Page 1169/1210: [«] [] [1164] [1165] [1166] [1167] [1168] (1169) [1170] [1171] [1172] [1173] [1174] [] [»] LASCIA UN MESSAGGIO
Autore Messaggio
SPINETTI BRUNO
Messaggio 3134 del 19.01.2009, 15:50
SCUSATEMI PER LA MIA ESPOSIZIONE IN UN PROBLEMA
AL QUALE QUALCUNO PUO' RISPONDERMI?
DOMANDA:MA ALL'ELBA UN DISTRIBUTORE PER GAS GPL PER AUTO FA SCHIFO A TUTTI????????
IN ATTESA DI RISPOSTA....
FORSE F. STA PER F. ....
Messaggio 3133 del 19.01.2009, 15:20
Se F. sta per F..... Lessa mi zittisco subito e me la prendo con la natura matrigna! Se invece è l'iniziale del nome di una persona che vuol dare lezioni, allora, mi prendo la libertà di dirle che Ortano -e tutte le spiagge che stanno a scirocco e a levante- sono in queste condizioni non, per inciviltà dei locali, ma solo perché il vento e le correnti vi hanno trasportato tutto quello che il Tevere e l'Ombrone hanno gettato in mare. A questo punto le scelte sono due:
1) per fare contenta F. e un altro paio che andranno a Ortano nei prossimi giorni, si ripulisce il litorale, spendendo tanti bei soldi della comunità;
2) aspettiamo le prossime mareggiate e a marzo diamo una bella ripulita generale.
Le due cose non sono indifferenti, perché di questi tempi, spendere soldi inutilmente, per accontentare qualche F.L., significa toglierli ad altri servizi, magari alleviare le condizioni degli indigenti e degli anziani.
Per Derubato
Messaggio 3132 del 19.01.2009, 15:00
Caro derubato, il "NERO" è sempre stata una brutta bestia anche nel lavoro!
Se non è così, è dovere denunziare, altrimenti taci perchè sei sei ..... leggermente fuori norma.
INDIGNATA SPECIALE
Messaggio 3131 del 19.01.2009, 14:56
L ARTICOLO CONTESTATO
Si laurea in Carcere a Porto Azzurro

Alle 14.30 di Lunedì 19 Gennaio, davanti ad una commissione espressamente trasferitasi nell'occasione dall'Università di Pisa nella casa di reclusione di Porto Azzurro, il quarantasettenne detenuto Dimitri Ghiani discuterà la sua tesi di laurea in filosofia "Visioni mitiche dell'anima platonica".
L'appuntamento risulta di particolare importanza perchè Ghiani è il primo detenuto ad ottenere il titolo di studio universitario tramite il polo scolastico liceo-università attivato nel carcere di Porto Azzurro, grazie al concorso del Liceo elbano "Foresi" e le tre università toscane di Pisa, Firenze e Siena.
La discussione della tesi di Ghiani era stata fissata in altra data qualche settimana fa, ma non potè effettuarsi perché, come ricorderanno i lettori, l'auto dei docenti pisani che dovevano raggiungere l'Elba finì per un incidente, a causa del maltempo e fortunatamente senza conseguenze per le persone, in mare nel porto di Piombino.


ORA IO I SOLDI PER MANDARE MIO FIGLIO A STUDIARE ALL UNIVERSITA A PISA O A FIRENZE NON LI HO (infatti gli abbiamo detto appena ci sistemiamo economicamente andrai) QUINDI CHE FACCIO GLI DICO DI ANDARE A DELINQUERE E DOPO PRENDERSELA IN CELLA LA LAUREA....
TUTTI GLI ALTRI DEVONO TROVARE CASA FUORI MI IMMAGINO LE SPESE DA SOSTENERE X UNA FAMIGLIA..QUI ADDIRITTURA VENGONO I PROFESSORI DA FUORI....
PROPRIO VERO CHE IL MONDO VA ALLA ROVESCIA E L'ONESTA' NON PAGA!!!
Portoferrjese
Messaggio 3130 del 19.01.2009, 14:45
BERTUCCI: IL COMUNE PAGA PER TENERE IN PAREGGIO IL BILANCIO DELLA PARTECIPATA, MA LA CHIUSURA E' L'ENNESIMA PROVA DI CATTIVA GESTIONE

Polemiche sulla chiusura della piscina comunale. E' Adalberto Bertucci, consigliere comunale ed ex assessore allo Sport che interviene: "Il giorno 14 gennaio presso la piscina di Portoferraio si è presentato un tecnico Comunale, per controllare lo stato strutturale della piscina, perché qualcuno aveva visto delle crepe sulle volte con dei segni di infiltrazione. "Il giorno successivo lo stesso tecnico tornava in piscina con il titolare di un’impresa edile per decidere se le crepe denunciate fossero pericolose o meno".

Niente da ridire sulla decisione, per Bertucci, ma sulla gestione della Cosimo invece le critiche sono molto pesanti: "Naturalmente siamo perfettamente in accordo con quello che ci ha detto il Tecnico comunale che giustamente per la sicurezza prevedeva la chiusura provvisoria dell’impianto per salvaguardare l’incolumità dei frequentatori della piscina. Ora non sappiamo quanto tempo la piscina resterà chiusa, e neanche vogliamo mettere in discussione la decisione del Comune sulla chiusura, ma di sicuro dobbiamo di nuovo denunciare l’incapacità del presidente della Cosimo dè Medici nel gestire il bene comune. Questo perché ricordiamo che la piscina resta chiusa di solito da fine Maggio e metà ottobre, per tanto esiste tutto il tempo per fare la manutenzione ordinaria e il controllo di eventuali problemi strutturali degli impianti".

Bertucci spiega con casi del genere la situazione di billancio della Cosimo: "La società partecipata ci ha ormai abituati all’abbandono totale degli impianti; infatti quest’anno il Comune è dovuto intervenire con una spesa di circa 1 milione e 200 mila euro di lavori sugli impianti sportivi, dovuta sì alla messa a norma di qualche impianto (e qui un plauso all’Amministrazione) ma per la maggior parte all’abbandono totale del gestore. Ora è chiaro come sia possibile che il presidente porti i bilanci in pari o addirittura in attivo, tanto poi c’è il Comune che riesce a coprire le mancanze della partecipata".

"Mi auguro - conclude - che i lavori vengano effettuati nel più breve tempo possibile, mentre ancora una volta chiedo all’Amministrazione di verificare le capacità di un Cda che non svolge l’incarico come dovrebbe, danneggiando l’immagine dell’Amministrazione e dei cittadini che per incapacità si trovano sempre pagare per l’incompetenza
Benetta storia...!!
Messaggio 3129 del 19.01.2009, 14:34
Mi sono "piaciute" le cosiderazioni di Romana da 7 g, Pasqualino e Bugliolo, guardate comunque che non è facile dare un giudizio storico di quei particolari tempi, dove certi "isterismi" erano le uniche logiche percorribili. Una cosa però vorrei evidenziare e cioè le leggi raziali. Oggi, da uomini più saggi e più civili le abbiamo abolite... come leggi!!! ma come cocetti sono ancora pen radicati nelle menti di molti e continuano a provocare i soliti effetti di sempre. Non è mai cambiato nulla nel corso dei secoli, ma tutto ha assunto sempre una veste diversa, più bella più sofisticata e più... digeribile, insomma adatta ai tempi.
Per quanto riguarda il MATTO.... cercate di divenire... psicanalisti, forse ptrete capirlo un pò meglio....!!!!

ECHO
L.
Messaggio 3128 del 19.01.2009, 13:43
hai pienamente ragione F. si dovrebbe salvaguardare le nostre spiagge non lasciare che il mare si riprenda ciò che porta..............però bello fare conchiglie eh??un bacione F.!
Derubato
Messaggio 3127 del 19.01.2009, 12:50
crazy
Salve,
Volevo solo dire che l'Elba sta sprofondando nel ridicolo, e lo dico dall'occhio di un'elbano. Mi considero derubato perchè in un noto bar del centro di portoferraio, è avvenuta una truffa! Infatti la proprietaria che aveva promesso di pagarmi tutte le ore di straordinario, non ha mantenuto la promessa. Ora mi ha fatto imbestialire ma cosa mi da ancor più rabbia è che ci sono migliaia di casi come il mio e nessuno fa niente, VERGONATEVI!

