, Cavallo Pazzo, Nuvola Bianca e così via... così come a tutto campo, Nency Pelosi (presidente del congresso) Din Martin (ovvero Dino Martinelli attore di origini venete), Frank Sinatra (the voice), Rocco Petrone (direttore missione Apollo 11), Mario Cuomo (governatore dello stato di New York padre da Nocera Inferiore), Herbert Norman Schwarzkopf (generale famoso della prima guerra del golfo), Monica Lewinski (Stagista e divenuta famosa per i suoi incontri erotici con Clinton nella stanza ovale della Casa Bianca, ribattezzata poi stanza orale) ecc... ecc..., per dire che "l·America" (Stati Uniti e tutto il resto) per la sua vera identità, non è mai per noi esistita ma è finita quando Colombo la scoprì, l·abbiamo immediatamente distrutta, cancellata e rifatta con i nostri "mattoni" e con i nostri "modelli". Per l·Europa la cosa è un po· diversa, ma l·epilogo a lungo andare sarà lo srtesso (chissà... vedremo).
Per quanto riguarda le guerre che i nostri nonni e padri hanno fatto e tutte le altre, non sono mai servite a niente e mai serviranno a niente, tranne a produrre nuovi cimiteri e lacrime.
Il diffondersi della gente in tutto il modo, facente parte della globalizzazione, era una cosa da prevedere e alquanto normale, stanno cadendo tutte quelle barriere innalzate inutilmente dagli arroganti e i prepotenti, erette in difesa di diritti e ragioni che non avevano, solo che adesso, ciò che sta avvenendo, è in un momento sbagliato e nel modo sbagliato.
Stai attento amico!!!! Mi sembra comunque, perdonami se sbaglio, che nelle tue riflessioni e nei tuoi persieri vi siano antiche nostalgie e un "tantino" di xenofobia, tutte le persone sono uguali e hanno i soliti diritti (anche se su questi bisognerebbe aprire uno speciale capitolo, su come considerarli e applicarli nel giusto modo e prorio su questo penso che tu, almeno lo spero, abbia fondato il tuo rammarico e le tue perplessità).

ECHO
PER PEEPPE FORESI
Messaggio 1430 del 12.11.2008, 10:59
Ciao Beppe,
scusa la storpiatura del tuo nome ma riamanendo in tema Peep mi son preso una licenza.
Ti domando, ma è possibile ricostruire in un Dossier tutta quanta la storia del Peep di Campo?
Un Dossier con dati e date senza commenti parlerebbe "politicamente" da solo. (rimango dell·idea che la Magistratura non approderà a nulla)
"Politicamente" parlavano da soli i 3 atti urbansitici che questa amministrazione stava approntando in quegli anni
- Piano Peep
- Piano Spiagge
- Piano Strutturale
dalla sommatoria dei 3 distinti atti emergeva la volontà di costruire 1500 nuove abitazioni per soddisfare pregresse domande abitative e le famose case per gli 800 nuovi nuclei familiari in arrivo secondo il celebre Studio Demografico del Prof.Marco Bottai.
Il tutto per 480.000 mc di nuove costruzioni e ampliamenti. (per avere un·idea delle enormi volumetrie previste batsa considerare che agli Alzi e a La Pila è stato costruito un quinto o un sesto del totale di 480.000 mc)
Penso che un Dossier "organico" che raccolga dati, articoli di giornale, dichiarazioni d·intenti e atti amministrativi sarebbe un ottimo strumento per analizzare il recente passato.
distinti saluti
Paolo Franceschetti
FRANCO X THOR
Messaggio 1429 del 12.11.2008, 10:39
Sono sicuro che sei uno di quelli che ha la badante (rumena) ...per i tuoi vecchi, magari hai anche una ditta con operai tunisini, marocchini rigorosamente al nero...e come minimo ti sei anche sposato una bella cubana....o giu· di li·.....non fare certi discorsi.....VERGOGNATI!!!!!! accendi il cervello la prossima volta che scrivi...forse non te ne sei reso conto ma siamo nel 2008....magari vorresti tornare ai tempi di Hitler..con i forni crematori per gli ebrei..anzi facciamo cosi· mettiamoci un po· tutti in questi forni...neri,bianchi,gialli,rossi,castani,biondi...belli,brutti...ma soprattutto mettiamoci TE!!!!!
Oppure sei geloso perche· in America hanno avuto il coraggio di cambiare....e ora hanno un presidente giovane bello e ......
Giovanni
Messaggio 1428 del 12.11.2008, 10:33
abito al Cotone, ora famosissimo quartiere di Marciana Marina. Anche se la stagione estiva è finita da un pezzo nel parcheggio in Piazza della Vittoria dobbiamo pagare per la sosta dell·auto dalle ore 8.00 alle ore 14.00. Come me altri residenti si trovano costretti a parcheggiare sulla strada provinciale, con molti disagi specialmete quando piove. In tutto il resto del paese si può parcheggiare liberamente , quindi non riteniamo giuta questa cosa. Chiediamo ad Andrea di riguardare la faccenda e trovare almeno una soluzione per noi residenti.
Carlo Dotto
Messaggio 1427 del 12.11.2008, 10:29
Grazie Luca, grazie Simonetta, grazie Marcella. Grazie per aver faticato in tutti questi anni per tenere Elbaland sempre pulito e pronto a ricevere noi ospiti. Grazie per le cacce al tesoro, per le "braciate", per aver ospitato un "becco" vecchiotto che ha ritrovato un po· di vita dei tempi andati fra le vostre caprette (amici miei atto terzo docet)
E’ brutto veder chiudere un’attività che promuove la natura e l’amore per gli animali nell’isola che ospita il parco naturalistico più grande del continente (o forse nel parco che ospita l’isola… sic).
Purtroppo però per far soldi facili all’Elba devi avere o un bar o una pizzeria, visto il proliferare di quest’ultime attività, a discapito di quello che è la bellezza e l’incontaminazione del posto in cui viviamo.
Speriamo che Fabrizio vi dedichi un “vivere l’ambiente” in modo che si parli di voi e qualche istituzione si accorga che con un piccolo contributo potreste in qualche modo sopravvivere.
Ricordo che quando è stato il momento si è parlato molto di voi. Ma si sa, un bambino infortunato fa molta più notizia. Una volta guarito però siete spariti dalle cronache…
Adesso è il momento per parlare di voi, perché se chiudete l’Elba perde veramente qualcosa di importante….