Hai provato a denunciare la truffa alle autorità competenti o al tuo sindacato? Mi sembra la soluzione migliore non credi?
F.
Messaggio 3126 del 19.01.2009, 12:41
carissimi amici, amo essere un elbana ma quando mi trovo davanti a certi scenari..me ne vergogno immensamente..
ieri pomeriggio,domenica, ho deciso di fare una passeggiata in un posto dell'isola che ancora non avevo avuto l'opportunità di visitare: Ortano mare.
Dopo una passeggiata arrivo finalmente al mare..mah..non sapevo se quella cosa che vedevo era la spiaggia o una discarica..bottiglie di plastica, ruote, frigoriferi,palloni, pezzi di plastica, tavoli di plastica rotti.. non basterebbe un furgone e 10 persone a pulirla tutta!
Cosa facciamo..la lasciamo cosi e aspettiamo che un altra mareggiata si riporti via tutta questa sporcizia per poi ripresentarcela ad una nuova bufera di mare???
Facciamo qualcosa..non lasciamo che i nostri luoghi stupendi siano deturpati da l'inciviltà di molte persone!!!
AIGLONVIAGGI
Messaggio 3125 del 19.01.2009, 12:40
bugliolo
Messaggio 3124 del 19.01.2009, 12:35
caro matto,non ho capito bene il tuo post.Voglio pensare che c'era del sarcasmo in quello che hai detto,perchè le leggi razziali,la guerra,e l'alleanza con Hitler sono "dettagli"che avrebbero fatto cambiare idea pure su SANTA MADRE TERESA..Un saluto al ragazzo che giustamente (per lui)rivuole il padre sindaco.
CARO MATTO
Messaggio 3123 del 19.01.2009, 12:16
Caro Matto, tu sei un tipo eclettico, anticonformista e intelligente. Uno che ama molto i paradossi, le provocazioni e il politicamente scorretto e per questo mi piaci. Permettimi, però, di dirti, proprio in virtù di questo mio dichiarato apprezzamento, che il giudizio che dai di Mussolini appare, a dir poco azzardato.

Intendiamoci, anche io sono favorevole al revisionismo storico e, per principio, non mi piace dare ragione alla parte vincente e torto a quella soccombente. Non amo molto Benigni, né Moretti, né Travaglio, né Santoro, né Dario Fo, né Saviano, meno che mai Di Pietro e in genere tutti quelli che stanno sempre dalla parte giusta al momento giusto. Preferisco stare con gli sconfitti. Mi sono più simpatici, compreso Bush, che ora è maltrattato e denigrato da tutti e che forse tra non molto verrà rivalutato, così com'è stato con Reagan.
Mussolini e il fascismo, però, sono tutt'altra cosa e per loro non si può invocare la teoria del semplice errore, come sembri fare tu. Il dramma del fascismo -come anche del comunismo- sta nell'idea violenta, classista e totalitaria del potere che portano con loro.
Facciamo pure revisione, ma teniamo sempre il timone al centro.
Per romana da 7 generazioni e per Matto
Messaggio 3122 del 19.01.2009, 12:07
A Romana e Matto dedico una poesiola di cui purtroppo non ricordo la seconda strofa: "Trastevere, Trastevere, brilli de tanta luce, ti fan corona il Duce, La Madonna e il Re! ......................"
Una compaesana
Messaggio 3121 del 19.01.2009, 11:57
Cari amici di Capoliveri,
sono tornata a Capoliveri da qualche giorno:
una desolazione i negozi tutti chiusi o quasi,il degrado totale delle strade vedi ad esempio Via Appiani (vicino alla Farmacia) ma come possiamo viverci o pretendere di fare Turismo conciati come siamo?
Non un fiore, un giardino,le facciate delle case del centro al totale totale degrado . I giovani ,non hanno niente da fare, nel tempo libero sono costretti ad andare in altri comuni.Capoliveri sta morendo ma non arrendiamoci ! Cerchiamo di migliorarci! Capoliveri è e sarà sempre il nostro paese ma bisogna migliorarlo su tutti i fronti. Dobbiamo riuscirci è colpa di noi cittadini se stiamo lì aspettare che tutto piova dal cielo.
La speranza è l'ultima a morire.
Luigi_Rispoli
Messaggio 3120 del 19.01.2009, 10:58
SALVIAMO LARRY DALLA PENA DI MORTE! FIRMA LA PETIZIONE!

Larry Swearingen, che ora ha 37 anni, è stato condannato a morte nel dicembre 2000 per l’omicidio di Melissa Trotter. La giuria ha prestato fede alla dottoressa Joye M.Carter la quale, nel referto autoptico, aveva scritto che il corpo della ragazza era stato abbandonato nel bosco 25 giorni prima del ritrovamento. Partendo da questa affermazione, l’accusa, nel corso di un processo fortemente pubblicizzato per la posizione sociale della vittima, è riuscita a far condannare l’imputato utilizzando prove indiziarie non determinanti. Recentemente tre esperti hanno eseguito nuove perizie secondo cui, per il perfetto stato di conservazione degli organi interni della vittima ed altri elementi a suo tempo rilevati e documentati, il corpo poteva essere stato abbandonato nel bosco non più di 10-14 giorni prima del ritrovamento. Dunque in un periodo in cui Larry Swearingen era già in carcere.

Per firmare:
http://www.thepetitionsite.com/1/do-not-execute-la-%20rry-swearingen

------------------------------

L' obbiettivo, quasi raggiunto, è arrivare a quota 5000.
A Felice
Messaggio 3119 del 19.01.2009, 08:18
Ma quale paradiso? Quello degli abusi edilizi, della cementificazione selvaggia, del turismo d' assalto, dei collegamenti non funzionali, della sanità inesistente?
Un po' di verde e di mare ti danno l' illusione del paradiso? Ma da dove vieni, da Milano?
Guarda che tranne alcuni tratti lungo le nostre coste tirreniche di paradisi di verde e di mare ce ne sono altrettanti, se poi vai in qualsiasi altra isola del Mediterraneo, da quelle dell' Arcipelago a quelle della Sicilia e della Sardegna , di paradisi simili ne trovi di livello molto, ma molto superiore!
IL MATTO
Messaggio 3118 del 19.01.2009, 01:39
Assalito, denigrato, insultato, bersagliato e odiato. Questa è stata la fine di Benito Mussolini, detto DUCE. Solo colpe? Nessun onore? Simbolo di un disastro? Oppure è stato il più grande statista della storia? Valori come la patria e la famiglia, idee, incentivi, sviluppo economico, entusiasmo, speranza e ottimismo, questo era Mussolini nonostante le ingiurie che gli hanno sparato e gli sparano contro anche dopo la sua morte. Aveva reso l’Italia importante, ci ha reso fieri di essere italiani. Nessuno può negare i suoi gravi errori ( leggi razziali, l’entrata in guerra, l’alleanza con Hitler). L’Italia ha ricevuto comunque qualcosa di buono da lui...grazie Benito.
felice Scrivi a felice
Messaggio 3117 del 18.01.2009, 21:06
viviamo in un paradiso e non lo sa nessuno
Pubbliche assistenze
Messaggio 3116 del 18.01.2009, 20:51
Si è tenuta Sabato 17 Gennaio presso la segreteria del Coordinamento delle Pubbliche Assistenze Elbane la riunione dei Presidenti delle Associazioni di volontariato elbane per eleggere il nuovo Coordinatore che guiderà le pubbliche assistenze per i prossimi tre anni.
Scaduto il precedente mandato che vedeva Paolo Magagnini, Presidente della P.A. Croce Verde di Portoferraio, Coordinatore ANPAS della zona Elbana, nella riunione stessa si procedeva ad rieleggere all’unanimità ancora Paolo Magagnini alla guida delle Pubbliche Assistenze Elbane.
Magagnini ha ringraziato tutti i Presidenti per la fiducia che hanno riposto in lui confermandolo per il secondo mandato Coordinatore ANPAS dichiarando “Sono felice che tutti i Presidenti hanno riposto in me la loro fiducia segno che il mio primo mandato è stato positivo per il bene di tutte le Pubbliche Assistenze Elbane.

Vice Coordinatore è stata eletta Feole Emma della P.A. Capoliveri
Segretarie: Battacone Sara (P.A. Croce Verde) e Cappucci Daniela (P.C. Mare e Monti Lacona).
Commissione Formazione: Battacone Sara
Commissine Protezione Civile: Paoletti Gianpaolo (P.A. Croce Verde)
Commissione Servizio Civile: Giorni Luciano (P.A. Marciana Marina)
Commissioni Attività Sociali: Manzi Silvia (P.A. SS. Sacramento)

A tutti i componenti del Coordinamento Elbano auguri di buon lavoro

IL COORDINATORE
Paolo Magagnini
nico
Messaggio 3115 del 18.01.2009, 20:39
secondo me la terza compagnia non la faranno e resteranno solo toremar e moby...con i soliti problemi di tutti gli anni...
lavoro e amministrative
Messaggio 3114 del 18.01.2009, 19:56
Una precisazione e un paio di considerazioni sul precedente post 3037.
da 5 anni stiamo perdendo sino a 500.000 presenze annue, per un totale di oltre 2 milioni di presenze nel quinquiennio da moltiplicare per circa 150 euro di spesa media al giorno procapite dei turisti.
Fatti i conti?
Una bella cifra!
Non è colpa solo della Moby... è purtroppo una colpa collettiva. Improvvisamente è finita l'era delle vacche grasse...
Ipotizzando che solo il 10% del fatturato perso sia utilizzato per stipendi, la perdita di posti di lavoro e reddito dal turismo è sempre una "ricchezza" perduta preoccupante... considerato che si vive quasi esclusivamente di turismo, settori dell'indotto compresi!
Ora torniamo ai discorsi sul lavoro stagionale, da reddito dipendente e del reddito d'impresa che è il motivo per cui si pagano gli stipendi... senza imprese sane niente redistribuzione del reddito.
A un futuro sindaco, nuovo o riciclato che sia, giovane o maturo, è giusto sapere e richiedere di tutelare 2000 o 3000 posti di lavoro? E' lecito poter sapere come lo farà?
Sarà sufficiente dire che c'è la tal lista civica per recuperare credito sul mercato del turismo internazionale?
I tour operator sono le nostre "borse internazionali" dove veniamo annualmente quotati, in alcune neanche siamo considerati... quanto varranno le nostre destinazioni (cioè le nostre "azioni") senza progetti e obbiettivi?
Senza una coraggiosa programmazione, capace di invertire il trend attuale, quanti imprenditori tireranno i remi in barca e quanti tour operator sceglieranno altro?
Attenzione: in altre destinazioni mediterranee il turismo sta crescendo perchè stanno crescendo i servizi offerti ai cittadini e ai turisti; servizi che determinano gli standard di qualità sui quali si guadagna o si perde "turismo".
Promettere i soliti 4 lampioni e sanare qualche garage sarà sufficiente?
Paolo Franceschetti
sagra della follia
Messaggio 3113 del 18.01.2009, 19:30
Tutti i capoliveresi in particolare, tutto il mondo è invitato alla sagra della follia iniziata già da qualche giorno a capoliveri e che durerà fino al sette di giugno , verrà proposta e cucinata in tutte le salse, con Barb....babietole, Pat...elle, Cardelli..ni, e chi più ne ha più ne metta....
Dall'otto di giugno in poi inizierà invece il festival del buon senso e tutti Baller...emo felici e contenti.
MAURO MEONI
Messaggio 3112 del 18.01.2009, 18:22
Il fatto che nessuno si è accorto che è passato un mese da quando Andrea è andato via significa che certe persone restano, certe amicizie non vanno mai via, sembra sempre che da un attimo all'altro li incontrerai, li saluteria con la solita pacca sulla spalla, come sempre succedeva. E'solo una consegna di dolci un po'piu'lontana del solito...certe persone non vanno mai via completamente....le vediamo un po'meno , ma ci sono..da qualche parte ci sono . Ciao Andrea.
Romana da sette generazioni
Messaggio 3111 del 18.01.2009, 16:55
Con gioia e sorpresa vedo in un servizio in onda sul TG3 del 18.01.2009, Veltroni commemorare a Caltagirone Don Sturzo. Direbbe stupito Di Pietro “Ma lui che c’azzecca, dopo Don Milani Don Sturzo?”. Tant’è, il tempo, galantuomo scorre e l’uomo cambia. Dal tutto si potrebbe dedurre che il Walter nazionale condivide in pieno la filosofia sturziana ed in toto l’applicazione della Dottrina Sociale della Chiesa, rinnegando in tal modo la filosofia Marxista-Leninista cui si ispirava fino a qualche tempo fa.
A meno che, l’inversione di pensiero si riduca a mero calcolo politico, cosa che, personalmente ritengo sia più probabile, visto che nel contesto della commemorazione è stato risollevato dallo stesso Walter, il caso doloroso della giovane Englaro, la cui soluzione da egli sostenuta è antitetica al pensiero sturziano; tutto ciò riduce purtroppo, in modo strumentale, la stessa commemorazione, piegando alle proprie idee, visioni ed ideali sturziani completamente diversi.
viandante milanese
Messaggio 3110 del 18.01.2009, 16:23
Salve
ritorno ora da una passegiata nella zona di albereto stada per portoferraio enfola.
Pensavo di fare questo giro nei profumi che la natura ci offre.
Purtroppo qualche persona a ridosso di un grande capannone abbandonato nei pressi dell'incrocio enfola ghiaie sta bruciando chi sa' quali schifezze ammorbando l'aria.
Fra le altre cose si sente anche un gran rumore di trattore o cosa simile e non si capisce cosa stiano facendo.
Ma non è vietato bruciare rifiuti?
E poi di domenica fare tutto questo rumore ......
Chiudendo gli occhi ho avuto l'impressione di essere a milano in mezzo al traffico.
Ma sara' regolare tutto ciò?
Ho fatto tanto per venire a ritemprarmi su questa meravigliosa isola e poi mi ritrovo tutto ciò.
Speriamo che passi.
Little Boy
Messaggio 3109 del 18.01.2009, 15:46
Lasciare sempre fare le cose ai vecchi.......
E i giovani non li inseriremo mai nella vita politica e sociale di un paese.....?
A forza di lasciar fare a i vecchi ci troviamo in un'isola di soliti politici inconcludenti.
xluca
Messaggio 3108 del 18.01.2009, 15:43
Luca, cliccando sulla bustina gialla vicino al nome harry potter viene fuori il tuo indirizzo di posta elettronica su hotmail. se c'è stato un errore contatta il signor Prianti, ciao.
per scarpuzzedda
Messaggio 3107 del 18.01.2009, 15:14
Scarpuzzedda ha ragione, in parte. I giovani sono il nostro futuro e ben vengano. I vecchi governanti stiano a casa sua non ne abbiamo bisogno. Il paese ha veramente bisogno di pace, ma anche il Ballerini non ha mai avuto bisogno di fare il sindaco per arricchirsi, almeno, non mi risulta.
Abrsnada
Messaggio 3106 del 18.01.2009, 15:08
ARCHIPELAGUS LINES, UN BLUFF?

Il presidente dell'associazione albergatori, Antonini, unitamente al Sig. Sardi, rappresentante Hapag-Lloyd in italia, avevano annunciato in pompa magna, la presentazione della terza compagnia di navigazione per novembre 2008 e l'inizio attività dal 1° marzo 2009. Ad oggi non solo non è stata presentata (linee, prenotazioni, orari, prezzi) ma non se ne parla nemmeno più. Che sia l'ennesimo Bluff?
Chi sa qualcosa lo dica.Grazie
x tutti gli "harry"
Messaggio 3105 del 18.01.2009, 15:06
E' giusto che ogni figlio innalzi e lodi il proprio padre. Fa parte della natura. Il rispetto del proprio genitore è alla base della convivenza civile. Quando ero piccolo sentivo sempre dire: la mamma anche se put...a va sempre rispettata. Siamo tutti d'accordo. La cosa brutta è quando un figlio dileggia il padre o la madre di un altro. Ognuno di noi si merita il padre che ha, nel male e nel bene. Poi le capacità di ognuno di noi, ad educare ed ad insegnare i nostri figli, si vedono nei risultati che abbiamo ottenuto con i nostri stessi figli.
In una recente intervista, il sindaco Ballerini, fece riferimento ad un articolo letto sul famoso settimanale "L'ESPRESSO" SUL CROLLO DELL'ETICA E SULLA RAZZA CIALTRONA. Utilizzando queste parole, in un motore di ricerca di internet , ho ritrovato la frase che di seguito potete leggere . Sarebbe opportuna una attenta lettura ed una lunga riflessione. Forse molti ne trarrebbero beneficio.