E io perdo il dominio assoluto nelle cacce al tesoro!!!!!
Platinette
Messaggio 1426 del 12.11.2008, 10:22
X CURIOSO e X MARCO
Vi dice niente " PLATINETTE" ???
Penso che Platinette e Ilary, siano la stessa persona.
Teutonica, riccioli biondi.
Brava persona , ma non mi sembra adatta per fare il sindaco.
Greesp x THOR
Messaggio 1425 del 12.11.2008, 09:49
Ma te lo sai perchè l·America è invasa da gente di tutte le "razze"? (oddio, sembra di essere tornati nel 1500..)
THOR Scrivi a THOR
Messaggio 1424 del 12.11.2008, 04:55
Volevo far notare, a chi e· contento del nuovo presidente USA, che non si rende conto che questo e· l·inizio della fine degli americani come ormai da svariati anni noi li consireriamo (americano = bianco ). Chissa· xche·, sono andati a votare come non mai ? Gli USA sono ormai invasi da gente d tutte le razze e xcio· destinati a sparire, come fara· la stupida e cieca Europa. Sono d + e figliano come conigli ! Un giorno andremo tutti insieme a braccetto, nel nome dell·integrazione (moschee, negozzi cinesi ecc ecc ) Con un particolare che a casa loro siamo diversi e guai a dire o fare qualcosa d sbagliato. Poverini ! E intanto, c vanno in C... X es: un giorno avremo la nazionale multicolore come quella francese. Che bello ! Allora mi chiedo : dato che le frontiere devono essere abbattute e le bandiere non contano +, i nostri vecchi x cosa hanno combattuto ?
adaba
Messaggio 1423 del 11.11.2008, 23:10
frown
che tristezza , scrivono in dodici se le cantano e se le suonano l·ignoranza regna sovrana e l·insulto è all·ordine del giorno se cercassimo di evolverci tra tutti invece di restare a livello di marsupiali ma si sa che l·isolamento non favorisce l·evolzione.cari saluti a tutti
marco
Messaggio 1422 del 11.11.2008, 22:26
big grin
dal msg Ilary:

Scusate la mia curiosita· cresce sul nome Macario ?
almeno c·è qualcuno che ironizza ancora in politica...
curioso
Messaggio 1421 del 11.11.2008, 22:25
scusate ma chi è Ilary??? che c·entra col sindaco?? c·è una nuova candidata?? ... allora vediamo: Silvano , Claudio , possibile ritorno di Ruggero , poi tutti x Claudio.... dietro tutto e tutti sempre il solito Luca... ora si cambia tutto : il nuovo nome è Ilary!! Nomi tanti programmi nulla!! mentre vi chiarite l·dee mi vado a vedere l·intervita a Ballerini mi sà che è meglio!!!
Epicuro
Messaggio 1420 del 11.11.2008, 21:46
Caro amico ignorante,
per quanto mi riguarda, sei in buona compagnia: in effetti, a pochi può venire in mente che uno scoglio o la cima di un monte possano avere un legittimo proprietario...
Invece, spesso è così: diritti dinastici o acquisti ben più recenti, tutto ha un padrone...