Italy - Il CROLLO dell'ETICA - Razza CIALTRONA - By Riccardo Bocca, Ago 2008

*Furbizia, arroganza, impunita'…: sono i nuovi valori dominanti, che contagiano tutte le categorie: medici e postini, avvocati e operai....
L'impunita' come valore. La furbizia come stile di vita. L'illegalita' come logica conseguenza. Benvenuti nell'Italia dei cialtroni 2008.
Quella che il sociologo del lavoro Domenico De Masi definisce "una nazione in agonia che non ha rispetto di se' e di chi la abita, dal presidente del Consiglio in giu'. Un paese dove lo sport piu' amato e' la corsa al recupero della finta verginita'…; l'abuso di scorciatoie sperando di non essere scoperti. In altre parole: il paradiso dei sotterfugi.
Una tradizione quanto mai solida, ricorda De Masi: dal Principe di Machiavelli alle bugie di Arlecchino. "Ma che e' giunta alle estreme conseguenze adesso, con il passaggio dalla societa' industriale a quella post industriale. Ci vogliono intelligenza e fiato lungo, per reggere la modernita' : chi non li ha arranca, si arrangia come puo', scalcia...e si adegua...".
LUCA BARBETTI
Messaggio 3104 del 18.01.2009, 14:22
Cari naviganti,

mi chiamo Luca e sono il figlio di Ruggero barbetti. Condivido pienamente quanto scritto da Harry Potter ma ci tengo a precisare che quel messaggio non è stato scritto da me. Sono un ragazzo di sedici anni e di certo non così sprovveduto da firmare proprio quel messaggio.
Forse chi lo ha scritto voleva fare una provocazione per aprire una discussione sul prossimo candidato a sindaco di Capoliveri. Ritengo qui chiusa questa spiacevole questione e ringrazio il direttore per l' ospitalità.
Luca Barbetti
Nuovi scenari
Messaggio 3103 del 18.01.2009, 13:57
Povero Paese Mio e povera la giovine signora. Altro che Barbetti a confondere le acque. Sono mesi che lavora e ora arriva il principe da azzurro con il camice bianco e raccoglie i frutti. Dopo anni di latitanza e disinteresse arriva a salvare la patria! Cara signora che amici affettuosi che c’hai, che protezioni forti, ti vogliono un gran bene. Hanno approfittato della tua buona fede della tua passione per le cose ben fatte del tuo amore per Capoliveri e per i Capoliveresi per farti spianare la strada a chi veramente sta loro a cuore perché è l’unico adatto a salvaguardare i loro interessi. Questi mossieri……Ti rimprovero però una cosa troppo buonismo diventa c- - - - - - - - - a! E’ condivisibile quello che tu dici a tutti: se ami il paese non fai colpi di testa ma cerchi una soluzione univoca. Ma vuoi davvero rimanere dalla parte di chi ti usa, ti getta e poi ti calpesta? Perdonami ma qualcuno si rivolterà…..per quello che ti stanno facendo. Via un po’ di coraggio e un po’ piu’ di fiducia in te stessa. Moltissimi Capoliveresi sono con te. Le tue opinioni sono rispettate e sei vincente. Ci sono ancora tutti gli scenari aperti. Rifletti, rifletti sono sicuro che giungerai alla conclusione giusta! Forza, Paolo ti aspetta.
lavoro e amministrative 2009
Messaggio 3102 del 18.01.2009, 13:30
Cari camminatori,
con una certa alternanza si accendono tosti dibattiti sulle candidature per Capoliveri, Campo e Portoferraio.
A me sembra di leggere un po' la solita "commedia"... non è uscito ancora un programma e chi ci stava provando a Campo è stato fatto oggetto di critiche.
Qualcuno scriveva sul blog che basta prendere, a pochi mesi dalle elezioni, sottobraccio un po' di elettori e parlare di 4 lampioni e piano regolatore per ottenerne il consenso.
Beh, se anche questa volta si lavora così possiamo anche spararci... non cambierà proprio nulla e la cosa più importante è che stiamo perdendo credito, come destinazione turistica, presso il pubblico esterno.
I turisti in realtà sono gli "elettori" dei nostri paesi... negli ultimi anni ne abbiamo persi un bel po'. Ogni "elettore turista", vale per ipotesi mediamente, x le nostre casse qualcosa come 150 euro al giorno. 100.000 turisti in meno sono 15 milioni di euro in meno che girano per l'isola garantendo lavoro e sicurezza economica per migliaia di isolani. In realtà abbiamo perso qualcosa come almeno 500.000 presenze turistiche negli ultimi 5 anni... fate un po' voi il conto, e queste sono le cifre ufficiali, nel sommerso probabilemnte si è perso quasi altrettanto.
Inseguire i 7 voti, faccio un esempio, della famiglia "Peepponi" della frazione de La Pila è davvero "povero esercizio politico", e mentre noi si litiga tra fazioni pseudo politiccizzate, i nostri elettori turisti "eleggono" ogni anno altre destinazioni per le loro vacanze.
Davvero non comprendo... la mancanza di visione a lungo termine della politica locale ci sta portando al collasso economico. Fare felici 100 o 200 grandi elettori per trombare migliaia di cittadini in tutta l'isola.
Quei 4 lampioni , se non saltan fuori liste e programmi all'altezza della drammatica situazione, un'idea di dove metterli ai futuri candidati sindaciio ce l'ho!
Ci siamo persi decine di milioni di fatturato e i nostri "Consigli di Amministrazione" pensano ai 4 lampioni e al garage da condonare del signor Peepponi e non ci dicono cosa vogliono fare in caso di vittoria elettorale!
Paolo Franceschetti
amo'
Messaggio 3101 del 18.01.2009, 13:26
Oggi è un mese che ci ha lasciato un angelo di nome Andrea Giulianetti.
I pensieri di Giobbe
Messaggio 3100 del 18.01.2009, 13:20
PENSIERI E DOMANDE

Seguire la politica è da sempre una vera sofferenza, ma in questi ultimi tempi è divenuta proprio una tortura.
La democrazia, ha scritto una volta Bobbio, è «il potere del pubblico in pubblico ». In altre parole, il sistema democratico dovrebbe essere “una casa di vetro, un luogo trasparente dove non vi sia spazio per segreti, menzogne, dissimulazioni”.
Ma è davvero questa la consapevolezza che è maturata in noi assistendo a questo “tratta, baratta e vendi” di campagna elettorale?I cittadini elettori stanno facendo di tutto per farsi del male e mentre da una parte si plaude e si inneggia ad una ritrovata unità , che in verità ci pare una raffazzonatura dell’ultima ora tanto per provare ad andare a vincere, dall’altra per brama di potere, antipatie, nepotismi e debiti da pagare, si frantumano in cento pezzi per essere certi di andare a perdere. Insomma cinque paesi all’Elba e non sappiamo ancora per certo con quante liste di apostoli pronti a portare la buona novella…..E poi si parla di comune unico all’isola d’Elba? E come li accontenti tutti questi benefattori?

Giobbe
Scarpuzzedda
Messaggio 3099 del 18.01.2009, 13:10
Risposta a mess.:
x Pio (3028) ; Pio II, (3026), incantesimo (3024), Harry Poter (3028).
Mi dite dove sta scritto che un ragazzo giovane non si possa occupare dei problemi del paese?
La frase < lasciare fare a noi vecchi?> suona un po’ come dire: < Giovani fatevi da parte perché siete troppo giovani per risolvere i problemi del paese >. Mah? se i vecchi sono come quelli che hanno governato fino adesso, ben vengano i giovani a portare idee nuove per migliorare la situazione catastrofica in cui ci troviamo.
E perché, un figlio non può fare apprezzamenti sul proprio genitore? S non mi sbaglio un altro ragazzo ha preso e diverse volte, le difese del proprio padre in questo Blog?.
Caro Luca, devi essere fiero ed orgoglioso di avere un babbo come Ruggiero, che ha avuto una sola colpa, l’aver fatto del bene a troppi Capoliveresi! Che non ha mai avuto bisogno di fare il sindaco per farsi ricco! Non c’è bilance per fare paragoni, la Montecarlo del attuale sindaco, con la Capoliveri di Ruggero! Ma fateci il piacere voi! Evitate di scrivere c....e. La Capoliveri di Ruggero, poteva essere paragonata con Courmaier, Cortina e altre città note italiane. Ed ora?
Se fosse vero, che Ruggero si ricandida, ben venga! Perchè il paese ha bisosgno di una persona come lui per far risplendere questo paese e riportarlo a sfarzi che si addicono a questo paese.
La gente ha bisogno di pace e serenità e non di invidia e odio!
Forza Ruggero! Sei sempre con noi.
P.s.: smettila di scrivere i messaggi e vergognati di attaccare un ragazino. Lo sappiamo chi sei! Vergognati!
INFOMETEO
Messaggio 3098 del 18.01.2009, 12:49
METEO: NUOVO PEGGIORAMENTO