Evidentemente, il legittimo proprietario della Paolina ha pensato che, anche stante l·incombente Zona A prevista dal piano del Parco, meglio sia trovare per tempo un gonzo disposto a sbattere via un centone pro bono pacis piuttosto che poter vantare il possesso di uno scoglio su cui, con tutta probabilità, non potrà nemmeno più posare un calcagno.

Se poi ti interessa un parere non richiesto... diciamo che è decisamente logico che la Paolina sia tutelata, con ovvio divieto edificatorio e/o privatizzante.
Libero scoglio, libero bagno... e magari, per giustezza, un minimo di indennizzo al Sig. Proprietario...
La realtà sarà diversa: divieto di accesso per tutti, signor proprietario attàccati al ......, e morta lì.

ps: vendesi in blocco pianeta libero subito, completamente edificabile e non inserito in parco, sic, zps e affini. prezzo trattabile, rivolgersi alla Epicuroplutone invest spa - fontana di trevi e partenone in omaggio...
marina
Messaggio 1419 del 11.11.2008, 20:37
Mi sembra proprio una buona scelta Lorenzo Lambardi,per lasciare le cose come sono ora...
Sicuramente IL REGISTA sarebbe sempre lo stesso ,con un ragazzo così giovane ,diventa proprio un gioco da ragazzi continuare a governare in modo scellerato come ha fatto negli ultimi anni scegliendosi sempre sindaci manipolabili...
COMPLIMENTI AL PD E A TUTTI COLORO COME TE CHE NON HANNO ANCORA APERTO GLI OCCHI... SULLA REALTA· DI CAMPO..AVANTI POPOLO...
ignorante
Messaggio 1418 del 11.11.2008, 20:07
Girando per ebay ho trovato in vendita l·isolotto della Paolina.
Ma è possibile venderlo e di chi è.
lo trovate a questo indirizzo:
http://cgi.ebay.it/isolotto-della-paolina-allisola-delba_W0QQitemZ140278776538QQcmdZViewItem?hash=item140278776538&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=72%3A1396|66%3A2|65%3A12|39%3A1|240%3A1318
XX ILARY
Messaggio 1417 del 11.11.2008, 19:21
Caro x Ilary ; hai le idee un pò confuse ma comunque il concetto risalta bene... a pochi mesi dalle elezioni , con una amministrazione allo sfascio , incagliata su un palese malgoverno (direi un vero disastro) e su una miriade di recenti avvisi di garanzia che vedono implicati amministratori e funzionari (anche passati) con accuse gravissime che vanno dalla concussione all·buso d·ufficio in tutte le sue forme , si fa presto a dire la minoranza non è stata degna del suo ruolo... ora c·è paese mio!! e cinque anni fà ?, tra ricatti , minacce , vessazioni e ritorsioni di tutti i tipi la signora Ilary dov·era? dov·era il suo bel movimento di opinione?.. Ma soprattutto sto movimento da lei capeggiato cosa c...o ha fatto per meritarsi il primato di dispensatore di buona politica? quali sono le idee e i programmi? Tu li conosci??.. sono usciti 2 giornalini ridicoli , intrecci di rigiri di parole lanciate in aria (spesso scontate e ovvie) fatti apposta per non toccare nessuno.. guardarsi bene da prendere qualsisi posizione.. Ora invece a Capoliveri con una giunta di inquisiti alla fine del mandato ecco spuntare tutti i prossimi pretendenti generali... il sindaco???( o la sindaca come dici tu) MA LO FACCIO IO!!! NO!! IOO!! ANZI LUI PERCHE· MI RAPPRESENTA!!! ecco quà come vedi il movimento non serviva certo a dare idee e soluzioni ma ad accaparrarsi comode poltrone affinchè cambi l·orchestra ma per quanto riguarda la musica.. bè sempre la stessa!! semplice no?? Per fortuna i Capoliveresi si sono già bruciati una volta , e anche da poco e sono sicura che stavolta la scelta sarà oculata.. chi è capace e onesto va avanti chi non lo è sta a casa..
-
Messaggio 1416 del 11.11.2008, 19:21
Vorrei solo informare che, stasera su Tele Elba, dopo il telegiornale, ci sarà un·intervista al Sindaco di Capoliveri. Grazie.
Foresi
Messaggio 1415 del 11.11.2008, 18:59
AVETE FATTO I SOLDI.
Il PEEP a Campo è stato adottato il 10 maggio 2001;
il 3 marzo 2000 e il 1 agosto 2000 venivano acquistati terreni agricoli ,in futuro interessati dal PEEP, a lire 126,597 il mq,pari a circa cinque volte il loro valore di mercato.Il 28 aprile 2001 veniva stipulata una scrittura privata per l·acquisto di altri terreni agricoli a lire 100.000 il mq.,pari a lire 1.100.000."Acquisto subordinato però alla destinazione di dette aree al PEEP."Tali terreni erano stati acquistati precedentemente ,sempre come agricoli,a lire 18.000.000 complessivi non più tardi di diciotto mesi precedenti alla firma dell·atto.
Mica male spendi 18 incassi 1100!
E tutti vissero ricchi e tranquilli.
...INTANTO VOI PENSATE AI PROGRAMMI ,NASCONDENDO LA TESTA SOTTO LA SABBIA...E LORO ( O VOI? ) FANNO I SOLDI.
Redazione
Messaggio 1414 del 11.11.2008, 18:36
Ripeto per gli amici naviganti che ancora non avessero capito.
Questo sito viene aggiornato quando ne abbiamo la possibilità non si può pretendere che, per leggere un post in tempo reale, si debba passare 24h davanti al computer, visto che questa non è la nostra attività primaria, camminando è un luogo gratuito dove poter riversare, in maniera educata e costruttiva , i propri pensieri ed opinioni...attendere con pazienza qualche tempo non cambia certo il valore delle opinioni.
Grazie della comprensione.
Marcella Amadio
Messaggio 1413 del 11.11.2008, 18:19
Approdi e porti dell’Isola d’Elba, Amadio (An-Pdl) all’assessore Conti

«Urgente attuare i piani regolatori portuali per assicurare un volano all’economia del territorio»

Sintesi dell’intervento in aula del Consigliere regionale di An verso il PdlMarcella Amadio

«Approfitto dell’informativa dell’assessore Conti su porti e approdi turistici per sollecitare la Regione a far sì che finalmente vengano attuati e resi concreti i piani regolatori portuali. Pensando all’Isola d’Elba, si tratta di una questione di primaria importanza perché rappresenta un volano per l’economia del porto e del territorio, con tutto ciò che questo implica per l’indotto. Tuttavia rimango perplessa sul fatto che la legislazione regionale intenda sostituirsi a quella nazionale».
«Credo infatti debba esserci una filiera istituzionale, in modo da garantire una pianificazione, una rete. Non vorrei infatti che da parte della Regione ci fosse il tentativo di scippare competenze».
Informato Peep
Messaggio 1412 del 11.11.2008, 18:13
Paese Moderno "infesta" il blog mentre il PD ha infestato Campo con 280 appartamenti costruiti con l·inganno... vota un po· come vuoi tu.
Per l·età direi che Lorenzo abbia l·esperienza giusta per farsi manovrare dal solito "apprendista stregone".
Il PD potrebbe organizzare una bella conferenza sull·urbanistica a Campo per perseguire l·obiettivo de La Pila capitale!
Han maturato una proficua esperienza amministrativa nella corretta gestione del territorio.
Faranno un figurone!
per ilary
Messaggio 1411 del 11.11.2008, 17:59
Le ultime novità della scena politica Capoliverese vedono una donna come candidata a Sindaca! E·ormai un anno che questa signora sta movimentando la politica capoliverese. Ha creato un movimento( dice lei un movimento autonomo non espressione dei partiti) che fin·ora non ha fatto niente.Di questo movimento fanno parte persone che hanno un voto ciascuno e si credono di essere chissà chi! E· un movimento che accusa la minoranza di non aver fatto niente ma si dimentica quello che hanno fatto loro: niente! O meglio qualcosa l·hanno fatta: sono andati a bere nel giorno della famosa MAGNA LONGA con il sindaco attuale e Macario.Potevano domandargli tante cose? ma quando si tratta di affrontare aspetti delicati, particolari che riguardano la persona del Sindaco attuale la paura fa novanta e ti rispondono che il loro è un movimento e non è un partito. E allora? Sorgono spontanee le seguenti domande: chi la vuole candidare a Sindaco del Comune di Capoliveri? Si è forse autocandidata? E· in grado di governare il Comune di Capoliveri?
da via pietri
Messaggio 1410 del 11.11.2008, 17:41
sig. informato se fossi Lei penserei più a mio padre, invece di scrivere sul blog.......
[Pagina precedente] [ Pagina successiva]

visita
MUCCHIO-SELVAGGIO.....
ISOLA D'ELBA