Lo annuncia la protezione civile

In arrivo a partire da domani lunedi' un nuovo graduale peggioramento del tempo sull'Italia. Lo fa sapere il Dipartimento della Protezione civile. Lunedi' e' previsto l'arrivo di precipitazioni su buona parte del Nord, in intensificazione ed estensione alle restanti regioni tra martedi' e mercoledi', con rovesci o temporali intensi, venti forti meridionali e mareggiate lungo le coste esposte. Le temperature, non particolarmente rigide, manterranno la quota neve a livelli di montagna, anche al Nord.
PIO XII
Messaggio 3097 del 18.01.2009, 12:36
shocked
Caro per Pio ti aspettavo,mi sembra che nel mio precedente post ho gia' anticipato quello che mi stai chiedendo, e devo dedurre che sei la classica figura ''criticattutto'', ma naturalmente non propone niente .
Prova te a dare qualche consiglio o suggerimento per il paese, sbilanciati fai qualche nome ipotetico che potra' guidare in futuro il paese e non ti limitare a dire ''scherziamo''.

saluti e baci
busta gialla
Messaggio 3096 del 18.01.2009, 11:43
Un proverbio dice: "Il bimbo parla quando il grande ha già parlato". Mi dispiace però che siano usati i figli come artefici della nuova verginità dei padri. C'è veramente da vergognarsi. Quanto ai piatti delle bilance, su quella di Ballerini ci sono alcuni elementi che la fanno pendere verso il basso: L'onestà, la mancanza di intrallazzi e l'assenza di interessi privati. Non è poco... Capoliveresi che forse forse se continua questa amministrazione arriveremo davvero ad essere governati con criteri di giustizia, onestà ed uguaglianza? Se lo desiderate veramente, sapete come fare.
Quelli che il Lavoro...
Messaggio 3095 del 18.01.2009, 01:48
Quelli che il lavoro.

Non è il lavoro, bensì la privazione del lavoro che è intollerabile per l'uomo.
Da sempre il lavoro è per l’uomo mezzo di sussistenza, soddisfazione dei bisogni vitali, legame sociale e purtroppo anche fattore determinante della discriminazione sociale.
L’uomo, per restare in vita ha bisogno di circa 3000 calorie giornaliere, di un po’ di vitamine, proteine e di qualche altro accessorio che solo il lavoro proprio o degli altri può procurare.
Allora se è vera la stretta dipendenza dell'uomo dal lavoro da se che:
-l’uomo che provvede al proprio sostentamento col proprio lavoro è un essere degno di questo nome e merita stima e rispetto
-l’uomo che sfrutta il lavoro o i prodotti del lavoro degli altri per il proprio sostentamento, merita punizione e disprezzo ed è una merda
-il lavoro non è né un privilegio né una punizione è il mezzo per vivere con dignità quindi è un dovere ed un diritto sacrosanto.
x PIo
Messaggio 3094 del 17.01.2009, 22:36
caro PIO potremmo fare un bel gioco. Prendi una bilancia, prova a mettere le cose buone e le cose cattive fatte da Barbetti, poi vediamo da che parte pende. Ma vogliamo scherzare?
Per Harry, sei giovane e ti capisco. IL babbo è sempre il babbo. Così facendo però dai l'occasione a tutti i "cattivi" di poter dire "tale pater tale filius". Che figura. Però mi fai tenerezza. Spero che quello che hai deto tu non l'abbia sentito a casa. Questo sarebbe veramente grave per Capoliveri. Barbetti nuovamente sindaco? Scherziamo?
ELEZIONI
Messaggio 3093 del 17.01.2009, 22:09
Se ne sente di tutti i colori... Tutti candidati a sindaco almeno 3 ma sono destinati ad aumentare.. tutti i partiti improvvisamente risorti dopo 5 anni di sepoltura.. La parola d'ordine è una sola!! VINCERE!! e allora? semplice si chiama chiunque a destra e a sinistra dai vecchi tromboni agli avvisati (e che avvisati!! mica roba da ridere!!) si parla di RINNOVAMENTO! ma dove? ma se siete sempre i soliti!! I soliti presuntuosi che ad ogni tornata dietro un insignificante simbolino rispolverato si arrogano il diritto di formare comitati di scegliere per i Capoliveresi i futuri amministratori.. Ma dove!? in che mondo vivete ? da quando si agisce cosi senza il consenso di tutti senza interpretare il sentore della volontà popolare? L'UDC.. AN.. ? ma dove andate a giro che solo Gelsi e Luperini coi loro voti fanno tre dei vostri partiti.!!! Altro che vincere Ballerini forse rivince di sicuro!
PIO XII
Messaggio 3092 del 17.01.2009, 20:50
cool
Condivido con te caro Parry Potter anche secondo me e' Ruggero Barbetti il candidato ideale (in alternativa solo Claudio Della Lucia).
Chiaramente certi Capoliveresi dopo queste righe ritorneranno a bomba su luoghi comuni, prendendo come esempi solo le cose negative della vecchia amministrazione e tutto cio' che riguarda l'ex Sindaco.
Sicuramente quelle positve fatte per il paese sono di gran lunga piu' numerose.
Penso, che tra qualche mese gli elettori dovranno mettere su un piatto della bilancia il vecchio e sull' altro l'attuale e scegliere.
E' lui l'uomo giusto per capoliveri, specialmente in questo momento dove o diamo un bel cambio di direzione o affondiamo lentamente come stiamo facendo.
si sente parlare di 3/4 liste , ma per cortesia, fare il sindaco non e' cosa facile in particolare a Capoliveri,e in questo particolare momento il paese non ha bisogno di
qualcuno senza esperienza che impieghera' almeno due anni per comprendere come funzione la'' macchina'' Municipio
Forza Ruggero Farai L'effetto Papi.

saluti e buon lavoro a tutti e grazie alla redazione per l'ospitalita'.
"harry potter"
Messaggio 3091 del 17.01.2009, 20:48
provate ad andare al messaggio 3119 dal titolo Harry Potter........lo avete trovato? Bene ora cliccate sulla busta piccina gialla che c'è vicino alla scritta Harry Potter...........scoprirete il mittente del messaggio che dice di vegognarsi dell'attuale sindaco.....non so chi si deve vergognare a questo punto!!!
Incantesimo di Disillusione
Messaggio 3090 del 17.01.2009, 19:12
Ciao Herry Potter,anche se non mi meraviglio che tu usi questi mezzucci infantili per difendere tuo padre, non mi sembri il ragazzino sopravvissuto come il nick che usi.
Ti vergogni? E di che? Ti assicuro che l’attuale Sindaco non è Lord Voldemort, stai tranquillo non mangia nessuno, non lancia Avada Kedavra. Divertiti che sei giovane, lascia queste cose a noi vecchi.
l'omino Scrivi a l'omino
Messaggio 3089 del 17.01.2009, 18:44
x tafazzi marinese.....messaggio 3017.

Piu' tattasti meglio e'......
il punto tre e' quello fondamentale.
quello che si dice in giro spesso non corrisponde a verita'.quantomeno e' volutamente forviante.
anche io ho votato listacivica.
e mattasto, come quasi tutti !!!

ps- se mi contatti alla mail ti mando foto del Compagno Antonio Serena.


stefano Martinenghi Scrivi a stefano Martinenghi
Messaggio 3088 del 17.01.2009, 18:27
Caro Giovanni Lupi,
dalla lettura dell'art.3 da te riportato, se veramente non hai ricevuto l'OBBLIGATORIA RACCOMANDATA AR è sufficiente che tu, sempre con raccomandata AR, ne richieda alla posta copia conforme. Saranno tenuti a risponderti, o producendotela in copia - e così potrai capire perchè non ti è pervenuta ed in caso di loro errore di indirizzo contestare - o scusandosi per il mancato invio. In entrambi i casi, per tali gravi errori od omissioni, potrai contestare la cancellazione del conto e chiedere la restituzione della somma "sparita". Ti consiglio pertanto, con la raccomandata, di chiedere anche copia degli ultimi estratti conto - anch'essi obbligatori - evidentemente non recapitati all'indirizzo di vostra residenza. E' importante per sapere quanto vi avrebbero sottratto con tale "bastardata", come tu scrivi, e così valutare la convenienza di eventuali azioni successive. Ciao,

Stefano Martinenghi
LA PISCINA BAGNATA
Messaggio 3087 del 17.01.2009, 17:30


Frane
Messaggio 3086 del 17.01.2009, 17:18
"La vignetta seguente è di pura fantasia, priva di qualunque riferimento al mondo reale"

harry Potter Scrivi a harry Potter
Messaggio 3085 del 17.01.2009, 16:41
E' da un po di tempo che stavo pensando di scrivere. Sono un ragazzo capoliverese e mi vergogno di avere una persona come l'attuale sindaco che rappresenti il mio e il nostro paese. Tra qualche mese ci saranno le elezioni cercate di non sbagliare ma soprattutto di dare importanza al nostro vecchio e speriamo che sia anche il nostro nuovo sindaco RUGGERO BARBETTI.
A tutti i capoliveresi
ho votato la lista civica
Messaggio 3084 del 17.01.2009, 16:30
Stamani ho letto l'articolo della lista civica di Marciana Marina e m'attasto se ci sò, ma ci vogliamo far del male da soli:

al punto 1) scorrettezza istituzionale
forse hanno agito così per i vostri NO a prescindere.
al punto 2) forse i secondi 2 sono stati invitati in altri momenti.
al punto 3) secondo quanto si dice in giro non è stato detto proprio così.
Diamo tempo al tempo
per quanto riguarda la chiusura al suddetto articolo: bisogna fare attenzione anche a come si fà opposizione perchè far male al paese vuol dire far male a se stessi e non alla maggioranza di centrodestra.
e come diceva il compagno Antonio Serena "Gogo"compagni sempre a sinistra
ma fate attenzione con chi!
Giovanni Lupi Scrivi a Giovanni Lupi
Messaggio 3083 del 17.01.2009, 15:25
Venti anni fà... sig...
alla nascita della mia figlia maggiore venne aperto un libretto postale intestato alla piccola nel quale riporre i piccoli risparmi e regali che nel corso della sua vita avrebbe accumulato sotto forma di regali battesimo, comunione ecc. ecc.
Il tempo passa i figli crescono, e uno si dimentica preso dalla routine quotidiana di quel piccolo (veramente piccolo per la verità) libretto. Fino a quando parlando con mia moglie ci ricordiamo della sua esistenza.
Recatici in Posta l'amara sorpresa !!! il conto estinto perchè DORMIENTE !!!!
Insomma si sono presi tutto, in base al dpr 116/2007 visto che il conto non era stato movimentato negli ultimi dieci anni è stato chiuso in maniera arbitraria.
sfogliando documenti sul web, leggendo il decreto si legge:

Art. 3.
Obblighi dell'intermediario
1. Al verificarsi delle condizioni di cui all'articolo 1, lettera b), l'intermediario invia al titolare del rapporto, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all'ultimo indirizzo comunicato o comunque conosciuto, o a terzi da lui eventualmente delegati, l'invito ad impartire disposizioni entro il termine di 180 giorni dalla data della ricezione, avvisandolo che, decorso tale termine, il rapporto verrà estinto e le somme ed i valori relativi a ciascun rapporto verranno devoluti al fondo secondo le modalità indicate nell'articolo
4. Restano impregiudicate la cause di estinzione dei diritti. Il rapporto non si estingue se, entro il predetto termine di 180 giorni, viene effettuata un'operazione o movimentazione ad iniziativa del titolare del rapporto o di terzi da questo delegati, escluso l'intermediario non specificatamente delegato in forma scritta.


Fermo restando che a mio modestissimo parere è una BASTARDATA !!!! e che non è stata mai ricevuta da noi nessun avviso ne sottoforma di raccomandate od altro, c'è qualcuno che sa dirmi se ci sono possibilità di ricorsi ?
ENPA Comunica
Messaggio 3082 del 17.01.2009, 12:45
L' Enpa comunica che si svolgera' come ogni anno il corso cinofilo di educazione di base tenuto dall' istruttore Giancarlo Gianelli .Durante i suoi incontri insegnera' ai proprietari dei cani il giusto modo di interagire con l' animale guadagnandosi cosi' la sua fiducia e il suo rispetto .Giancarlo ha una lunga esperienza cinofila , collabora con la sezione Enpa Isola d' Elba ed attualmente e' istruttore per la formazione di cani da soccorso di tre gruppi : Gruppo cinofilo Lago Maggiore ,Vigili del Fuoco di Genova e Croce di Sant' Andrea di Biandrate .Le lezioni si terranno dal 26 al 30 gennaio e dal 16 al 20 febbraio presso " L' Isola dei Pirati ", in localita' Marmi ,ricordiamo che le adesioni dovranno pervenire entro venerdi' 23 gennaio con un versamento d' acconto Per maggiori informazioni ed iscrizioni contattateci al 3470745529 ,potete anche chiedere direttamente all' istruttore cinofilo maggiori delucidazioni visitando il sito cinofilaroxana.com, grazie
MA AI CITTADINI A CUI SI E' NEGATO IL DIRITTO ALLA CASA I DANNI CHI LI PAGA?
Messaggio 3081 del 17.01.2009, 11:08
La stizzita replica che il Sindaco Peria ha fatto alle denunce di Lanera sulla stampa locale hanno dato l'impressione di un uomo che sa che sta per perdere la poltrona e che farebbe di tutto pur di tenersela ben stretta!
Al punto da citare persino la bontà delle sue scelte sull'annullamento del regolamento urbanistico, pur essendo sotto gli occhi di tutti che i processi e le sentenze che si sono avute lo smentiscono clamorosamente!
Sarebbe stata un'uscita di scena in grande stile ammettere il proprio errore su quella scelta clamorosamente errata!
Quel regolamento avrebbe permesso a tanti Portoferraiesi di avere una casa da almeno cinque anni e che ancora oggi si trovano senza!

Ma se gli imputati - completamente assolti - di quella vicenda possono chiedere danni al Comune, i cittadini (che sono le principali vittime di quella scelta scellerata) non hanno la facoltà di chiedere i danni al Comune per un diritto negato?
andrea
Messaggio 3080 del 17.01.2009, 10:09

salva il tuo conto corrente http://www.beppegrillo.it/2009/01/i_conti_dormien/
index.html#comments?s=n2009-01-16

 
soloxlelba
Messaggio 3079 del 17.01.2009, 09:30
Dal sole 24 ore di oggi pag 5.
Svantaggi delle isole?Compensa lo stato.
Vale x Sicilia e Sardegna.
Vediamo se l'articolo 119 della costituzione(fondo degli interventi speciali), dopo le discussioni e i parametri che applicheranno,sarà lo stesso anche per le isole "minori".
Saluti
AIGLONVIAGGI
Messaggio 3078 del 17.01.2009, 09:19
farfallina
Messaggio 3077 del 17.01.2009, 02:34
si sente tanto parlare di chi prende la disoccupazione come se fossero ladri, ma a tal modo non sono dei ladri chi si aprofitta della stagione estiva per affittare case in maniera ''furbetta''?
alla fine il danno economico nei confronti dello stato c'e sempre o sbaglio?
ra.lu.ce.lom
Messaggio 3076 del 17.01.2009, 02:18
io faccio le stagioni, e voglio dire che non sto mesi con le mani in mano ad aspettare la disoccupazione ( copme molti pensano).
appena finita una stagione, mi faccio due settimane di riposo e poi son nuovamente alla ricerca di un lavoro ( e vi assicuro che nel campo alberghiero/turistico il lavoro si trova sempre basta sapersi accontentare).
per quanto riguarda la disoccupazione, io personalmente la faccio per poter avere delle marchette figurative( anche perche se dovessi campa con la disoccupazione straordinaria, morirei di fame), in piu vorrei aggiungere che quando vado a fare il 730, vengono anche calcolate le tasse da pagare sui soldi provenienti dalla disoccupazione.
Concludendo, la disoccupazione, non e una brutta cosa, bisogne saper solo non APROFFITTARSENE COME FANNO IN MOLTI, bisognerebbe essere piu flessibili e non pretendere sempre cio che si vuole.
A VOLTE DOBBIAMO SAPERCI ACCONTENTARE.
X Fornaretto di Venezia
Messaggio 3075 del 17.01.2009, 01:01
Guarda che il Matto non è matto davvero, anche preferisce questa "strategia" di comunicazione! Prova a rileggere una decina di volte il suo post sul lavoro uscendo dal guscio dei tuoi teoremi, può darsi che qualche profonda verità ti appaia più chiara e meno stupida di quanto possa sembrare. Ci sono più matti di lui, ma veri!

ECHO
Un'altra vergogna
Messaggio 3074 del 17.01.2009, 00:18
E' mai possibile che un'isola con decine di migliaia di abitanti non solo NON è dotata di una Piscina pubblica decente ma quella che si ritrova - avuta per grazia ricevuta dalla Finanza e non per meriti dei suoi amministratori - sia lasciata nel degrado tale al punto da funzionare un mese si ed uno no, d'inverno si e d'estate no, e quando il Cielo ce lo permette?

Quanti decenni ancora gli sportivi ed appassionati di questo sport salutare dovranno ancora attendere?

C'è una sola parola di commento: VERGOGNA!
PAZZO
Messaggio 3073 del 17.01.2009, 00:11
Matto, sono daccordo con te,
come amava affermare un mio caro amico di studi morto di overdose ora io scrivo: IL LAVORO MOBILITA L' UOMO E LO RENDE SIMILE ALLA BESTIA . Un po' come quei sinistri figuri che per 4 anni se ne stanno inchiusi nelle fogne per poi stare 4 o 5 mesi a ridosso delle amministrative in piazza a prendere a braccetto i pecoroni di turno promettendo asfalto illuminazione pubblica e piani di fabbricazione ad oc.
ocobic
Messaggio 3072 del 17.01.2009, 00:10
"Fantozzi contro tutti"

Chi lavora e viene sfruttato ha il diritto e pure il dovere di denunciare il fatto altrimenti si rende complice di chi si lo sfrutta, comunque conosco gente che preferisce fare lavori stagionali perchè l' estate guadagna di più e poi l' inverno con l'indennità di disoccupazione e qualche lavoretto al nero (rompendo le scatole a chi deve fare i conti con gli studi di settore, ma questa è un'altra storia) a fine anno si mette in tasca più soldi di chi ha un lavoro fisso
Toscana Commerciale Scrivi a Toscana Commerciale
Messaggio 3071 del 16.01.2009, 23:46
PER PROSSIMA APERTURA ALL'ELBA , AZIENDA COMMERCIALE DI VENDITA DI MATERIALE AUDIO VIDEO ELETTRONICA DI CONSUMO A LIVELLO ON LINE IN TUTTA ITALIA E AL PUBBLICO,
S E L E Z I O N A
AMBOSESSI ETA: 16 / 25 ANNI

SI RICHIEDE :

- SUFFICENTE CONOSCENZA E COMPETENZA NEL SETTORE AUDIO, VIDEO, ELETTRONICA DI CONSUMO, INFORMATICA, TELEFONIA.
- CARATTERE EDUCATO, TRANQUILLO, SERIO E SOCIEVOLE .
- BUONA CONOSCENZA DI WINDOWS E DELL'USO DEL PC IN GENERALE.
- CONOSCIENZA DI GRAFICA WEB E DEL SOFTWARE: ADOBE PHOTOSHOP CS2/CS3.

INVIARE UN CURRICULUM CON FOTO A :
email: toscanacommerciale@tiscali.it
Cosimo De Medici
Messaggio 3070 del 16.01.2009, 21:59
La Cosimo De’ Medici srl, società partecipata del Comune di Portoferraio, comunica che la piscina delle Ghiaie è stata chiusa in base all’ordinanza n°1292 del Comune di Portoferraio, datata 16/01/2009.
Si sono verificate nei giorni scorsi, a causa delle copiose piogge di questa stagione, alcune infiltrazioni d’acqua, di qui il provvedimento, di cui riportiamo una sintesi: “ Il Dirigente Area 3^... ritenendo di dover procedere ad un’accurata verifica delle strutture... ed eseguire tutte le opere necessarie per l’eventuale ripristino delle condizioni di sicurezza dell’impianto sportivo. ORDINA la chiusura immediata della Piscina Comunale.”
Avvertiamo inoltre tutti i clienti che hanno fatto l’abbonamento, che potranno recuperare, fruendo degli ingressi e/o lezioni residui alla riapertura dell’impianto.
Elezioni
Messaggio 3069 del 16.01.2009, 21:31
Scherziamo, scherziamo, ma, secondo chi vincerà, le vostre fantasie potrebbero diventare la triste realtà di Capoliveri. E allora a confronto Bagheria diventerà una giacchettata. E purtroppo c'è ancora chi promette l'illegittimità e chi è disposto ad accettarla. Che vergogna! Capoliveresi, per dote di "chiusa e dura fierezza" ribellatevi! Non consentite a simili personaggi di andare al governo del nostro paese!
L'Ombra
Messaggio 3068 del 16.01.2009, 21:27
Gentile signor Prianti volevo innanzitutto ringraziarla per queste pagine elettroniche che ci mette a disposizione. Ultimamente mi ha censurato alcune vignette sulla guerra in Medioriente. Niente da eccepire lo spazio è suo e lo gestisce come le pare ed anche molto bene, come ho anche scritto in altri siti, ma censurarmi come ha fatto stamani addirittura una vignetta su Del piero mi scusi, ma mi pare una cosa eccessiva.


Gent. Amico
Le sue vignette (come ampiamente riportato in altri blog ) risultano irrispettose e fuori luogo perchè niente hanno a che fare con la satira, in quanto all'ultima da Lei inviata, avrebbe aperto una discussione senza fine .


Ad ogni buon conto le possiamo ammirare su tanti altri blog, dove Lei imperversa.
Grazie e ci scusi
AVVICINANDOSI LE ELEZIONI
Messaggio 3067 del 16.01.2009, 20:49
Anch'io voglio entrare nella lista. Sono persona capace, istruita, seria e ...faccio la mia bella figura, insomma. Il programma mi piace, è veramente forte e soprattutto, potrei definirlo, "originale". Certo, non tutto soddisfa le mie aspettative, ma con un maggior impegno, si potrebbero facilmente trovare soluzioni ulteriormente soddisfacenti. Ad esempio, io prima di tutto, vieterei l'opposizione. In fondo se ci pensate bene, serve solo ad alimentare sterili discussioni. Invece, senza, potremmo utilizzare il tempo a nostra disposizione per mettere in atto quelli che sarebbero i nostri reali progetti, unici, fantastici e soprattutto felicemente incontrastati. Negli uffici pubblici vorrei solo amici, parenti (ma non quelli "serpenti") e belle donne dalla coscia lunga. niente concorsi ovviamente, che sono inutilmente onerosi. solo selezioni accuratamente di merito. Il compenso degli eletti dovrebbe essere stabilito in almeno 6.999,00 euro mensili, e per diciotto mensilità, ma non vorrei comunque esagerare con le ferie che non dovrebbero, per questo, superare i 180 giorni (lavorativi). Le feste!! Cavolo, quasi mi dimenticavo. Almeno un giorno sì ed uno nò, da gennaio a San Silvestro. Gran regali ai bambini sia per Natale, per Befana e anche a ferragosto mediante la distribuzione di 18.000 palloncini da usare come gavettoni. Ma di progetti ne ho ancora ... fatevi sentire che ne parliamo!!
BIMBI' NGIRO!!!
Messaggio 3066 del 16.01.2009, 20:45
Bimbi’ngiro

La vedetta d’oriente

Sesta escursione per i giovani escursionisti di bimbi’ngiro.Dopo avere conosciuto un gran numero di piante della macchia mediterranea, con l’escursione di Capo Stella, questa settimana andremo alla scoperta di una fortificazione ormai diroccata. Si tratta del castello del Giogo, antico fortilizio voluto dagli Appiani per controllare la miniere del versante riese e per avere un’avanscoperta sul mare in caso di attacco dei pirati.
Questa volta sarà compito nostro scrutare il mare alla ricerca di pirati in arrivo!
Sulla via del ritorno passeremo poi dal Santuario di Santa Caterina,piccolo santuario che oggi ospita anche “l’orto dei semplici”, dove sono raccolte buona parte delle piante elbane e ritornando poi verso il centro storico di Rio Elba.
Appuntamento nella piazza principale di Rio Elba domenica alle 11 e ritrovo alla fine dell’escursione al punto di partenza alle ora 16.
Le escursioni di Bimbi'ngiro 2009 proseguono fino ad Aprile, tutti i fine settimana (sabato o domenica). Per il programma completo vai su bluverde.it. Consigliamo ai bambini di indossare abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica o scarponcini e di portare uno zainetto con l'acqua e il pranzo al sacco. La merenda la offriamo noi! Ogni escursione costa 8 euro (3 escursioni a 20). E' indispensabile prenotare entro il venerdi precedente telefonando a BluVerde 347 9735316 oppure mandando una mail a info@bluverde.it
per il Matto
Messaggio 3065 del 16.01.2009, 19:38
In una società organizzata ( non ho detto “civile “ che è parola troppo grossa e sproporzionata agli usi e costumi italiani ) il Lavoro, a mio parere, rappresenta l’unica occasione per nobilitare ( sì, ho proprio detto Nobilitare ) la persona.

Qualunque sia il suo Lavoro, qualunque sia la sua mansione.
A meno che non si voglia vivere con la legge del più forte, fisicamente parlando.

Io pensavo che il Matto stesse scherzando. Ho letto fino alla fine il suo intervento ed attendevo la battuta finale … che però non c’è stata. Me ne rammarico. Chi ha tanto spirito ed intelligenza, come il Matto dimostra di avere in ogni suo scritto, non deve abbandonarsi a questi improponibili concetti.

Un mondo organizzato per il bene comune non può che basarsi sul Lavoro di tutti, ognuno secondo le proprie forze e le proprie capacità. Chi “ruba “ sul posto di Lavoro non presentandosi perché falsamente malato o non svolge le sue mansioni con scrupolo ed onestà intellettuale, ruba a se stesso ed alla società tutta, oltre che ad abituarsi ad essere una persona non onesta e quindi a convivere con una persona spregevole.

Vi sono poi alternative ancor più indegne. Usare la politica e la falsa difesa dei diritti dei Lavoratori ( falsa difesa nel senso che non difendono nessuno, se non loro stessi, i rappresentanti dei Lavoratori ). Non vogliamo “ morire giapponesi “ laddove hanno costituito un sindacato per difendere i lavoratori da loro stessi e dalla loro smania di fare sempre più e meglio ma almeno cerchiamo “ di morire svizzeri “ che sarebbe già un bel pezzo avanti.

I sindacalisti senza arte né parte lasciamo che diventino pure presidenti delle società ad hoc costituite onde elargire loro ricchezze e beneficienze. Sarà un problema che avranno con la loro coscienza e la loro dignità.

Il fornaretto di venezia
Elezioni
Messaggio 3064 del 16.01.2009, 18:43
A quanto pare in questo paesello, basta poco per pensare di essere i più bravi. Basta anche poco per rifarsi la verginità, intelletuale, politica, morale, edile.
Sì perchè tutti e dico tutti dimenticano aver fatto parte delle processioni, non per corpus domini, bensì per l'ufficio tecnico, ove l'oggi mascalzone era ieri l'amico, che proprio in barba alle regole ed alle leggi, agevola, aiutava, consigliava. Difatti in tanti urlano, nessuno invia il suo curriculum economico e di sviluppo, ben cosciente che qualche aiutino se l'è preso.
Poi la cecità porta a non vedere, a parte una due o tre liste, quanta divisione e contrapposizione è in atto.
Neppure si può dire di grandi differenze amministrative che abbiano portato a perseguire ambiziose prospettive.
Proprio coloro che vengono spesso criticati hanno il diritto di pensare o solo sognare ad una amministrazione "amica" che può esprimersi senza infrangere regole o leggi, senza ogni giorno proporre il proprio sermone, le proprie lodi.
Ben vengano tre liste, gli ultimi a decidere sono e restano i cittadini e in tanti anni abbiamo visto anche grandi sorprese, grandi trombati.
Abbiate calma e tempo, forse ci sarà da misurarsi anzichè con il passato, con il futuro e lì, viene il bello.
luna
Messaggio 3063 del 16.01.2009, 18:42
perfetto. ecco dopo l'articolo del matto si può anche chiudere l'argomento lavoro, prima che qualcuno prenda l'esempio e continui a sparare sul lavoro.... praticamente dopo tutti questi post sul lavoro stagionale o annuale e disoccupazione avete capito qual'è la migliore soluzione????? ebbene si non lavorare, grazie matto!!!! potevi intervenire prima e riolverci il problema... che tristezza saluti
falsi predicatori delle piazze
Messaggio 3062 del 16.01.2009, 18:28
la spaccatura nella società di un paese nasce proprio quando un'amministrazione va al governo con "false promesse". Le aspettative alle false promesse, diventeranno un germe nell'animo del cittadino che, con il passare del tempo, sarà sempre più agguerrito e intollerante. E' propio a questo punto CHE IL FILO INVISIBILE CHE UNISCE UNA VERA SOCIETà SI SPEZZA, FINISCE LA TOLLERANZA E LA SOLIDARIETà, CRESCE L'INVIDIA E LA GELOSIA .
Cari signori diffidate di quel politico che promete e promette. Se questo politico vi prometterà che non pagherte le tasse, che non pagherete gli oneri di urbanizzazione, che non pagherete l'ICI, che vi fara costruire la prima e la seconda casa, che vi farà avere un sussidio, che vi farà aprire un ristorante, che vi aumenterà la dimensione del suolo pubblico, che ti permetterà l'apertura di un bar sulla spiaggia, che ti darà una concessione demaniale, che ..........ecc.
Bene, se trovate uno così statene lontano, questo signore con molta probabilità è un millantatore un farabutto, che promette sapendo che non potrà mai mantenere. E... se poi, lo mantenesse, sicuramente una buona parte sarebbe "una promessa mantenuta illegittima".
Alle prossime elezioni con molta probabilità qualcuno avrà già promesso che ti farà costruire la casa sul campanile della chiesa : diffida perchè proprio non è possibile.
IL MATTO
Messaggio 3061 del 16.01.2009, 18:06
" Ciondolare tutto il giorno "


Il lavoro è una grande porcheria, come si fa a lodare questa lordura che, vi ha resi tutti schiavi del sistema. Il tempo e’ luce e’ vita, il lavoro è una condanna biblica.Lavorando, pensate di essere dei bravi cittadini, mentre invece obbedite agli ordini di un'associazione umana fondata su una serie di furberie, di perfidie e di bugie. Lo Stato italiano difende solo il finanziere ladro e arrogante, l'impiegato statale servile , l'insegnante che predica democrazia indottrinando gli alunni , oltre che il politico che spaccia merda dicendo che è oro…democrazia=droga che annebbia la mente fino a rincoglionirla. I democratici sono trafficanti di droga che uccidono col loro veleno oratorio e laborioso , non dovete credere alle loro cazzate,dovete sputarli in faccia e vivere liberi!!!! Un uomo libero non è oppresso dal lavoro forzato, se siete costretti a lavorare per vivere, siete schiavi, mettetevelo in testa, perché vendete la vostra forza-lavoro ricevendo in cambio del vile denaro come le puttane. Un uomo libero non può accettare di essere ricambiato con un tal materiale e volgare compenso. Nel nome ignobile della democrazia tutti vengono costretti a degradarsi e a privarsi della propria dignità per colpa dell'obbligo globale a subire la schiavitù del lavoro. Il lavoro rende tutti uguali, e tutti sottomessi al dio denaro. Oziare allontana il pericolo di contaminazione col mondo gregario, rigenera lo spirito, lavori chi sostiene che il lavoro nobilita gli esseri umani, se ci tiene tanto. Se non lavori e ti dedichi alla tua maturazione interiore, sei un "parassita inutile", un “nemico della società”, un “ignobile mantenuto” , un “pigro indolente” ed uno "scansafatiche"!! Platone, per dirne uno , mi sembra la pensasse diversamente..
DURA REALTA' X ELEZIONI
Messaggio 3060 del 16.01.2009, 17:28
SEMBRA FANTASCIENZA INVECE E' REALTA'.
QUESTA SARA' LA LISTA VINCENTE. TUTTE LE ALTRE AL PALO.
PIACEVOLE E DIVERTENTE LO SCRITTO ANCHE SE C'E' QUALCOSA DI SCONVOLGENTE
[Pagina precedente] [ Pagina successiva]

visita
MUCCHIO-SELVAGGIO.....
ISOLA D'ELBA